Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
anno
autorità
  • Preferenza di ordinamento per pertinenza memorizzata

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

34 risultati in 121 ms ordinati per pertinenzaricerca avanzata
1 2 3 4 avanti ultima
1 Ordinanza Sospensiva
... , del medesimo Dlgs 163/2006\" e che avrebbe \"provveduto all'esecuzione della cauzione provvisoria a norma dell'art. 48, comma 1, del Dlgs ... iuris del ricorso, atteso che l'irrogazione della triplice sanzione (esclusione dalla gara; escussione della cauzione provvisoria ... dell’amministrazione circa il trattenimento della caparra in relazione all’art. 75 co. 6 del d.lgs. 163/2006, tale non è la ragione invocata ... e forniture, a norma dell'art. 6, comma 11, del D.Lgs. 163/2006 e smi, nonchè per le misure sanzionatorie di cui all'art. 48, comma 1 ... 163/2006 e smi\"; - del provvedimento prot. 9026 del 2 aprile 2009, con cui il Comune richiedeva alla CO.FA.CE Assicurazioni S.p.A ... . di effettuare il pagamento di euro 3.229,00 a titolo di incameramento della cauzione provvisoria; in subordine - ove occorrer possa ... ne ricorrano i presupposti, della segnalazione del fatto all'Autorità per i provvedimenti di cui all'art. 6, comma 11, del DLgs 163/2006 ... e smi, nonchè dell'Applicazione delle misure sanzionatorie di cui all'art. 48, comma 1, del medesimo Dlgs 163/2006, nonchè di ogni ... , non anche a quelle relative ai requisiti di ordine generale ex art. 38, Codice degli Appalti, sanzionabili solo con l'esclusione dalla gara (cfr ... sospensione dell'efficacia, - del provvedimento prot. 6326 del 10 marzo 2009, con cui il Comune di Valenza, previa esclusione dalla gara...
2 Sentenza
... della cauzione provvisoria potesse trovare fondamento nell’art. 75, comma 6, del d.lgs. n. 163/2006, il quale prevede che “la garanzia copre ... provvisoria all'art. 75 comma 6, d.lgs. n. 163 del 2006, disposizione che, riguardando tutte le ipotesi di mancata sottoscrizione ... . 38 e 48, d.lgs. 12/4/2006, n. 163. L’irrogazione della triplice sanzione (esclusione dalla gara, segnalazione all’Autorità ... di vigilanza, escussione della cauzione provvisoria) riguarderebbe le sole irregolarità accertate con riferimento ai requisiti di ordine ... speciale, di cui all’art. 48 del d.lgs. n. 163/2006, e non anche ai requisiti di ordine generale previsti dall’art. 38. IV) Violazione ... dicembre 2009), secondo il quale l’irrogazione della triplice sanzione (esclusione dalla gara, escussione della cauzione provvisoria ... della triplice sanzione (esclusione dalla gara, escussione della cauzione provvisoria, segnalazione all’Autorità di vigilanza) si riferisce ... alle sole irregolarità accertate con riferimento ai requisiti di ordine speciale di cui all’art. 48 del d. lgs. n. 163 del 2006 ... di carenza dei requisiti di carattere generale, infatti, è compiutamente regolata dall'art. 38 del d. lgs. n. 163 del 2006 che prevede ... circostanza, oltre all'esclusione del concorrente dalla gara, anche l'escussione della relativa cauzione provvisoria e la segnalazione...
3 Sentenza
... presentato una cauzione provvisoria ritenuta dalla commissione priva dei requisiti di forma prescritti dalla legge di gara. 6 ... ugualmente Teknoservice dalla gara; 2.2. “Violazione artt. 46, 57 e 75 del d.lgs. n. 163/2006. Violazione e falsa applicazione dell’art ... perché in contrasto con il principio della tassatività delle cause di esclusione di cui all’art. 46 comma 1 bis del d. lgs. 163/2006; peraltro ... . “Violazione dell’art. 75 del d. lgs. n. 163/2006. Violazione dell’art. 1759 c.c.. Violazione e falsa applicazione dell’art. 23 Cad ... olografe del legale rappresentante di Teknoservice e del broker; 2.5. “Violazione dell’art. 75 del d.lgs. n. 163/2006. Violazione ... . 46 d. lgsd. 163/2006 non avrebbero sanato le carenze formali della cauzione, in quanto avrebbero fornito dati incompleti ... con l’esclusione dalla gara la mancata produzione in originale della cauzione provvisoria, è da ritenersi nulla, ai sensi dell’art. 46, comma 1 ... di tassatività delle cause di esclusione di cui all’art. 46 comma 1 bis D. Lgs. 163/2006, alla luce di quanto si è sopra esposto. 4.21 ... negoziata ex art. 57 comma 2 lettera a) del D. Lgs. n. 163/2006, ha indetto in data 29 novembre 2012 una seconda procedura negoziata ... in via d’urgenza ex art. 57 comma 2 lettera c) del D. Lgs. n. 163/2006 per la cessione del complesso aziendale “RIFIUTI Sottoramo...
4 Sentenza
... : I) Violazione dell’art. 48 del d.lgs 12 aprile 2006, n. 163 (Codice dei contratti); violazione dell’art. 75, comma 6, del d.lgs. 12 aprile ... comportamento con la triplice sanzione dell’esclusione dalla gara, dell’escussione della cauzione provvisoria e della segnalazione del fatto ... della triplice sanzione (esclusione dalla gara, escussione della cauzione provvisoria, segnalazione all’Autorità di vigilanza) si riferisce ... alle sole irregolarità accertate con riferimento ai requisiti di ordine speciale di cui all’art. 48 del d. lgs. n. 163 del 2006 ... circostanza, oltre all'esclusione del concorrente dalla gara, anche l'escussione della relativa cauzione provvisoria e la segnalazione ... l'annullamento in via di autotutela dell'aggiudicazione definitiva nei confronti della Società ricorrente, ha escusso la cauzione provvisoria ... sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture nonché di procedere all’escussione della cauzione provvisoria. Con ricorso ... 2006, n. 163; eccesso di potere per difetto di motivazione. L’art. 48 del Codice dei contratti, applicato nella fattispecie ... . L’incameramento della cauzione, inoltre, non potrebbe giustificarsi neppure in applicazione dell’art. 75, comma 6, del Codice, riferendosi ... le irregolarità accertate a carico della predetta e di procedere all’escussione della cauzione provvisoria. Tale decisione è motivata...
5 Sentenza
... si allega (ex art. 75, comma 7, D.Lgs. 163/2006): la certificazione del sistema di qualità”, mentre nell’Allegato B era prescritto ... ridotta del 50% ai sensi dell’art. 75, comma 7, del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163, ed allegando la relativa ... fine si allega (ex art. 75, comma 7, D.Lgs. 163/2006): la certificazione del sistema di qualità”, mentre nell’Allegato B ... , che “… la normativa in vigore, art. 75, comma 1 D. Lgs. 163/06, prevede che l’offerta sia corredata da una garanzia, pari al due per cento ... l’importo da prendere a base per la determinazione della cauzione provvisoria non può che essere l’importo complessivo della fornitura ... ed il risarcimento del relativo danno, deducendo le seguenti censure: 1) Violazione e falsa applicazione dell’art. 75, comma 1, del D. Lgs. 163 ... soltanto, per cui la società ricorrente avrebbe legittimamente ritenuto di dover computare l’entità della cauzione provvisoria ... ) Violazione dell’art. 46 del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163. Violazione e falsa applicazione degli articoli 3 e 6 della legge ... 2006, n. 163. Violazione e falsa applicazione del Regolamento CE n. 1564/2005 della Commissione Europea del 7 settembre 2005 ... - la società ricorrente avrebbe legittimamente correlato l’entità della cauzione provvisoria all’importo delle “posizioni...
6 Sentenza
... della triplice sanzione (esclusione dalla gara; escussione della cauzione provvisoria; segnalazione all’autorità di vigilanza) si riferisce ... alle sole irregolarità accertate con riferimento ai requisiti di ordine speciale di cui all’art. 48 del d. lgs. n. 163 del 2006 ... -organizzativa, disciplinata dall'art. 48 del D. Lgs. n. 163 del 2006, che riconnette a tale circostanza non solo l'esclusione ... che l'irrogazione della triplice sanzione (esclusione dalla gara; escussione della cauzione provvisoria; segnalazione all'autorità di vigilanza ... del d. lgs. n. 163/2006 menziona i c.d. requisiti di ordine morale, aventi carattere generale, nel senso che devono essere posseduti ... la possibilità di imporre le sanzioni discenderebbe direttamente dall'art. 75, co. 6, d. lgs. n. 163/2006, per mancata sottoscrizione ... delle dichiarazioni sostitutive relative ai requisiti di ordine generale di cui all’art. 38 D. Lgs. 163-2006. Pertanto, l’eventuale falsità ... disciplina nell’ambito dell’art. 75, co. 6, del d. lgs. n. 163/2006 in relazione alla mancata stipula del contratto, che fa riferimento ... ai requisiti di ordine speciale di cui all’art. 48 del d. lgs. n. 163 del 2006, e non anche a quelle relative ai requisiti di ordine ... , e non anche a quelle relative ai requisiti di ordine generale ex art. 38, sanzionabili solo con l’esclusione dalla gara. Infatti, l'ipotesi di carenza...
7 Sentenza
... applicazione dell’art. 75, comma 6, del D. Lgs. n. 163/2006. Eccesso di potere per illogicità ed irragionevolezza, per travisamento ... il versamento dell'importo della garanzia (pari ad euro 75.600,00) relativa alla cauzione provvisoria prestata dalla ricorrente; - dell'atto ... dalla data di invio del bando alla Gazzetta Ufficiale della U. E. e prevedendo, inoltre, la presentazione di una cauzione provvisoria ... , a seguito di sorteggio a art. 48, comma 1, del D. Lgs. n. 163-06, aveva richiesto alla ricorrente di dimostrare i requisiti dichiarati ... allo scopo di scongiurare l’incameramento della cauzione provvisoria; infatti la stessa ricorrente afferma che, trattandosi di gara ... . Lgs. n. 163/2006. Violazione del principio di proporzionalità. Violazione del principio di leale collaborazione. Violazione ... prestata dalla medesima a titolo di cauzione provvisoria, sia alla segnalazione del fatto all’Autorità per la vigilanza sui contratti ... di legge per violazione e falsa applicazione dell’art. 48, comma 1, del D. Lgs. n. 163/2006. Violazione di legge per violazione e falsa ... . Il provvedimento di esclusione contestato, infatti, è stato assunto in quanto la Commissione di Gara ha ritenuto che per l’anno 2006 ... . Lgs. 12 aprile 2006, n. 163; più precisamente, per il 2006, è stata comprovata, nelle forme prescritte, tenuto conto...
8 Sentenza Breve
... , presupposto erroneo, travisamento dei fatti; 3) violazione dell’art. 75 del d.lgs. n. 163/2006, violazione della lex specialis di gara ... , precisamente individuati e provvisti tutti dei requisiti di cui all’art. 38 del d.lgs. n. 163/2006, facilmente verificabili ... ), sia da questo Tribunale, (Sez.II, 10.10.2014 n. 1558) alla luce della nuova formulazione dell’art. 38 d.lgs. n. 163/2006 è ormai preclusa ... . Con il terzo motivo la Gruppo Acque s.r.l. ha dedotto, poi, l’inesistenza della cauzione provvisoria prestata dalla controinteressata ... . Anche tale censura non può essere accolta. Avvedutasi dell’irregolarità della cauzione provvisoria prestata da un intermediario ... . V, 7.07.2014 n. 3431) “la carenza della cauzione provvisoria ovvero la mancata proroga dalla validità della stessa costituiscono ... (cfr. sul punto, ad es.m, Cons. Stato, Sez. III, 5 dicembre 2013 n. 5781)”. Tale natura della cauzione provvisoria viene desunta ... dalla giurisprudenza dalla stessa formulazione dell’art. 75 del d.lgs. n. 163/06 che, nel prescrivere l’obbligo di corredare l’offerta ... , in relazione all’incidenza della irregolarità della cauzione provvisoria anche sull’impegno del fideiussore a prestare cauzione definitiva ... relative all’aumento del quinto della classifica delle ausiliarie, all’insufficienza delle dichiarazioni ex art. 38 d.lgs. n. 163/2006...
9 Sentenza
... è infondato. L’articolo 75 – garanzia a corredo dell’offerta -, comma 7, del d.lgs. 163/2006 prevede che “L'importo della garanzia ... ) del provvedimento 19 dicembre 2006, n. prot. 68490 del Comune di Cuneo, con cui si dispone l’esclusione del costituendo Raggruppamento ... , mandataria capogruppo in Associazione Temporanea di Imprese costituenda ai sensi dell’articolo 37 d.lgs. 163/2006 delle società DEIK ... sportiva dilettantistica a r.l. e a Mito soc. coop. sportiva dilettantistica a r.l., ai sensi dell’art. 37 d.lgs. n. 163/2006. Con nota ... del 15 novembre 2006, l’Amministrazione chiedeva chiarimenti al costituendo raggruppamento in merito alla misura della cauzione ... “l’esclusione dell’ATI dalla gara per le seguenti motivazioni : 1. …; 2. ….; 3. …; 4. …”. Con nota prot. 68490 in data 19 dicembre 2006 ... destinataria del provvedimento di esclusione dalla gara in data 19 dicembre 2006 prot. n. 68490. Con nota del 2 febbraio 2007 ... e per irragionevolezza e irrazionalità del disposto; e) violazione dell’art. 46 del d.lgs. 12 aprile 2006 n. 163. 2) relativamente al motivo ... del decreto legislativo 12 aprile 2006 n. 163; c) eccesso di potere per carenza di motivazione (o in alternativa violazione dell’articolo ... dei presupposti; e) eccesso di potere per irragionevolezza del disposto; f) violazione dell’art. 46 decreto legislativo 12 aprile 2006 n. 163...
10 Sentenza Breve
... nel merito. L’art. 48 comma 1 del D. Lgs. 163/2006 prevede che la stazione appaltante proceda all’esclusione del concorrente ... di incameramento della cauzione provvisoria a garanzia dell'offerta dei ricorrenti - polizza n. 2207110106474 rilasciata dalla Compagnia ... l’esclusione dalla gara per la mancata dimostrazione del possesso dei requisiti richiesti dal disciplinare di gara. 6. Successivamente ... , con provvedimento del 26 gennaio 2012, la stazione appaltante ha richiesto l’escussione della cauzione provvisoria. 7. Con ricorso notificato ... il 23-27 febbraio 2012 e depositato il 27.02.2012, RTI Borgis ha impugnato l’atto di escussione della cauzione provvisoria ... di trenta giorni previsto dall’art. 120 comma 5 c.p.a. decorrente dalla ricezione della comunicazione ex art. 79 D. Lgs. 163/2006 ... , all’escussione della relativa cauzione provvisoria e alla segnalazione del fatto all’Autorità di Vigilanza sui Contratti Pubblici ... 26.1.2012, comunicata ai ricorrenti mediante fax iin data 27.1.2012, a seguito di esclusione dalla gara; nonché degli atti ... , corso Re Umberto, 75; Visti il ricorso e i relativi allegati; Visto l'atto di costituzione in giudizio del Comune di Rivalta ... di urbanizzazione primaria. Tra i requisiti di capacità tecnico-professionale relativi all’attività di progettazione, il disciplinare di gara...
1 2 3 4 avanti ultima