Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
  • Tutti i provvedimenti (10)
  • Sentenze (10)
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

10 risultati in 9728 msricerca avanzata
1 Sentenza
... , elettivamente domiciliata; per l'esecuzione, previa dichiarazione di elusione, della sentenza n.1281 del 12 marzo 2002 di questa stessa ... da fonte eolica su terreni di proprietà dello stesso Comune. La ricorrente deduceva vari motivi di doglianza: violazione e falsa ... dall’esposizione in punto di fatto risulta che l’Amministrazione, proprio in ottemperanza all’epigrafata sentenza, ha riattivato ... intentata in sede esecutiva pertanto fonda sulla ritenuta elusione della sentenza emarginata, essendo in essa affermato che “alcune ... di appello, è strutturalmente sovrapponibile al gravame costituito dall’ottemperanza al giudicato, essendo in entrambi i casi precipuo ... alle affermazioni che eccedono le necessità logico giuridiche della decisione e che costituiscono espressione di un obiter dictum (Cass. Civ ... incidentali ed in genere le considerazioni estranee alla controversia e prive di relazione causale col decisum, in altre parole estranee ... . In conclusione, la presente azione giurisdizionale va dichiarata inammissibile, in quanto difetta il denunciato profilo dell’elusione...
2 Sentenza
... in elusione o violazione di giudicato e dichiarato nullo dal giudice dell'ottemperanza. Il danno risarcibile consiste quindi ... , del giudicato o alla sua violazione o elusione, debba necessariamente coordinarsi con gli ordinari criteri di riparto di giurisdizione ... le sue osservazioni in data 10 febbraio 2014. DIRITTO 1) La domanda di ottemperanza non può essere accolta mentre difetta di giurisdizione ... la domanda risarcitoria. 2) In via preliminare il Collegio indica come l'oggetto del giudizio di ottemperanza è rappresentato ... ) - comporta da parte del giudice dell'ottemperanza una delicata attività di interpretazione del giudicato, al fine di enucleare ... di giudizio di ottemperanza non può essere riconosciuto un diritto nuovo ed ulteriore rispetto a quello fatto valere ed affermato ... dell’ottemperanza, a fronte di statuizioni giudiziali rese dal giudice civile, in funzione del giudice del lavoro, deve svolgere un’attività ... un limite invalicabile. Nel giudizio di ottemperanza a sentenze di un giudice appartenente ad altro ordine giurisdizionale, il giudice ... che modificassero il giudicato verrebbe ad incidere su situazioni soggettive estranee all'ambito della sua giurisdizione (Cons. Stato, sez. IV ... amministrazioni, recupererebbe attraverso il giudizio d’ottemperanza il ceduto sindacato sul rapporto di pubblico impiego (arg. da Cons. Stato...
3 Sentenza
... o comunque alla mancata esecuzione in forma specifica, totale o parziale, del giudicato o alla sua violazione o elusione, debba ... se dall'attività dell'Amministrazione, ad esempio derivante dal provvedimento adottato in elusione o violazione di giudicato e dichiarato nullo ... . DIRITTO 1) La domanda di ottemperanza non può essere accolta mentre difetta di giurisdizione la domanda risarcitoria. 2) In via ... preliminare il Collegio indica come l'oggetto del giudizio di ottemperanza è rappresentato dalla puntuale verifica da parte del giudice ... dell'ottemperanza una delicata attività di interpretazione del giudicato, al fine di enucleare e precisare il contenuto del comando, attività ... , n. 49; 28 dicembre 1999, n. 1963; sez. V, 28 febbraio 2001, n. 1075). In sede di giudizio di ottemperanza non può essere ... , sez. V, 18 agosto 2010 , n. 5817). In particolare, il giudice amministrativo dell’ottemperanza, a fronte di statuizioni giudiziali ... di ottemperanza a sentenze di un giudice appartenente ad altro ordine giurisdizionale, il giudice dell'esecuzione deve, difatti, limitarsi ... verrebbe ad incidere su situazioni soggettive estranee all'ambito della sua giurisdizione (Cons. Stato, sez. IV, 1 marzo 2001, n. 1143 ... il giudizio d’ottemperanza il ceduto sindacato sul rapporto di pubblico impiego (arg. da Cons. Stato, sez. V, 2 febbraio 2009, n. 561) ove...
4 Sentenza
... la violazione di legge (d.lgs. 502 del 1992) e delle delibere regionali in materia (d.g.r.c. 377/98 e 1036/2000), elusione dell’ordinanza ... aspetto relativo alla avvenuta o meno ottemperanza dell’amministrazione al primitivo dictum cautelare. Ne deriva, al di là dell’oscuro ... , in quanto estranee all’accreditamento originario (l’apparecchiatura è stata installata in data 15 aprile 2002). Avverso la rideterminazione ... si è limitato a stabilire che non vi era spazio per l’ottemperanza della precedente ordinanza cautelare (la prima, n. 1775/05), argomento...
5 Sentenza
... nulla siccome spedita in violazione ovvero in elusione del pregresso giudicato. Il ricorso è infondato e, pertanto, va respinto ... il provvedimento impugnato. Deduce la parte ricorrente, con l’atto introduttivo del presente giudizio, che il predetto dictum non ha ricevuto ... integrale esecuzione da parte della soccombente Amministrazione; sollecita, quindi, l’adozione di congrue misure di ottemperanza. Vale ... . Ai suddetti fini, mette conto evidenziare che, con la sopra richiamata sentenza, questa Sezione censurava la violazione delle garanzie ... della decisione, in quanto posti in essere per motivi esterni all'esecuzione del giudicato ed estranei alle statuizioni ivi contenute ... tenore letterale della normativa di riferimento, l'oggetto del giudizio di ottemperanza è rappresentato dalla puntuale verifica ... . 1964), comporta, da parte del giudice dell'ottemperanza, una delicata attività di interpretazione del giudicato, al fine ... premesse, il giudizio di ottemperanza è volto a dare corretta ed esatta esecuzione ai contenuti precettivi fissati nella sentenza ... seguito alla richiesta di un intervento edificatorio diretto. In ragione di ciò, appare priva di pregio la dedotta violazione ... di conservazione degli atti processuali, la conversione del giudizio di ottemperanza in giudizio di annullamento, semprechè ricorrano...
6 Sentenza
... .; eccesso di potere per illegittimità dei presupposti; elusione del giudicato; violazione e falsa applicazione dell’art. 2909 c.c ... . 2909 c.c.; violazione e falsa applicazione l. 241/90 e ss.mm.ii.; eccesso di potere per illegittimità dei presupposti; elusione ... del giudicato; violazione e falsa applicazione l. 241/90 e ss.mm.ii.; eccesso di potere per illegittimità dei presupposti; elusione ... l. n. 241/90 e ss.mm.ii.; eccesso di poter per illegittimità dei presupposti; elusione del giudicato; violazione e falsa ... del riesercizio del potere di rilascio del parere, la Gran Caffè Cristallo ha proposto ricorso per ottemperanza alla citata decisione, innanzi ... non costituisse elemento idoneo per giustificare l’inerzia dell’amministrazione. Prendendo atto della perdurante non ottemperanza ... a questo Tar, articolando diverse censure, affidate a quattro motivi di ricorso: 1)Violazione art. 31, comma 2, legge n. 47/85; difetto ... di motivazione; violazione e falsa applicazione art. 35 l. 47/85 e ss.mm.ii.; violazione e falsa applicazione dei principi di buon andamento ... dell’azione amministrativa dell’art. 97 Cost.; violazione art. 2909 c.c.; violazione e falsa applicazione l. n. 241/90 e ss.mm.ii ... una violazione del giudicato formatosi sulle sentenze del G.A., in forza delle quali veniva statuito che il solo provvedimento che il Comune...
7 Sentenza
... a contenuto discrezionale, senza necessità di operare la distinzione tra elusione e violazione del giudicato, qualora l’interessato deduca ... in violazione o elusione del giudicato sono da considerare radicalmente nulli, non resta al Collegio che dichiarare la nullità ... formatosi sulla predetta decisione n. 2973/2000. Tuttavia, nelle more della definizione del giudizio di ottemperanza, il Comune ... i suddetti ricorsi per l’ottemperanza e, conseguentemente, dichiarava l’obbligo del Comune di Napoli di dare piena e integrale ... . 724/1994, che costituisce ius superveniens rispetto alla formazione del silenzio assenso. II) Violazione dell’art. 3 della legge n ... ) Violazione dell’art. 43 della legge n. 47/1985. Innanzi tutto i ricorrenti contestano che al momento della presentazione della domanda ... dell’abuso. IV) Violazione dell’art. 7, comma 5, della legge n. 47/1985. Un’ulteriore ragione di illegittimità del provvedimento ... l’esistenza di prevalenti interessi pubblici che ostano alla demolizione delle opere abusive in questione. V) Violazione dell’art. 104 ... di un espresso diniego sull’istanza (possibilità affermata - come obiter dictum - nella sentenza della Prima Sezione di questo Tribunale n ... . In via preliminare, corre l’obbligo di evidenziare che tale censura avrebbe dovuto essere dedotta con un ricorso per l’ottemperanza...
8 Sentenza
... motivi di ricorso, le seguenti censure: 1) Violazione dell’art. 21 septies l. 241/90. Elusione del giudicato cautelare. Violazione ... in quanto, disattendo il dictum cautelare, avrebbe confermato il precedente parere senza esaminare i documenti indicati nell’ordinanza cautelare ... compresa la perizia giurata. Da ciò la violazione del disposto dell’art. 21 septies l. 241/90, avendo la Soprintendenza reiterato ... , sulla base dei medesimi presupposti, il giudizio già censurato con il dictum cautelare. 2) Eccesso di potere. Inesistenza dei presupposti ... di ordine pubblico processuale posto a presidio del contraddittorio e dell'ordinato lavoro del giudice; sicché la loro violazione ... , in quanto fondato su una distinta disamina, provocata solo nell’an dal dictum cautelare, senza alcun vincolo di contenuto, debba considerarsi ... di annullamento giurisprudenziale, che non perde valenza provvedimentale solo perché adottato all’esito di un dictum giurisprudenziale ... per motivi aggiunti, con cui parte ricorrente lamenta la violazione del giudicato cautelare, non può trovare accoglimento. 15.1 Infatti ... di ottemperanza di tutte le questioni che sorgono dopo un giudicato (di merito o cautelare) e che siano afferenti alla sua esecuzione, tale ... dell'ottemperanza (cfr. in termini Adunanza Plenaria n. 2 del 15.1.2013); - che, infatti, ove il nuovo atto successivo al giudicato...
9 Sentenza
... al giudice dell'ottemperanza il potere-dovere di integrare il dictum contenuto nella sentenza da eseguire laddove quest'ultima ... qualifica funzionale, giusta d.p.r. 347/1983; nonché avverso gli atti di elusione del giudicato e cioè la nota prot.llo n°16692 ... economica D6, chiede l’adozione di congrue misure d’ottemperanza per assicurare integrale esecuzione alla sentenza di questa Sezione n ... omissivo successivamente serbato dall’Amministrazione, il ricorrente proponeva un primo ricorso per ottemperanza al giudicato ... attorea, sarebbero stati spediti in aperta violazione del giudicato formatosi sulla detta decisione. Viene cioè in rilievo ... /2004). Orbene, così ricostruita la vicenda processuale, appare di evidenza intuitiva come il presente giudizio di ottemperanza ... del 1986, rimaste estranee all’oggetto del giudizio definito con sentenza 5541/2002. A tal riguardo, giova evidenziare ... che, per definizione, l'oggetto del giudizio di ottemperanza è rappresentato dalla puntuale verifica dell'esatto adempimento, da parte ... del giudice dell'ottemperanza, una delicata attività di interpretazione del giudicato, al fine di enucleare e precisare il contenuto ... di ottemperanza è volto a dare corretta ed esatta esecuzione ai contenuti precettivi fissati nella sentenza divenuta irrevocabile...
10 Sentenza
... di costruire, prot. n. 15479, del 7 settembre 2012. c) In elusione del dictum cautelare dell’adito Tribunale amministrativo regionale ... e di quello ausiliario, in funzione delle attività scolastiche, restando estranea ogni valutazione inerente alla legittimità edilizia dell’immobile ... che non attenga alla salvaguardia di tali valori”. Dopo aver evidenziato – in ottemperanza al citato decr. pres. n. 1428/2013 – svariate ... vigente a tutela dell’incolumità degli alunni, del personale docente e di quello ausiliario, restando estranea ogni valutazione ... di sospensione dei lavori, prot. n. 1564, del 21 dicembre 2012 e prot. n. 21861, del 17 giugno 2013: a) violazione di legge (artt. 20 e 31 ... ); b) violazione di legge (artt. 2 del d.p.r. n. 160/2010 e 38 del d.l. n. 112/2008); incompetenza; eccesso di potere (difetto ... assoluto del presupposto, di istruttoria e di motivazione; arbitrarietà; sviamento; iniquità); c) violazione di legge (art. 21 septies ... della l. n. 241/1990); violazione del giudicato; nullità; violazione di legge (artt. 20 e 27 del d.p.r. n. 380/2001); eccesso di potere ... settembre 2012): violazione di legge (artt. 20 del d.p.r. n. 380/2001 e 5 del d.l. n. 70/2011, conv. in l. n. 106/2011); violazione ... il preventivo ritiro in autotutela del titolo abilitativo tacito, e, quindi, in violazione delle forme e garanzie all’uopo richieste...