Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
  • Tutti i provvedimenti (21)
  • Sentenze (21)
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

21 risultati in 945 msricerca avanzata
1 2 3 avanti ultima
1 Sentenza
... di osservazioni da parte dei privati, le quali rappresentano un mero apporto di carattere collaborativo alla formazione dello strumento ... , in quanto queste sono semplici apporti collaborativi dati dai cittadini alla formazione dello strumento urbanistico ed il loro rigetto non richiede ... urbanistico generale, l'amministrazione ha una ampia discrezionalità per quanto attiene le scelte urbanistiche di carattere generale ... , le quali costituiscono apprezzamenti di merito, sottratti al sindacato di legittimità, salvo che non siano inficiati da errori di fatto ... . IV, 16 ottobre 2006, n. 6172). In altri termini, nella formazione dello strumento urbanistico generale l'Amministrazione ... o mutato in base alla sola presentazione delle osservazioni al piano regolatore generale da parte dei privati ... ). In altri termini, nella formazione dello strumento urbanistico generale l'Amministrazione ha un'ampia potestà discrezionale ... , n. 6172); e non necessitano di una motivazione puntuale, risultando sufficiente la giustificazione che può ricavarsi dai criteri ... generali poste a base della formazione del piano (cfr. T.A.R. Toscana, sez. I, 21 marzo 2006, n. 976; Consiglio Stato, sez. IV, 30 ... del potere-dovere di adottare la pianificazione urbanistica, non ha un obbligo di motivazione specifica, neppure in caso di presentazione...
2 Sentenza
... delle osservazioni al piano regolatore generale da parte dei privati, in quanto queste sono semplici apporti collaborativi dati dai cittadini ... . E’ necessario premettere che, nella formazione di uno strumento urbanistico generale, l'amministrazione ha una ampia discrezionalità ... per quanto attiene le scelte urbanistiche di carattere generale, le quali costituiscono apprezzamenti di merito, sottratti al sindacato ... dalla presentazione delle osservazioni da parte dei privati, che rappresentano un mero apporto di carattere collaborativo alla formazione ... ). In altri termini, nella formazione dello strumento urbanistico generale l'Amministrazione ha un'ampia potestà discrezionale ... alla formazione dello strumento urbanistico ed il loro rigetto non richiede una specifica motivazione, essendo sufficiente che siano state ... sufficiente la giustificazione che può ricavarsi dai criteri generali seguiti nell'impostazione del piano stesso, salvo che si vada ... dello strumento urbanistico, per cui il loro rigetto non richiede una confutazione analitica e diffusa, essendo sufficiente ... esaminate e ritenute in contrasto con gli interessi e le considerazioni generali poste a base della formazione del piano (cfr. T.A.R ... di approvazione del Piano Regolatore Generale del Comune di Erice, nella parte in cui ha destinato a parcheggio parte del giardino...
3 Sentenza
... da parte dei privati, che rappresentano un mero apporto di carattere collaborativo alla formazione dello strumento urbanistico ... dei privati, in quanto queste sono semplici apporti collaborativi dati dai cittadini alla formazione dello strumento urbanistico ... di uno strumento urbanistico generale, l'amministrazione ha una ampia discrezionalità per quanto attiene le scelte urbanistiche di carattere ... generale, le quali costituiscono apprezzamenti di merito, sottratti al sindacato di legittimità, salvo che non siano inficiati ... di motivazione viene rafforzato, imposto o mutato in base alla sola presentazione delle osservazioni al piano regolatore generale da parte ... ricavarsi dai criteri generali seguiti nell'impostazione del piano stesso, salvo che si vada ad incidere su interessi già consolidati ... dello strumento urbanistico generale, l'Amministrazione ha un'ampia potestà discrezionale per quanto concerne la programmazione degli assetti ... con gli interessi e le considerazioni generali poste a base della formazione del piano (cfr. T.A.R. Toscana, sez. I, 21 marzo 2006, n. 976 ... urbanistici ai sensi del D.M. n. 1444/1968; motivazione, la quale, già in sé, costituisce sufficiente supporto alla scelta pianificatoria ... di approvazione del Piano Regolatore Generale del Comune di Erice, nella parte in cui ha destinato a verde pubblico parte della proprietà...
4 Sentenza
... delle osservazioni da parte dei privati, che rappresentano un mero apporto di carattere collaborativo alla formazione dello strumento urbanistico ... ha un'ampia discrezionalità per quanto riguarda le scelte urbanistiche di carattere generale che costituiscono apprezzamenti di merito ... amministrativa (Consiglio Stato, sez. IV, 18 giugno 2009 n. 4024). Nella formazione di uno strumento urbanistico generale, l'amministrazione ... e non necessitano di una motivazione puntuale, a parte la giustificazione che può ricavarsi dai criteri generali seguiti nell'impostazione ... amministrativo è esclusa in materia di formazione degli strumenti urbanistici, posto che la collaborazione dei privati avviene nelle forme ... costantemente afferma che gli strumenti della pianificazione urbanistica non richiedono una motivazione specifica delle scelte effettuate ... regolatore generale del comune ad opera del regolamento urbanistico, illogicità manifesta, violazione di legge; 4) violazione del giusto ... , il preteso contrasto con il piano strutturale non sussiste; infatti, lo strumento urbanistico sovraordinato si limita a individuare unità ... . Le scelte urbanistiche costituiscono espressione di ampia discrezionalità dell'amministrazione, con la conseguenza che una motivazione ... Comunale del Comune di Lucca avente ad oggetto “Regolamento Urbanistico: controdeduzioni alle osservazioni e definitiva approvazione...
5 Sentenza
... del piano regolatore generale costituiscono apprezzamento di merito sottratto in via generale al sindacato di legittimità del Giudice ... modificato in sede di approvazione regionale. Tali osservazioni presentate dai privati nel procedimento di formazione del piano ... in cui essi si trovano al momento della formazione dello strumento urbanistico. In altri termini, la c.d. urbanistica perequativa ... di motivazione, per illogicità e per ingiustizia manifeste, per violazione di ogni norma o principio in materia di formazione del P.R.G ... che nel procedimento di formazione degli strumenti urbanistici, la pubblicazione prevista dall’art. 9 della L. 17 agosto 1942, n. 1150 ... , è finalizzata alla presentazione, da parte dei soggetti interessati al progetto di piano, di osservazioni che hanno funzione collaborativa ... . non necessitano di apposita motivazione oltre quella che si può evincere dai criteri generali - di ordine tecnico discrezionale - seguiti ... motivazione è richiesta in sede di esame delle osservazioni dei privati, che non si configurano come rimedi giuridici a tutela ... , della superficie di circa mq. 4.000, riportato in catasto al foglio 34, particella 2021, che nel precedente strumento urbanistico, era stato ... di motivazione, per violazione di ogni norma o principio in materia di formazione del P.R.G. e per difetto dei presupposti. Non sono stati...
6 Sentenza
... in ordine all’adottato strumento urbanistico generale, avendo dette osservazioni natura di meri apporti collaborativi all’attività ... generali di impostazione del piano”, trattandosi di apprezzamenti di merito, connotati da amplissima discrezionalità e sottratte ... di politica urbanistica, espresse negli strumenti generali di pianificazione, si caratterizzano per la loro ampia discrezionalità ... comunale in: - a) Piano Urbanistico Comunale – P. U. C.; - b) Piani Urbanistici Attuativi – P. U. A.; - c) Regolamento Urbanistico ... presentate dai privati al P. R. G. adottato costituiscono semplici apporti collaborativi, dati dai cittadini alla formazione ... ; più in generale e anche con riferimento alla normativa urbanistica nazionale, l’obbligo di motivazione inerente alle scelte di pianificazione ... all’atto di adozione del nuovo strumento urbanistico generale, quantomeno di un piano di lottizzazione approvato dal Consiglio comunale ... il principio per cui le confutazioni alle osservazioni dei privati al P. R. G. devono essere motivate, la determinazione ... e le concrete scelte della P. A.”; diversamente vanificandosi il senso dell’apporto collaborativo del privato e risultando “facilmente ... urbanistica; che, quindi l’Amministrazione Comunale aveva adottato il nuovo Piano Urbanistico Comunale, con delibera di C. C. n 18 sub 12...
7 Sentenza
... in ordine all’adottato strumento urbanistico generale, avendo dette osservazioni natura di meri apporti collaborativi all’attività ... generali di impostazione del piano”, trattandosi di apprezzamenti di merito, connotati da amplissima discrezionalità e sottratte ... di politica urbanistica, espresse negli strumenti generali di pianificazione, si caratterizzano per la loro ampia discrezionalità ... comunale in: - a) Piano Urbanistico Comunale – P. U. C.; - b) Piani Urbanistici Attuativi – P. U. A.; - c) Regolamento Urbanistico ... presentate dai privati al P. R. G. adottato costituiscono semplici apporti collaborativi, dati dai cittadini alla formazione ... ; più in generale e anche con riferimento alla normativa urbanistica nazionale, l’obbligo di motivazione inerente alle scelte di pianificazione ... all’atto di adozione del nuovo strumento urbanistico generale, quantomeno di un piano di lottizzazione approvato dal Consiglio comunale ... il principio per cui le confutazioni alle osservazioni dei privati al P. R. G. devono essere motivate, la determinazione ... e le concrete scelte della P. A.”; diversamente vanificandosi il senso dell’apporto collaborativo del privato e risultando “facilmente ... urbanistica; che, quindi l’Amministrazione Comunale aveva adottato il nuovo Piano Urbanistico Comunale, con delibera di C. C. n 18 sub 12...
8 Sentenza
... osservazioni degli interessati sul P.R.G., poiché esse costituiscono un mero apporto collaborativo alla formazione dello strumento ... della P.A. in materia di strumenti generali di pianificazione urbanistica; c) sulla mancata evocazione in giudizio, con il ricorso ... urbanistica. Vero è che il potere di pianificazione è connotato da un’ampia discrezionalità e che il suo esercizio è subordinato ... all’interno del fabbisogno complessivo dello strumento urbanistico generale approvato od adottato. La variante adottata, infatti ... che il medesimo esame delle osservazioni va considerato come l’esame di meri apporti collaborativi dei cittadini, in ordine ... che risulti dagli atti che esse sono state esaminate e messe a confronto con gli interessi generali dello strumento pianificatorio (C.d.S ... , per ragioni di economia procedimentale, più osservazioni formulate avverso un piano urbanistico, deve essere circoscritta alle sole ... ). Per conseguenza, il Comune avrebbe respinto indistintamente tutte le osservazioni con la medesima motivazione ciclostilata; - motivazione ... , da valere anche quali vizi autonomi dell’atto impugnato con i motivi aggiunti; - motivazione apparente e generica, illogicità manifesta ... sarebbe, però, inficiata da una motivazione pretestuosa, sotto due profili: a) perché gli strumenti compensativi avrebbero il fine...
9 Sentenza
... pianificatorio”, aveva deciso, comunque, di procedere all’approvazione definitiva dello strumento urbanistico generale. Il quadro ... della Provincia, il Comune ha incaricato il redattore dello strumento urbanistico generale, il quale, con nota prot. n. 1110 del 9.02.2016 ... ed all’acquisizione di chiarimenti e relazioni tematiche su altri dati, qualificanti lo strumento urbanistico generale, ritenute ... , s’è addivenuti, poi, all’approvazione definitiva del P. U. C. Orbene, nelle more dell’approvazione dello strumento urbanistico generale ... delle N. T. A. di detto piano sovraordinato, che, di converso, in alcune specifiche parti dello strumento urbanistico comunale ... , dello strumento pianificatorio generale, ad opera dell’organo consiliare. L’art. 17 bis della l. 241/90 nell’interpretazione ed applicazione ... esplicitamente in motivazione – un’effettiva ponderazione degli interessi pubblici e privati coinvolti ed una puntuale attività istruttoria ... da strumenti urbanistici generali: in particolare, l’aggettivo “strategica” evidenzia l’aspetto caratterizzante dell’istituto, costituito ... dell’iter formativo del progetto di strumento urbanistico generale, nella unitarietà, interezza e definitività, così come oggi approvato ... , della deliberazione di C. C. n. 4 del 18.02.2017 del Comune di San Cipriano Picentino, avente ad oggetto “Piano Urbanistico Comunale (P. U...
10 Sentenza
... della P.A. in materia di strumenti generali di pianificazione urbanistica; c) sulla mancata evocazione in giudizio, con il ricorso ... urbanistica. Vero è che il potere di pianificazione è connotato da un’ampia discrezionalità e che il suo esercizio è subordinato ... complessivo dello strumento urbanistico generale approvato o adottato”. In definitiva, è lo stesso Legislatore regionale ad imporre ... del fabbisogno complessivo dello strumento urbanistico generale approvato od adottato. La variante adottata, infatti, tra il volume esistente ... motivazione ciclostilata; - motivazione apparente e generica, illogicità manifesta, eccesso di potere, poiché, sebbene nel caso di specie ... se di determinare una lesione di interessi, riconducibile solo all’adozione e/o all’approvazione dello strumento urbanistico (cfr., ex multis ... . in tema di pianificazione urbanistica sono sindacabili anche per quanto concerne il vizio di eccesso di potere, ancorché nei soli ... previste nello strumento urbanistico, provvedono ad adottare una speciale variante tesa al recupero urbanistico dei nuclei abusivi ... di approvazione dello strumento urbanistico, pur se detto secondo ricorso comprenda censure attinenti ai pretesi vizi della fase di adozione ... , che quella di ricondurre la nuova volumetria entro il fabbisogno complessivo previsto dallo strumento urbanistico vigente. Ne discende l’infondatezza...
1 2 3 avanti ultima