Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

6 risultati in 50 msricerca avanzata
1 Sentenza
... di Milano a titolo d’incameramento della cauzione provvisoria di cui all'art. 75 del D.lgs. 12 aprile 2006, n. 163 e s.m.i. ovvero ... della cauzione provvisoria di cui all'art. 75 del D.lgs. 12 aprile 2006, n. 163 e s.m.i. e per la declaratoria di nullità, annullamento ... \"-, con il quale è stata esclusa la ricorrente dalla gara, con escussione della cauzione provvisoria e successiva segnalazione all'Autorità ... del 13.5.2010, PG 392691, nonché della lex specialis di gara nella parte in cui impone, ai fini della riduzione della cauzione provvisoria ... di riqualificazione dell’area ex Carminati - Toselli, denominata Fabbrica del Vapore, con incameramento della cauzione provvisoria e segnalazione ... dalla gara e l’escussione della cauzione provvisoria con segnalazione all’Autorità di Vigilanza. In diritto la ricorrente ha dedotto ... integrazione della cauzione provvisoria, dapprima versata nell’importo di € 77.993,05, atteso che sarebbe stato esibita una certificazione ... dall’esplicito disconoscimento di un preventivo da parte di un fornitore. Quanto all’integrazione della cauzione provvisoria ha sottolineato ... . Seli Manutenzioni Generali e la soc. Samico, previa integrazione della cauzione provvisoria, si graduava al primo posto ... del D.lgs. n. 163 del 2006 e di quelli economico - finanziari e tecnico - organizzativi attestati dalla prodotta SOA, la disposta...
2 Sentenza
... dei requisiti prescritti. II) Sulla illegittimità dell'escussione della cauzione: violazione degli articoli 48 e 75 del d.lgs. 163/2006 ... . 163/2006, a cagione della fase di verifica dei requisiti dell’aggiudicatario. Solo con la verifica dell’aggiudicatario, infatti ... che l’incameramento della cauzione può trovare fondamento esclusivamente nell’art. 75 del D. Lgs. 163/06. In merito l’Adunanza Plenaria ... anche dall'art. 75, comma 6, d.lgs. n. 163 del 2006, che riguarda tutte le ipotesi di mancata sottoscrizione del contratto per fatto ... del servizio di supporto all'Ufficio Tributi; - ha disposto l'escussione della cauzione provvisoria rilasciata dalla stessa AIPA al Comune ... con la quale lo stesso Comune ha preteso di incamerare la cauzione provvisoria di cui si è detto e della nota del 6 dicembre 2013 n. prot. 43146 ... dell'ATI di cui al comma 19 dell'art. 37 del d.lgs. n. 163 del 2006, che ne consente la sostituzione con altra impresa in possesso ... del d.lgs. n. 163 del 2006 permette all'impresa mandataria di sostituire uno dei mandanti con altro operatore economico subentrante ... la mancanza o la perdita dei requisiti di gara in questa fase costituisce causa di esclusione dalle gare e non semplice motivo ... del Consiglio di Stato (04.05.2012, n. 8) ha riconosciuto che la possibilità di incamerare la cauzione provvisoria può trarre fondamento...
3 Ordinanza Sospensiva
... esecutiva e di esecuzione, il possesso dei requisiti di ordine generale di cui all’art. 38 del d.lgs. n. 163/2006 avrebbe dovuto essere ... abbia effettuato la dichiarazione di cui all’art. 38 del d.lgs. n. 163/2006 (insussistenza di cause di esclusione) anche per conto ... del d.lgs. n.163/2006 per l'appalto di progettazione definitiva, progettazione esecutiva e, coordinamento per la sicurezza in fase ... della Commissione istituita ai sensi dell'art. 88 comma 1bis d.lgs. 163/2006, e dei chiarimenti del RUP n. 4 dell'8.5.2013 (prot. 5120) e n. 5 ... cui l’aggiudicataria affiderebbe l’attività di progettazione, in violazione del disposto di cui all’art. 90 del d.lgs. n. 163/2006, che prevedrebbe ... esclusa sulla scorta dei seguenti motivi: - la cauzione provvisoria e l’impegno a presentare cauzione definitiva presentati a corredo ... , in quanto: - l’impegno dell’aggiudicataria a costituire la cauzione definitiva ex art. 75, comma 8 del codice dei contratti pubblici non può ... al rilascio della cauzione definitiva da parte della società aggiudicataria sarebbe provenuto da un soggetto non legittimato ad impegnare ... dei progettisti, per l’attività di progettazione di restauro, sarebbe viziata sia per la mancata dichiarazione del possesso dei requisiti ... di restauro, non avrebbe reso le specifiche dichiarazioni in ordine al possesso dei requisiti generali e specifici, oltre a ricoprire...
4 Sentenza
... della cauzione provvisoria; - della determinazione dirigenziale n. 144 del 28 gennaio 2013, di aggiudicazione definitiva del servizio all'ATI ... , nella parte in cui prevede come obbligatoria la dichiarazione circa il possesso dei requisiti morali ex art. 38 D. Lgs. n. 163/2002 ... dichiarazione del socio: violazione e falsa applicazione degli artt. 2, comma 1, 30 e 38, comma 1, lett. c), del D. Lgs. 163/2006 e dell'art ... applicazione dell'art. 75 DPR 445/2000; violazione del principio sostanzialistico informante le cause di esclusione ex art. 46, comma 1-bis ... , D. Lgs. 163/2006. Le condanne penali sarebbero state irrogate a carico di uno dei tre soci non munito di poteri ... ed ingiustizia manifesta; violazione e falsa applicazione degli artt. 2 e 46 del D. Lgs. 163/2006 e dei principi informanti le procedure ... della escussione della cauzione provvisoria, della segnalazione alla AVCP e dell’aggiudicazione in favore dell’ATI controinteressata. Il Comune ... cautelare, - del provvedimento del Settore di Polizia locale del Comune di Monza in data 14 gennaio 2013, di esclusione della società ... ricorrente, aggiudicataria provvisoria, dalla procedura indetta per l'affidamento in concessione del “Servizio di rimozione, trasporto ... 2012 per la presentazione delle offerte. Essendo risultata aggiudicataria provvisoria, ed essendo stata successivamente esclusa...
5 Sentenza
... e 75 del D.lgs. 163/2006; travisamento dei presupposti di fatto e diritto, difetto d’istruttoria e sviamento; 2°) violazione ... di fatto e diritto, difetto d’istruttoria e sviamento; 4°) violazione degli artt. 46 e 75 del D.lgs. 163/2006; travisamento ... dell’art. 37 del D.lgs. 163/2006 e dell’art. 92 del DPR 207/2010; travisamento dei presupposti di fatto e diritto, difetto ... d’istruttoria e sviamento; 3°) violazione dell’art. 49 del D.lgs. 163/2006 e dell’art. 88 del DPR 207/2010: travisamento dei presupposti ... specifico della cauzione provvisoria da depositare nelle gare di appalto di lavori pubblici occorre, quindi, stabilire quale soggetto ... . Al riguardo si osserva che la cauzione provvisoria, con la possibilità del suo incameramento da parte della stazione appaltante, può ... non pare idonea ad integrare motivo di esclusione per difetto di requisiti, dal momento che la categoria OG10, comprovata ... di ricorso: a) che l’art. 40, comma 3 del D.lgs. 163/2006, prevede, tra l’altro, che “agli organismi di attestazione è demandato ... all’art. 46, c. 1 bis del D.lgs. 163/2006” (cfr. pag.4). L’Amministrazione ha, infine, eccepito l’infondatezza della domanda ... e dichiarazioni presentati” (art. 46 del D.lgs. 163/2006), ma in tal caso avrebbe inevitabilmente preso atto, in modo esplicito...
6 Sentenza
... da integrare la violazione dell’art. 38, comma 2 del D.lgs. 163/2006 e, quindi, l’esclusione del consorzio Valori dalla procedura di gara ... dichiarazioni sostitutive volte a comprovare il possesso dei requisiti generali di cui all’art. 38 del D.lgs. 163/2006 e delle dichiarazioni ... ) dovesse costituire ex se una causa di esclusione dalla gara per violazione dell’art. 38, comma 1, lett. g) del D.lgs. 163/2006. Tale ... dell’art. 38, comma 1, lett. g) (come modificato dal D.L. 16/2012) del D.lgs. 163/2006, degli artt. 2 e 8 del D.lgs. 218/1997, nonché ... motivi: 1°) violazione e falsa applicazione degli artt. 73, 74 e 46, comma 1 bis del D.lgs. 163/2006, della lex specialis ... e falsa applicazione dell’art. 38, commi 1 e 2 del D.lgs. 163/2006, della lex specialis e del disciplinare di gara in merito ... dell’appalto; esclusione per omessa dichiarazione circa il possesso dei requisiti di onorabilità; eccesso di potere per difetto ... . c) del D.lgs. 163/2006 e della lex specialis; eccesso di potere per difetto d’istruttoria e di motivazione; 4°) violazione a falsa ... applicazione dell’art. 38, comma 1 lett. i) del D.lgs. 163/2006 e della lex specialis; difetto di regolarità contributiva in capo ... al consorzio ricorrente e alle società consorziate; 5°) violazione e falsa applicazione degli artt. 34, 35, 36 e 37 del D.lgs. 163/2006...