Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
  • Preferenza di ordinamento per pertinenza memorizzata

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

111 risultati in 70 ms ordinati per pertinenzaricerca avanzata
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima
1 Sentenza
... provvisoria, ai sensi dell’art. 75, comma 7, del d.lgs. n. 163/2006. A sostegno del proprio gravame la ricorrente ha dedotto la violazione ... e sul loro contenuto, la violazione degli artt. 46, 74 e 75 del d.lgs. n. 163/2006 e dell’art. 6 della legge n. 241/1990, l’eccesso di potere ... letterale dell’art. 75, comma 7, del d.lgs. n. 163/2006, espressamente richiamato dalla lex specialis di gara unitamente all’art. 113 ... % del prezzo base indicato nel bando o nell'invito, di cui deve essere corredata l'offerta a norma dell'art. 75 del d.lgs. n. 163/2006 ... , della quale era provvista sin dal 2009 e sulla quale si fondava il dimezzamento della cauzione provvisoria dalla medesima prestata, pari all’1 ... dalle norme vigenti”. Per fruire della possibilità di dimezzamento della cauzione provvisoria, dunque, è onere del partecipante ... il presupposto per il godimento del beneficio del dimezzamento della cauzione provvisoria. Nelle gare d'appalto, infatti, la garanzia del 2 ... ; in quanto tale, la cauzione provvisoria costituisce parte integrante dell’offerta e non elemento di corredo della stessa che la stazione ... comunicata l’esclusione della stessa dalla procedura di gara di appalto indetta dall’amministrazione intimata per la fornitura ... produzione della certificazione del sistema di qualità comprovante il diritto alla riduzione del 50% dell’importo della cauzione...
2
C.G.A., Sez. 1, 2012, n. Registrati o effettua il login per vedere i dettagli.
Sentenza
... dell’acclarata causa di esclusione di cui all’art. 38, comma 1, lett. g) D. Lgs. n. 163 del 2006 in capo alla ricorrente – quantunque ... speciale di cui all’art. 48 del D. Lgs. n. 163 del 2006 e non anche … con riferimento al mancato possesso dei requisiti di ordine ... “all’escussione della relativa cauzione provvisoria”, allorché risultino privi dei requisiti (che, come dice il T.A.R., saranno pure solo ... del quale “la mancata conferma dei requisiti dichiarati in sede di gara comporterà l’escussione della cauzione provvisoria”: che ha fatto esatta ... provvisoria – è volto a contestare l’annullamento della determinazione con cui la stazione appaltante aveva incamerato detta cauzione ... , lett. g), del cit. D.Lgs. n. 163/2006, per i concorrenti “che hanno commesso violazioni gravi, definitivamente accertate, rispetto ... cui “l’obbligo di incamerare la garanzia provvisoria sussisterebbe soltanto in relazione alla mancata dimostrazione dei requisiti di ordine ... appaltante può disporre l’incameramento della cauzione provvisoria non soltanto nelle ipotesi specificamente previste dall’art. 48 del D ... . Lgs. n. 163 del 2006, bensì “anche … nei casi in cui l’impresa abbia omesso o reso in maniera difforme rispetto ... alle ulteriori fasi della procedura”. In primo luogo, depone in senso contrario già lo stesso art. 48 D.Lgs. n. 163/2006 – lo stesso...
3 Sentenza
... che l'obbligo di corredare l'offerta con la cauzione provvisoria è posto direttamente da una disposizione di legge (art. 75 d.lgs. 163/06 ... ) sull’asserita irregolarità della polizza fideiussoria: a) violazione dell’articolo 75 del D.lgs 163/2006 – b) Violazione dell’articolo 46 ... di esclusione, dal bando di gara, la presentazione di una cauzione provvisoria «nella misura e nei modi previsti dai commi 1, 2, 2- bis, 2 ... del prezzo base indicato nel bando o nell'invito, di cui deve essere corredata l’offerta a norma dell’art. 75 D.Lgs. n. 163/2006, assolve ... la cauzione provvisoria previa la esclusione dalla gara e la segnalazione all'Autorità di Vigilanza, a carico dell’offerente ... a) Violazione dell'art. 45 del D.p.r. n. 445/2000 b) Violazione art. 71 del d.pr. n. 445/2000 – Violazione art. 46 del d.lgs. n. 163/2006 2 ... dell’articolo 2 del d.lgs n. 163/2006 - violazione del principio di trasparenza e di pubblicità delle sedute di gara 3) Sulla carenza ... comma 1 bis del d.lgs. 163/2006 – Violazione del principio della massima partecipazione Si sono costituiti il Comune intimato ... ). Ebbene nella fattispecie in esame l’insufficienza dell’importo della cauzione provvisoria risulta “per tabulas”. Invero, l’ ATI sopra ... . 6347; Cons. Stato, V, 28 giugno 2004, n. 4789). Percio’ la cauzione provvisoria costituisce parte integrante della offerta...
4 Sentenza Breve
... d’irregolarità della cauzione provvisoria non costituiscono cause di esclusione dalle gare di appalto; b) nessuna disposizione del bando ... , che ha messo in luce come l’art. 75, comma 6°, del D.Lgs. 163/2006, non preveda alcuna sanzione d’inammissibilità dell’offerta o causa ... di esclusione del concorrente per l’ipotesi in cui non venga interamente prestata la cauzione provvisoria, a differenza di quanto prevede ... , il presunto versamento in misura ridotta della cauzione provvisoria non costituiva motivo di esclusione dell’aggiudicataria ... di esclusione introdotto dall'art. 46 comma 1 bis del D.Lgs. 163/2006 (recepito dalla Regione Siciliana con l. r. n. 12 del 2011 ... dalla gara sotto un duplice profilo: a) per aver illegittimamente fruito della riduzione della cauzione provvisoria sebbene ... in quelle previste nella categoria relativa alla bonifica ambientale. Del resto, la stessa società ricorrente ha prestato la cauzione provvisoria ... anche in ordine alla dichiarazione di cui all’art. 38 D.Lgs. n. 163/2006 al solo direttore tecnico, non anche al responsabile tecnico ... dell’importo della cauzione provvisoria sull’asserita non corrispondenza tra i lavori oggetto dell’appalto e le lavorazione assistite ... della cauzione provvisoria. Tra le varie decisioni, si richiama la sentenza n. 493/2012 della III Sezione del Consiglio di Stato...
5 Sentenza Breve
... provvisoria, come previsto dall’art 75 del D. L.gs. 163/2006, il Presidente ha stabilito di provvedere in via di autotutela ... provvisoria da parte dei partecipanti, ai sensi dell’art 75 del D. Lgs. 163/2006 costituisce motivo di illegittimità della stessa ... all’annullamento della gara, ma alla esclusione della società controinteressata: l’art 75 del D. L.gs. 163/2006 è norma imperativa, che deve ... di eterointegrazione degli atti di gara; violazione ed omessa applicazione dell’art 75 c. 1 del D. Lgs. 163/2006; violazione del principio di buona ... previsto dall’art 75 del Codice degli appalti; 2) violazione e omessa applicazione dell’art 84 c. 1 e c. 4 del D. Lgs. 163/2006 ... illegittimo l’annullamento in autotutela. Infatti ritenendo che l’art 75 D. L.gs 12 aprile 2006 n. 163 abbia portata \"eterointegrativa ... ex art 243 bis D. L.gs. 163/2006. ex art. 60 cod. proc. amm.; sul ricorso numero di registro generale 2533 del 2012, proposto ... dalla Società Cir Food, odierna controinteressata, rilevando la mancanza della cauzione provvisoria “peraltro non richiesta ... la presentazione della comunicazione ex art 243 bis D. L.gs. 163/2006, cui l’Amministrazione ha dato riscontro con la nota del 28.9.2012 ... : ciascun concorrente era tenuto a presentare la cauzione provvisoria, pur nel silenzio della lex specialis, in quanto adempimento...
6 Sentenza
... degli artt. 48 e 75, co. 6 del D.Lgs. n. 163/06 in quanto la sentenza avrebbe erroneamente ritenuto che l'escussione della cauzione ... del D.Lgs. n. 163/06; tali considerazioni varrebbero anche per la disposta escussione della cauzione provvisoria, in considerazione ... è infondato. L'articolo 48 cit. prevede l'esclusione del partecipante alla gara, l'escussione della cauzione provvisoria e la segnalazione ... e di procedere all'escussione della cauzione provvisoria. Con il ricorso di primo grado la soc. “Forvaldo International” ha impugnato ... provvisoria e la segnalazione all'Autorità di vigilanza non possono derivare dalla mancanza dei requisiti di ordine generale ex art. 38 ... del contratto per fatto del partecipante alla gara, ai sensi dell'art. 75, co. 6, nonché dell’art. 6, co. 11 del D.Lgs. , 163/06 e dell’art ... . Con il terzo motivo di appello si sostiene che la mancanza del possesso dei requisiti di partecipazione, sanzionabili con l'esclusione ... dalla gara, l'escussione della cauzione provvisoria e la segnalazione del fatto all'Autorità per la vigilanza sarebbero riferibili ... non soltanto alla mancanza dei requisiti di capacità economico-finanziaria e tecnico-organizzativa previsti dall’art. 48 del D.Lgs. n 163 ... .,VI,n 5009/2006) Infatti, come rilevato dal primo giudice, la carenza dei requisiti di carattere generale “è compiutamente regolata...
7 Sentenza
... in sede di controllo sul possesso dei requisiti generali di cui all’art. 38 d.lgs. n. 163/2006; né tale misura può trovare ... giustificazione nell’art. 75, comma 6, del codice dei contratti pubblici ( di cui al d.lgs. n. 163 del 2006), il quale estende la garanzia ... di esclusione; 2) accoglie la domanda di annullamento dell'atto di incameramento della cauzione provvisoria e, per l'effetto, annulla ... , l'incameramento della cauzione provvisoria e la comunicazione al RUP per le determinazioni di competenza; di ogni altro atto presupposto ... della commissione di gara, ivi comprese quelle riguardanti l'esclusione della ricorrente e l'annullamento della aggiudicazione provvisoria già ... . n. 163/2006. sul ricorso numero di registro generale 416 del 2010, integrato da motivi aggiunti, proposto da: Galimberti ... di proprietà della Provincia di Sassari, nonchè la decisione di incamerare la cauzione provvisoria e la segnalazione del fatto ... sostitutiva presentata in gara, riguardante il possesso del requisito di cui all'art. 38, comma 1, lett. c), del d.lgs. n. 163/2006 ... di incameramento della cauzione provvisoria, in quanto l’ irrogazione di tale sanzione appare, nel caso di specie, sprovvista di adeguato ... ”, subordina l’applicazione della triplice sanzione (esclusione dalla gara, incameramento della cauzione e segnalazione del fatto...
8 Sentenza
... di cui all’art. 38 d.lgs. n. 163/2006; né tale misura può trovare giustificazione nell’art. 75, comma 6, del codice dei contratti pubblici ... , l'incameramento della cauzione provvisoria e la comunicazione al RUP per le determinazioni di competenza; 2) per quanto di ragione, dei sopra ... in cui prescrive il contenuto della dichiarazione sostitutiva di cui all'art. 38 d.lgs. n. 163/2006. sul ricorso numero di registro generale ... di Sassari, nonchè la decisione di incamerare la cauzione provvisoria e la segnalazione del fatto alla Autorità di Vigilanza (AVCP ... ); che l'esclusione dalla gara dell'offerta della ricorrente, già individuata quale aggiudicataria provvisoria, è stata disposta dalla stazione ... il possesso del requisito di cui all'art. 38, comma 1, lett. c), del d.lgs. n. 163/2006 e le risultanze del certificato giudiziale ... accolte le doglianze rivolte nei confronti dell'atto di incameramento della cauzione provvisoria, in quanto l’ irrogazione di tale ... pubblici, rubricato “Controlli sul possesso dei requisiti”, subordina l’applicazione della triplice sanzione (esclusione dalla gara ... , incameramento della cauzione e segnalazione del fatto all’Autorità di vigilanza) alla mancanza dei requisiti speciali attinenti ... non può estendersi oltre i casi espressamente previsti, con la conseguenza che l’incameramento della cauzione provvisoria non può...
9 Sentenza Breve
... triplice sanzione sarebbe possibile solo per la mancanza dei requisiti di cui all’art. 48 D.lgs. 163\\2006. Con motivi aggiunti ... D.lgs. 163\\2006 nel senso di non ritenere ammissibile l’incameramento della cauzione fuori dei casi previsti da tale norma e quindi ... nel caso di mancanza dei requisiti di cui all’art. 38 D.lgs. 163\\2006. ( TAR Sicilia 14395\\2010, TAR Emilia-Romagna 8108\\2010 ... \\2006 del potere di escutere la cauzione nel caso di mancato possesso dei requisiti generali di partecipazione non significa ... sembra più aderente alla ratio dell’art. 75,comma 6, D.lgs. 163\\2006 che prevede che la garanzia copra la mancata sottoscrizione ... è nel senso che la segnalazione non debba essere limitata alla mancanza dei requisiti indicati nell’art. 48 D.lgs. 163\\2006 ( TAR Friuli ... del Comune di Cinisello Balsamo che ha controdedotto all’informativa inviata dalla società ricorrente ex art. 243 bis D.lgs. 163\\2006 ... ; della nota del 16.9.2011 con cui il Comune di Cinisello Balsamo ha disposto l’incameramento della cauzione provvisoria; ex art. 60 cod ... per la fornitura di arredi ad un centro culturale della città ed aveva ottenuto l’aggiudicazione provvisoria cui era seguita un’esclusione ... dell’art. 38 D.lgs. 163\\2006 come norma che non richiederebbe l’accertamento di dolo o colpa grave perché l’interpretazione deve...
10 Sentenza
... , ad avviso di parte ricorrente, “l’art. 75 del D.Lgs. 163/2006, nella parte in cui disciplina la cauzione provvisoria, non richiede ... polizza fideiussoria: “Nel merito, è illegittima l’esclusione dalla gara dell’appellata per aver presentato una cauzione provvisoria ... del principio di tassatività delle cause di esclusione sancito dall’art. 46, comma 1 bis, del d.lgs. n. 163/2006. Ciò comporta la nullità ... “in quanto la firma dell’agente sottoscrittore della polizza a cauzione provvisoria non è stata legalizzata da parte di notaio così come previsto ... . n. 163/2006 (come introdotto dall’art. 4, comma 2, lett. d), del d.l. n. 70/2011, convertito nella legge n. 106/2011 ... , nel quale si trovano affermati i seguenti condivisibili principi in ordine alle modalità di presentazione della cauzione provvisoria a mezzo ... ulteriori prescrizioni a pena di esclusione. L’art. 75, 1° e 6° comma, cod. contr., prescrive l’obbligo di corredare l'offerta ... all’offerta. L’interpretazione giurisprudenziale precedente la novella legislativa era nel senso che, assolvendo la cauzione provvisoria ... provvisoria, al contrario della cauzione definitiva, che garantisce l’impegno più consistente della corretta esecuzione del contratto ... e giustifica l’esclusione dalla gara (TAR Liguria 22.9.2011 n. 1396). La disposizione dell’art. 75, comma 6, cod. contratti, va, dunque...
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima