Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

224 risultati in 21 msricerca avanzata
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima
1 Sentenza
... connessi del procedimento; e per ogni ulteriore consequenziale statuizione. Visti il ricorso e i relativi allegati; Visto l'atto ... . Queste le censure proposte avverso gli atti indicati in epigrafe: 1) violazione degli artt. 5 e 7 DPR 461/2001; art 3 L. 241/90; eccesso ... di potere per erronea valutazione dei fatti, illogicità, ingiustizia manifesta: il decreto ministeriale è motivato per relationem ... di non correttezza dei criteri tecnici e del procedimento seguito (in termini, tra le tante, Cons. Stato, Sez. IV, 25 marzo 2014, n. 1454 ... prevalente che esclude un onere di motivazione del parere del Comitato di Verifica, il cui contenuto sia difforme rispetto al giudizio ... scrutinate dalla Commissione. 3) Va altresì respinta la seconda censura, relativa alla mancata comunicazione dell’art 10 bis L. 241/90 ... dell’Economia e delle Finanze, con atto del 12.12.2008, ha però negato la dipendenza dalla causa di servizio, ritenendo che dette patologie ... al parere del Comitato di verifica per le cause di Servizio, parere viziato per difetto di istruttoria e di motivazione ... ha svolto il servizio, né ha valutato le reali condizioni di lavoro del ricorrente; 2) violazione dell’art 10 bis L.241/90 ... decisioni è ammesso esclusivamente nelle ipotesi di vizi logici desumibili dalla motivazione degli atti impugnati, dai quali si evidenzi...
2 Sentenza
... . La violazione della normativa di P.D.F. dell’art 3 L.241/1990. Eccesso di potere per illogicità manifesta, per erroneo e/o omesso ... , 25 settembre 2000 n. 5069). L’onere motivazionale, di cui l’art. 3 della L. 241/1990 costituisce norma di principio generale, può ... dell’art 3 della L.241/1990 e dell’art 13 del D.P.R. 380/2001. 6. L’inidoneità del richiamo al parere del Comitato, senza ulteriori ... di istruttoria, inversione procedimentale, carente e contraddittoria motivazione. Per costante orientamento giurisprudenziale, la funzione ... la verifica della correttezza del potere in concreto esercitato, nel rispetto di un obbligo da valutarsi, invero, caso per caso ... ritenersi assolto anche “per relationem”attraverso il richiamo ad elementi contenuti in un diverso atto, che diviene parte integrante ... del medesimo provvedimento amministrativo. Affinché la motivazione “per relationem” risulti legittima occorre, però, che essa sia completa ... del 3 maggio 2007, notificata l’11 maggio 2007, di rigetto, con la quale il Responsabile dell’U.T.C. del Comune di Vico del Gargano ... di un immobile per civile abitazione. In data 14 marzo 2007 veniva comunicato, ai sensi dell’art. 10 bis L.241/1990, il parere non favorevole ... l’interessato presentava osservazioni sul parere espresso dal Comitato. Il successivo 3 maggio 2007, il Responsabile UTC del Comune di Vico...
3 Sentenza
... di potere per violazione del giusto procedimento. Difetto di forma dell’atto richiesta ad substantiam. Difetto di motivazione ... ) Violazione dell’art. 3 l. 7.8.1990, n. 241 s.m.i.. Violazione degli artt. 24 e 97 della Costituzione. Eccesso di potere per difetto ... assoluto di motivazione. Violazione del giusto procedimento. Il decreto è motivato per relationem in riferimento alla delibera ... di potere per violazione del giusto procedimento. Difetto assoluto di motivazione. Carenza di potere nell’adozione del provvedimento ... dell’art. 132 d.P.R. 10.1.1957, n. 3. Violazione dell’art. 3 l. 7.8.1990, n. 241 s.m.i.. Violazione degli artt. 3, 4, 24 e 97 Cost ... procedimento. Difetto di motivazione. Difetto dei presupposti. Difetto di motivazione. Motivazione perplessa. Manifesta ingiustizia ... . Violazione dell’art. 3 l. 7.8.1990, n. 241, s.m.i.. Violazione degli artt. 3, 4, 24 e 97 Cost.. Violazione dei principi generali ... procedimento. Difetto dei presupposti. Difetto di motivazione. Motivazione perplessa. Manifesta ingiustizia. Disparità di trattamento ... in palese violazione di tutte le norme di legge in materia. 3) Violazione degli artt. 3, 6, 7, 8, 10 e 1 – bis della l. 7.8.1990, n. 241 ... e s.m.i.. Violazione dell’art. 132 del d.P.R. 10.1.1957, n. 3. Violazione degli artt. 3 e 97 Cost.. Eccesso di potere per violazione...
4 Sentenza Breve
... , riferisce la difesa del comune che “la motivazione dell’atto amministrativo può in generale ricavarsi per relationem dagli atti ... agosto 1990 n. 241. Invero, è la stessa difesa del comune che dà ragione alla censura mossa dal ricorrente di eccesso di potere ... .” che sotto il profilo della motivazione per relationem non poteva che fare riferimento al contenuto di tale nota. La risposta ... del provvedimento sanzionatorio a prova della completezza della fase istruttoria, per valere come motivazione per relationem, devono appartenere ... delle quali (fase di iniziativa) comprende gli atti con funzione propulsiva, che hanno l’effetto di mettere in moto il procedimento ... , al quale la normativa, che disciplina il singolo procedimento, attribuisce la legittimazione attraverso un proprio atto a imporre ... all’amministrazione competente il dovere di avviare il procedimento e, ai sensi dell’art. 2, comma primo, della legge 7 agosto 1990 n. 241 ... di propria competenza, di porre in essere gli ulteriori atti del procedimento e di pronunciarsi con l’atto conclusivo, in termini ... positivi o negativi, con onere di congrua motivazione. Al di fuori dei casi sopra indicati (in altri termini: quando la normativa ... n. 41, eccesso di potere, violazione della legge 7 agosto 1990 n. 241 ed eccesso di potere per difetto di istruttoria, difetto...
5 Sentenza
... comunale di Canicattì; violazione dell’art. 3 della L. n° 241/1990 recepita con L.R. n° 10/91; eccesso di potere per illogicità ... del procedimento amministrativo, sia nel corpo della motivazione degli atti impugnati, sia nell’odierno giudizio, della correttezza sostanziale ... alla pianificazione. Nel caso concreto, inoltre, il Comune ha fornito un’adeguata motivazione, richiamando “per relationem” nella delibera di C.C ... ; Visto il ricorso con i relativi allegati; Visto l'atto di costituzione in giudizio del Comune di Canicatti'; Visto l'atto ... e Onolfo Gaetano hanno impugnato i provvedimenti indicati in epigrafe per i seguenti motivi: violazione dell’art. 3, comma quinto ... richiamata per relationem nel decreto dirigenziale dell’Assessorato n° 259/2006 che vi ha aderito), che ha ritenuto non accoglibile ... che si assume violato e sulla perdurante titolarità del potere esercitato nel caso concreto dall’amministrazione con il recepimento ... delle valutazioni espresse dal progettista incaricato, la motivazione offerta a supporto del rigetto delle osservazioni formulate resista ... , per orientamento consolidato della giurisprudenza amministrativa, “la scelta amministrativa sottesa all’esercizio del potere di pianificazione ... del piano o della sua variante, necessitano di congrua motivazione, solo quando incidono su aspettative dei privati particolarmente...
6 Sentenza
... applicazione dell’art. 919, III comma, del D. Lgs. n. 66/2010 e dell’art. 3 della Legge n. 241/1990. Motivazione errata sulla ricorrenza ... in un procedimento penale per i reati di corruzione per un atto contrario ai doveri d’ufficio, concussione e falsità ideologica commessa ... del procedimento, ex art. 919, comma 3, de D. Lgs. n. 66/2010, per la sospensione precauzionale facoltativa dall’impiego, connessa ... annullamento dell’atto impugnato. L’Amministrazione ha depositato formale atto di costituzione. All’esito della camera di Consiglio del 3 ... . 919, comma 3, del D. Lgs 66/2010, per difetto di motivazione in ordine ai requisiti previsti dalla citata disposizione normativa ... della trasformazione della funzione dell’art. 919, comma 3, del D. Lgs. n. 66/2010, da cautela eccezionale a generale. Alla luce ... il ricorso in appello e i relativi allegati; Visto l'atto di costituzione in giudizio di Min.Ec.E Finanze - Comando Interregionale ... precauzionale, nonché di ogni altro atto, presupposto connesso e consequenziale. Espone l’appellante che a seguito del suo coinvolgimento ... a procedimento disciplinare, al cui esisto veniva disposta la sospensione. Avverso tale provvedimento, il Maresciallo proponeva ricorso ... del militare, così come invece imposto dall’art. 919, comma 3, del D. Lgs. 66/2010. Con il secondo motivo di appello, l’appellante lamenta...
7 Sentenza
... - Violazione dell’articolo 3 della legge n. 241 del 1990 ed eccesso di potere per difetto di idonea motivazione e per difetto ... per relationem di cui al comma 3 dell’articolo 3 della legge n. 241 del 1990 in quanto l’atto in cui, nella sostanza, è contenuta ... , atteso che, ai sensi del comma 3 dell’articolo 3 della legge n. 241 del 1990, ai fini dell’integrazione della motivazione ... non sia di per sé ostativa ai fini dell’integrazione della motivazione per relationem, purché ne sussistano i relativi presupposti, ossia l’atto ... di istruttoria. Non sussisterebbero i presupposti di cui al comma 3 dell’articolo 3 della legge n. 241 del 1990 ai fini dell’integrazione ... della motivazione per relationem atteso che il parere della C.T.S. espressamente richiamato nella determinazione del 30.5.2014 non contiene ... per relationem, da un lato, è necessario che il rinvio sia effettuato ad un atto dell’amministrazione mentre la nota di cui trattasi promana ... si ritenesse che il doppio rinvio di cui sopra sia invece idoneo ad integrare la motivazione per relationem, i provvedimenti impugnati ... con diversi strumenti giuridici. 3 - Violazione dell’articolo 32 della Costituzione e dell’articolo 1 della legge n. 241 del 1990 ... dalla motivazione dell’atto impugnato dai quali si evidenzi l’inattendibilità metodologica delle conclusioni cui è pervenuta l'amministrazione...
8 Sentenza
... di potere per omessa, carente, generica motivazione; eccesso di potere per contraddittorietà tra atti del procedimento e difetto ... . di Perugia sono state ritenute non dipendenti da causa di servizio. 2) Violazione dell’art. 3 della legge n. 241 del 1990; eccesso ... del giudizio medico-legale della C.M.O. di Perugia, avrebbe dovuto esprimere le ragioni del proprio dissenso. 3) Eccesso di potere ... incidere sulla valutazione finale, nonché di non correttezza dei criteri tecnici e del procedimento seguito (in termini, tra le tante ... il profilo della loro correttezza quanto a criterio tecnico ed a procedimento applicativo (Cons. Stato, Sez. IV, 9 aprile 1999, n. 601 ... , ancora, aggiungere che non è configurabile un onere di motivazione del parere del Comitato di Verifica, il cui contenuto sia difforme ... istruttorie e diagnostiche già scrutinate dalla Commissione. 3. - Con il terzo motivo viene poi dedotto l’eccesso di potere ... del Comitato di Verifica per le cause di servizio n. 23364/2008, nonché di ogni altro atto presupposto, connesso e/o consequenziale; nonché ... da: -OMISSIS-, rappresentato e difeso dall'avv. Massimo Perari, presso il quale è elettivamente domiciliato in Perugia, via G.B. Pontani, 3 ... degli Offici, 14; Visti il ricorso e i relativi allegati; Visto l'atto di costituzione in giudizio delle Amministrazioni statali...
9 Sentenza
... pertinenze urbanistiche; 3) l’insufficienza del corredo motivazionale dell’atto impugnato; 4) che l'Amministrazione ... violate le garanzie di partecipazione al procedimento di cui agli artt. 7 e ss della legge n. 241/1990; 8) che anche l’ordine ... che governano la cd motivazione per relationem; Resiste in giudizio il Comune di Napoli. Il ricorso è parzialmente fondato e, pertanto, va ... , e) di ogni altro atto preordinato, collegato, connesso e conseguente. Visti il ricorso e i relativi allegati; Visto l'atto ... la notifica dell'atto a norma dell'art. 140 c.p.c., e non risulterebbe offerta prova delle tre formalità all'uopo previste dalla norma ... (affissione di avviso alla porta del destinatario in busta chiusa e sigillata, deposito atto nella casa comunale in busta sigillata, invio ... avrebbe illegittimamente posto a fondamento dell’acquisizione delle opere edilizie sanzionate l'atto di accertamento redatto dai VV.UU. del Comune ... - sia perché differente dal modello legale previsto, sia perché inidonea a determinare il corretto svolgersi del procedimento. 7) che risulterebbero ... di demolizione sarebbe inficiato dal vizio di difetto di istruttoria e di motivazione; 9) che risulterebbero altresì violati i parametri ... l’ordine di acquisizione. Com’è noto, funzione primaria dell’ordine di demolizione è anche quella di provocare il tempestivo...
10 Sentenza
... - Violazione dell’articolo 3 della legge n. 241 del 1990 ed eccesso di potere per difetto di idonea motivazione e per difetto ... che il predetto rinvio sia idoneo ad integrare la motivazione per relationem di cui al comma 3 dell’articolo 3 della legge n. 241 del 1990 ... , atteso che, ai sensi del comma 3 dell’articolo 3 della legge n. 241 del 1990, ai fini dell’integrazione della motivazione ... della legge n. 241 del 1990 dispone testualmente che “3. Se le ragioni della decisione risultano da altro atto dell'amministrazione ... di istruttoria. Non sussisterebbero i presupposti di cui al comma 3 dell’articolo 3 della legge n. 241 del 1990 ai fini dell’integrazione ... della motivazione per relationem atteso che il parere della C.T.S. espressamente richiamato nella determinazione del 30.5.2014 non contiene ... per relationem, da un lato, è necessario che il rinvio sia effettuato ad un atto dell’amministrazione mentre la nota di cui trattasi promana ... si ritenesse che il doppio rinvio di cui sopra sia invece idoneo ad integrare la motivazione per relationem, i provvedimenti impugnati ... con diversi strumenti giuridici. 3 - Violazione dell’articolo 32 della Costituzione e dell’articolo 1 della legge n. 241 del 1990 ... in quanto l’atto in cui, nella sostanza, è contenuta la motivazione a supporto della decisione assunta è un atto riconducibile esclusivamente...
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima