Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
  • Tutti i provvedimenti (41)
  • Sentenze (41)
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

41 risultati in 7627 msricerca avanzata
1 2 3 4 5 avanti ultima
1 Sentenza
... dai disavanzi regionali del settore sanitario, U00086 in data 10.3.2017, ex art. 21-septies l. n. 241/1990, per violazione o elusione ... delle suindicate sentenze della Sezione Terza-Quater del T.A.R. Lazio, ovvero per violazione o elusione dei principî enunciati in tali ... l'illegittimità per la violazione di regole di azione estranee al decisum della sentenza da eseguire, mentre l'atto asseritamente emesso ... in violazione o in esecuzione del giudicato dev'essere impugnato con il ricorso per ottemperanza nel termine di prescrizione dell'actio ... le prospettazioni di parte ricorrente, come tendenti a porre in evidenza la nullità del provvedimento adottato per violazione ed elusione ... ; per l'ottemperanza al giudicato formatosi sulla sentenza del T.A.R. Lazio, Sezione III-Quater, n. 8544 del 17 ottobre 2012 e della sentenza ... Con la sentenza pronunciata in sede di ottemperanza pubblicata in data 11 novembre 2016, n. 11231 il ricorso veniva dunque accolto ... alla sentenza pronunciata in ottemperanza riconoscendo: “…la remunerabilità delle prestazioni extra budget dell’Ospedale Classificato Cristo ... deduce la non esatta esecuzione del giudicato ed in particolare: 1) Violazione del giudicato (sentenza del T.A.R. Lazio, Sezione III ... statuizioni, per violazione del legittimo affidamento, del principio di effettività della tutela giurisdizionale, dei principî di celerità...
2 Sentenza
... ed i provvedimenti adottati dall’Amministrazione la ricorrente deduce i seguenti motivi di diritto: I – VIOLAZIONE / ELUSIONE DELLA SENTENZA ... in aperta violazione e/o elusione della suddetta pronuncia, la quale … non è in alcun modo entrata nel merito degli accertamenti psico ... ’ PROPRIA. A.I. – NULLITA’ AI SENSI DELL’ART. 21-SEPTIES DELLA LEGGE N. 241/90 PER VIOLAZIONE/ELUSIONE DELLA SENTENZA DEL T.A.R. LAZIO ... dell’8 giugno 2011. B. I – VIOLAZIONE E/O ELUSIONE DELLA SENTENZA DEL T.A.R. LAZIO, ROMA, SEZ. I TER, 16-17 DICEMBRE 2010, N. 37181 ... amministrativo di espletare il proprio sindacato in ordine alla sussistenza o meno della violazione e/o elusione denunciata. Posto che l’art ... …….. che è stato adottato in violazione o elusione del giudicato”, eventuali disquisizioni in ordine alla maturazione del termine decadenziale ... con l’effettiva sussistenza della violazione e/o dell’elusione e, dunque, con l’accertamento dell’eventuale nullità dei provvedimenti adottati ... ove si tenga conto che i provvedimenti adottati in elusione e/o violazione del giudicato sono nulli ex lege, senza – comunque ... di considerare inefficaci gli atti emessi in violazione o elusione di quest’ultima, ricorre l’obbligo per il Ministero dell’Interno ... , Presidente Pietro Morabito, Consigliere Antonella Mangia, Consigliere, Estensore per l'ottemperanza alla sentenza del TAR Lazio, Roma...
3 Sentenza
... di operare la tradizionale dicotomia concettuale tra elusione o violazione del giudicato, qualora il petitum sostanziale del ricorso ... , quello adottato in violazione od elusione del giudicato, e che, pertanto, può essere dedotta in qualunque momento. (fatti salvi gli ordinari ... . t., non costituitisi in giudizio, per l’ottemperanza e/o esecuzione del giudicato formatosi sulla sentenza n. 8308/2005 del 4 ... esecuzione. Lamenta, pure, l’elusione del giudicato in ordine a sentenza esecutiva, siccome non impugnata, attraverso l’emanazione ... amministrativo, ha invece disposto l’annullamento del già revocato – e poi annullato – nulla osta, in capo a persona ormai del tutto estranea ... di cognizione ed azione di ottemperanza da delibarsi sulla base del criterio processuale del petitum sostanziale, venendo in considerazione ... l’azione di ottemperanza ogni qual volta sia dedotta la specifica difformità del provvedimento dal giudicato, atteso che l’odierno ... giudizio, con cui si reclama l’ottemperanza di sentenza passata in giudicato, è stato introdotto anche attraverso azione impugnatoria ... . La giurisprudenza amministrativa si è consolidata nel ritenere che, al fine dell’esperibilità del giudizio di ottemperanza, gli atti emanati ... dall’Amministrazione dopo l’annullamento giurisdizionale possono considerarsi emessi in violazione del giudicato solo allorché da questo derivi...
4 Sentenza
... di cui all’art. 114, comma 4, lett. c), c.p.a., della violazione ovvero della elusione del “dictum” giudiziale il quale, nel rimuovere ogni ... . in quanto costituirebbe violazione ovvero elusione del disposto di cui alle sentenze nn. 8065 / 2014 e 11359 / 2015: trattasi, ad avviso ... di concorso pubblico” per cui è causa. Ad avviso della ricorrente la delibera, oltre che inefficace perché emessa in violazione/elusione ... le modalità esecutive, considerando inefficaci gli atti emessi in violazione o elusione e provvede di conseguenza, tenendo conto ... per l’ottemperanza rispetto a quest’ultima sentenza), le modalità di concreta attuazione del “dictum” giudiziale non potranno prescindere ... . c) c.p.a., dichiara l’inefficacia, per violazione/elusione della sentenza n. 8065/2014, delle delibere dell’Ente resistente ... Sandulli in Roma, via XX Settembre, 3; per l'ottemperanza alle sentenze del TAR Lazio, Sez. III, n. 8065/2014, depositata in data ... di Roma (di seguito, semplicemente, “C.d.O.”) in data 11.1.2016 e depositato entro il termine di rito, chiede l’ottemperanza ... in denegato caso di rigetto della domanda di ottemperanza, la ricorrente chiede a questo Tribunale di disporre la conversione del rito ... di motivazione, violazione dell’art. 21-quater, comma 2, legge n. 241 del 1990, contraddittorietà e illogicità del provvedimento (III motivo...
5 Sentenza
... per elusione (o violazione del giudicato) il permesso di costruire rilasciato dal commissario. 7. - Più nello specifico, tenuto conto ... a cura del commissario ad acta. Orbene la dichiarazione di nullità del permesso di costruire per elusione/violazione di giudicato ... eliminabili). Nello specifico si è più volte affermato che la violazione o elusione del giudicato determina la radicale nullità ... dell'oggetto dell'attività esercitata: - se essa è vincolata al decisum del giudicato, recepito nel dictum del giudice di ottemperanza ... . 5391 con la quale è stata dichiarata la nullità del permesso di costruire per elusione di giudicato, in quanto “a fronte ... che è illegittimo il diniego di concessione edilizia motivato con esclusivo riguardo alla violazione delle norme di attuazione del p.r.g ... in sede giurisdizionale il nuovo diniego comunale per violazione di giudicato, la Quinta sezione del Consiglio di Stato ... , perché adottato in elusione del giudicato, in quanto con esso era stata assentita la richiesta di titolo edilizio presentata nel 2008 ... , sia pure straordinario, di amministrazione attiva, ma esclusivamente come organo ausiliario del giudice dell'ottemperanza ... dell'ottemperanza (ai sensi, oggi, dell’art. 114 c.p.a.). In dottrina, per quanto riguarda la qualificazione del commissario ad acta...
6 Sentenza
... con cui si comunica l’avvio del procedimento relativo alla contestazione della violazione dei seguenti obblighi stabiliti per i concessionari ... ; -del provvedimento del 6 giugno 2008 prot. 2234 con cui l’AAMS comunicava la contestazione della violazione degli obblighi di cui all’art. 3 ... di questa Sezione n. 3173/2008. L’Amministrazione ha quindi provveduto ad una nuova comminazione delle penali in ottemperanza al giudicato ... irrogativi prendono le mosse dalla contestazione alla ricorrente dei seguenti inadempimenti: -) violazione dell’art. 3 comma 1, lett. b ... % del numero di apparecchi di gioco indicati nella dichiarazione iniziale; -) violazione dell’art. 3, comma 1 lett. d) e commi 2 e 3 ... di cui all’art. 3 comma 1 lett. d) punti 3 e 4 ; -) violazione dell’art. 3 commi 2 e 3 della convenzione di concessione, per la parte ... violazione e falsa applicazione dell’art. 27 della Convenzione di concessione, travisamento dei fatti ed errore nei presupposti, nonché ... ad esaminare il duplice profilo attinente alla corretta esecuzione da parte dell’Amministrazione del dictum contenuto nelle decisioni ... condurre a conclusioni differenti. 5.- Del pari non condivisibile si appalesa la dedotta elusione e falsa applicazione di giudicato ... di coerenza con le indicazioni desumibili dal dictum di questo Tribunale nella misura in cui risultano volte a garantire una rispondenza...
7 Sentenza
... . 20605, con cui si comunica l’avvio del procedimento relativo alla contestazione della violazione dei seguenti obblighi stabiliti ... ; -del provvedimento del 6 giugno 2008 prot. 22341/Giochi/UD con cui l’AAMS comunicava la contestazione della violazione degli obblighi ... di questa Sezione n. 3173/2008. L’Amministrazione ha quindi provveduto ad una nuova comminazione delle penali in ottemperanza al giudicato ... irrogativi prendono le mosse dalla contestazione alla ricorrente dei seguenti inadempimenti: -) violazione dell’art. 3 comma 1, lett. b ... % del numero di apparecchi di gioco indicati nella dichiarazione iniziale; -) violazione dell’art. 3, comma 1 lett. d) e commi 2 e 3 ... di cui all’art. 3 comma 1 lett. d) punti 3 e 4 ; -) violazione dell’art. 3 commi 2 e 3 della convenzione di concessione, per la parte ... violazione e falsa applicazione dell’art. 27 della Convenzione di concessione, travisamento dei fatti ed errore nei presupposti, nonché ... ad esaminare il duplice profilo attinente alla corretta esecuzione da parte dell’Amministrazione del dictum contenuto nelle decisioni ... condurre a conclusioni differenti. 5. Del pari non condivisibile si appalesa la dedotta elusione e falsa applicazione di giudicato ... di coerenza con le indicazioni desumibili dal dictum di questo Tribunale nella misura in cui risultano volte a garantire una rispondenza...
8 Sentenza
... . 20605, con cui si comunica l’avvio del procedimento relativo alla contestazione della violazione dei seguenti obblighi stabiliti ... ; -del provvedimento del 6 giugno 2008 prot. 22341/Giochi/UD con cui l’AAMS comunicava la contestazione della violazione degli obblighi ... di questa Sezione n. 3173/2008. L’Amministrazione ha quindi provveduto ad una nuova comminazione delle penali in ottemperanza al giudicato ... irrogativi prendono le mosse dalla contestazione alla ricorrente dei seguenti inadempimenti: -) violazione dell’art. 3 comma 1, lett. b ... % del numero di apparecchi di gioco indicati nella dichiarazione iniziale; -) violazione dell’art. 3, comma 1 lett. d) e commi 2 e 3 ... di cui all’art. 3 comma 1 lett. d) punti 3 e 4 ; -) violazione dell’art. 3 commi 2 e 3 della convenzione di concessione, per la parte ... violazione e falsa applicazione dell’art. 27 della Convenzione di concessione, travisamento dei fatti ed errore nei presupposti, nonché ... ad esaminare il duplice profilo attinente alla corretta esecuzione da parte dell’Amministrazione del dictum contenuto nelle decisioni ... condurre a conclusioni differenti. 5.- Del pari non condivisibile si appalesa la dedotta elusione e falsa applicazione di giudicato ... di coerenza con le indicazioni desumibili dal dictum di questo Tribunale nella misura in cui risultano volte a garantire una rispondenza...
9 Sentenza
... DI STATO. VIOLAZIONE ED ELUSIONE DELLA N. 365/2011 DEL TRIBUNALE PENALE DI AVELLINO, atteso il suo diritto a trovarsi nella medesima ... sulla base dei seguenti rilievi: - nessuna violazione e/o elusione del giudicato formatosi sulla sentenza n. 4340/2012 risulta ... di violazione e/o elusione del giudicato denunciato del ricorrente, depongono – del resto – le seguenti, ulteriori circostanze: - in epoca ... ed ottenere la reintegrazione nei ruoli di v.f.b. – ha affermato di avere dato esecuzione al dictum giudiziale della sentenza n. 4340 ... in ottemperanza alla citate pronunce”, chiedendone l’annullamento. In particolare, il ricorrente espone quanto segue: - già arruolato in virtù ... alla armi”; - solo a seguito del deposito di un ricorso per l’ottemperanza, il Ministero della Difesa si attivava, esprimendo ... dell’Amministrazione, formulava apposita istanza di “riammissione” con lettera in data 22 maggio 2014, in ottemperanza, peraltro, alla sentenza n ... . Avverso tale provvedimento il ricorrente insorge deducendo i seguenti motivi di diritto: ECCESSO DI POTERE; VIOLAZIONE DELL’ART. 2909 ... C.CIV. PER ELUSIONE DELLA SENTENZA DEL T.A.R. LAZIO – SEZ. I BIS N. 4340/2012, NONCHE’ DELL’ORDINANZA N. 2498/2013 DEL CONSIGLIO ... ) nonché con la sentenza n. 6290/2016 del TAR del Lazio, propriamente afferente la proposizione di un ricorso per ottemperanza...
10 Sentenza
... di riedizione della stessa procedura. Questi i motivi di ricorso: Violazione e/o elusione del giudicato; violazione e falsa applicazione ... il dictum giudiziale recato, tanto con la sentenza di merito n. 11948/04, che con la sentenza di ottemperanza n. 15047/04 ... del R.D. 17 agosto 1907 n. 642, e, in assenza di atti esecutivi della richiamata decisione, incardinava giudizio di ottemperanza ... degli artt. 1 e seguenti della legge 7 agosto 1990, n. 241. Violazione dei principi fondamentali di tutela degli interessi legittimi ... . Violazione del principio del giusto procedimento e dei principi generali in materia di appalti, violazione della par condicio. Sviamento ... di cui è ora chiesta l’esecuzione. La società Delca, invero, è rimasta estranea a detta vicenda contenziosa, in quanto titolare ... delle necessarie statuizioni atte a portare a piena ed integrale esecuzione la sentenza di merito n. 11948/04 e la sentenza di ottemperanza n ... impugnato, alla stregua del dictum giudiziale di cui alle decisioni richiamate, con cui, in luogo di procedere alla riapertura ... della portata delle decisioni di cui sopra e resistendo nel giudizio di ottemperanza, contestualmente – tanto la sentenza di esecuzione ... dai limiti impressi dalla sentenza stessa. A tanto segue che è esperibile lo specifico rimedio del giudizio di ottemperanza in presenza...
1 2 3 4 5 avanti ultima