Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
  • Preferenza di ordinamento per pertinenza memorizzata

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

106 risultati in 488 ms ordinati per pertinenzaricerca avanzata
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima
1 Sentenza Breve
... d.lgs. n. 163 del 2006 (e quindi per quel che qui rileva dell'incameramento della cauzione provvisoria) in ipotesi di carenza ... il disposto dell'art. 75, comma 6, del d.lgs. n. 163 del 2006, dal quale l'incameramento della cauzione discende come possibile sanzione ... della gara ove e nella parte in cui sanziona con l'esclusione e l'escussione della cauzione provvisoria il mancato possesso del requisito ... di cui all'art. 38 1° comma lett. I del D.lgs 163/2006 ed in specie e in parte qua nella parte in cui prevede l'escussione della cauzione ... di accertata carenza in capo ai concorrenti di requisiti d'ordine generale di cui all'art. 38 d.lgs. n. 163 del 2006. Nei confronti ... provvisoria in caso di accertata carenza in capo al concorrente di requisiti d'ordine generale di cui all'art. 38 del d.lgs. n. 163 ... carenza di requisiti d'ordine generale ex art. 38 d.lgs. n. 163 del 2006, come nella specie (si tratta della sentenza n. 606 del 6 ... che la mancata menzione nell’art. 48 cit. del potere di escutere la cauzione provvisoria nel caso di mancato possesso di requisiti generali ... della cauzione provvisoria, secondo quanto previsto dal bando e dal disciplinare di gara; - di ogni atto e provvedimento di regolamentazione ... . 163/2006. Eccesso di potere per errato presupposto e per sviamento. Eccesso di potere per manifesta illogicità e irragionevolezza...
2 Sentenza
... . Con l’esclusione la stazione appaltante ha proceduto all'escussione della cauzione provvisoria ed alla segnalazione del fatto all'Autorità ... discenderebbe direttamente dall’art. 75, comma 6, d.lgs. 163/06 a norma del quale la cauzione copre la mancata sottoscrizione del contratto ... , del mancato possesso dei requisiti generali di partecipazione di cui all’art. 38, d.lgs. 163/06, in capo all’aggiudicataria. L'esclusione ... . Secondo tali pronunce, infatti, la possibilità di incamerare la cauzione discende direttamente dall’art. 75, comma 6, d.lgs. n. 163 ... ritenersi che la menzione del potere della stazione appaltante di escutere la cauzione provvisoria nel testo dell’art. 48, d.lgs. 163/06 ... classificata, nella parte in cui dispone l’escussione della cauzione provvisoria e la segnalazione all’Autorità di vigilanza di Riabitat ... , n. 163, non stabilirebbe dette conseguenze per il mancato possesso dei requisiti generali per la partecipazione alle gare ... , che non avrebbe carattere provvedimentale, e chiedendo nel merito il rigetto del ricorso poiché la possibilità di incamerare la cauzione provvisoria ... informatico e sull'escussione della cauzione provvisoria da parte della stazione appaltante. Quanto alla segnalazione, il Collegio ... sentenza 23 giugno 2009, n. 1473, secondo cui l'escussione della cauzione provvisoria potrebbe aver luogo solo in caso di accertamento...
3 Sentenza
... , cui non sarebbero estensibili le previsioni normative di cui all'art. 75 D.Lgs. 163/06, in ordine alla possibilità di riduzione dell'importo della cauzione ... (il che sarebbe desumibile dalla fissazione della cauzione nella stessa misura percentuale - il 2% - prevista dall’art. 75, co 1, D.Lgs. 163/06), allora ... di gara (pag.4), nella parte in cui richiede che l’importo della cauzione provvisoria sia pari al 2% del prezzo annuale a base d’asta ... prevedere un preventivo sub-procedimento di verifica come previsto dagli artt. 87 e 88 D. Lgs 163/2006; - della comunicazione del 7 ... aprile 2006, n. 163, o, per i bandi e gli avvisi con cui si indice una gara, autonomamente lesivi, dalla pubblicazione ... e non complessivo (triennale) dell’appalto, perché a ciò osterebbe l’interpretazione pacifica dell’art. 75 , co 1, D.Lgs. 163/06. La clausola ... che tanto prevede sarebbe per ciò illegittima e dovrebbe trovare applicazione la disposizione di cui all’art. 75, co 1, D.Lgs. 163/06 ... una cauzione pari all'1% dell'importo complessivo ( cioè € 8.666,00), verosimilmente avvalendosi della dimidiazione prevista dall'art. 75 ... . 163/06, essa nega in radice la necessità della cauzione a garanzia dell’offerta. E’ pertanto rimesso alla lex specialis di ogni ... ) per contrasto con l’art. 75 D.Lgs. 163/06, che impone, per come correntemente interpretato, di considerare la base d’asta totale (e per ciò...
4 Sentenza
... dell’incameramento richiamando, in tal senso, il dato letterale dell’art. 75, comma 6, del d. lgs. n. 163 del 2006 (ai sensi ... disporre l’incameramento della cauzione provvisoria soltanto nelle ipotesi specificamente previste dall’art. 48 del d. lgs. n. 163 ... la sanzione dell’escussione della cauzione provvisoria trova applicazione solo in caso di accertata carenza dei requisiti di carattere ... – il quale, peraltro, non mostra elementi di contrasto con il surrichiamato art. 75 d. lgs. n. 163 del 2006 – ai sensi del quale «i depositi ... generale. Ed invero, fermo restando che alla «prova dei requisiti» si fa riferimento soltanto all’art. 48 del d.lgs. n. 163 del 2006 ... con cui si deducono i seguenti vizi: 1) Violazione dell’art. 38 del d. lgs. n. 163 del 2006, violazione della deliberazione n. 176 del 2009 ... . 163 del 2006, contraddittorietà della motivazione. 3. Si è costituito in giudizio il Comune di Palermo che, con due distinte ... nella quale l’odierna ricorrente ed originaria aggiudicataria ha dichiarato, ai sensi dell’art. 38 del d. lgs. n. 163 del 2006, di «non avere ... la determinazione in house di criteri di applicazione dell’art. 38, comma 1, lett. g) del d. lgs. n. 163 del 2006; in secondo luogo, poiché ... di incamerare la garanzia provvisoria sussisterebbe soltanto in relazione alla mancata dimostrazione dei requisiti di ordine speciale...
5 Sentenza
... provvisoria versata. In conclusione, fermo quanto detto sulla vincolatività ed inderogabilità dell’art. 75 del d. lgv. n. 163 del 2006 ... e non del 2% del valore complessivo come dispone l’art. 75 del d. lgv. 163 del 2006; impugnava altresì il bando di gara e il capitolato ... documentali; violazione dell’art. 75, commi 1 e 5 del d. lgv. n. 163 del 2006 e s.m.i.; violazione del capitolato speciale per mancanza ... pubblici circa il potere-dovere delle stazioni appaltanti di escutere la cauzione provvisoria, previa la esclusione dalla gara ... ha rilevato il giudice di prime cure, la natura e la funzione della cauzione provvisoria e la stessa formulazione dell’art. 75 impongono ... interessa, il versamento di una cauzione provvisoria secondo le modalità indicate dal capitolato speciale che, all’art. 13, stabiliva ... “a garanzia dell’offerta, i candidati sono tenuti a presentare una cauzione provvisoria che dovrà …essere rilasciata per un importo pari ... . Manutencoop Facility Management s.p.a. che aveva prestato la cauzione provvisoria nella misura del 2% del valore annuale dell’appalto ... speciale d’appalto nella parte in cui fissavano la cauzione provvisoria nella misura del 2% del valore annuale dell’appalto ... di trattamento; h) error in iudicando per violazione e falsa applicazione dell’art. 38, comma 1, lett. b) e c) del d. lgv. n. 163 del 2006...
6 Sentenza Breve
... quella relativa alla cauzione provvisoria che deve corredare l'offerta a norma dell'art. 75 D.Lgs. n. 163/2006, data la sua funzione ... nel bando o nell'invito, di cui deve essere corredata l'offerta a norma dell'art. 75 D.Lgs. n. 163/2006, assolve allo scopo ... l'impugnata esclusione della ricorrente dalla gara (in cui, tra l’altro, l’obbligo di prestare la cauzione provvisoria era espressamente ... che la disciplina in materia di contratti pubblici affida alla cauzione provvisoria; - che dunque l'esclusione della ricorrente dalla gara ... di cui si controverte ha escluso dalla procedura concorsuale l'offerta della cooperativa ricorrente per non avere prestato la cauzione provvisoria ... da presentare per l'affidamento dei lavori è corredata da una cauzione provvisoria pari al 2% dell'importo a base d'appalto, da prestare ... giugno 2004, n. 4789). …In quanto tale, la cauzione provvisoria costituisce parte integrante della offerta e non elemento di corredo ... , in conseguenza dell'accertato inadempimento dell'obbligo di stipulare il contratto, la prestazione della cauzione provvisoria deve essere ... /3-9-1), anticipata via fax, con la quale è stata annunciata alla Terra Uomini Ambiente soc. agr. coop. l'esclusione dalla gara ... in data 22.04.2011, di aggiudicazione in via provvisoria alla ditta CO.IN.A.P. società cooperativa, dei lavori silvicolturali...
7 Sentenza
... , in conformità all’art. 75, comma 1, del D.Lgs. n. 163 del 2006, l’obbligo di presentazione, da parte dei concorrenti, di una cauzione ... provvisoria di importo dimezzato. La lex specialis prevedeva, in conformità all’art. 75, comma 1, del d. lgs. n. 163 del 2006, l’obbligo ... della cauzione provvisoria. Infine, l’istituto del c.d. dovere di soccorso codificato dall’art. 46 d.lgs. n. 163/2006 consiste nell’invito ... previsione di esclusione, in tema di cauzione provvisoria, per il caso della omessa giustificazione documentale nel termine dato ... una cauzione provvisoria di importo dimezzato. L’esclusione dell’appellante per la causale indicata costituiva, infatti, un atto dovuto ... , per quanto di rilievo vi si richiedeva: 7.2 Documento comprovante la costituzione della cauzione provvisoria (…). 7.5 Attestazione Soa. Lo stesso ... non corredata dalla documentazione prescritta […]”; (O) la costituzione della cauzione provvisoria in misura inferiore a quanto indicato ... in possesso dei requisiti di cui all’art. 75, comma 7, l’importo indicato dal bando è ridotto del 50 % ”. In sostanza, perciò, qualora ... la costituzione della cauzione provvisoria in misura inferiore a quanto indicato nel bando di gara e/o la mancata dimostrazione ... a disporre l’esclusione dalla procedura dei concorrenti che avessero presentato una cauzione dimezzata senza allegare prova...
8 Sentenza
... delle previsioni di cui alle lett. D) e G) del disciplinare di gara in relazione all’art. 38 lett. C) del d. lgs. n. 163 del 2006 (già art. 75 ... ; 3) Violazione e falsa applicazione del combinato disposto degli artt. 48 e 75, comma 6, d. lgs. n. 163 del 2006, eccesso ... . 75 del d. P.R. n. 554 del 1999 (e del susseguente omologo art. 38, comma 1, lett. c, del d. lgs. n. 163 del 2006 ... incameramento violerebbe il combinato disposto degli artt. 48 e 75, comma 6, del d. lgs. n. 163 del 2006, disposizioni ai sensi delle quali ... di uno dei requisiti generali ex art. 38 d. lgs. n. 163 del 2006. La tesi del Comune di Palermo si sviluppa, infatti, secondo tre direttrici ... del 1998; c) secondo l’attuale disciplina statale, contenuta nell’art. 75, comma 6 del d. lgs. n. 163 del 2006 (Codice dei contratti ... disporre l’incameramento della cauzione provvisoria soltanto nelle ipotesi specificamente previste dall’art. 48 del d. lgs. n. 163 ... di esclusione di cui all’art. 38 d. lgs. n. 163 del 2006 in capo alla Co.San s.r.l. - quantunque la stessa sarebbe risultata aggiudicataria ... di provvedere all’incameramento della cauzione provvisoria presentata in sede di gara dall’impresa Co.San. s.r.l., alla segnalazione ... dell’art. 6 d. lgs. n. 163 del 2006, in relazione con l’art. 48 d.lgs. n. 163 del 2006, eccesso di potere per falsità dei presupposti...
9 Sentenza
... ) Violazione e falsa applicazione della lex specialis di gara e degli articoli 49 e 75 del D.Lgs n. 163 /2006, perché l’impresa ... (il disciplinare di gara richiedeva, a pena di esclusione, la presentazione di una cauzione provvisoria di importo pari a 104.500,00), senza ... avere attestato il possesso della certificazione di qualità aziendale, che in base all'art. 75 del D. Lgs n. 163/2006 ... , non abbia presentato il certificato di qualità aziendale. 3.1.- L’art. 75 del d.lgs 12 aprile 2006, n. 163 consente la riduzione del cinquanta ... provvisoria) solo per mezzo della stipula di un contratto di avvalimento a norma dell’art. 49 del d.lgs n.163/2006. In tal caso, però ... . 163/2006 il beneficio del dimezzamento della cauzione. In presenza di avvalimento, infatti, la stazione appaltante è comunque ... . 163 del 2006). 3.5.- Alla stregua delle considerazioni svolte risulta illegittima per violazione dell’art. 75 del d.lgs n. 163 ... della lex specialis di gara e degli articoli 41 e 42 del D.Lgs n. 163 /2006, nonché eccesso di potere sotto vari profili ... dalla lex di gara; 3) Violazione e falsa applicazione della lex specialis di gara e degli articoli 41 e 42 del D.Lgs n. 163 /2006 ... speciale; 4) Violazione e falsa applicazione della lex specialis di gara e degli articoli 41 e 42 del D.Lgs n. 163 /2006, nonché...
10 Sentenza
... di diritto : 1) Violazione degli artt. 48 e 75 del d.lgs. n. 163 del 2006; dell’art. 3 della legge n. 241 del 1990; eccesso di potere ... ) del provvedimento di esclusione e di quello di escussione della cauzione provvisoria, che ledono interessi differenti, nonostante l’identità ... e l’incameramento della cauzione provvisoria sono sanzioni autonome, e la seconda è sanzione ulteriore rispetto all’esclusione, suscettibile ... . 163 del 2006 : «qualsiasi misura indicata dal concorrente per ognuno dei requisiti sarebbe stata utile ed accettabile ... dei requisiti di ordine generale di cui all’art. 38 del d.lgs. n. 163 del 2006, affermandosi che solo l’insussistenza, in concreto ... di escussione della cauzione provvisoria disposto dalla Agenzia Umbra Sanità (A.U.S.) nei confronti della ditta Teleflex Medical S.r.l ... . FATTO La società ricorrente ha impugnato il provvedimento di escussione della cauzione provvisoria disposto dall’A.U.S ... , con l’atto in questa sede gravato, l’A.U.S. ha escusso la cauzione provvisoria, per un importo di circa 25.000,00 euro, costituita ... per sviamento, violazione del principio di proporzionalità, difetto di motivazione. L’escussione della cauzione provvisoria è illegittima ... , e successivamente comprovati come tali. 2) Violazione dell’art. 48 del d.lgs. n. 163 del 2006 e dell’art. 3 della legge n. 241 del 1990; eccesso...
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima