Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
anno
autorità
  • Preferenza di ordinamento per data memorizzata

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

61 risultati in 184 ms ordinati dal meno recente al più recentericerca avanzata
1 2 3 4 5 6 7 avanti ultima
1 Sentenza
... dell’incarico alla R.A. Consulting s.r.l. e di ogni atto presupposto. L’appello viene proposto per i seguenti motivi: 1) violazione ... , non consequenziale rispetto all’affidamento della progettazione. L’eccezione è infondata. Si deve prendere atto dell’estraneità all’oggetto ... dictum racchiuso nella sentenza n. 500/1999 delle Sezioni Unite della Cassazione. Con la citata decisone della Cassazione ... contraria alla tesi della scomparsa della pregiudiziale amministrativa: - l’elusione del termine decadenziale previsto ... di impugnazione dei provvedimenti amministrativi. La chiara l’elusione del termine decadenziale previsto per l’impugnazione degli atti ... di progettazione della Consulting ai fini dell’attribuzione del punteggio per il criterio D2 e la violazione sul punto del giudicato ... in considerazione, non sussistendo alcuna possibilità per la Commissione di attribuire punteggi per i curricula di soggetti estranei ... illegittimi in quanto adottati in violazione del giudicato di cui alla sentenza della sezione n. 370/99. La stazione Zoologica ... interpretazione “restrittiva”, in base a cui permarrebbe la tradizionale sequenza annullamento – inerzia della P.a. – ottemperanza a fronte ... tutela avviene nel nostro ordinamento nella incisiva forma del giudizio di ottemperanza, che consente finanche la nomina...
2 Sentenza
... di cui sopra nonché il risarcimento dei danni. A sostegno del ricorso sono stati dedotti i seguenti quattro motivi : 1) Violazione e falsa ... impugnata. 2) Violazione e falsa applicazione del combinato disposto di cui all’art. 13 della legge provinciale n. 6/1992 , art. 11 ... non è stata applicata. 3) Eccesso di potere per ulteriore difetto di motivazione, per violazione dei principi di imparzialità e di buona ... amministrazione di cui all’art. 97 Cost., per difetto di istruttoria, per travisamento e violazione del giusto procedimento. Violazione ... all’esercizio delle cave. La scelta della trattativa privata non è stata motivata dall’amministrazione. 4) Violazione e falsa applicazione ... dell’art. 9 della legge provinciale n. 16 del 12/6/1980, nonché dell’art. 7 della legge provinciale n. 17/1993, violazione e falsa ... aveva dichiarato la propria disponibilità a gestire le cave di Lasa unitamente a quelle del Comune di Silandro estranee alla possibilità ... all’art. 17 dello Statuto dell’Amministrazione separata per i beni di uso civico. Violazione dell’art. 13 della l.p. 14/2/1992 n. 6 ... . Violazione dell’art. 11, comma 4, della l.p. 21/1/1987 n. 2 novellata dalla l.p. 8/5/1997 n. 7. Violazione dell’art. 6 comma 9 della l.p ... . Violazione degli articoli 34 e 35 del d.lgs. n. 80/1998 e dell’art. 7 della legge n. 205/2000. Si spiega domanda di risarcimento danni...
3 Sentenza
... contraddittorietà ed illogicità della sentenza di ottemperanza; III) illegittimità eventuale per difetto di pronuncia; violazione ... a ricevere i versamenti invocati. 6.7. Ritenendo che il comportamento dell’amministrazione provinciale integrasse violazione od elusione ... mezzi di gravame dedotti con l’impugnazione sono stati così rubricati: I) violazione dei principi in tema di riassunzione ... in servizio del lavoratore; violazione dell’art. 132 t.u. imp. civ. St. n. 3/1957; manifesta contraddittorietà; inesatta esecuzione ... di giudicato; II) violazione dei principi in materia di procedimento amministrativo; violazione dell’art. 2 L. n. 241/1990; manifesta ... del giudicato, l’ing. Prete propose un ulteriore ricorso per ottemperanza, chiedendo nuovamente al Tribunale leccese l’adozione, previo ... , corretto l’approdo esegetico del Collegio leccese che, facendo buon governo dei principi generali in materia di ottemperanza e ben ... dello specifico dictum recato dalla sentenza n. 6583/2002, destinati congiuntamente a marcare i limiti invalicabili dell’eccitata potestà ... . In primo luogo va sgombrato il campo dalle censure che attengono a profili del tutto estranei allo specifico thema decidendum, ivi ... congruamente motivate) - proprio nella «data del provvedimento di riammissione». 9.5. È poi indiscutibile che la violazione del termine...
4 Sentenza
... all’esame ), lungi dal sostanziarsi in nullità per elusione del giudicato ( in quanto estraneo al contenuto del giudicato da eseguire ... normativi sostanziali che non alla violazione delle previsioni contenute nelle pronunce di questo giudice” ( pagg. 6 – 7 sent ... con l'accertamento dell'intervenuta ottemperanza o del persistere dell’inottemperanza ( nel qual caso al giudice dell'ottemperanza il sistema ... del giudizio d'ottemperanza consiste nella verifica dell'esatto adempimento, da parte dell'Amministrazione, dell'obbligo di conformarsi ... , della sentenza di cui si chiede l'esecuzione; con l’attribuzione, al giudice dell'ottemperanza, di una delicata attività di interpretazione ... 2001, n. 1075; da ultimo, sez. IV, 7 giugno 2004, n. 3595 ) e con esclusione, quindi, del potere del giudice dell'ottemperanza ... da eseguire aveva rilevato il vizio di violazione e falsa applicazione di legge ( con riguardo all’art. 12, comma 5, della legge 21 ... tutte le questioni, che ritenga rilevanti e che non siano state toccate dal dictum della sentenza passata in giudicato, in qualsiasi ... ” ( pag. 8 app. ). Si è, invero, già detto in precedenza che l'oggetto del giudizio di ottemperanza consiste nella verifica ... all’accertamento contenuto nella sentenza da eseguire, non potendosi, né l’Amministrazione, né il Giudice dell’ottemperanza, esimere...
5 Sentenza
... tra le parti, nonché per l’accertamento della nullità, per violazione del giudicato, delle delibere del Consiglio Comunale di Roma n. 18 ... tra le parti, nonché l’accertamento della nullità, per violazione del giudicato, delle delibere del Consiglio Comunale di Roma n. 18 del 12 ... non tenersi conto in sede di ottemperanza, considerato che le delibere di controdeduzione alle osservazioni (n. 64 del 2006 ... “…a ravvisare la violazione dell’iter formale indicato nella direttiva n. 339 del 2003, senza compiere alcuna indagine in ordine ... alla complessiva situazione di fatto e di diritto esistente, stante l’evidente estraneità di quest’ultima al thema decidendum ... … “, per cui competerebbe al giudice dell’ottemperanza “…integrare il disposto della sentenza da eseguire con statuizioni che non ne costituiscano ... di ottemperanza, l’esistenza, da un lato, di un PRG (ndr: quello approvato nel 2008) che formalmente consentirebbe l’edificazione, pur ... . decaduto; - come non potrebbe opinarsi diversamente poiché si “…ammetterebbe una palese elusione del giudicato costituito ... oggi l’ottemperanza…” non potrebbe ridursi a “…sanare un vizio meramente formale del procedimento amministrativo conclusosi ... per la decisione il ricorso in ottemperanza di cui in epigrafe. DIRITTO 1. Preliminarmente rileva il Collegio che i ricorrenti...
6 Sentenza
... luglio 2010, n. 104; 2)- inammissibilità dell’azione di ottemperanza; violazione e falsa applicazione degli artt. 21, 112, 113 e 114 ... del d.lgs. 2 luglio 2010, n. 104; 3)- incompetenza funzionale del TAR del Lazio in sede di ottemperanza; violazione dell’art. 37 ... per ottemperanza; 4)- inammissibilità del ricorso di primo grado per genericità; violazione dell’art. 6 del RD 17 agosto 1907, n. 642 ... del quale anche la sola deduzione della violazione od elusione del giudicato compendia gli elementi minimi e sufficienti richiesti dall’art. 40 ... dell’ottemperanza ed all’ambito del potere-dovere del CSM di dare attuazione non solo al dictum del Giudice della cognizione ... prevista e disciplinata dalla legge, e, dall’altro, dolersi di una dilatazione eccessiva del concetto di violazione od elusione ... del 20 dicembre 2010, resa tra le parti, concernente l’ottemperanza alla sentenza n. 911 del 2009 del TAR del Lazio, confermata ... -improcedibilità per cumulo di domande; eccesso di potere per illogicità manifesta; violazione e falsa applicazione dell’art. 32 del d.lgs. 2 ... di presupposto, di motivazione, di istruttoria; illogicità e contraddittorietà manifeste; violazione dei principi generali relativi ... al giudicato amministrativo; violazione e falsa interpretazione della circolare del8 luglio 1999, P-13000, e s.m.i.; violazione dell’art...
7 Sentenza
... applicazione dell’art. 32 del d.lgs. 2 luglio 2010, n. 104; 3)- inammissibilità dell’azione di ottemperanza; violazione e falsa ... di ottemperanza; violazione dell’art. 37 della legge n. 1034 del 1971, anche in relazione all’art. 113 del d.lgs. 2 luglio 2010, n. 104 ... ; inammissibilità del ricorso per ottemperanza; 5)- inammissibilità del ricorso di primo grado per genericità; violazione dell’art. 6 del RD 17 ... il comune e notorio avviso alla stregua del quale anche la sola deduzione della violazione od elusione del giudicato compendia ... dell’ottemperanza ed all’ambito del potere-dovere del CSM di dare attuazione non solo al dictum del Giudice della cognizione ... del 2010, resa tra le parti, concernente ottemperanza alla sentenza n. 911del 2009 del medesimo Tribunale, confermata in appello ... ; 2)- inammissibilità-improcedibilita per cumulo di domande; eccesso di potere per illogicità manifesta; violazione e falsa ... )- eccesso di potere per difetto di presupposto, di motivazione, di struttoria; illogicità e contraddittorietà manifeste; violazione ... dei principi generali relativi al giudicato amministrativo; violazione e falsa interpretazione della circolare del8 luglio 1999, P-13000 ... , e s.m.i.; violazione dell’art. 21 del d.lgs. n. 104 del 2010; 7)- illegittimità costituzionale degli artt. 112, 113, 114 e 14...
8 Sentenza
... preventivo del 2005, estraneo alle pronunce rese nel giudizio di cognizione da cui origina il presente giudizio di ottemperanza ... che nella responsabilità risarcitoria per mancata esecuzione, violazione o elusione del giudicato, di cui al comma 3 della medesima disposizione ... per l'ottemperanza quanto ai ricorsi n. 6754 e n. 7807 del 2011: della sentenza del T.a.r. Lazio - Roma: Sezione II n. 04982/2011, resa ... tra le parti, concernente OTTEMPERANZA SENTENZA N.7119/2007 CONFERMATA IN APPELLO DAL CONSIGLIO DI STATO SEZIONE QUINTA CON SENTENZA N.1156 ... Clotilde, 2; FATTO Ariete Fattoria Latte Sano s.p.a. ha adito il Tar del Lazio chiedendo l’ottemperanza della sentenza n. 7119/07 ... . Con la sentenza della cui ottemperanza si controverte nel presente giudizio il Tar adito: - dichiarava la nullità del contratto di cessione ... delle azioni per violazione delle previsioni del bando con invito che imponevano il divieto di cessione delle partecipazioni a terzi ... 2000 della Ariete Fattoria. Nel ricorso per ottemperanza quest’ultima chiedeva: a) la nomina di un commissario ad acta che adotti ... di primo grado; e) la condanna del medesimo Comune al risarcimento dei danni da violazione del giudicato. Nel giudizio così instaurato ... . per l’ottemperanza della sentenza del Tar del Lazio n. 7119/07, confermata da questa Sezione con sentenza n. 1156/10. Con dette pronunce è stata...
9 Sentenza
... al permesso di costruire in variante, la Mastromarino deduce: 1) violazione dell’art. 21 della L. 6 dicembre 1971 n. 1034; elusione ... , comma 1, lett. d) della L. 457 del 1978; violazione dell’art. 3, comma 1 lett. d), del T.U. 380 del 2001; elusione delle ordinanze ... , ingiustizia manifesta, irrazionalità; elusione della decisione di questa stessa Sezione n. 1276 del 2007; violazione dell’art. 21- septies ... alla propria, ha dedotto al riguardo plurime censure di violazione di legge e di eccesso di potere. Si sono costituiti in tale primo ... le censure qui appresso esposte. 1) Elusione della decisione di questa Sezione n.1276 del 2007 e riproposizione delle gravi illegittimità ... del progetto originario; violazione dell’art. 21-septies della L. 7 agosto 1990 n. 241; violazione degli artt. 3, 10 e 32 del T.U. 380 ... del 2001; violazione degli artt. 4, 5, 7, 18 e 20 delle N.T.A. del vigente P.R.G. del Comune di Gioia del Colle; violazione dell’art ... costruzione. 2) Violazione degli artt. 3, 10, 32 del T.U. 380 del 2001; violazione degli artt. 4, 5, 7, 18, 20 delle N.T.A. del vigente ... P.R.G. del Comune di Gioia del Colle; violazione dell’art. 24 del Regolamento edilizio del medesimo Comune; eccesso di potere ... e le caratteristiche strutturali dell’edificio. 3) Violazione degli artt. 18 e 20 delle N.T.A. del P.R.G. del Comune di Gioia del Colle; eccesso...
10 Sentenza
... di nullità di tutti gli atti adottati in violazione o elusione del giudicato ed in particolare del nuovo giudizio di avanzamento ... , l’istante deduce la nullità, per violazione o elusione del giudicato formatosi sulla ridetta sentenza nr. 1361 del 2011, dei nuovi atti ... per l'ottemperanza della sentenza del 2 marzo 2011, nr. 1361, con cui il Consiglio di Stato, Sezione Quarta, ha accolto l’appello nr. 4053/09 ... Bartoletti ha agito per l’ottemperanza della sentenza con la quale questa Sezione, in riforma di contraria decisione del T.A.R. del Lazio ... l’integrale inammissibilità del ricorso per l’ottemperanza (sul rilievo che le doglianze con lo stesso formulate avrebbero dovuto essere ... di eccesso di potere in senso relativo, ritenuto sussistente sotto plurimi profili. Con l’odierno ricorso per l’ottemperanza al giudicato ... posti in essere dalla Commissione di avanzamento in asserita esecuzione del dictum giurisdizionale, essendo egli stato ora collocato ... , al ricorrente vincitore non è più consentito agire con il rito dell’ottemperanza, dovendo egli invece promuovere un nuovo giudizio ordinario ... che l’inammissibilità dell’azione in ottemperanza per l’esecuzione di una sentenza demolitoria del giudizio di avanzamento va dichiarata nei casi ... valere con la proposizione del ricorso per l’ottemperanza (cfr. Cons. Stato, sez. IV, 11 marzo 1999, nr. 266). 3.2. Alla luce...
1 2 3 4 5 6 7 avanti ultima