Accedi a LexEureka

Rinnovazione di provvedimento vincolistico

Atto amministrativo e silenzio della P.A. Beni culturali e paesaggistici

Apposizione di vincolo culturale. Reiterazione. Legittimità.
Cons. St., Sez. 6, Sentenza 7 February 2014, n. 00595

Principio

1. Reiterazione di vincolo culturale su immobile. Legittimità.
1.1. L’Amministrazione dei beni culturali è legittimata a rinnovare il proprio potere amministrativo riadottando un provvedimento vincolistico in merito ad un immobile già oggetto in passato di analogo atto amministrativo, annullato poi dal giudice amministrativo per carenza di motivazione. La carenza di motivazione infatti non preclude per sua natura la corretta rinnovazione dell’esercizio del potere amministrativo in sede propria.
1.2. Non costituisce ostacolo alla corretta reiterazione del vincolo culturale la circostanza che quest’ultimo riguardi soltanto una parte del bene vincolato (nel caso di specie un tratto viario) che si trova nel territorio di un solo Comune tra quelli interessati dal bene nella sua interezza.

Cons. St., Sez. 6, 7 February 2014, n. 00595
Caricamento in corso