Accedi a LexEureka
molte novità per il portale
Abbiamo rinnovato il portale di Ricerca-Amministrativa.it per renderlo più completo e più vicino agli utenti.

I provvedimenti massimati ed estratti dalla banca dati LexEureka sono ora facilmente consultabili ne Il Foglio di Ricerca-Amministrativa.it, il nuovo mensile di aggiornamento giuridico, arricchito ogni giorno di nuove massime.

Il motore di ricerca LexEureka è oggi ancora più intuitivo e semplice da usare e ti permette di effettuare ricerche per testo sull'intera banca dati della Giustizia Amministrativa italiana.

Inizia subito ad usare LexEureka!

Registrati ora e prova tutta la potenza di LexEureka.
Scarica le app mobile
Presto disponibili, per tutti gli abbonati, anche le applicazioni per Android e iPhone/iPad.

Tutta la potenza di LexEureka in formato tascabile.

Condizioni generali del contratto

PER ABBONAMENTI A PAGAMENTO DI RICERCA-AMMINISTRATIVA.IT E DELLA BANCA DATI LEXEUREKA

Le presenti condizioni generali del contratto integrano disciplinano i rapporti tra Gestore e l'utente sottoscrittore di abbonamenti a pagamento (di seguito anche detto abbonato); integrano i termini d'uso in vigore al momento della sottoscrizione del contratto di abbonamento. In caso di contrasto tra clausole contenute nei termini d'uso e quelle contenute nelle presenti C.G., prevarranno quest'ultime.

ART. 1 - INDICAZIONI PRELIMINARI

  • 1.1. Il presente documento definisce le Condizioni Generali del Contratto (abbreviato C.G.) che disciplinano la fruizione dei servizi a pagamento offerti dal portale Ricerca-amministrativa.it.
  • 1.2. L'acquisto di abbonamento offerto dal Gestore e l'uso del portale Ricerca-amministrativa.it implicano piena accettazione, senza riserve, delle presenti Condizioni Generali del contratto le quali rimarranno valide ed efficaci finché non saranno modificate e/o integrate dal Gestore.
  • 1.3. Eventuali modifiche e/o integrazioni alle Condizioni Generali del Contratto saranno efficaci con decorrenza dalla data in cui saranno pubblicate sul sito http://www.ricerca-amministrativa.it/ e/o nell'apposita sezione della relativa applicazione su tutti i dispositivi su cui è presente e/o scaricabile e si applicheranno alle attivazioni effettuate a decorrere da detta data.
  • 1.4. L'ultima versione aggiornata delle presenti Condizioni Generali del Contratto è quella reperibile alla pagina web condizioni di utilizzo

ART. 2 - DEFINIZIONI

  • 2.1. Per GESTORE si intende Interstudio S.r.l. P.IVA 00470080474 con sede in Pistoia, P.zza Monteoliveto 6A.
  • 2.2. Per UTENTE ovvero ABBONATO si intende la persona o l'ente, pubblico o privato, che si abbona ai servizi di cui all'art. 3.
  • 2.3. Per PORTALE si intende RICERCA-AMMINISTRATIVA.IT, il portale di aggiornamento giuridico http://www.ricerca-amministrativa.it/ curato dal Gestore.
  • 2.4. Per LEXEUREKA si intende il motore di ricerca e le funzioni ad esso connesse predisposti dal Gestore.
  • 2.5. Per BANCA DATI si intende l'insieme delle decisioni e dei pareri del Giudice Amministrativo che sono state raccolte e indicizzate dal Gestore e dalle quali attinge Lexeureka.
  • 2.6. Per APPLICAZIONE si intende l'applicazione gratuita scaricabile da Apple Store e/o da Google Play per consentire la consultazione dei servizi di LEXEUREKA e RICERCA-AMMINISTRATIVA.IT.

ART. 3 - OGGETTO DEI SERVIZI OFFERTI DA RICERCA-AMMINISTRATIVA.IT

  • 3.1. Mediante il presente contratto l'utente acquista dal Gestore, attraverso strumenti telematici a distanza, il diritto di fruire del motore di ricerca LEXEUREKA e delle funzioni ad esso connesse per la consultazione della banca dati presente sul server del Gestore al momento della conclusione del contratto stesso. Il presente contratto non ha pertanto per oggetto la cessione (a qualsiasi titolo) di decisioni e di pareri del Giudice Amministrativo, bensì i servizi aggiuntivi offerti dal Portale Ricerca-amministrativa.
  • 3.2. La natura e le funzionalità dei servizi acquistati dall'abbonato sono illustrate dal Gestore nell'apposita pagina web utilizzo, che l'utente si impegna a visionare e stampare preliminarmente all'accettazione delle presenti Condizioni Generali di Contratto.

ART. 4 - INDICAZIONE DEI DATI DI FATTURAZIONE E TIPOLOGIA DEI CONTRATTI DI ABBONAMENTO.

  • 4.1. Al fine di procedere all'acquisto di un abbonamento l'utente deve preventivamente indicare i dati rilevanti ai fini della fatturazione fiscale.
  • 4.2. Ciascun utente al momento dell'acquisto è tenuto a dichiarare che tutte le informazioni fornite sono veritiere, complete e corrette, impegnandosi a mantenerle aggiornate.
  • 4.3. L’utente al momento di abbonarsi indica nel modulo di acquisto la propria residenza o domicilio, il numero telefonico, la partita IVA o il Codice fiscale e l’indirizzo di posta elettronica al quale desidera siano inviate le comunicazioni del Gestore.
  • 4.4. Il Gestore si riserva di richiedere in qualsiasi momento e in qualsiasi modo (anche mediante e-mail all'account inserito al momento della registrazione) all'utente abbonato di dimostrare la veridicità, completezza e correttezza delle informazioni fornite. Nel caso in cui l'utente ometta o si rifiuti di completare le informazioni richieste, il Gestore si riserva di cancellare l'utente senza bisogno di ulteriore preavviso.
  • 4.5. Salvo quando diversamente specificato, le comunicazioni legali tra Gestore e abbonato saranno effettuate alla sede legale del Gestore e all'indirizzo e-mail del Gestore e a quello che l'abbonato ha fornito nel corso del procedimento di acquisto.
  • 4.6. In alternativa, il Gestore potrà inviare una comunicazione legale all'indirizzo postale o alla casella e-mail che l'abbonato ha indicato durante il procedimento di registrazione.
  • 4.7. La temporanea libera accessibilità alle massime e ai principi pubblicati sul Portale non attribuisce alcun diritto all'abbonato. Il Gestore si riserva la facoltà di limitare, in qualsiasi momento e a propria discrezione, la fruizione della massime e dei principi elaborati dalla redazione di Ricerca-amministrativa.it a particolari categorie di abbonati.
  • 4.8. Il contratto di abbonamento può essere, a scelta dell'utente, a durata o a consumo. o A) CONTRATTO DI DURATA: nel periodo di validità del contratto (annuale, mensile o settimanale) l'abbonato ha facoltà di interrogare un numero infinito di volte il motore di ricerca LEXEUREKA e i contenuti di RICERCA-AMMINISTRATIVA.IT. o B) CONTRATTO A CONSUMO: nel periodo di validità del contratto (1 anno), l'abbonato ha facoltà di interrogare il motore di ricerca un numero predeterminato di volte (300), resta invece illimitata la facoltà di consultare i contenuti di RICERCA-AMMINISTRATIVA.IT nel tempo di validità del contratto.
  • 4.9. Nel caso di acquisto di uno o più abbonamenti multipostazione, l'utilizzo delle credenziali di accesso e dell'abbonamento è limitato ad un massimo di una postazione per singolo accesso.
  • 4.10. L'accesso contemporaneo multipostazione è ammesso alle tariffe riportate alla pagina offerte.

ART. 5 - PREZZI E ACCESSO AL PORTALE RICERCA-AMMINISTRATIVA.IT

  • 5.1. Il prezzo dei servizi proposti e illustrati all’interno del sito (vedi offerte) è in ogni caso comprensivo di IVA.
  • 5.2. L'abbonato fruirà dei servizi acquistati per tutto il periodo sottoscritto senza ulteriori addebiti ad esclusione del costo del traffico dati, che corrisponderà a quanto previsto dagli operatori telefonici sulla base del proprio piano tariffario.
  • 5.3. In caso di riduzione del valore dei servizi non verrà riconosciuta alcuna differenza rispetto a quanto precedentemente pagato.
  • 5.4. L'abbonato potrà accedere ai servizi acquistati 24 ore su 24 per tutto il periodo di validità dell'abbonamento.
  • 5.5. Al termine di periodo di validità dell'abbonamento il contratto non verrà rinnovato.
  • 5.6. Il Gestore si riserva il diritto di modificare, sospendere e/o interrompere, in qualsiasi momento del tutto o in parte, a sua esclusiva discrezione, l'erogazione dei servizi, senza preavviso e senza che ciò possa comportare qualsivoglia obbligo di risarcimento e/o rimborso a carico del Gestore.
  • 5.7. Il Gestore si impegna a mantenere l'efficienza dei servizi offerti. Qualora fosse costretto ad interrompere i servizi per eventi eccezionali o manutenzione, cercherà di contenere nel minor tempo possibile i periodi di interruzione e/o mal funzionamento.
  • 5.8. Nel caso in cui i servizi acquistati vengano temporaneamente o permanentemente sospesi da parte del Gestore, è facoltà dell'abbonato chiedere informazioni contattando il supporto clienti secondo le indicazioni di cui all'art. 11.
  • 5.9. In caso di interruzione dei servizi acquistati per più di 24 ore, l'abbonato ha diritto ad un'estensione gratuita dell'abbonamento per un numero di giorni pari ai giorni di disservizio. Per qualsiasi accertamento relativo al funzionamento dei servizi faranno fede i sistemi del Gestore. Nel caso di contratti a consumo l'estensione riguarderà esclusivamente il periodo di validità del contratto.

ART. 6 - CONCLUSIONE DEL CONTRATTO E OBBLIGHI DELL'ABBONATO.

  • 6.1. Al fine di concludere il contratto con il Gestore, l'utente deve accedere all’indirizzo offerte, ove, seguendo le procedure indicate, l’utente arriverà a formalizzare la proposta per l’acquisto dei servizi di cui all'art. 3 C.G.
  • 6.2. L'utente dovrà compilare esattamente il modulo di acquisto contenente l'informativa circa il trattamento dei dati personali, a cui ha già aderito al momento della registrazione.
  • 6.3. Nella sottoscrizione dell'abbonamento, l'utente è tenuto ad utilizzare l'account preventivamente registrato sul Portale. Mediante tale account l'abbonato potrà, una volta completata la procedura di acquisto, utilizzare l'abbonamento acquistato, garantendone la portabilità su altri dispositivi (tablet, smartphone e pc).
  • 6.4. L’utente si impegna a pagare il prezzo dei servizi acquistati nei tempi e modi indicati dal contratto.
  • 6.5. L’abbonato si impegna, una volta conclusa la procedura d’acquisto on line, a provvedere alla stampa e alla conservazione del presente contratto; le informazioni ivi contenute sono state visionate e accettate dall’utente.
  • 6.6. Nel momento in cui il Gestore riceve dall’utente l'ordine di acquisto, il Gestore provvede all’invio di una e-mail di conferma oppure alla visualizzazione di una pagina web di conferma e riepilogo dell’ordine, stampabile, nella quale siano anche riportati i dati richiamati nel punto precedente.
  • 6.7. Il contratto si intende concluso nel momento in cui, a seguito della accettazione delle presenti C.G., il Gestore ha notizia dell'avvenuto pagamento da parte dell'utente dell'abbonamento prescelto, con le precisazioni di cui al seguente punto.
  • 6.8. MODALITà DI PAGAMENTO: ogni pagamento da parte dell’utente potrà avvenire unicamente per mezzo di uno dei metodi ora indicati:
    • A) BONIFICO BANCARIO Selezionando il metodo di pagamento Bonifico Bancario in fase di acquisto online, l'utente riceverà tutte le istruzioni per poter completare il pagamento e gli verrà assegnato un numero d'ordine (causale obbligatoria) che è tenuto a conservare e comunicare al Gestore qualora richiesto. Nella causale del Bonifico dovrà obbligatoriamente essere specificato il numero d'ordine che viene assegnato all'utente al termine della procedura di acquisto online dell'abbonamento. Il Gestore provvederà ad attivare l'abbonamento dell'utente entro 24 ore dall'accredito del pagamento. Per accelerare i tempi di attivazione dell'abbonamento, al termine della procedura d'acquisto, l'utente potrà inviare una copia del versamento via e.mail all'account commerciale@ricerca-amministrativa.it, specificando nell'intestazione "Servizio abbonamenti Ricerca-Amministrativa.it-Lexeureka" e il numero d'ordine associato alla sottoscrizione.
    • B) PAYPAL PayPal è un sistema di pagamento on-line che prevede l'apertura di un conto PayPal. Concludendo l'acquisto con questo tipo di pagamento verrà visualizzata una pagina del sito PayPal dove inserire l'indirizzo, l'e-mail personale e la password del proprio conto PayPal oppure accedendo alla procedura per la creazione di uno nuovo account. Dopo la registrazione l'utente procederà al pagamento via PayPal senza dover più reinserire i propri dati, anche per i successivi acquisti. Scegliendo questa modalità di pagamento l'importo viene addebitato direttamente sul conto PayPal al momento dell'acquisizione dell'ordine. Ad ogni transazione eseguita verrà inviata un'e-mail di conferma da PayPal. In caso di annullamento l'importo viene rimborsato sul conto PayPal dell'utente. L'accettazione dei cookies è essenziale per qualsiasi acquisto o di sottoscrizione sul Sito. PayPal è l'unico soggetto responsabile per eventuali disservizi relativi allo strumento di pagamento. In caso di pagamento PayPal, l'abbonamento si attiva automaticamente al momento del pagamento alla scadenza del periodo di riferimento il contratto non verrà rinnovato trovando applicazione il punto 7.4 delle C.G.
    • C) CARTA DI CREDITO Nel caso l'utente scelga il pagamento con carta di credito, deve accertarsi presso la propria banca emittente che sia abilitata agli acquisti sul web, assicurarsi di inserire correttamente tutti i dati e di possedere la password dei circuiti di sicurezza Verified by Visa e SecurCode by Mastercad. Le carte accettate sono CartaSi, Visa, Mastercard, American Express. Il pagamento via Carta di Credito viene gestito attraverso Paypal, ed il passaggio dei dati sensibili è cifrato SSL. PayPal è l'unico soggetto responsabile per eventuali disservizi relativi allo strumento di pagamento. In caso di pagamento via Carta di Credito, l'abbonamento si attiva automaticamente al momento del pagamento alla scadenza del periodo di riferimento il contratto non verrà rinnovato trovando applicazione il punto 7.4 delle C.G.
  • 6.9. I contenuti dei servizi a cui ha accesso l'abbonato sono a lui riservati e non possono essere acquistati o utilizzati, anche in parte, per la rivendita o la distribuzione a terzi.
  • 6.10. la USERID e la PASSWORD di accesso vengono rilasciate in maniera nominativa e deve essere cura dell'abbonato la non divulgazione delle stesse.
  • 6.11. è responsabilità di ciascun abbonato utilizzare in modo confidenziale e custodire adeguatamente i dati loro forniti dal Gestore per accedere ai servizi a pagamento del Portale, evitando che terze persone non autorizzate possano accedere a tali dati.
  • 6.12. Acquistando i servizi offerti sul Portale, ciascun abbonato si impegna inoltre a non:
    • a) usare programmi software o altri meccanismi automatici o manuali per copiare, riprodurre o accedere al Portale, nonché alterarne, modificarne o divulgarne i contenuti senza la autorizzazione espressa in forma scritta del Gestore;
    • b) compiere azioni che (a insindacabile giudizio del Gestore) possano causare un irragionevole sovraccarico di attività delle infrastrutture tecnologiche e del sistema del Gestore;
    • c) usare meccanismi, software o procedimenti che possano interferire con il corretto funzionamento del Portale;
    • d) aggirare gli strumenti predisposti dal Gestore per l'esclusione dei sistemi automatici dei motori di ricerca (robot) o di altre procedure adottate dal Gestore per prevenire o limitare l'accesso al proprio Portale;
    • e) violare la legge, i diritti altrui, i Termini d'uso o le presenti C.G.;
    • f) utilizzare il Portale e i servizi offerti da esso se non ha la capacità di agire e di stipulare contratti legalmente vincolanti, se ha meno di 18 anni o se sospeso temporaneamente o definitivamente dal portale;
    • g) aggirare o manipolare la struttura del Portale;
    • h) pubblicare dati falsi, inesatti, fuorvianti, diffamatori o calunniosi (comprese le informazioni personali);
    • i) intraprendere azioni volte a destabilizzare il sistema di Feedback;
    • j) diffondere virus o qualsiasi altra tecnologia volta a danneggiare il Portale oppure gli interessi o diritti di proprietà dell'utenza del Portale;
  • 6.13. Se il Gestore ritiene che un abbonato abbia compiuto azioni che possano comportare problemi, responsabilità legali o che tali azioni siano contrarie alle proprie regole, potrà, a mero titolo esemplificativo, limitare, sospendere o interrompere i servizi e l'account dell'abbonato, vietare l'accesso al Portale, ritardare o eliminare i contenuti salvati e prendere provvedimenti tecnici e legali per impedire a tale abbonato di accedere al Portale.

ART. 7 - ACCESSO ALLA RETE INTERNET, COSTO DEI TERMINALI, ESONERO DI RESPONSABILITA'

  • 7.1. L'Abbonato dovrà curare autonomamente e a proprie spese l'accesso alla consultazione e navigazione alla rete.
  • 7.2. Le apparecchiature (tablet, computer, applicazioni, altri mezzi di telecomunicazioni, ecc.) che consentono l'accesso ai servizi di cui all'art. 3 sono a carico esclusivo dell'Abbonato.
  • 7.3. Il Gestore informa espressamente l'Abbonato che, qualora un aggiornamento dei servizi richieda cambiamenti nel software o nella strumentazione dell'Abbonato, questi dovranno essere integralmente effettuati a spese dell'Abbonato.
  • 7.4. Il Gestore informerà l'Abbonato in anticipo, per quanto possibile e salvo che altrove non sia statuito diversamente, delle alterazioni e/o modifiche dei servizi, ivi incluse le caratteristiche nuove o addizionali che arricchiscano i servizi.
  • 7.5. Il Gestore non è in alcun modo responsabile per eventuali interruzioni nella fornitura dei servizi dovute a cause ad esso non direttamente imputabili e/o che sfuggano al proprio controllo tecnico, quali disfunzioni della rete telematica o telefonica, sovraccarichi e interruzioni anche temporanee da parte dei gestori di linee telefoniche, elettriche, reti mondiali e nazionali.
  • 7.6. Nessun risarcimento danni potrà essere richiesto al Gestore per danni diretti e/o indiretti causati dall'utilizzazione o mancata utilizzazione dei servizi di cui all'art. 3. L'abbonato potrà richiedere solo l'estensione dell'abbonamento relativo al periodo di interruzione contattando il supporto clienti secondo le indicazioni presenti nella relativa sezione del presente documento. Nel caso di contratti a consumo l'estensione riguarderà esclusivamente il periodo di validità del contratto.
  • 7.7. In nessun caso il Gestore sarà ritenuto responsabile del mal funzionamento di servizi esterni ai propri server, non espressamente contemplati nei presenti termini d'uso e gestiti da terze parti (registrazione nei motori di ricerca, sistemi di pagamento online con banca o altri Istituti bancari, ecc.).
  • 7.8. Per qualsiasi accertamento relativo al funzionamento dei servizi faranno fede i sistemi del Gestore.
  • 7.9. Il Gestore non risponde di eventuali errori o inesattezze presenti nei provvedimenti giurisdizionali e dei pareri consultivi pubblicati, i quali non rivestono i caratteri di ufficialità.
  • 7.10. Il Gestore non riconosce alcuna garanzia al di là di quanto concesso con le presenti C.G.: resta inteso che l'abbonato utilizzerà i servizi di cui all'art. 3 sotto la sua piena ed esclusiva responsabilità e che l'utilizzo dei servizi dovrà rispettare tutte le istruzioni indicate dal Gestore.

ART. 8 - DIRITTI D'AUTORE, PROPRIETà DEI DATI E DIVULGAZIONE

  • 8.1. L'applicazione, il sito web, i siti wap e mobile, i marchi, i loghi, la grafica, le fotografie, le animazioni, i video, i testi diversi dai provvedimenti delle Autorità giudiziarie sono proprietà intellettuale del Gestore o delle terze parti aventi diritto e non possono essere riprodotti, usati o rappresentati senza l'esplicita autorizzazione degli aventi diritto.
  • 8.2. Il mancato rispetto del presente patto comporterà la risoluzione immediata del presente contratto d'abbonamento.
  • 8.3. Il Gestore si riserva il diritto di bloccare o sospendere, in qualsiasi momento e senza preavviso, la fornitura dei servizi all'abbonato che dovesse infrangere i termini previsti nelle presenti C.G., riservandosi inoltre il diritto di disattivare o cancellare definitivamente l'account dell'abbonato e tutte le informazioni correlate e/o bloccare ogni suo eventuale accesso futuro ai servizi.
  • 8.4. La riproduzione, anche parziale, così come la diffusione tramite qualsiasi supporto è proibita a meno di non aver ottenuto esplicito consenso scritto da parte del Gestore. Nel causo venga rilevato un utilizzo anomalo di un abbonamento, derivante da tecniche di estrazione automatizzata dalla banca dati, il Gestore si riserva il diritto di sospenderlo senza preavviso.

ART. 9 - TUTELA DELLA RISERVATEZZA E TRATTAMENTO DEI DATI DELL’ABBONATO.

  • 9.1. Il Gestore tutela la privacy dell'abbonato e garantisce che il trattamento dei dati è conforme a quanto previsto dalla normativa sulla privacy di cui al d.lgs. 30 giugno 2003, n. 196. Ai sensi dell’art. 12 del d.lgs. 70/2003, il Gestore informa l'abbonato che ogni ordine inviato viene conservato in forma digitale sul server del Gestore stesso secondo criteri di riservatezza e sicurezza.
  • 9.2. I dati personali anagrafici e fiscali acquisiti direttamente e/o tramite terzi dal Gestore, titolare del trattamento, vengono raccolti e trattati in forma cartacea, informatica, telematica, in relazione alle modalità di trattamento con la finalità di registrare l’ordine ed attivare nei suoi confronti le procedure per l’esecuzione dei presenti termini d'uso e le relative necessarie comunicazioni, oltre all’adempimento degli eventuali obblighi di legge, nonché per consentire una efficace gestione dei rapporti commerciali nella misura necessaria per espletare al meglio il servizio richiesto (art. 24, comma 1, lett. b, d.lgs. 196/2003)
  • 9.3. Il Gestore si obbliga a trattare con riservatezza i dati e le informazioni trasmesse dall’abbonato e di non rivelarle a persone non autorizzate, né a usarle per scopi diversi da quelli per i quali sono stati raccolti o a trasmetterli a terze parti. Tali dati potranno essere esibiti soltanto su richiesta dell’autorità giudiziaria ovvero di altre autorità per legge autorizzate.
  • 9.4. I dati personali saranno comunicati, previa sottoscrizione di un impegno di riservatezza dei dati stessi, solo a soggetti delegati all’espletamento delle attività necessarie per l’esecuzione del contratto stipulato e comunicati esclusivamente nell’ambito di tale finalità.
  • 9.5. L’abbonato gode dei diritti di cui all’art. 7 del d.lgs. 196/2003, e cioè del diritto di ottenere:
    • a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
    • b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
    • c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
  • 9.6. L’abbonato ha inoltre il diritto di opporsi, in tutto o in parte:
    • i) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
    • ii) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
  • 9.7. La comunicazione dei propri dati personali da parte dell’abbonato è condizione necessaria per la fruizione dei contenuti del Portale riservati agli utenti registrati. In difetto, non potrà essere dato corso alla domanda dell’abbonato stesso.
  • 9.8. In ogni caso, i dati acquisiti saranno conservati per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali sono stati raccolti o successivamente trattati. La loro rimozione avverrà comunque in maniera sicura.
  • 9.9. Titolare della raccolta e del trattamento dei dati personali, è il Gestore, al quale l’abbonato potrà indirizzare presso la sede aziendale, ogni richiesta.
  • 9.10. Tutto quanto dovesse pervenire all’indirizzo di posta (anche elettronica) del Gestore (richieste, suggerimenti, idee, informazioni, materiali ecc.) non sarà considerato informazione o dato di natura confidenziale, non dovrà violare diritti altrui e dovrà contenere informazioni valide, non lesive di diritti altrui e veritiere, in ogni caso non potrà essere attribuita al Gestore responsabilità alcuna sul contenuto dei messaggi stessi.

ART. 10 - ESCLUSIONE DEL DIRITTO DI RECESSO

  • 10.1. Quando l'abbonato è un consumatore, la vendita di prodotti via Internet è disciplinata dagli articoli da 47, 48 e 64 del D.Lgs 206/2005 ("Codice del Consumo").
  • 10.2. La normativa prevede il diritto di recedere dai contratti vendita di prodotti via Internet, garantendo al consumatore il diritto di restituire il prodotto acquistato e di ottenere il rimborso dell'intera spesa sostenuta, entro 10 giorni dal ricevimento del prodotto. Ai sensi dell'articolo 55, secondo comma, del Codice del Consumo, il consumatore non ha diritto di recesso nei seguenti casi:
    • - fornitura di prodotti audiovisivi o di software informatici sigillati che siano stati aperti dal consumatore Cliente;
    • - fornitura di prodotti confezionati su misura o personalizzati, o che per loro stessa natura, non possono essere rispediti o rischiano di deteriorarsi o alterarsi rapidamente;
    • - fornitura di giornali, periodici e riviste.
    • - Il diritto di recesso, inoltre, non può essere esercitato dal Cliente qualora il prodotto non sia integro, ovvero:
    • - in mancanza dell'imballo originale;
    • - in assenza di elementi integranti del prodotto;
    • - per danneggiamento del prodotto causato dal Cliente.
  • 10.3. L'abbonato, ove possa qualificarsi consumatore, acconsente che l'attivazione dei servizi avvenga immediatamente a partire dal pagamento e quindi prima della scadenza del termine previsto dall'articolo 64, comma 1, Codice del Consumo (e cioè prima di 10 giorni dalla conclusione del contratto ai sensi del punto 6.7 C.G.).
  • 10.4. L'abbonato, ove possa qualificarsi consumatore, prende pertanto atto che, ai sensi dell'art. 55 del D.lgs.n. 206 del 6.9.2005, non potrà esercitare il diritto di recesso in materia di contratti conclusi a distanza di cui agli ART. 64 e seguenti dello stesso D.lgs.n. 206 del 6.9.2005.

ART. 11 - COMUNICAZIONI E RECLAMI

  • 11.1. Le comunicazioni scritte dirette al Gestore e gli eventuali reclami saranno ritenuti validi unicamente ove inviati al seguente indirizzo di posta elettronica info@ricerca-amministrativa.it, oppure trasmessi via fax al numero 0573-992930.
  • 11.2. L’abbonato indica nel modulo di acquisto i recapiti (se diversi da quelli già indicati al momento della registrazione del proprio account) al quale desidera siano inviate le comunicazioni del Gestore ed in particolare: residenza o domicilio, numero telefonico o l’indirizzo di posta elettronica.

ART. 12 - FORO COMPETENTE

  • 12.1. Per qualsiasi controversia relativa agli obblighi derivanti dalle presenti C.G. e/o dai Termini d'uso sarà competente il Foro di Pistoia.
Per i termini d'uso della versione gratuita vai alla pagina termini e condizioni.