Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
  • Tutti i provvedimenti (8)
  • Sentenze (8)
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

8 risultati in 160 msricerca avanzata
1 Sentenza
... sulla pretesa illegittimità dell’occupazione, intervenuta sulla base di una dichiarazione di pubblica utilità implicita nell’approvazione ... con esclusione della restituzione, prevista da tale disposizione, ma non reiterata nella stesura dell’art. 42 bis del DPR 327/2001 ... a seguito dell’entrata in vigore dell’art. 42 bis del DPR 327/01 ha, infatti, sin da subito escluso la possibilità di una condanna ... del bene, per fatto illecito, dalla sfera giuridica del ricorrente, originario proprietario, a quella della pubblica amministrazione ... e dalla giurisprudenza della Corte Europea dei diritti dell'uomo (cfr. Cons. Stato, Sez. IV, 3 ottobre 2012 n. 5189 e T.A.R. Umbria, 22 ottobre 2012 ... la situazione di illegittimità determinatasi e disciplinato dall’art. 42 bis del DPR 327/01, ovvero l'immediata restituzione del bene ... alla sua acquisizione, ma deve presumersi che il ricorso all’art. 42 bis comporti, a prescindere dalla specifica domanda formulata dal proprietario ... . 42 bis DPR 327/01; c) l’indennizzo per l’eventuale perdita di valore della proprietà laddove dovesse risultare provato ... in cui esso non intendesse esercitare il potere di cui all’art. 42-bis del D.P.R. n. 327 del 2001 e quindi acquisire la proprietà ... mediante la disciplina prevista dall'art. 42-bis del D.P.R. 327 del 2001, il risarcimento del danno dovuto dovrà essere quantificato...
2 Sentenza
... , con conseguente inefficacia della dichiarazione di pubblica utilità; III) l’irreversibile trasformazione delle aree di proprietà ... un’occupazione acquisitiva per l’avvenuta emissione della dichiarazione di pubblica utilità e del decreto di occupazione d’urgenza senza ... /12/2012 e dunque è di gran lunga posteriore alla dichiarazione di pubblica utilità (delibera CIPE 18/3/2005 pubblicata in G.U. 10 ... /11/2005); prima della dichiarazione di pubblica utilità l’area era agricola, e la riclassificazione edificatoria ... % del valore che l'immobile aveva in ogni anno successivo alla scadere della dichiarazione di pubblica utilità a titolo di occupazione sine ... all’autorità espropriante, con delega a esercitare il potere espropriativo. Con delibera del Consiglio di Amministrazione 5/9/2007 ... ingiusto. Per la quantificazione del danno invoca l’art. 42-bis T.U. espropri, per cui l’indennizzo è pari al valore venale del bene ... utilizzato per scopi di pubblica utilità (tenuto conto che si tratta di aree suscettibili di trasformazione edilizia), oltre al 5 ... è una conseguenza della realizzazione del raccordo (PTRA doc. 2 e 4); • l’art. 42-bis del T.U. degli espropri richiama l’art. 37 comma 1 ... alla giurisprudenza della Corte europea dei diritti dell’uomo – contempla preventivamente l’atto di acquisizione come antecedente logico...
3 Sentenza
... con dichiarazione di pubblica utilità, delle illegittime occupazione ed espropriazione delle aree, dell’illegittima sottoposizione ... . 327/01 in relazione all’art. 117 comma 1 della Costituzione, per contrasto con i principi enunciati dalla Corte Europea ... , da parte della Provincia di Mantova ed ai sensi dell’art. 43 del D.P.R. 327/01, del provvedimento sanante destinato all’acquisizione ... l’espropriazione parziale; - dell’art. 42 del T.U. che prevede l’indennità aggiuntiva per il coltivatore del fondo; - dell’art. 44 del T.U ... . 43 orientata alla luce della giurisprudenza della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo avrebbe dovuto portare alla considerazione ... di imparzialità dell’azione accertati in sede di annullamento degli atti relativi all’apposizione del vincolo e alla dichiarazione di pubblica ... (proprietario di terreni espropriati per la realizzazione del tratto veneto del collegamento stradale in questione ... proprietario, non espropriato, i cui beni abbiano subito un’effettiva concreta e rilevante perdita di valore per effetto dell’avvenuta ... della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo non possano incidere direttamente sulle norme dettate da ogni singolo Stato sottoscrittore ... dall’art. 117 della Costituzione. Ne consegue che le critiche mosse dalla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo all’art. 43 citato...
4 Sentenza
... la dichiarazione di pubblica utilità dell’opera ad un momento anteriore all’entrata in vigore del Testo unico in questione; 3. illegittimità ... . 43 sarebbe applicabile anche nel caso la dichiarazione di pubblica utilità fosse intervenuta prima dell’entrata in vigore del T.U ... . sulle espropriazioni, tale disposizione rispetterebbe i parametri imposti sia dalla Corte Europea di Strasburgo, sia dai principi costituzionali ... per l'annullamento previa sospensione dell'efficacia, - del decreto di acquisizione sanante ex art. 43 del D.P.R. 327/01 prot. n. 18125, avente ... l’Amministrazione comunicava ai proprietari l’avvio del procedimento di acquisizione ex art. 43 del D.P.R. 327/01 ed invitava ... dell’art. 43 del D.P.R. 327/01 per violazione degli artt. 3, 24, 42, 76, 97, 113 e 117 della Costituzione, in quanto norma adottata ... sulla legittimità del provvedimento di acquisizione sanante adottato ai sensi dell’art. 43 del D.P.R. 327/01, in quanto tardive, le doglianze ... ; Visti tutti gli atti della causa; Relatore nell'udienza pubblica del giorno 17 dicembre 2009 la dott.ssa Mara Bertagnolli e uditi ... dell’annullamento, con sentenza n. 1142/07 del T.A.R. di Brescia, del decreto di esproprio n. 149 del 30 gennaio 2007 - in ragione ... del D.P.R. 327/01. Nel contempo, il giorno 11 dicembre 2007 lo stesso Comune proponeva appello al Consiglio di Stato avverso la sentenza...
5 Sentenza
... da una valida dichiarazione di pubblica utilità – nell’ambito di una fattispecie espropriativa tipica, per cui il giudizio di liceità va ... ad una dichiarazione di pubblica utilità, anche se poi la stessa abbia perso efficacia ovvero comunque il procedimento espropriativo ... del D.M. 7/5/1991 recante la dichiarazione di pubblica utilità (doc. 3), le procedure ablative avrebbero dovuto esaurirsi entro 1800 ... , per il periodo intercorrente dall’11 aprile 1996 (data in cui la dichiarazione di pubblica utilità è divenuta inefficace) fino al momento ... del tutto la dichiarazione di pubblica utilità dell’opera per l’esecuzione della quale ha avuto luogo l’occupazione di un fondo e l’amministrazione ... materiale non ricollegabile all'esercizio del potere espropriativo, dato che sussistono sia la dichiarazioni di pubblica utilità ... anni – con gli interventi della Corte europea dei diritti dell’uomo tesi a censurare le forme di cd. “espropriazione indiretta ... di una dichiarazione di pubblica utilità, come un illecito di diritto comune, che determina non il trasferimento della proprietà in capo ... (cfr. Corte europea diritti dell’uomo, 22 dicembre 2009, Guiso – Gallisay c. Italia; successivamente Cass. civ., sez. I, 9 luglio ... civili – 19/1/2015 n. 735, aveva statuito quanto segue: <Corte Europea...
6 Sentenza
... emanare il decreto di esproprio prima della scadenza della dichiarazione di pubblica utilità (cfr. atto aggiuntivo 1/8/2012, valido ... ) da una valida dichiarazione di pubblica utilità – nell’ambito di una fattispecie espropriativa tipica, per cui il giudizio di liceità va ... ad una dichiarazione di pubblica utilità, anche se poi la stessa abbia perso efficacia ovvero comunque il procedimento espropriativo ... di espropriazione per pubblica utilità non conclusisi con la tempestiva emanazione di un decreto di esproprio (cfr. Consiglio di Stato, sez. IV ... della pubblica utilità e del termine ultimo per l’emissione del decreto di esproprio (10/11/2012); ai sensi dell’art. 25 comma 4 del D.L. 69 ... della concessione (30/9/2011), e dunque per quasi 6 dei 7 anni nei quali è perdurata l’efficacia della dichiarazione di pubblica utilità ... del prosieguo degli investimenti programmati”; • la scadenza della dichiarazione di pubblica utilità è stata prorogata a una data (novembre ... del tutto la dichiarazione di pubblica utilità dell’opera per l’esecuzione della quale ha avuto luogo l’occupazione di un fondo e l’amministrazione ... dell'Amministrazione si configurano, indipendentemente dalla sussistenza o meno di una dichiarazione di pubblica utilità, come un illecito ... della concessione, a prescindere dal più ampio termine di validità della dichiarazione di pubblica utilità. Invero, il termine per l’emissione...
7 Sentenza
... , di approvazione del progetto esecutivo e definitivo con dichiarazione di pubblica utilità con tutti gli atti ad essa precedenti, in specie ... del 12.2.2001, non impugnata, contenente dichiarazione di pubblica utilità ed individuazione dei termini di cui all’art. 13 L. n. 2359/1865 ... ) di approvazione del progetto esecutivo e definitivo con dichiarazione di pubblica utilità, nonché la deliberazione (del C.C. n. 9 ... una nuova approvazione con aggiornamento del progetto della strada con ulteriore dichiarazione di pubblica utilità e di indifferibilità ... del decreto di esproprio relativamente alle porzioni di proprietà interessate dalla procedura espropriativa in questione con conseguente ... , del decreto di esproprio relativamente alle porzioni di proprietà interessate dalla procedura espropriativa in questione, con conseguente ... della procedura espropriativa per decorrenza dei termini di espropriazione; diritto alla restituzione del bene abusivamente occupato ... ai mappali n. 1069 e 3675 di Vavassori Maria.. - la pubblica utilità, indifferibilità e urgenza dell’opera è stata dichiarata, in esito ... conseguente all’esecuzione di una procedura espropriativa non conclusa senza pagamento di indennità di esproprio, in considerazione ... invertita\", allorché si sia verificata l'irreversibile trasformazione dell'area. Peraltro, la Corte Europea dei diritti dell'Uomo...
8 Sentenza
... A) per la declaratoria - della inefficacia della dichiarazione di pubblica utilità di cui alla deliberazione consiliare n. 14 del 17 marzo 1989 ... ; C) per la declaratoria - della inefficacia della dichiarazione di pubblica utilità, i cui atti non sono conosciuti, relativa all’allargamento di via ... dichiarazione di pubblica utilità, ha indotto ad escludere la giurisdizione del giudice amministrativo. Ne è derivata l’individuazione ... del giudice amministrativo e cioè la prima domanda, volta alla declaratoria della inefficacia della dichiarazione di pubblica utilità ... di come sia il ricorso, che la memoria conclusiva, tendano, previa declaratoria dell’inefficacia della dichiarazione di pubblica utilità ... la sopravvenuta inefficacia della dichiarazione di pubblica utilità risalente al 1989 ed accertata la mancata conclusione del procedimento ... di pubblica utilità ed in particolare del decreto di occupazione d’urgenza; e per la condanna del Comune alla restituzione dei terreni ... di pubblica utilità di cui alla delibera di Giunta comunale n. 210 del 29 ottobre 2002, relativa al percorso fitness lungo il fiume ... di una perizia di stima nell’interesse di parte ricorrente ed uno scambio di memorie tra le parti costituite. Alla pubblica udienza del 23 ... giurisprudenza, anche sulla scorta di quanto affermato dalla Corte europea dei diritti dell'uomo, ha chiarito come la realizzazione...