Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

23 risultati in 256 msricerca avanzata
1 2 3 avanti ultima
1 Sentenza
... preordinato all’esproprio e dell’efficacia della dichiarazione di pubblica utilità, aveva trasferito al Comune di Popoli il compendio ... espropriativo sia stato preceduto, come nella specie, da occupazioni intervenute previa dichiarazione di pubblica utilità sorge l’esigenza ... è una sorta di procedimento espropriativo semplificato, che assorbe in sé sia la dichiarazione di pubblica utilità, sia il decreto ... , impugnava, chiedendone l’annullamento, il decreto di “acquisizione sanante” rep. n. 42 del 14.06.2018 di espropriazione per occupazione ... . Non sussistono i presupposti di cui all’art. 42 bis del d.p.r. n. 327/2001 per farsi luogo all’istituto dell’acquisizione sanante. Inoltre ... e della efficacia della dichiarazione di pubblica utilità, risalendo l’approvazione del Piano per gli insediamenti produttivi alla delibera ... volontaria nel 2013 il cui perfezionamento presuppone la perdurante validità del vincolo espropriativo e della dichiarazione di pubblica ... in cui si impugna un decreto di acquisizione sanante ex art. 42 bis del d.p.r. n. 327/2001 agendo, contestualmente, per la restituzione ... ad una dichiarazione di pubblica utilità, ancorché illegittima (senza che rilevi la qualità del vizio di legittimità che la affetta), o inefficace ... è destinato a produrre effetti diretti” e quindi, nella specie, più che mai al proprietario inciso. L'art. 42 bis D.P.R. n. 327/2001...
2 Sentenza
... pubblica o di interesse pubblico (anche se prevista in una dichiarazione della pubblica utilità)” e “anche se l'opera pubblica ... dell’art. 42 bis del DPR 8.06.2001 n. 327 e s.m.i. delle aree distinte all’Agenzia del Territorio di Macerata del Comune di Potenza ... successiva agli arresti della Corte Europea dei diritti dell’uomo (ex multis, 30 maggio 2000, Belvedere Alberghiera s.r.l. c. Italia; 12 ... gennaio 2006, Sciarrotta c. Italia), la pubblica amministrazione non può divenire proprietaria del suolo sulla base di un atto ... illegittima protrattasi sino alla restituzione; c) emettere un eventuale provvedimento di acquisizione sanante ai sensi dell’art. 42-bis ... , una delibera della Giunta Comunale di indirizzo per “l’avvio del procedimento di acquisizione coattiva sanante ai sensi dell’art. 42 bis ... postuma della vicenda ablatoria de qua e pertanto perseguire la via della cd. “nuova” acquisizione sanante ex art. 42 bis T.U ... satisfattiva rappresentata dal meccanismo di cui all’art. 42 bis D.P.R. n. 327/2001. In tal caso, qualora il Comune deliberi ... mediante l’esercizio del potere previsto dall'art. 42 bis del D.P.R. n. 327/2001, l’indennizzo dovuto dovrà essere liquidato secondo ... ). Il Collegio dispone, pertanto, che gli adempimenti (restitutori ovvero ex art. 42 bis TU Espropri) siano posti in essere...
3 Sentenza
... di esproprio, cessione volontaria, o, anche, eventualmente, successiva acquisizione sanante ex art. 42 bis T.U. espropriazioni 327/2001 ... per realizzare la Scuola media, nell’ambito del procedimento di espropriazione per causa di pubblica utilità . In forza della dichiarazione ... di un procedimento espropriativo non concluso nei termini previsti dalla dichiarazione di pubblica utilità o concluso con un provvedimento ... adozione del decreto di esproprio entro il periodo di vigenza della dichiarazione di pubblica utilità. La mancata legittima adozione ... di espropriazione per pubblica utilità. Per l’effetto il presupposto provvedimento dichiarativo della pubblica utilità dell’opera è divenuto ... , con dichiarazione di pubblica utilità quinquennale. L’occupazione delle aree poteva essere protratta fino a 5 anni dalla data di immissione ... 09.03.1989, a durata quinquennale,, emesso in vista dell’espropriazione, per causa di pubblica utilità, preordinata alla acquisizione ... alla procedura prevista dall'art. 42 bis Testo Unico espropriazioni (D.P.R. 327/2001); ma stante l'inerzia della P.A. non possono richiedere ... vi sia stata dichiarazione di pubblica utilità, all'acquisto dell'area da parte dell'Amministrazione ed il privato ha diritto a chiederne ... , dello speciale “potere sanante” previsto dall’art. 42 bis del D.P.R. n. 327/2001 (introdotto dal decreto legge 6 luglio 2011, n. 98...
4 Sentenza
... espropriante, ha caratterizzato la disciplina dei procedimenti di espropriazione per pubblica utilità qualificati da un esito patologico ... ; - perché, prescindendo dalla dichiarazione di pubblica utilità, autorizzerebbe l'espropriazione in assenza di una predeterminazione dei motivi ... della P.A. al di fuori di una legittima procedura espropriativa o di un procedimento sanante ex art. 42-bis d.p.r. n. 327/2001 possa ... l'art. 43 e poi l'art. 42 bis del T.U. sulle espropriazioni, finalizzati a risolvere le anomalie del procedimento espropriativo ... , se anteriore, sempre che non intenda provvedere all’adozione del provvedimento di acquisizione sanante ex art. 42 bis T.U. espropri ... di acquisizione sanante ex art. 42 - bis, d.P.R. 8 giugno 2001 n. 327 (T.A.R. Toscana, Firenze, sez. III, 29.11.2013, n. 1655), confluendo ... di acquisizione sanante ex art. 42 - bis, d.P.R. 8 giugno 2001 n. 327 (T.A.R. Toscana, Firenze, sez. III, 29.11.2013, n. 1655), confluendo ... del provvedimento autoritativo di acquisizione sanante ex art. 42- bis, d.P.R. n. 327 del 2001. 16. Sulla base delle sovraesposte considerazioni ... , finalizzata all'attuazione della procedura espropriativa, non si era peraltro perfezionata con l'emissione del decreto di esproprio ... trasformazione del suolo, né era stato adottato dal Comun alcun provvedimento di acquisizione sanante ex art. 43 t.u. n. 327/2001, fino...
5 Sentenza
... della P.A. al di fuori di una legittima procedura espropriativa o di un procedimento sanante ex art. 42-bis d.p.r. n. 327/2001 possa ... di pubblico interesse perseguite dall'amministrazione espropriante, ha caratterizzato la disciplina dei procedimenti di espropriazione ... comunitario", è stata introdotta all'art. 43 T.U espropri (DPR 327/2001) la cd. acquisizione sanante o occupazione provvedimentale. Essa ... regime risarcitorio in un indennizzo derivante da atto lecito; - perché, prescindendo dalla dichiarazione di pubblica utilità ... , autorizzerebbe l'espropriazione in assenza di una predeterminazione dei motivi di interesse generale che, nella prospettiva dell'art. 42 Cost ... del decreto di esproprio, è il provvedimento di acquisizione sanate ex art. 42 bis T.U. espropri. Al riguardo si evidenzia ... del bene o all’adozione del decreto di acquisizione sanante ex art. 42 bis T.U. Espropri. 12.2. Per contro non può in alcun modo ... di acquisizione sanante ex art. 42 bis T.U. espropri nel medesimo termine, alla luce dei principi formulati nel noto arresto dell’Adunanza ... art. 42 bis T.U. espropri, assumendo di avere già denunciato al Comune l’illegittimità dell’occupazione dell’area, alla luce ... riportate nel pristino stato, ovvero in subordine, in ipotesi di adozione del provvedimento di acquisizione sanante ex art. 42 bis T.U...
6 Sentenza
... per il Grande Giubileo del 2000: l’occupazione venne disposta sulla base della dichiarazione di pubblica utilità, urgenza ed indifferibilità ... dichiarazione di pubblica utilità dell’opera e quelli in cui una tale dichiarazione mancava ab origine o era venuta meno successivamente ... la possibilità di chiedere, in caso di occupazione non preceduta da valida dichiarazione di pubblica utilità, una tutela risarcitoria ... e dell’opera pubblica sullo stesso realizzata in virtù del collegamento tra l’opera e la dichiarazione di pubblica utilità. Allo stesso ... per la realizzazione di un’opera di pubblica utilità, può estinguersi, in mancanza di decreto di esproprio o di cessione spontanea, solo ... per scopi di interesse pubblico, modificato in assenza di un valido ed efficace provvedimento di esproprio o dichiarativo della pubblica ... di una dichiarazione di pubblica utilità, come un illecito di diritto comune, che determina non il trasferimento della proprietà in capo ... un provvedimento sanante, ai sensi del più volte citato art. 42 bis del D.P.R. n. 327/2001, ovvero addivenendo con le ricorrenti ad un accordo ... di espropriazione per pubblica utilità “ordinario”, ovviamente corrispondendo alle ricorrenti la somma dovuta in base alla normativa ... , che non accettarono l’indennità di esproprio loro offerta, intrapresero innanzi la Corte d’Appello di Roma il giudizio avente ad oggetto...
7 Sentenza
... di acquisire i terreni in interesse, adottando un provvedimento di acquisizione sanante ai sensi dell’art. 42 bis del d.P.R. n. 327/2001 ... il difetto di giurisdizione del giudice amministrativo, stante l’originaria inefficacia della dichiarazione di pubblica utilità stante ... dell'Amministrazione possa considerarsi legittima al di fuori di una legittima procedura espropriativa o di un procedimento sanante (art. 42 bis ... della presenta controversia attiene a un procedimento ablatorio, iniziato con una dichiarazione di pubblica utilità invalida e non definito ... di potere in concreto, ritiene sussistente la giurisdizione del giudice ordinario nelle ipotesi in cui la dichiarazione di pubblica ... utilità sia carente delle indicazioni dei termini per l’inizio e il compimento delle espropriazioni e dell’opera richiesti dall’art ... di pubblica utilità che deve essere fatto valere entro il termine decadenziale di impugnazione (cfr. Cons. Stato, Ad. Plen., 26 marzo 2003 ... dell'art.42 bis del d.p.r. 327/2001, norma la cui costituzionalità è stata riconosciuta dal Giudice delle Leggi con la recente sentenza ... abbia occupato illegittimamente un’area privata, deriva dalla giurisprudenza della Corte Europea dei Diritti dell'Uomo ... di valutazione del danno sono quelli indicati dall’art. 42 bis, comma 3, del d.P.R. n. 327/2001, il quale trova applicazione anche ai fatti...
8 Sentenza
... dall'amministrazione espropriante, ha caratterizzato la disciplina dei procedimenti di espropriazione per pubblica utilità qualificati da un esito ... ; - perché, prescindendo dalla dichiarazione di pubblica utilità, autorizzerebbe l'espropriazione in assenza di una predeterminazione dei motivi ... della P.A. al di fuori di una legittima procedura espropriativa o di un procedimento sanante ex art. 42-bis d.p.r. n. 327/2001 possa ... l'art. 43 e poi l'art. 42 bis del T.U. sulle espropriazioni, finalizzati a risolvere le anomalie del procedimento espropriativo ... Unico Espropri, in assenza della conclusione “fisiologica” del procedimento espropriativo con l’adozione del decreto di esproprio ... di un’opera pubblica, determina l’obbligo di restituzione nei confronti del proprietario. In base all’art. 42 Cost. ed all’art. 1 ... D.P.R. 327/2001 sottende infatti che il decreto di acquisizione “sanante” viene sempre emesso nei confronti del privato proprietario ... da valutazioni afferenti l’utilità pubblica del bene: pertanto, ad avviso della Sezione, ove l’art. 42 bis dovesse essere letto nel senso ... pubbliche o di pubblica utilità …” è da riferirsi alle controversie a contenuto impugnatorio. Pertanto va preliminarmente disposta ... giurisprudenziale e normativa che, al fine di contemperare le ragioni proprietarie con le finalità di pubblico interesse perseguite...
9 Sentenza
... legislative e regolamentari in materia di espropriazione per pubblica utilità” l’art. 42 bis mediante la legge 15 luglio n. 111. Va posto ... , ma nel corso del giudizio instaurato dal proprietario avverso il decreto di esproprio, quello dichiarativo di pubblica utilità, o un atto ... , come definitivamente sancito dalla Corte di Cassazione in composizione allargata: “In materia di espropriazione per pubblica utilità, la necessità ... (10 settembre 1994) dalla sentenza di annullamento della dichiarazione di pubblica utilità perché, essendo già stata realizzata ... della pubblica Amministrazione, che si denota illegittima perché mantenuta sulla base di una dichiarazione di pubblica utilità non seguita ... trasformazione per la costruzione di un’opera pubblica, il privato, anche quando vi sia stata dichiarazione di pubblica utilità, può ... dichiarazione di pubblica utilità, all'acquisto dell'area da parte dell'Amministrazione, sicché il privato ha diritto a chiederne ... di occupazione d’urgenza n. 2/1982 del Comune di Allai e la dichiarazione di pubblica utilità di cui alla delibera C.C. n. 5/1982. 13.3 ... ex art. 42 bis d.P.R. n. 327/2001. 15. Ritiene il Collegio di rinviare alla prossima udienza pubblica del 24 marzo 2020 ogni ... contrattazione, permuta, o acquisizione sanante ex art. 42 bis d.lgs. n. 327 del 2001 nel termine di giorni 90 (novanta) dalla comunicazione...
10 Sentenza
... amministrativo. Ad avviso del Collegio l’eccezione è infondata. Invero, nella materia dei procedimenti di espropriazione per pubblica utilità ... e trasformazione di un bene conseguenti ad una dichiarazione di pubblica utilità e con essa congruenti, anche se il procedimento all'interno ... di una potestà ablativa, ossia i casi di occupazione cd. usurpativa (nei quali manca la dichiarazione di pubblica utilità dell'opera ... di pubblica utilità e del vincolo preordinato all’esproprio. Va pertanto ribadito che la controversia avente ad oggetto questioni ... , e l'adozione del provvedimento di acquisizione sanante ex art. 42-bis del d.P.R. n. 327 del 2001. 6. Superate le questioni processuali ... al costrutto attoreo, l’annullamento della dichiarazione di pubblica utilità contenuta nelle deliberazioni comunali n. 79 e n. 80 del 1991 ... , è pur vero che l'annullamento della dichiarazione di pubblica utilità ha un effetto caducante e non meramente viziante sul decreto ... per la ricostruzione fuori sito di immobili danneggiati dal sisma del 1980, che equivale a dichiarazione di pubblica utilità ex art. 28 L. n. 219 ... attinenti al caso in cui un'amministrazione pubblica abbia occupato un terreno in esecuzione di un provvedimento espropriativo, ancorché ... l’illegittimità dell’occupazione e non sia stato adottato un provvedimento di acquisizione sanante. La Suprema Corte, sempre riferendosi...
1 2 3 avanti ultima