Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
anno
autorità
  • Preferenza di ordinamento per data memorizzata

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

190 risultati in 112 ms ordinati dal meno recente al più recentericerca avanzata
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima
1 Sentenza
... che si assume emanato in violazione del giudicato in argomento. 2. Nel dictum giurisdizionale in parola è stato sancito il dovere ... ad autorizzazione già intestata alla madre; a tale annullamento il giudice di primo grado perveniva previo riconoscimento della elusione ... , con ricorso in ottemperanza ai sensi dell’art. 90, adiva nuovamente il TAR, chiedendo di voler dichiarare l’obbligo del Comune di Lucca ... accoglieva il ricorso, ordinando l’ottemperanza al giudicato entro il termine di giorni 60 e nominando altresì, per il caso ... provvedimenti idonei ad attuare la sentenza resa in ottemperanza. D I R I T T O L’istanza deve essere accolta nei termini ... il diritto all’assegnazione del box n. 16 , sicché risulta ad esso estranea, con conseguente inammissibilità, la domanda in esame ... , ha tutti i poteri sostitutori dei soggetti amministrativi tenuti, direttamente od indirettamente, all’osservanza del dictum giurisdizionale ... per la Toscana - Sezione II^ – ordina, nei termini di cui in motivazione , l’ottemperanza al giudicato in argomento. Condanna il Comune...
2 Sentenza
... motivo di impugnazione ivi dedotto, laddove la ricorrente aveva censurato l’avvenuta violazione dell'art. 15, comma terzo ... che “la incontroversa violazione della disposizione che disciplina la ripartizione del punteggio attribuibile fra prove d'esame e titoli non può ... , questo rientra sicuramente nell'ambito del giudizio di ottemperanza nella misura in cui se ne denunci (come è stato fatto) il carattere ... dell'ottemperanza ove si tratti di verificare se siano state eluse le finalità satisfattive del giudicato, nel mentre ricadono sotto il regime ... normale dell'impugnazione degli atti amministrativi soltanto qualora vengano in discussione questioni estranee all'ambito ... sono sottoposti all'immanente controllo del giudice dell'ottemperanza, con la conseguenza che ogni contestazione circa l'operato ... di ottemperanza ai fini della concreta esecuzione del giudicato, non è organo - sia pure straordinario - di amministrazione attiva ... , ma è organo dello stesso giudice dell'ottemperanza, sia che questi lo scelga direttamente, sia che la scelta passi - come nel caso ... . VI, 2 ottobre 1980 n. 892), ovvero una sorta di tertium genus qualificato come centro di competenze estraneo all’amministrazione ... , in quanto mediante il presente giudizio la Righetti indubitabilmente contesta l’avvenuta elusione della res iudicata da parte del commissario...
3 Sentenza
... dell’incarico alla R.A. Consulting s.r.l. e di ogni atto presupposto. L’appello viene proposto per i seguenti motivi: 1) violazione ... , non consequenziale rispetto all’affidamento della progettazione. L’eccezione è infondata. Si deve prendere atto dell’estraneità all’oggetto ... dictum racchiuso nella sentenza n. 500/1999 delle Sezioni Unite della Cassazione. Con la citata decisone della Cassazione ... contraria alla tesi della scomparsa della pregiudiziale amministrativa: - l’elusione del termine decadenziale previsto ... di impugnazione dei provvedimenti amministrativi. La chiara l’elusione del termine decadenziale previsto per l’impugnazione degli atti ... di progettazione della Consulting ai fini dell’attribuzione del punteggio per il criterio D2 e la violazione sul punto del giudicato ... in considerazione, non sussistendo alcuna possibilità per la Commissione di attribuire punteggi per i curricula di soggetti estranei ... illegittimi in quanto adottati in violazione del giudicato di cui alla sentenza della sezione n. 370/99. La stazione Zoologica ... interpretazione “restrittiva”, in base a cui permarrebbe la tradizionale sequenza annullamento – inerzia della P.a. – ottemperanza a fronte ... tutela avviene nel nostro ordinamento nella incisiva forma del giudizio di ottemperanza, che consente finanche la nomina...
4 Sentenza
... di cui sopra nonché il risarcimento dei danni. A sostegno del ricorso sono stati dedotti i seguenti quattro motivi : 1) Violazione e falsa ... impugnata. 2) Violazione e falsa applicazione del combinato disposto di cui all’art. 13 della legge provinciale n. 6/1992 , art. 11 ... non è stata applicata. 3) Eccesso di potere per ulteriore difetto di motivazione, per violazione dei principi di imparzialità e di buona ... amministrazione di cui all’art. 97 Cost., per difetto di istruttoria, per travisamento e violazione del giusto procedimento. Violazione ... all’esercizio delle cave. La scelta della trattativa privata non è stata motivata dall’amministrazione. 4) Violazione e falsa applicazione ... dell’art. 9 della legge provinciale n. 16 del 12/6/1980, nonché dell’art. 7 della legge provinciale n. 17/1993, violazione e falsa ... aveva dichiarato la propria disponibilità a gestire le cave di Lasa unitamente a quelle del Comune di Silandro estranee alla possibilità ... all’art. 17 dello Statuto dell’Amministrazione separata per i beni di uso civico. Violazione dell’art. 13 della l.p. 14/2/1992 n. 6 ... . Violazione dell’art. 11, comma 4, della l.p. 21/1/1987 n. 2 novellata dalla l.p. 8/5/1997 n. 7. Violazione dell’art. 6 comma 9 della l.p ... . Violazione degli articoli 34 e 35 del d.lgs. n. 80/1998 e dell’art. 7 della legge n. 205/2000. Si spiega domanda di risarcimento danni...
5 Sentenza
... dell’obbligazione risarcitoria un comportamento estraneo al dictum del giudice. Da qui l’inammissibilità della domanda introduttiva, in parte ... ai ricorrenti dal comportamento del Comune di Roccagloriosa in elusione di quanto statuito dal Tar Campania Salerno con le sentenze nn. 395 ... convenzionata, hanno chiesto a questo Tribunale di condannare l’Amministrazione comunale intimata al risarcimento dei danni per violazione ... dell’ottemperanza, con i suoi ampi poteri di cognizione estesi anche al merito, è in grado di sciogliere l’alternativa tra la via ... da commutare l’azione di cognizione degli interessati in giudizio di ottemperanza, non sussistono comunque i presupposti di forma...
6 Sentenza
... , elettivamente domiciliata; per l'esecuzione, previa dichiarazione di elusione, della sentenza n.1281 del 12 marzo 2002 di questa stessa ... da fonte eolica su terreni di proprietà dello stesso Comune. La ricorrente deduceva vari motivi di doglianza: violazione e falsa ... dall’esposizione in punto di fatto risulta che l’Amministrazione, proprio in ottemperanza all’epigrafata sentenza, ha riattivato ... intentata in sede esecutiva pertanto fonda sulla ritenuta elusione della sentenza emarginata, essendo in essa affermato che “alcune ... di appello, è strutturalmente sovrapponibile al gravame costituito dall’ottemperanza al giudicato, essendo in entrambi i casi precipuo ... alle affermazioni che eccedono le necessità logico giuridiche della decisione e che costituiscono espressione di un obiter dictum (Cass. Civ ... incidentali ed in genere le considerazioni estranee alla controversia e prive di relazione causale col decisum, in altre parole estranee ... . In conclusione, la presente azione giurisdizionale va dichiarata inammissibile, in quanto difetta il denunciato profilo dell’elusione...
7 Sentenza
... considerate ai fini della determinazione della media) ed alla conseguente violazione degli obblighi di diligenza, buona fede e lealtà ... avrebbe consumato una violazione del fondamentale principio del neminem laedere, atteso il pregiudizio dalla ricorrente risentito per effetto ... la fattispecie dell’illecito civile (di cui all'art. 2043 c.c.) la violazione di un diritto soggettivo. La prima “breccia” apertasi ... come apparato ... che sarà configurabile nel caso in cui l'adozione o l'esecuzione dell'atto illegittimo ... sia avvenuta in violazione ... adeguatamente giustificato – proprio alla luce della sua sostanziale estraneità alla vicenda processuale – dalla considerazione ... ... nel caso in cui l'adozione o l'esecuzione dell'atto illegittimo ... sia avvenuta … in violazione delle regole di imparzialità ... ottemperanza ad una decisione cautelare, sia pure ponendo in essere determinazioni che, come infra specificato, si pongono oltre ... dell’Amministrazione procedente (evidentemente inassimilabile al mero obbligo di attuazione del dictum giudiziale), nondimeno deve ritenersi ... dello Stato – non possa essere stigmatizzata in termini di negligenza e/o violazione dei canoni di imparzialità, correttezza e buona ... in condizione di aspirare, per fatto imputabile a comportamento dalla P.A. assunto in violazione degli obblighi di affidamento ex art. 1337...
8 Sentenza
... , la violazione ( rectius, elusione ) perpetrata da essa nei riguardi del vincolo conformativo discendente dalla sentenza di questo Tribunale ... ad oggetto del presente giudizio di ottemperanza, ha annullato la deliberazione n. 38/C/1982 del 27.4.1982 con la quale il Consiglio ... del provvedimento impugnato che non ne aveva tenuto conto. Deduce quindi il ricorrente, con il presente ricorso di ottemperanza ... ordinario ricorso di annullamento : ravvisando tuttavia in essa profili sintomatici dell’elusione del giudicato ... nella quale sarebbe incorsa l’intimata amministrazione, ha altresì proposto il ricorso di ottemperanza in esame, con il quale, in punto di diritto ... del mancato adempimento degli obblighi predetti, egli fa derivare la sua sindacabilità nella presente sede di ottemperanza, chiedendo ... amministrazione, dichiaratamente attuativo del dictum giurisdizionale, rispetto alle statuizioni recate dal giudicato calato sulla sentenza n ... amministrativo sul quale ha inciso la decisione della cui ottemperanza si discute, la ricostruzione del contenuto precettivo di quest’ultima ... e la verifica dell’idoneità delle doglianze formulate dal ricorrente a sostenere la tesi incentrata sull’elusione, perpetrata ... , nella presente sede di ottemperanza ( doppiata, come egli deduce, da autonomo ricorso di annullamento presentato avverso la menzionata...
9 Sentenza
... contraddittorietà ed illogicità della sentenza di ottemperanza; III) illegittimità eventuale per difetto di pronuncia; violazione ... a ricevere i versamenti invocati. 6.7. Ritenendo che il comportamento dell’amministrazione provinciale integrasse violazione od elusione ... mezzi di gravame dedotti con l’impugnazione sono stati così rubricati: I) violazione dei principi in tema di riassunzione ... in servizio del lavoratore; violazione dell’art. 132 t.u. imp. civ. St. n. 3/1957; manifesta contraddittorietà; inesatta esecuzione ... di giudicato; II) violazione dei principi in materia di procedimento amministrativo; violazione dell’art. 2 L. n. 241/1990; manifesta ... del giudicato, l’ing. Prete propose un ulteriore ricorso per ottemperanza, chiedendo nuovamente al Tribunale leccese l’adozione, previo ... , corretto l’approdo esegetico del Collegio leccese che, facendo buon governo dei principi generali in materia di ottemperanza e ben ... dello specifico dictum recato dalla sentenza n. 6583/2002, destinati congiuntamente a marcare i limiti invalicabili dell’eccitata potestà ... . In primo luogo va sgombrato il campo dalle censure che attengono a profili del tutto estranei allo specifico thema decidendum, ivi ... congruamente motivate) - proprio nella «data del provvedimento di riammissione». 9.5. È poi indiscutibile che la violazione del termine...
10 Sentenza
... di dichiarazione di nullità degli atti comunali di indizione della gara, non costituendo essi in alcun modo violazione o elusione ... della sentenza, ma palese elusione della stessa (cosicché chiede, in questa sede, anche la dichiarazione di nullità di tali atti, che essa ... il Tribunale, previa, eventualmente, dichiarazione di nullità (o annullamento) degli atti di indizione della nuova procedura per elusione ... specifica costituisce un mero obiter dictum con il quale è stato rammentato al Comune che era in suo potere, ove l’avesse ritenuto ... quello al risarcimento per equivalente, essendo quello in forma specifica rimesso alla discrezionale scelta dell’Amministrazione e, quindi, estraneo ... ); sia di quella di annullamento dei medesimi atti, che, essendo estranei al contenuto della sentenza e discendendo unicamente da una scelta discrezionale ... come il giudizio di ottemperanza, quindi, sicuramente necessitante della previa diffida ad adempiere), quanto la mera determinazione ... della somma da corrispondere in assenza di accordo tra le parti, a tenore dell’art. 35 D.Lg. 31.3.98 n. 80 (c.d. “ottemperanza anomala ... ” secondo la definizione data da C.S., sez. V, n. 126 del 16.1.2004), che presuppone non la totale inesecuzione o l’elusione, bensì solo ... poteri del giudice relativi a tale procedimento), si applicano tutte le regole del giudizio di ottemperanza, ivi compreso l’ obbligo...
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima