Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
  • Preferenza di ordinamento per pertinenza memorizzata

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

57 risultati in 596 ms ordinati per pertinenzaricerca avanzata
1 2 3 4 5 6 avanti ultima
1 Sentenza
... del contratto e, in particolar modo, la polizza fideiussoria da presentare quale cauzione definitiva (art. 113 d.lgs. 12 aprile 2006 n. 163 ... (art. 46, comma 1bis e 1ter e art. 75 d.lgs. 12 aprile 2006 n. 163) che impongono di procedere al soccorso istruttorio prima ... all’esclusione dell’impresa per “insanabilità della cauzione provvisoria” è elencato anche il caso della “polizza o cauzione materialmente ... e 2 d.lgs. 12 aprile 2006, n. 163 dettata per il caso di falsa dichiarazione dei requisiti di ordine generale. Alla falsa ... – tra cui, evidentemente, anche cauzione provvisoria – consegue l’esclusione dell’impresa. 3.4. La disciplina codicistica dà rilevanza agli stati ... in procedendo – illegittimità per violazione dell’art. 46, commi 1-bis ed 1-ter del d.lgs. 23 aprile 2006, n. 163; violazione dell’art. 75 ... . L’art. 75, comma 6, d.lgs. 12 aprile 2006, n. 163, trattando delle “garanzie a corredo dell’offerta” prevede, infatti ... 2006 n. 163 da aggiudicare con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa. 2. Il bando era pubblicato sulla GUCE il 28 ... della richiesta della stazione appaltante, si rivolgeva al Sig. Noti, broker che le aveva procurato la cauzione provvisoria, senza riuscire ... ., che aveva rilasciato la cauzione provvisoria. Quest’ultima, tuttavia, disconosceva la polizza fideiussoria costituente la cauzione provvisoria...
2 Sentenza
... . 163/2006, in quanto tale norma sanzionava con l’esclusione dalla gara, l’escussione della cauzione provvisoria e la segnalazione ... evidenziato, le sanzioni ex art. 48, comma 1, D.Lg.vo n. 163/2006 dell’escussione della cauzione provvisoria e della segnalazione ... ai sensi dell’art. 48, comma 1, D.Lg.vo n. 163/2006, per comprovare il possesso dei requisiti di capacità economico-finanziaria ... , all’esito del controllo ex art. 48, comma 1, D.Lg.vo n. 163/2006 gli offerenti sorteggiati risultavano sprovvisti dei requisiti ... . che avrebbe proceduto all’escussione della cauzione provvisoria, in quanto nella seduta del 27.9.2012 la Commissione giudicatrice l’ha aveva esclusa ... ai sensi dell’art. 48, comma 1, D.Lg.vo n. 163/2006 dalla procedura aperta per la fornitura di dispositivi medici di uso comune ... n. 163/2006 (cfr. art. 11); 3) il criterio di aggiudicazione dell’offerta economicamente più vantaggiosa mediante l’attribuzione ... dell’art. 48, comma 1, D.Lg.vo n. 163/2006, con nota prot. n. 27847 del 26.4.2012 il Responsabile del procedimento chiedeva ... n. 163/2006, dalla gara la ConvaTec Italia S.r.l., in quanto non aveva “dimostrato con la documentazione di supporto ... sui Contratti Pubblici, dopo aver precisato che l’art. 48, comma 1, D.Lg.vo n. 163/2006, “nel prevedere espressamente la corrispondenza fra...
3 Sentenza
... di esclusione (art. 75, comma 8, del d.l.vo 2006, n. 163)». In particolare, la sentenza ha sottolineato la diversa formulazione ... delle disposizioni di cui al comma 6 e 8 dell’art. 75, rispettivamente con riguardo alla mancata presentazione della cauzione provvisoria ... , tra l’altro, che se l’impegno di cui all’art. 75, comma 8, del d.lgs. n. 163 del 2006 dovesse intervenire successivamente alla data ... . 163 del 2006, risulta applicabile ad ogni ipotesi di mancanza, incompletezza od irregolarità degli elementi e delle dichiarazioni ... , sanabile o regolarizzabile, a fronte della previsione “a pena di esclusione” della cauzione definitiva, che garantisce l’impegno ... . Sky-Skan Inc. è incentrato sull’allegazione per cui deve ritenersi applicabile l’art. 46, comma 1-ter, del d.lgs. n. 163 del 2006 ... della questione, l’assunto di parte appellante. Gli artt. 38, comma 2-bis, e 46, comma 1-ter, del d.lgs. n. 163 del 2006, nel testo novellato ... circostanza preclusiva del soccorso istruttorio, come bene si desume dall’art. 38, comma 2-bis, del dl.lgs. n. 163 del 2006 ... ./ Ipmotive s.r.l. (per mancata produzione in seno all'offerta dell'impegno alla costituzione della cauzione definitiva ... della Commissione di gara del 18/04/2016 e della relativa proposta di esclusione dell'ATI ricorrente, richiamato nel provvedimento sub a); d...
4 Sentenza
... depositata in gara dal costituendo R.T.I. ai sensi dell’art. 75, del d.lgs. n. 163/2006, sia per la illegittimità dell’esclusione ... ricorrente), va ulteriormente osservato che l’art. 75, comma 6, del d.lgs. n. 163/2006, prevedeva che la garanzia provvisoria «copre ... al consolidato orientamento giurisprudenziale … ai sensi dell'art. 75 comma 6 del D.Lgs 163/2006 e ss.mm.ii.” procedeva all'incameramento ... all’affidatario con conseguente mancata sottoscrizione del Contratto», ai sensi dell’art. 75, comma 6, del d.lgs. n. 163 del 2006. 2 ... cui anche il progettista indicato (ai sensi dell’art. 53, comma 3, del d.lgs. n. 163/2006) è tenuto a dichiarare e dimostrare il possesso dei requisiti ... , anche il difetto dei requisiti generali di cui all'art. 38, d.lg. 12 aprile 2006, n. 163 (ex multis: Consiglio di Stato, sez. V, 7 novembre ... del requisito di regolarità contributiva, ex art. 38, comma 1 lett. i) del D.Lgs. 163/2006 e ss.mm.ii. in capo al capogruppo del R.T.P ... del requisito di regolarità contributiva ex art. 38, comma 1, lett. 1) D.Lgs. 163/2006 e ss.mm.ii. in capo al capogruppo del R.T.P ... . …” procedeva alla escussione della cauzione provvisoria n° 189295/PV del 12.11.15 per l'importo di euro 135.548,56 e “in ossequio ... della “cauzione provvisoria per fatto imputabile all'affidatario con conseguente mancata sottoscrizione del Contratto”; 3. della nota prot...
5 Sentenza
... è tenuta a disporne l’esclusione dalla gara, procedendo, inoltre, ad incamerare la cauzione provvisoria e a segnalare il fatto all’ANAC ... della mancanza dei prescritti requisiti di ammissione, l’incameramento della cauzione discende automaticamente dall’art. 75, comma 6, del d ... . 163 del 2006, d’ora innanzi codice) e dell’art. 10 del disciplinare di gara, nonché per eccesso di potere e carenza di motivazione ... di un requisito di partecipazione in capo alla società ricorrente. 3.2. L’art. 48, comma 1, del d. lgs. n. 163 del 2006, applicabile, “ratione ... del concorrente dalla gara, all'escussione della relativa cauzione provvisoria" e alla segnalazione del fatto all'Autorità di vigilanza ... . lgs. n. 163/2006, a mente del quale la suddetta “garanzia copre la mancata sottoscrizione del contratto per fatto dell'affidatario ... cui le sanzioni previste dall’art. 48 del d. lgs. n. 163 del 2006 non andavano applicate meccanicamente, presupponendo una dichiarazione falsa ... della nota PG/2017/380358 del 17.05.2017 (impugnata con il ricorso introduttivo) confermando la richiesta di escussione della cauzione ... e delle ordinanze sindacali, dalla quale è stata esclusa per difetto dei requisiti di capacità tecnico – organizzativa di cui all’art. 8.3 lett ... , la stazione appaltante ha proceduto all’esclusione della concorrente dalla gara, provvedimento divenuto inoppugnabile a seguito...
6 Sentenza
... della cauzione, la presenza di dolo o colpa grave del concorrente, a differenza del precedente articolo 75, comma 6, d.lgs. 163 del 2006 ... ai motivi di esclusione dalla gara, ma solo quelli relativi alla escussione della cauzione provvisoria, inidonei ad incidere ... ai fini dell’incameramento della cauzione provvisoria- nell’ipotesi di partecipazione alla gara dell’impresa sfornita dei requisiti ... sia alla cauzione provvisoria che a quella definitiva, della esclusione del vincolo di solidarietà tra i garanti (art. 104, c. 10 ... di escussione della cauzione provvisoria nei confronti di impresa concorrente esclusa dalla gara perché non in possesso dei requisiti ... quale cauzione provvisoria per la partecipazione alla gara; d) del disciplinare di gara nella parte in cui, all'art. 3, richiede l'iscrizione ... , con istanza di sospensiva, in relazione alla parte della sentenza relativa alla escussione della cauzione provvisoria, ai sensi dell’art ... di esclusione impugnato. Avverso la sentenza di prime cure, limitatamente alle statuizioni relative all’escussione della cauzione ... alla escussione della cauzione provvisoria, inidonee ad incidere sulla posizione giuridica dell’aggiudicataria. 2. Ciò premesso in via ... della determinazione relativa all’incameramento della cauzione provvisoria, che non potrebbe in alcun modo prescindere da un’espressa valutazione...
7 Sentenza Breve
... . 48 e 75 del (previgente) D.Lgs. 163 del 2006, costituiva una conseguenza automatica del provvedimento di esclusione ... dei requisiti di ammissione alla procedura. La cauzione provvisoria costituisce, dunque, una misura di natura patrimoniale che, da un lato ... legislativo 18 aprile 2016, n. 50”. Il precedente normativo consisteva nell’art. 75 comma 6 del D.Lgs. 163/2006 (“La garanzia copre ... , l’incameramento della cauzione provvisoria costituisce una conseguenza automatica del provvedimento di esclusione dalla gara, come tale ... la “cauzione provvisoria, costituita in forma di polizza fideiussoria n. 1210027 emessa in data 27/02/2018 da codesto spettabile istituto ... . disponeva l’incameramento della cauzione, ritenendo che quest’ultimo non sia “condizionato dall'intervenuta aggiudicazione provvisoria ... della cauzione provvisoria costituisce conseguenza della violazione dell’obbligo di diligenza gravante sull’offerente e dell’inosservanza ... dei requisiti di partecipazione – per la classe, la categoria e le relative sottocategorie – prescritti a pena di esclusione dalla legge ... sovviene appunto l’istituto della cauzione, il cui incameramento, una volta accertata la mancanza dei requisiti in questione, consiste ... non richiede l'esternazione di diffusa motivazione a corredo del provvedimento di incameramento della cauzione provvisoria. 5...
8 Sentenza
... . n. 50/2016, a differenza della precedente normativa (art. 75 d.lgs. n. 163/2006), prevede che l'escussione della cauzione ... degli artt. 48 e 75 del d.lgs. n. 163 del 2006, costituisce una conseguenza automatica del provvedimento di esclusione per il riscontro ... nell’art. 75 comma 6 del D.Lgs. n. 163/2006 (“La garanzia copre la mancata sottoscrizione del contratto per fatto dell'affidatario ... , l’incameramento della cauzione provvisoria costituisce una conseguenza automatica del provvedimento di esclusione dalla gara, come tale ... di escutere la cauzione provvisoria, pari a euro 37.838,00, fornita dalla Impresa De Mitri s.r.l., esclusa dalla procedura aperta ... di gara. La stazione appaltante ha quindi escusso la cauzione provvisoria, ritenendo sussistere una situazione di “dolo o colpa grave ... la partecipante e quindi avviato il procedimento per l’eventuale escussione della cauzione provvisoria, assegnando il termine di 10 giorni ... - International Group), entro 15 giorni, il pagamento della cauzione provvisoria pari ad euro 37.838,00. L’escussione è stata attuata ... ) o la presentazione di un’istanza di dilazione ordinaria”. - “la cauzione provvisoria si pone quale garanzia del rispetto dell’ampio patto ... con la stazione appaltante”; - “la possibilità di incamerare la cauzione provvisoria riguarda tutte le ipotesi di mancata sottoscrizione...
9 Sentenza
... /2004 sulle modalità di prestazione e sul contenuto della cauzione provvisoria. L'art 38, comma 2 bis, del D.lgs. 163/2006 ... applicazione del D.lgs. 163/2006, in particolare artt. 6, 10, 11, 29, 38, 46, 59, 75, 113 e 222. Violazione del principio di tassatività ... , 46, 75, 113 del d.lgs. 163/2006; Violazione del principio di tassatività delle sanzioni amministrative, della legge n. 241/1990 ... applicazione del D.lgs. 163/2006, in particolare artt. 6, 10. 11, 38, 46, 75 e 113 e del D.M. 123/2004 — Violazione e falsa applicazione ... di cui al citato art. 38, comma 2 bis, del D.lgs. 163/2006 contrasterebbe con gli artt. 75 e 113 del D.lgs. 163/2006 e con il connesso D.M. 123 ... applicazione della sanzione pecuniaria di euro 50.000 (cinquantamila) ai sensi del comma 2 bis art. 38 D.lgs. 163/2006; - del provvedimento ... comunicazione d'irregolarità essenziali ex art. 38, comma 2 bis, del D.lgs. 163/2006 erelativa richiesta d'integrazione/regolarizzazione ... l'applicazione dell'art. 38, comma 2 bis, del D.lgs. 163/2006 e fissano in euro 50.000 (cinquantamila) la sanzione pecuniaria applicabile ... . 11 D.lgs. 163/2006 nella parte in cui approva la disciplina di gara relativa all'applicazione dell'art. 38, comma 2 bis ... , del D.lgs. 163/2006 e determina in euro 50.000 la sanzione amministrativa pecuniaria applicabile per ogni omissione/irregolarità...
10 Decreto DECRETO CAUTELARE
... del disposto dell'art. 38, comma 1, lett. f), del D.Lgs. n. 163/2006; ii) di procedere alla segnalazione della predetta esclusione all'ANAC ... /2006 e ss.mm. e delle altre notizie ritenute utili emerse in fase di gara (doc. 2); 3) dell'escussione della cauzione provvisoria ... della Convenzione per fatto del concorrente aggiudicatario nonché ai sensi del combinato disposto degli artt. 48 e 75 del D.Lgs. n. 163/2006 ... possesso dei requisiti di ordine generale ex art. 38 del D.Lgs. n. 163/2006 in capo al concorrente non aggiudicatario) - e viene ... delle esclusioni dalle procedure di affidamento di lavori, servizi e forniture per mancanza dei requisiti di cui all'art. 38 del D.Lgs. n. 163 ... : i) l'esclusione del RTI ricorrente dalla gara per “l'affidamento dei servizi di pulizia ed igiene ambientale nonché degli altri servizi ... annullamento dell'esclusione dai Lotti 1, 5, 9 e 14 e riammissione in gara. In via subordinata, si chiede il risarcimento per equivalente ... . 33457/2018 del 17.10.2018, con la quale la Consip, dando seguito al provvedimento di esclusione prot. n. 12695 del 18.4.2018, già ... del Disciplinare di gara, nella parte in cui prevede che “La garanzia provvisoria copre e viene escussa per la mancata sottoscrizione ... non fornisca la prova in ordine al possesso dei requisiti di partecipazione richiesti nel Bando di gara (ivi inclusa l'ipotesi di mancato...
1 2 3 4 5 6 avanti ultima