Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

25 risultati in 581 msricerca avanzata
1 2 3 avanti ultima
1 Sentenza
... , con la quale la si escludeva dalla gara in quanto “la cauzione provvisoria non è stata costituita con le modalità di cui all’art. 75 del d. lgs. 163/2006 ... presentata “con le modalità previste dell’art. 75 del d. lgs. n°163/2006” (cfr. doc. 1 ricorrente, copia bando). L’odierna ricorrente ... “con le modalità previste dell’art. 75 del d. lgs. n°163/2006” (cfr. doc. 1 ricorrente cit., copia bando), nulla direbbe invece sulla necessità ... l’impegno suddetto va comunque desunto, ad avviso del Collegio, per diretta applicazione dell’art. 75 comma 8 del d. lgs. 163/2006 ... . 75 comma 8 d. lgs. 163/2006, va poi affermato che la sua inosservanza, anche se il testo dell’articolo citato tace sul punto ... disponendo al punto 9 del bando stesso che la cauzione provvisoria, di importo pari al 2% dell’importo a base di gara dovesse essere ... come previsto dall’art. 9 del bando di gara; in particolare, l’assegno circolare presentato come cauzione provvisoria non era corredato ... non si potrebbe desumere nemmeno per diretta applicazione della norma dell’art. 75 comma 8 d. lgs. 163/2001, che in mancanza di un espresso ... non avrebbe i requisiti per eseguire l’appalto. Con memorie 4 dicembre 2006, 12 marzo e 16 marzo 2007, la ricorrente ha ulteriormente insistito ... motivo- per cui l’art. 9 del bando di gara impugnato, nella parte in cui impone di presentare la cauzione provvisoria...
2 Sentenza Breve
... di quanto stabilito dall’art. 75 del D.Lgs. n. 163/2006” e che “la garanzia deve avere validità per almeno 365 (trecentosessantacinque) giorni ... che: * la diversa formulazione delle norme di cui all'art. 75 comma 1, e 75 comma 8, d.lg. n. 163 del 2006 consente di ritenere sanabile ... della cauzione provvisoria non sembra poter rientrare in alcuna delle ipotesi in cui è possibile (e legittima) l'esclusione dalla gara ... di esclusione e deduce che né l’art. 75 comma 5 Codice contratti né la lex specialis della gara prevedono alcuna espressa comminatoria ... di esclusione nel caso in cui la sanzione provvisoria rechi una durata inferiore a quella prevista, per cui la stazione appaltante ... “cauzione provvisoria” contiene anche l’impegno a produrre la cauzione definitiva, per cui non solo la cauzione provvisoria ... del d.lgs. n. 163 del 2006 rende esplicito l'intento di ampliare il campo di operatività del “soccorso” istruttorio; - viene così ... o regolarizzabile la mancata presentazione della cauzione provvisoria , al contrario della cauzione definitiva che garantisce l'impegno ... e considerando in punto di fatto che la società ricorrente ha provveduto in corso di gara a presentare cauzione provvisoria di validità ... (d.lgs. 12 aprile 2006, n. 163) - sostanziandosi unicamente nel dovere della stazione appaltante di regolarizzare certificati...
3 Sentenza
... ospedalieri” e che, sulla base della stessa, ha prestato la cauzione provvisoria in misura ridotta del 50% ex art. 75 del D. Lgs. 163/2006 ... . 75 del D. Lgs. 163/2006, dell’art. 2 lett. I e lett. F del capitolato speciale d’appalto, dell’art. 6 della L. 241/90, degli artt ... ricorrente deduce la violazione e falsa applicazione dell’art. 75 del D. Lgs. 163/2006, dell’art. 2 lett. I e lett. F del capitolato ... nella memoria dell’11/7/2011, l’art. 75 comma 7 del D. Lgs. 163/2006 intende tutelare l’interesse della stazione appaltante ... - DELLA COMUNICAZIONE IN DATA 9/5/2011, RECANTE L’ESCLUSIONE DELLA RICORRENTE DALLA GARA D’APPALTO PER LA FORNITURA TRIENNALE DI SET STERILI ... parte ricorrente dalla selezione, poiché la lett. I del capitolato sulla cauzione esige il possesso della certificazione di qualità ... di tassatività delle cause di esclusione. Si è costituita in giudizio l’amministrazione, chiedendo la reiezione del gravame. Con ordinanza n ... spinale ed aghi spinali, nel corso della quale la Società ricorrente è stata esclusa per aver prodotto una cauzione in misura ridotta ... della motivazione ed inosservanza del principio di tassatività delle cause di esclusione, in quanto la certificazione di Finella Medical copre ... e governata da condizioni identiche (doc. 13) la cauzione ridotta è stata accettata; - l’alternatività dei titoli è in realtà già ammessa...
4 Sentenza
... di soccorso della stazione appaltante a proposito della cauzione provvisoria. In primo luogo, l’art. 75 comma 1 del Dlgs. 163/2006 ... non prevede espressamente l’esclusione dalla gara come sanzione per la violazione dell’obbligo di presentare la cauzione provvisoria ... dell’art. 46 comma 1-bis del Dlgs. 12 aprile 2006 n. 163; - del capitolato speciale, nella parte in cui (art. 4) rinvia alla data ... e per l’inidoneità della cauzione provvisoria; - della deliberazione del direttore generale n. 1584 del 19 dicembre 2012, con la quale sono stati ... della cauzione provvisoria; sul ricorso numero di registro generale 1237 del 2012, integrato da motivi aggiunti, proposto da: CSM ... ai sensi dell’art. 46 comma 1-bis del Dlgs. 12 aprile 2006 n. 163. Infine, il capitolato speciale rinvia (art. 4) alla data ... del Dlgs. 163/2006, la società ricorrente ha presentato impugnazione con atto notificato il 6 novembre 2012 e depositato il 16 novembre ... partecipazione a un incontro preliminare/sopralluogo costituisce una violazione dell’art. 46 comma 1-bis del Dlgs. 163/2006, in quanto amplia ... ragioni: (a) mancata partecipazione all’incontro preliminare/sopralluogo, e (b) inidoneità della cauzione provvisoria. Sotto ... quest’ultimo profilo, bisogna chiarire che quale cauzione provvisoria la società ricorrente aveva presentato la stessa polizza fideiussoria...
5 Ordinanza Sospensiva
... . Sull’impegno a prestare la cauzione definitiva 11. La ricorrente afferma che il bando violerebbe l’art. 75 comma 8 del Dlgs. 163/2006 ... dell’art. 38 comma 1-c del Dlgs. 12 aprile 2006 n. 163, in quanto manca la dichiarazione sui requisiti morali di Rossella Dalla Bona ... restrittivamente, e a questo principio generale soggiace anche l’art. 75 comma 8 del Dlgs. 163/2006. La predetta norma fa riferimento ... la cauzione definitiva è necessario solo se la cauzione provvisoria sia prestata tramite fideiussione bancaria o assicurativa ... e non nell’ipotesi in cui la cauzione provvisoria sia prestata tramite bonifico bancario; con domanda di risarcimento in forma specifica ... “amministratori muniti di poteri di rappresentanza” utilizzata dall’art. 38 comma 1-c del Dlgs. 163/2006 presuppone un generale e pieno potere ... si deve escludere la natura di amministratore, presupposto della dichiarazione ex art. 38 comma 1-c del Dlgs. 163/2006; (b ... , in quanto stabilisce (punto 10) che l’impegno del fideiussore a rilasciare la cauzione definitiva è necessario solo se la cauzione provvisoria ... sia prestata tramite fideiussione bancaria o assicurativa e non nell’ipotesi in cui la cauzione provvisoria sia prestata (come nel caso ... provvisoria, essendo stata versata in forma monetaria, è già nella disponibilità della stazione appaltante, e la cauzione definitiva...
6 Sentenza
... degli artt. 41 e 97 della Costituzione, degli artt. 11 e 75 del d. lgs. 163/2006, della lex specialis della gara, dell’art. 27 del D.P.R ... o nell'offerta, si deve procedere all'esclusione del concorrente dalla gara e all'escussione della cauzione provvisoria. Quest'ultima ... DELLE IMPRESE NEI CUI CONFRONTI SUSSISTONO CAUSE DI ESCLUSIONE EX ART. 75 DEL D.P.R. 21 DICEMBRE 1999, N. 554, NONCHÉ PER L’ANNOTAZIONE ... DELLA CAUZIONE PROVVISORIA PRESTATA DALL’AGGIUDICATARIO PROVVISORIO DELLA GARA PER LA CONCESSIONE DI LAVORI PUBBLICI AVENTE AD OGGETTO ... alla costituzione di una società di progetto ai sensi dell’art. 156 del D. Lgs. 163/2006) rimaneva senza riscontro da parte dell’amministrazione ... ai sensi dell’art. 11 comma 6 del D. Lgs. 163/2006. La Provincia di Mantova, però, avvertiva (con nota 27/11/2008) che la mancata ... ragioni mediante l’incameramento della cauzione provvisoria (pari a 430.110 €) e a segnalare l’inadempimento all’Autorità di Vigilanza ... chiedeva a Coface assicurazioni il pagamento della cauzione provvisoria. Avverso tale determinazione e contro le segnalazioni operate ... all’Autorità di Vigilanza sui contratti pubblici e la disposta escussione della cauzione provvisoria e ciò non solo quali atti ... -finanziaria e tecnico-organizzativa per la partecipazione alla gara (art. 48 D. Lgs. 163/2006), ritualmente richiesta dall’amministrazione...
7 Sentenza Breve
... . 48 e 75 del (previgente) D.Lgs. 163 del 2006, costituiva una conseguenza automatica del provvedimento di esclusione ... dei requisiti di ammissione alla procedura. La cauzione provvisoria costituisce, dunque, una misura di natura patrimoniale che, da un lato ... legislativo 18 aprile 2016, n. 50”. Il precedente normativo consisteva nell’art. 75 comma 6 del D.Lgs. 163/2006 (“La garanzia copre ... , l’incameramento della cauzione provvisoria costituisce una conseguenza automatica del provvedimento di esclusione dalla gara, come tale ... la “cauzione provvisoria, costituita in forma di polizza fideiussoria n. 1210027 emessa in data 27/02/2018 da codesto spettabile istituto ... . disponeva l’incameramento della cauzione, ritenendo che quest’ultimo non sia “condizionato dall'intervenuta aggiudicazione provvisoria ... della cauzione provvisoria costituisce conseguenza della violazione dell’obbligo di diligenza gravante sull’offerente e dell’inosservanza ... dei requisiti di partecipazione – per la classe, la categoria e le relative sottocategorie – prescritti a pena di esclusione dalla legge ... sovviene appunto l’istituto della cauzione, il cui incameramento, una volta accertata la mancanza dei requisiti in questione, consiste ... non richiede l'esternazione di diffusa motivazione a corredo del provvedimento di incameramento della cauzione provvisoria. 5...
8 Ordinanza Sospensiva
... del Dlgs. 163/2006 non prevede espressamente l’esclusione dalla gara come sanzione per la violazione dell’obbligo di presentare ... di un elemento essenziale ai sensi dell’art. 46 comma 1-bis del Dlgs. 12 aprile 2006 n. 163; - del capitolato speciale, nella parte ... /sopralluogo obbligatorio e per l’inidoneità della cauzione provvisoria; - della deliberazione del direttore generale n. 1584 del 19 ... all’incontro preliminare/sopralluogo e dell’inidoneità della cauzione provvisoria; sul ricorso numero di registro generale 1237 del 2012 ... ai sensi dell’art. 46 comma 1-bis del Dlgs. 12 aprile 2006 n. 163. Infine il capitolato speciale rinvia (art. 4) alla data ... della cauzione provvisoria. Quest’ultima è la stessa polizza fideiussoria già prodotta dalla società ricorrente nella gara avente il medesimo ... collaborativo che consentisse la maggiore partecipazione alla gara; (d) per quanto riguarda invece la cauzione provvisoria, vi sono due ... la cauzione provvisoria, a differenza di quanto stabilito nel successivo comma 8. Questa indicazione formale va tenuta in debito conto ... dicembre 2012, con la quale è stata comunicata l’esclusione della ricorrente per la mancata partecipazione all’incontro preliminare ... ) relativamente ai requisiti di capacità tecnica e ai requisiti di capacità economica e finanziaria. A tale procedura aveva partecipato...
9 Sentenza
... come contraente unicamente la mandataria. La polizza sostituisce la cauzione provvisoria ex art. 75 del Dlgs. 163/2006, e contiene inoltre ... : (i) violazione dell’art. 37 comma 8 e dell’art. 75 del Dlgs. 163/2006, in quanto solo con una polizza che menzioni anche le mandanti ... ) nella polizza fideiussoria è stata inserita ai sensi dell’art. 75 comma 4 del Dlgs. 163/2006 la clausola di pagamento entro quindici giorni ... , nella parte in cui prevede che nel caso di raggruppamenti temporanei la cauzione provvisoria e la dichiarazione di impegno del fideiussore ... degli art. 54 e 55 del Dlgs. 12 aprile 2006 n. 163 per l’affidamento del servizio di smaltimento dei rifiuti pericolosi di origine ... il criterio del prezzo più basso ex art. 82 del Dlgs. 163/2006 con offerta a prezzi unitari. Alla gara potevano partecipare raggruppamenti ... temporanei di imprese (ATI) sulla base della disciplina di cui agli art. 34 e 37 del Dlgs. 163/2006. 3. Il presente ricorso ... che nel caso di raggruppamenti temporanei la cauzione provvisoria e la dichiarazione di impegno del fideiussore in vista ... l’impegno ex art. 113 del Dlgs. 163/2006 al rilascio della garanzia fideiussoria nel caso di aggiudicazione. La formulazione ... della polizza, nella parte in cui sostituisce la cauzione provvisoria, fa riferimento alla sola mandataria (“a garanzia dell’adempimento...
10 Sentenza
... dell’aggiudicazione e l'incameramento della cauzione provvisoria di cui all'articolo 75 del decreto legislativo 163 del 2006 …”. Dunque ... la cauzione definitiva ex articolo 113 del decreto legislativo 12 aprile 2006 n. 163 entro il termine massimo di 15 giorni ... PER L’AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI REALIZZAZIONE DELLA SCUOLA MEDIA, CON ESCUSSIONE DELLA CAUZIONE PROVVISORIA; - DI OGNI ALTRO ATTO PREORDINATO ... lege come termine ultimo per la stipulazione dei contratti di appalto (art. 11 comma 9 del D. Lgs. 163/2006). Aggiunge ... comma 4 del D. Lgs. 163/2006, violazione del disciplinare di gara, poiché l’atto impugnato è posteriore alla manifestazione ... – per l’affidamento dei lavori di realizzazione della scuola media (con escussione della cauzione provvisoria). Devono essere esaminate ... immediata un effetto pregiudizievole consistente nell’escussione della cauzione provvisoria prestata. Da ciò consegue ... tali termini si procederà all’incameramento della cauzione provvisoria. L’ente appaltante ha facoltà di interpellare il soggetto ... costituzione della garanzia di cui al comma 1 determina la decadenza dell'affidamento e l'acquisizione della cauzione provvisoria ... interpretazione dell’art. 75, e rende evidente l’intento di ritenere sanabile o regolarizzabile la mancata prestazione della cauzione...
1 2 3 avanti ultima