Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
  • Tutti i provvedimenti (4)
  • Sentenze (4)
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

4 risultati in 88 msricerca avanzata
1 Sentenza
... deducendo che il Comune ha fondato l’ingiunzione di sgombero sull’erronea convinzione che il terreno sia di sua proprietà. La doglianza ... ) che l’area è di “proprietà comunale”. 1.1.2. Né può essere richiamata, a fondamento dell’opposta tesi, l’ordinanza pretorile ... ingiustizia, e sviamento, deducendo che l’Amministrazione comunale ha adottato l’ingiunzione di sgombero come “sanzione impropria ... presso gli uffici dell’Avvocatura comunale, in Roma, Via del tempio di Giove n.21; il Municipio XIII del Comune di Roma in persona ... ;; della determinazione dirigenziale n.1352 del 29.4.2008, con cui è stato intimato lo sgombero immediato dell’area sita in Roma, Ostia Lido ... dal ricevimento, disponendosi, in difetto, lo sgombero forzoso; di ogni atto presupposto, conseguente o comunque connesso.#19; #21; Visti ... e la memoria dell’Amministrazione comunale resistente; visti gli atti tutti della causa; designato relatore il Consigliere Avv. Carlo ... ’90, il Comune di Roma sostiene di essere proprietario di un’area estesa mq.4000 da destinare a parcheggio, antistante ... pertinenziale di aree sdemanializzate ad essa assegnate. Con l’ordinanza sindacale n.2562 del 2.3.1992 ne ingiungeva, pertanto, lo sgombero ... all’Intendenza, li accoglieva (sulla scorta della considerazione che le aree in questione appartengono al demanio statale). La decisione...
2 Sentenza
... , lo sgombero delle suddette aree di proprietà comunale, in quanto occupate abusivamente dalla predetta Ditta ed adibite a rimessa camion ... luglio 1991, notificata il 24.7.1991, con la quale il Sindaco del Comune di Roma ha ordinato lo sgombero di aree di pretesa proprietà ... giurisdizionali offerti dal codice civile a tutela della proprietà e del possesso. Il Comune di Roma si è costituito in giudizio ... dell’Avvocatura Comunale, via del Tempio di Giove, n.21, per l'annullamento, previa sospensiva,#19;#20;#21; dell’ordinanza n. 2496 del 13 ... comunale site in Roma, via Torcello, angolo via Laurentina. Visto il ricorso con i relativi allegati; Visto#19;#20;#21; l’#19;#20;#21 ... proprietario di un’autorimessa con area annessa sita nel Comune di Roma, via Laurentina, angolo via Torcello, riportata in catasto terreni ... , il cui legale rappresentante è il sig. Vittorio Proietti, società autonoma che non risulta essere mai stata proprietaria dell’immobile ... in oggetto. La proprietà dell’immobile in questione sarebbe del sig. Silverio Proietti, persona fisica, nei cui confronti sarebbe stato ... dall’odierno ricorrente, ma tra l’altro, avrebbe comportato l’acquisto per usucapione non trattandosi comunque di bene demaniale ... . Nella specie, l’amministrazione comunale non sarebbe fornita di potere di autotutela, ma dovrebbe fare ricorso ai comuni rimedi...
3 Sentenza
... al demanio comunale dell’area oggetto dell’occupazione. In secondo luogo è contestata la sufficienza della motivazione riguardo ... della concessione di O.S.P. n. 38/2003 e lo sgombero dell’area nel termine dei 15 gg. dalla ricezione. Quindi il Comandante della P.M ... . ha emanato l’ordinanza n. 28 del 23.2.2007, con la quale ha imposto lo sgombero. I provvedimenti di cui sopra sono stati adottati ... . 2560/2007, la ricorrente ha impugnato l’ordine di sgombero emesso dal Comandante di P.M. e con il ricorso n. 2561/2007 ha censurato ... alle necessità di ordine pubblico e sicurezza poste a sostegno della revoca impugnata, giacché la prevista revisione del piano comunale ... non è ubicato in centro). Avverso l’ordine di sgombero della polizia municipale (ricorso n. 2560/2007) è dedotta incompetenza funzionale ... di sgombero, impugnato con il ricorso n. 2560/2007. Il ricorso n. 2560/2007 è inammissibile, giacché le censure dedotte avverso l’ordine ... di sgombero emesso dal Comandante di P.M. non investono novità di contenuto rispetto a quanto già stabilito dalla presupposta revoca ... della concessa occupazione. Considerato che i quindici giorni fissati per lo sgombero nella D.D. n. 4959/2007 erano scaduti da tempo ... , l’esecuzione dei provvedimenti dell’Autorità locale rientra nelle competenze della polizia comunale. Non era, perciò, necessario avviare...
4 Sentenza
... , prospiciente il locale di proprietà della stessa, al fine della installazione di tavoli, sedie ed ombrelloni. L’amministrazione comunale ... alla ricorrente con intimazione allo sgombero dell’area nel termine dei 15 gg. dalla notificazione; dell’ordinanza del responsabile ... allegato che ne costituisce parte integrante; della deliberazione del Consiglio Comunale del Comune di Ariccia n. 37 del 20.6.2007 ... nonché i successivi ricorsi per motivi aggiunti; Visto l'atto di costituzione in giudizio dell'Amministrazione comunale intimata ... e lo sgombero dell’area nel termine dei 15 gg. dalla ricezione. Quindi il Comandante della P.M. ha emanato l’ordinanza n. 28 del 23.2.2007 ... con la quale ha imposto lo sgombero. I provvedimenti di cui sopra sono stati adottati sulla base delle direttive fornite dal sindaco per motivi ... in data 3.4.2007, il Comune ha provveduto allo sgombero dell’area con consegna delle strutture per la custodia ad un terzo; né ... da ultimo impugnati costituirebbero la prova della intenzione dell’amministrazione comunale di boicottare l’attività commerciale ... fossero in corso già alla data di trattazione della istanza cautelare il 2.4.2007 e come, comunque, lo sgombero si fosse reso necessario ... che ne costituisce parte integrante e la deliberazione del Consiglio Comunale del Comune di Ariccia n. 37 del 20.6.2007, quale atto integrante...