Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
  • Tutti i provvedimenti (9)
  • Sentenze (9)
anno
autorità
  • Preferenza di ordinamento per pertinenza memorizzata

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

9 risultati in 910 ms ordinati per pertinenzaricerca avanzata
1 Sentenza
... dall’art. 75, comma 6, d. lgs. n. 163/2006, a tenore del quale detta cauzione copre “la mancata sottoscrizione del contratto per fatto ... 163 del 2006. Contesta conseguentemente anche la decisione della stazione appaltante di disporre l’incameramento della cauzione ... di requisiti generali, è infondata. Infine quanto alla censura avente ad oggetto l’incameramento della cauzione provvisoria ... compresa la escussione della cauzione provvisoria. sul ricorso numero di registro generale 140 del 2004, proposto dalla società Delta ... di appalto per la durata di un anno, ai sensi dell’articolo 38 commi 1 e 1 ter del d.lgs. n.163 del 2006 (cfr. Cons. Stato, VI, 12 giugno ... del contratto o di difetto dei requisiti speciali, deve evidenziarsi che la possibilità di incamerare la cauzione discende direttamente ... all’Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici, in parte, infondato con riferimento all’incameramento della cauzione provvisoria ... Autorità di iscrivere nel Casellario informatico la sussistenza della dichiarazione falsa ex art. 75 lett. H) DPR 554/1999 ... della Repubblica presso il Tribunale di Campobasso), “per i provvedimenti di competenza”, l’esclusione da una gara di appalto per l’affidamento ... di lavori, per aver prodotto una falsa dichiarazione ai sensi dell’articolo 75 lett. h) del d.p.r. n. 554 del 1999, in ordine...
2 Sentenza
... ad entrambe; la commissione ha altresì rilevato la mancanza delle dichiarazioni previste dall’art. 75 del d. lgs. 163/2006 ... della regolarità della cauzione provvisoria dovesse ritenersi valida efficace la lettera di coobligazione presentata dalla ditta Cooperativa ... del Consorzio cooperativa quarantacinque a garanzia tuttavia non della mancata sottoscrizione del contratto bensì della cauzione provvisoria ... . con la quale quest’ultima “in relazione alla cauzione provvisoria da Voi stessi concessa….a Cons. Coop. quarantacinque per l’importo di euro 34.720,00 ... esclusione dalla gara nonchè di tutti gli atti presupposti, ivi compresi, se ed in quanto necessario, il bando di gara, il disciplinare ... di gara, i modelli allegati ed il provvedimento definitivo di esclusione se ed in quanto adottato dalla Commissione. Sul ricorso ... del 11.10.2007, successivamente ribadito con nota del 30.11.2007, comunicava la conferma parziale della esclusione accogliendo solo in parte ... atto di motivi aggiunti l’ATI ricorrente ha contestato il provvedimento di esclusione dalla gara ritenendo che ai fini ... a garanzia non della stazione appaltante bensì dell’istituto di credito che ha concesso di costituirsi garante per la cauzione ... provvisoria rilasciata dal solo Consorzio Cooperative Sociali Quarantacinqie s.r.l.. Legittimamente quindi la commissione di gara...
3 Sentenza
... di esclusione dall’art. 38 del d. lgs. n. 163/2006 in ordine al possesso dei requisiti morali. In punto di diritto occorre premettere ... , eccesso di potere, violazione di legge e falsa applicazione degli artt. 75 e 113 del d. lgs. n. 163/2006 del bando di gara ... . Vizi del procedimento, nullità, eccesso di potere, violazione di legge e falsa applicazione dell’art. 75 del d.lgs. 163/2006 ... relativo alla procedura di appalto de qua. Lamenta che la aggiudicataria avrebbe omesso di presentare sia idonea cauzione provvisoria ... a quanto previsto, a pena di esclusione, dal codice dei contratti pubblici e dalla lex specialis per la prestazione della cauzione definitiva. 2 ... dalla gara per avere omesso di prestare alcuna forma di cauzione provvisoria in palese violazione delle norme richiamate in premessa. 3 ... . Vizi del procedimento, nullità, eccesso di potere, violazione di legge e falsa applicazione del d. lgs. 163/2006, del bando di gara ... applicazione del d.lgs. 163/2006, del bando, del capitolato e del regolamento di contabilità dell’Università degli Studi del Molise ... del d.lgs. 163/2006. Eccesso di potere per difetto di istruttoria. La signora Rosa Cota in quanto socia e titolare della ditta Gagliardi ... . lgs. 163/2006, norma imperativa ed autoesecutiva, applicabile anche in assenza di espresso richiamo nel bando. Poiché...
4 Sentenza
... . 46, comma 1 bis, del d. lgs. n. 163 del 2006 e tra di esse non è contemplata la mancata presentazione della garanzia provvisoria ... ha stabilito e comunicato di "non poter accogliere quale informativa ai sensi dell'art. 243-bis del d.lgs. n. 163/2006 le note n. 1581/2015 ... della Ecogreen srl, nonchè per l'adozione di tutte le misure previste dagli artt. 245 bis ter e quater del D.lgs. n. 163/2006. Visti ... , il Comune di Montagano (Servizio Tecnico) ha indetto una <163/2006 ... e per gli effetti dell’art. 243bis del d.lgs. n. 163/2006, diffidava la stazione appaltante a non procedere alla stipula del quest’ultimo ... la mancata esclusione dell’aggiudicataria che non avrebbe comprovato la sussistenza dei requisiti di partecipazione di cui agli artt. 41 ... , i concorrenti avrebbero dovuto essere in possesso degli “ulteriori requisiti previsti dagli artt. 41 e 42 del d.lgs. 12.04.2006, n. 163 ... dalla considerazione che, ai sensi del comma 1 bis dell’articolo 46 del d. lgs. n. 163 del 2006, i bandi di gara e le lettere di invito non possono ... tecnica dell’impresa (in termini Cons. Stato n. 4105/2012). E comunque in relazione ad una cauzione provvisoria insufficiente ... acquisita per il controllo dei requisiti, l'aggiudicazione definitiva dell'appalto in favore della ditta Giuliani Environment srl...
5 Sentenza
... applicazione degli artt. 40 e 75 del d. lgs. 163/2006 e art. 14 del disciplinare, assumendo che la Meridiana s.r.l., quale capogruppo ... nella domanda di partecipazione, comporta l’esclusione dalla gara, l’escussione della cauzione provvisoria e la segnalazione all’Autorità ... e falsa applicazione dell’art. 13, comma 7, della legge n. 109 del 1994 e dell’art. 37, comma 11 del d. lgs. n. 163 del 2006. L’ATI ... di volerle subappaltare per intero, in violazione del disposto di cui all’art. 37, comma 11 del d. lgs. 163 del 2006. Analoga violazione ... la sanzione dell'esclusione dalla procedura per le ATI orizzontali, nell'ambito delle quali le mandanti non posseggano i requisiti ... violazione degli artt. 90 e 37 del d. lgs. 163 del 2006 in quanto, con riferimento alla progettazione esecutiva, i professionisti ... , sarebbero state eseguite singolarmente da ciascuno di loro, come invece prescritto dal citato art. 37, comma 4, d. lgs. 163/2006; in via ... dei requisiti richiesti dal bando, come prescritto a pena di esclusione dagli artt. 6 e 6 bis del disciplinare, dapprima escludeva l’ATI ... Meridiana – ICI, successivamente la riammetteva con riserva. Poiché il verbale in questione, stando all’art. 79 del d. lgs. 163 del 2006 ... . 48 del d. lgs. 163 del 2006, prevede che il mancato invio, in sede di verifica, nel termine perentorio di 10 giorni...
6 Sentenza
... , sproporzione, manifesta ingiustizia; 3) violazione di legge, violazione e falsa applicazione degli artt. 48 e 75 del D.Lgs. n. 163/2006 ... ., violazione degli artt. 38 e 46 del D.Lgs. n. 163/2006 e s.m.i., violazione degli artt. 3, 7, 10 e 10-bis della legge n. 241/1990 e s.m.i ... /1990 e s.m.i., violazione degli artt. 38 e 46 del D.Lgs. n. 163/2006 e s.m.i., violazione degli artt. 3, 7, 10 e 10-bis della legge ... la ditta ricorrente, hanno disposto (o eventualmente disposto) l'escussione della garanzia provvisoria presentata dalla ricorrente ... patrimoniale della ricorrente, ivi compresi eventuali nuovi provvedimenti (di data e tenore sconosciuti) di aggiudicazione provvisoria ... o definitiva, di escussione della garanzia provvisoria presentata dalla ricorrente in sede di gara e di eventuale segnalazione all'ANAC ... pubblica (ivi compresi eventuali provvedimenti di esclusione), deve aversi riguardo al luogo di produzione degli effetti diretti ... ", ai sensi dell'art. 214-bis del Codice della Strada, nonché delle verifiche circa il possesso dei requisiti soggettivi concernenti ... l'informazione antimafia, in data 1° luglio 2015, procedeva all’effettuazione di un sopralluogo, volto all'accertamento dei requisiti tecnico ... dei veicoli oggetto dell’affidamento non risultava per nulla conforme ai requisiti previsti dal punto A.4 lettera b) del disciplinare...
7 Sentenza
... provvisoria, a tenore della norma di cui all’art. 75 comma settimo del Codice dei contratti pubblici (D.Lgs. 12 aprile 2006 n. 163 e s.m.i ... del D.Lgs. n. 163/2006, il disciplinare di gara, se interpretato all’art. 8 nel senso che imponga l’apertura delle offerte tecniche ... quarto del D.Lgs. n. 163/2006, il disciplinare di gara, se interpretato all’art. 8, nel senso che imponga l’apertura delle offerte ... , violazione per mancata applicazione dell’art. 38 comma primo lett. m-ter del D.Lgs. 12.4.2006 n. 163, degli artt. 43 e 75 del medesimo ... D.Lgs. n. 163/2006, violazione dei principi generali in materia di pubbliche gare, eccesso di potere per carenza di istruttoria ... bis e dell’art. 87 comma quarto del D.Lgs. n. 163/2006, violazione dei principi generali dell’ordinamento posti a presidio ... del D.Lgs. n. 163/2006; 2) ogni altro atto presupposto o connesso, compresi i verbali di gara, in particolare quello concernente ... , la violazione dell’art. 86 del D.Lgs. n. 163/2006 e dell’art. 8 del disciplinare di gara. Con successiva memoria, la controinteressata ... , del Codice dei contratti pubblici (D.Lgs. n. 163/2006), come modificato dalla legge n. 106/2011, prevede la nullità delle clausole ... che l’art. 30, primo comma, del D.Lgs. n. 163/2006 esclude l’applicabilità generalizzata del Codice alle concessioni di servizi...
8 Sentenza
... di esclusione di cui all’art. 46 del d. lgs. n. 163/2006, essa è parimenti infondata, atteso che la attestazione omessa risponde ... del 27.2.2014; - di eventuali provvedimenti accessori sanzionatori e dell'eventuale provvedimento di escussione della cauzione provvisoria ... ; - dell’eventuale rigetto della Committente in ordine alla diffida ex art. 243 bis D.lgs. 163/2006 (come introdotto dal D.lgs. 53/2010 ... euro 391.118, 75. L’ATI Palistrade 2000 srl - Polistrade srl ha dichiarato di voler partecipare alla gara come associazione ... classificata, è emerso che la capogruppo mandataria non risultava in possesso dei requisiti di qualificazione necessari a coprire la parte ... i lavori della scorporabile OS 18-A, era l’unica a dover dimostrare il possesso dei requisiti di qualificazione necessari, ex art. 92 ... a pena di esclusione e che non potevano in alcun modo modificare (art. 5 disciplinare). Infondato è anche il secondo motivo ... di esclusione, di rendere una dichiarazione specifica circa il rispetto delle caratteristiche tecniche delle barriere spartitraffico ... , le dichiarazioni e i documenti di cui ai punti 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9 e 10, a pena di esclusione, devono contenere quanto previsto ... di esclusione, senza che nessuna contestazione sia stata peraltro mossa alla corrispondente previsione del disciplinare (punto 10...
9 Sentenza
... 2006, n.163 ss.mm.ii; Del bando, del disciplinare e del capitolato di gara, ivi compresi i rispettivi allegati, adottati ... , ai sensi degli artt. 53, co. 2, lett. c), 55, co. 5 e 83 del D.lgs. 12 aprile 2006, n.163 ss.mm.ii; Della determinazione dirigenziale n ... più vantaggiosa, ai sensi dell’articolo 53 comma 2 lettera c), 55 comma 5 e 83 del decreto legislativo 163/2006. L’appalto veniva aggiudicato ... , ai sensi e per gli effetti dell’art. 38, comma 2 del d. lgs. 163/2006 a mente del quale “il concorrente non è tenuto ad indicare ... . lgs. n. 163/2006 in presenza di reati dichiarati estinti dopo la condanna, non implica di necessità che la dichiarazione resa ... la dichiarazione è da ritenersi incompleta e non falsa con conseguente inapplicabilità della sanzione dell’esclusione desunta dall’art. 75 ... , troverebbero comunque applicazione gli articoli 38, comma 2 bis, e 46, comma 1 ter, del D.Lgs. 163/2006, introdotti dal DL n. 90/2014 ... dalla cauzione provvisoria. In tal caso, la stazione appaltante assegna al concorrente un termine, non superiore a dieci giorni ... rilevato che la disciplina contenuta nel d.lgs. n. 163/2006 (applicabile ratione temporis al caso di specie), dopo le modifiche ... appaltante era comunque soggetta al dovere di soccorso istruttorio sancito dall’art. 46, comma 1 ter del d. lgs. 163/2006. Sotto altra...