Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
  • Tutti i provvedimenti (9)
  • Sentenze (9)
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

9 risultati in 180 msricerca avanzata
1 Sentenza
... di interesse pubblico, modificato in assenza di un valido ed efficace provvedimento di esproprio o dichiarativo della pubblica utilità, può ... , e che sia poi divenuta sine titulo a causa del decorso dei termini di efficacia della dichiarazione di pubblica utilità senza ... ,in origine, ad una corretta dichiarazione di pubblica utilità; rientra, invece, nella giurisdizione del giudice ordinario la domanda ... a dichiarazione di pubblica utilità, nonché indifferibilità ed urgenza dei relativi lavori (C. Stato, sez. V, 23-05-2011, n. 3075), sicchè ... di un'opera di pubblica utilità senza che sia intervenuto il decreto di esproprio o altro atto idoneo a produrre l'effetto traslativo ... ed efficace provvedimento di esproprio o dichiarativo della pubblica utilità, può disporre che esso vada acquisito al suo patrimonio ... della Corte Costituzionale, inserendo nel testo unico sugli espropri l'art. 42 bis il quale ha previsto al comma 1 che, in caso ... della pubblica utilità, può disporre che esso sia acquisito, non retroattivamente, al suo patrimonio indisponibile e che al proprietario ... per il comune medesimo di adottare ex art.43 TU 327/2001 un provvedimento di acquisizione sanante con pagamento di una somma corrispondente ... nell’abitato del piano Quadro di Santa Sabina, dichiarandosi i relativi lavori di pubblica utilità, urgenza e indifferibilità...
2 Sentenza
... del T.A.R. n. 1422 del 1999 che aveva annullato il decreto di esproprio e la presupposta dichiarazione di pubblica utilità dell’opera ... in appello, del decreto di esproprio n. 7386/1993 e della presupposta dichiarazione di pubblica utilità di cui alla delibera consortile n ... di esproprio) e di una seria valutazione degli interessi e delle finalità pubbliche perseguite (la dichiarazione di pubblica utilità ... di interesse pubblico, modificato in assenza del valido ed efficace provvedimento di espropriazione o dichiarativo della pubblica utilità ... , ha, altresì, chiarito che l’atto di acquisizione, che assorbe dichiarazione di pubblica utilità e decreto di esproprio, deve non solo ... del 14.12.1992, contenete dichiarazione della pubblica utilità delle opere da eseguire ai sensi del D.P.R. n. 218/1978. La sentenza del T.A.R ... e della presupposta dichiarazione di pubblica utilità di cui alla delibera consortile n. 263/1992, l’occupazione (avvenuta in data 29.10.2003 ... e delle finalità pubbliche perseguite (la dichiarazione di pubblica utilità) - accoglieva la domanda e, per l’effetto, condannava il Consorzio ... ..che disciplina proprio l’ipotesi di espropriazione finalizzata alla realizzazione di opere private di pubblica utilità ... unico delle disposizioni legislative e regolamentari sull’ espropriazione per pubblica utilità, in vigore a decorrere dal 30 giugno...
3 Sentenza
... di pubblica utilità e incidente sui suoli dei suddetti ricorrenti; 3) con decreto n. 1 del 15 marzo 2000 è stata disposta l’occupazione ... dell’obbligo di provvedere ai sensi dell’art. 42 bis del d.P.R. n. 327/2001. VI.4. Quanto alla prima eccezione sollevata in via principale ... . Infatti, partendo dall’esame della giurisprudenza della Corte europea dei diritti dell’uomo, deve ritenersi che il quadro normativo ... Cedu 30 maggio 2000, ric. 31524/96). Nella sentenza citata, la Corte ha ritenuto che la realizzazione dell’opera pubblica ... nel pristino stato. 3.2. Ciò chiarito il Collegio deve tuttavia interrogarsi sulla valenza e gli effetti del nuovo art. 42 bis TU espropri ... “che utilizza un bene immobile per scopi d’interesse pubblico, modificato in assenza di un valido ed efficace provvedimento di esproprio ... o dichiarativo della pubblica utilità” - recita la norma - è attribuito il potere di disporre, valutati gli interessi in conflitto, “che esso ... . 42 bis, pur facendo salvo il potere di acquisizione sanante in capo alla P.A. non ripropone lo schema processuale previsto ... dell’Amministrazione di disporre l’acquisizione sanante è conservato: l’art. 42 bis infatti regola i rapporti tra potere amministrativo ... dopo che “sia stato annullato l’atto da cui sia sorto il vincolo preordinato all’esproprio, l’atto che abbia dichiarato la pubblica...
4 Sentenza
... preordinato all’esproprio e quella successiva della dichiarazione di pubblica utilità dell’opera da realizzare, deve culminare ... del T.U. che raccoglie disposizioni legislative e regolamentari in materia di espropriazione per pubblica utilità (d.p.r. 327/2001 ... , con valenza di dichiarazione implicita di pubblica utilità , relativo al recupero e valorizzazione ambientale del cd laghetto e delle aree ... /2001,o ancora nell’acquisizione sanante di cui all’art. 42 bis del d.P.R. n.327/2001. Diversamente, in caso di mancato acquisto ... all’esercizio del pubblico potere che, come nella fattispecie in esame, si è manifestato per il tramite della dichiarazione di pubblica ... che la mancata adozione di un decreto di esproprio nei termini va ascritta a colpa della autorità espropriante la quale avrebbe dovuto ... , questo non consentito dal primo protocollo addizionale della Convenzione Europea dei diritti dell'uomo e dalla giurisprudenza della Corte europea ... più identificarsi nel rimedio \"extra ordinem\" dell'acquisizione sanante ex art. 43 T.U. sulle espropriazioni, del quale la sentenza ... tempestiva conclusione del procedimento espropriativo e, per l'effetto, dichiarare il Comune di Melissano obbligato e tenuto a restituire ... in giudizio di Comune di Melissano; Viste le memorie difensive; Visti tutti gli atti della causa; Relatore nell'udienza pubblica...
5 Sentenza
... con il giudicato del T.A.R. n. 1422 del 1999 che aveva annullato il decreto di esproprio e la presupposta dichiarazione di pubblica utilità ... in appello, del decreto di esproprio n. 7386/1993 e della presupposta dichiarazione di pubblica utilità di cui alla delibera consortile n ... di esproprio) e di una seria valutazione degli interessi e delle finalità pubbliche perseguite (la dichiarazione di pubblica utilità ... , contenete dichiarazione della pubblica utilità delle opere da eseguire ai sensi del D.P.R. n. 218/1978. La sentenza del T.A.R. è stata ... . 7386/1993 e della presupposta dichiarazione di pubblica utilità di cui alla delibera consortile n. 263/1992, l’occupazione ... degli interessi e delle finalità pubbliche perseguite (la dichiarazione di pubblica utilità) - accoglieva la domanda e, per l’effetto ... ..che disciplina proprio l’ipotesi di espropriazione finalizzata alla realizzazione di opere private di pubblica utilità ... unico delle disposizioni legislative e regolamentari sull’ espropriazione per pubblica utilità, in vigore a decorrere dal 30 giugno ... , conseguenti all’applicazione delle disposizioni del testo unico in materia di espropriazione per pubblica utilità, poiché tale norma ... di espropriazione o dichiarativo della pubblica utilità, può disporre che esso vada acquisito al suo patrimonio indisponibile...
6 Sentenza
... del progetto ai fini della dichiarazione di pubblica utilità, occupazione delle aree e realizzazione delle opere) e mai definita ... di un pubblico potere delle pubbliche amministrazioni in materia di espropriazione per pubblica utilità” (in termini, T.A.R. Puglia, Lecce ... amministrative nelle quali in modo anomalo alla dichiarazione di pubblica utilità e al decreto di occupazione d’urgenza, nonché alla stessa ... . 327/2001 (T.U. espropriazioni), dichiarato illegittimo dalla Corte costituzionale, con sentenza 8 ottobre 2010 n. 293, per eccesso ... di un valido ed efficace provvedimento di esproprio o dichiarativo della pubblica utilità, può disporre che esso sia acquisito ... che abbia dichiarato la pubblica utilità di un'opera o il decreto di esproprio. Il provvedimento di acquisizione può essere adottato anche durante ... pubblica o d’interesse pubblico, viene data in sostanza all'amministrazione dall'articolo 42 bis la scelta discrezionale - valutate ... l’eventuale acquisizione sanante ex art. 43 del D.P.R. n. 327/2001 con pagamento del relativo valore); per la condanna ... procedura di esproprio conclusa con rituale decreto e con la realizzazione di altra viabilità pubblica e che, per tali ragioni, assumeva ... 0.18 e il decreto di espropriazione (sulla cui indennità si è infine pronunciata la Corte di appello di Lecce con sentenza n. 223...
7 Sentenza
... di pubblica utilità; - che con decreto n. 300 del 3 febbraio 2003, il Comune ha disposto l’occupazione temporanea e d’urgenza delle aree ... il Comune avrebbe dovuto completare la procedura espropriativa hanno avuto termine; - che non è intervenuto il decreto di esproprio ... della quale l’Amministrazione, che per la realizzazione di un’opera di pubblica utilità occupa un suolo del privato in modo illegittimo per assenza ab ... la proprietà per effetto della trasformazione irreversibile arrecata al suolo stesso. La Corte Europea dei diritti dell’uomo, con numerose ... di un’espropriazione indiretta o sostanziale in assenza di un titolo legale, ha previsto all’art. 43 t.u. Espropriazioni la c.d. occupazione ... ablativo formale, la proprietà delle aree occupate nell’interesse pubblico in carenza di titolo. Però, la Corte costituzionale ... delle opere in assenza del decreto di esproprio e per la conseguente condanna dell'Amministrazione Comunale di Martina Franca ... difensive; Visti tutti gli atti della causa; Relatore nell'udienza pubblica del giorno 3 novembre 2010 il dott. Claudia Lattanzi e uditi ... in fatto e diritto quanto segue. FATTO Il ricorrente, proprietario di un suolo in Martina Franca, ha chiesto, con il ricorso ... . 43 d.p.r. 327/2001, la condanna del Comune al risarcimento del danno derivato dalla perdita dell’immobile, da determinarsi...
8 Sentenza
... di “acquisizione sanante” ex art. 42 bis del D.P.R. n. 327/2001). Alla pubblica udienza del 21 marzo 2017, su richiesta di parte, la causa ... di un pubblico potere, delle Pubbliche Amministrazioni in materia di espropriazione per pubblica utilità, ferma restando la giurisdizione ... utilità, ad eccezione delle ipotesi in cui manchi del tutto una dichiarazione di pubblica utilità dell'opera e l'Amministrazione ... ad una dichiarazione di pubblica utilità e con essa congruenti, anche se il procedimento ablatorio all'interno del quale sono state espletate ... alle particelle di terreno per cui è causa, anche (eventualmente) ai sensi dell’art. 42 bis del D.P.R. 8 giugno 2011, n. 327 e ss.mm.ii ... di natura espropriativa o ablativa”), posto che, nella fattispecie in esame, la P.A. ha agito sulla scorta della dichiarazione ... di pubblica utilità, indifferibilità ed urgenza delle opere (v. decreto di occupazione di urgenza a firma del Dirigente dell’Ufficio ... in oggetto, confermando la pubblica utilità, indifferibilità ed urgenza dell’opera”, e che “il Comune di Nardò con deliberazione del C.C ... , dichiarando la pubblica utilità, indifferibilità ed urgenza dell’opera”). Ed invero, al riguardo, la Sezione non ha motivo per discostarsi ... dall’ormai consolidato indirizzo giurisprudenziale secondo il quale, “nella materia dei procedimenti di espropriazione per pubblica...
9 Sentenza
... /2001 o della acquisizione sanante di cui all’art. 42-bis del medesimo D.P.R. n. 327/2001, statuendo, inoltre, - sostanzialmente ex ... per l’acquisizione “sanante” ex art. 42 bis del D.P.R. n. 327/2001 (cfr. la deliberazione della Giunta Municipale del Comune di Melissano n. 267 ... ”, calcolando l’ “interesse del 5% annuo (ai sensi dell’art. 42 bis del D.P.R. n. 327/2001)” nella misura di euro 1.355,00/anno ... della conclusione del procedimento di acquisizione sanante ex art. 42 bis del D.P.R. n. 327/2001, solo iniziato, stando alle risultanze ... di avanzamento dell’iter avviato ai sensi dell’art. 42 bis del D.P.R. n. 327/2001 ai fini dell’acquisizione dell’area al demanio comunale ... , si riscontra un mero avvio del procedimento di cui all’art. 42 bis del D.P.R. n. 327/2001, senza, peraltro, che alla relativa comunicazione ... . 42 - bis del D.P.R. n. 327/2001: si veda, da ultimo, la deliberazione del Consiglio Comunale n. 36 del 6 luglio 2013, di conferma ... della pubblica utilità dell’opera e presa d’atto della perizia di stima redatta dal Responsabile del Settore Assetto del Territorio ... Comunale in ordine allo stato di avanzamento dell’iter avviato ai sensi dell’art. 42 - bis del D.P.R. n. 327/2001, chiesta ... art. 42 - bis del D.P.R. n. 327/2001. Con ordinanza 19 marzo 2015, n. 958, questo T.A.R. ha disposto il compimento...