Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

7 risultati in 280 msricerca avanzata
1 Sentenza
... di avvio del relativo procedimento, ciò imponendosi in forza dell’art. 7, l. n. 241 del 1990 e del canone di buon andamento ... di ritiro in via di autotutela decisoria di un precedente provvedimento ampliativo della sfera giuridica di un privato, specie ove ... sulla valorizzazione del metodo dialettico e sulla partecipazione dei soggetti diretti interessati al procedimento. A tale principio, in grado ... , tali soggetti avevano certamente interesse a ricevere l’avviso, al fine di poter partecipare al procedimento che direttamente ... e della trasparenza promananti dall’art. 97 Cost.” – T. A. R. Campania – Napoli, Sez. III, 3 aprile 2013, n. 1731); “L’art. 7 l. 7 agosto 1990, n ... il “ritiro in via di autotutela [del] parere favorevole rilasciato nella conferenza di servizi tenuta presso il SUAP Cilento in data ... , erano da ritenersi acquisiti, ai sensi dell’art. 14 ter, comma 7, della legge 241 del 2009; conseguentemente, in data 22.01.2010, la società ... edilizia, sin qui descritta. Ciò, in quanto il menzionato ritiro in autotutela poneva un illegittimo ostacolo alla formalizzazione ... interessati (foglio n. 34 part. nn. 120, 269, 270, 271, 289 e foglio n. 36 part. nn. 96 e 97).= mc. 410,50; totale volumetria all’esito ... dell’intervento = mc. 1200,78 < mc. 1.200,80); - 2) VIOLAZIONE DELL’ART. 7 DELLA L. 241/1990; VIOLAZIONE DELL’ART. 21 NONIES DELLA L. 241/1990...
2 Sentenza
... della “partecipazione al procedimento”; regola, cui è dedicato il capo III della L. 241/90, essenziale al disegno legislativo di trasparenza ... di avvio del procedimento che ha portato al ritiro di cui si discute, posto che quest’ultimo, incidendo sfavorevolmente sulla sfera ... giuridica del destinatario, presupponeva detto invio come necessario, secondo la generale normativa introdotta dagli artt. 7 e 8 L. 241 ... , in definitiva, il concreto realizzarsi dei principi posti dall’art. 97 Cost., di buon andamento e imparzialità dell’Amministrazione ... il più possibile informato e consapevole della portata degli interessi coinvolti). La L. 241/90, con gli artt. 7 e 8, ha perciò gravato la P.A ... . non solo del compito di provocare la partecipazione del soggetto altrimenti ignaro dell’apertura del procedimento ... del 25.2.1999 con cui è stato comunicato il parere C.E.C. n° 26 del 18.2.1999, anche quale avviso di avvio del procedimento, ex lege 241 ... nulla osta; l’esercizio del potere di autotutela sanzionatoria presupporrebbe invece la perdurante efficacia giuridica dell’atto ... ; mancherebbe uno specifico interesse pubblico al mantenimento dell’attività in un determinato ambito merceologico rispetto ad un altro ... ; eccesso di potere (difetto assoluto di motivazione): nell’atto impugnato non sarebbe chiarito quale interesse pubblico attuale...
3 Decisione Plenaria/SENTENZA
... , sia la violazione dei principi di legalità e buon andamento, cui deve essere improntata l’attività dell’Amministrazione ai sensi dell’art. 97 ... , costituzionalmente sottoposta ai principi di imparzialità e di buon andamento (art. 97 Cost.), il cittadino si aspetta uno sforzo maggiore ... : a) il “principio costituzionale del buon andamento […] impegna la pubblica amministrazione ad adottare atti il più possibile rispondenti ... ai fini da conseguire”; b) è “in re ipsa l’interesse pubblico all’annullamento di un’aggiudicazione inficiata da errori materiali, ciò ... una responsabilità da comportamento scorretto, che incide non sull’interesse legittimo, ma sul diritto soggettivo di autodeterminarsi liberamente ... di legalità nel perseguimento dell’interesse pubblico, la funzione amministrativa viene a rivestire anche un ruolo di preminente ... . 1 della legge 7 agosto 1990, n. 241 (nella versione risultante inseguito alla riforma introdotta dall’art. 1 della legge 11 ... del privato rispetto a un precedente provvedimento ampliativo della propria sfera giuridica e sul quale basa una precisa strategia ... 6.309.115,80 (18.927.347,40 : 3); b) il disciplinare di gara, dopo aver riportato il valore complessivo dell’appalto (pag. 5), a pagina 7 ... dell’Azienda sanitaria provinciale di Cosenza. Il provvedimento di autotutela ha richiamato, riportandone anche i passaggi motivazionali...
4 Decisione Plenaria/SENTENZA
... , sia la violazione dei principi di legalità e buon andamento, cui deve essere improntata l’attività dell’Amministrazione ai sensi dell’art. 97 ... , costituzionalmente sottoposta ai principi di imparzialità e di buon andamento (art. 97 Cost.), il cittadino si aspetta uno sforzo maggiore ... : a) il “principio costituzionale del buon andamento […] impegna la pubblica amministrazione ad adottare atti il più possibile rispondenti ... ai fini da conseguire”; b) è “in re ipsa l’interesse pubblico all’annullamento di un’aggiudicazione inficiata da errori materiali, ciò ... una responsabilità da comportamento scorretto, che incide non sull’interesse legittimo, ma sul diritto soggettivo di autodeterminarsi liberamente ... di legalità nel perseguimento dell’interesse pubblico, la funzione amministrativa viene a rivestire anche un ruolo di preminente ... . 1 della legge 7 agosto 1990, n. 241 (nella versione risultante inseguito alla riforma introdotta dall’art. 1 della legge 11 ... del privato rispetto a un precedente provvedimento ampliativo della propria sfera giuridica e sul quale basa una precisa strategia ... 6.309.115,80 (18.927.347,40 : 3); b) il disciplinare di gara, dopo aver riportato il valore complessivo dell’appalto (pag. 5), a pagina 7 ... dell’Azienda sanitaria provinciale di Cosenza. Il provvedimento di autotutela ha richiamato, riportandone anche i passaggi motivazionali...
5 Sentenza
... anch’essi correlati ai valori costituzionali di cui agli artt. 97 e 98 Cost.: buon andamento e dedizione non ad astratti e fumosi ... di avvio del procedimento per l’annullamento in via di autotutela del Piano di Recupero prot. 3467 e 3468 del 10 settembre 2015; d ... per omessa esplicitazione delle ragioni di interesse pubblico concreto ed attuale al ripristino dello status quo antea. Deducono, inoltre ... di avvio del procedimento per l’annullamento in via di autotutela del Piano di Recupero prot. 3467 e 3468 del 10 settembre 2015 ... in autotutela senza la previa definizione del precedente procedimento avviato sin dal 2015. Inoltre, i ricorrenti rappresentano la novità ... in ordine all’interesse pubblico concreto ed attuale che imporrebbe la rimozione del titolo anche in considerazione del tempo trascorso ... che, inoltre, realizza l’interesse pubblico alla rimozione di un’opera priva della necessaria autorizzazione paesaggistica e, quindi ... di una seconda comunicazione di avvio del procedimento di annullamento in autotutela senza la previa definizione del precedente procedimento ... il secondo avvio del procedimento per annullamento in via di autotutela del Piano di Recupero approvato con delibera C.C. n. 30 del 12 ... dicembre 2013, e la nota prot. 4580 relativa al secondo avvio di procedimento per l’annullamento in via di autotutela del Permesso...
6 Sentenza
... anch’essi correlati ai valori costituzionali di cui agli artt. 97 e 98 Cost.: buon andamento e dedizione non ad astratti e fumosi ... di avvio del procedimento per l’annullamento in via di autotutela del Piano di Recupero prot. 3467 e 3468 del 10 settembre 2015; d ... per omessa esplicitazione delle ragioni di interesse pubblico concreto ed attuale al ripristino dello status quo antea. Deducono, inoltre ... di avvio del procedimento per l’annullamento in via di autotutela del Piano di Recupero prot. 3467 e 3468 del 10 settembre 2015 ... in autotutela senza la previa definizione del precedente procedimento avviato sin dal 2015. Inoltre, i ricorrenti rappresentano la novità ... in ordine all’interesse pubblico concreto ed attuale che imporrebbe la rimozione del titolo anche in considerazione del tempo trascorso ... che, inoltre, realizza l’interesse pubblico alla rimozione di un’opera priva della necessaria autorizzazione paesaggistica e, quindi ... di una seconda comunicazione di avvio del procedimento di annullamento in autotutela senza la previa definizione del precedente procedimento ... il secondo avvio del procedimento per annullamento in via di autotutela del Piano di Recupero approvato con delibera C.C. n. 30 del 12 ... dicembre 2013, e la nota prot. 4580 relativa al secondo avvio di procedimento per l’annullamento in via di autotutela del Permesso...
7 Sentenza
... perché si trattava di provvedimento in autotutela; 2) Violazione artt. 7 e ss. l. 241/90, in rel. art. 97 Cost.; Violazione del giusto ... di potere; Violazione del principio del “clare loqui”; Violazione dell’art. 97 Cost. e dei principi di trasparenza e di buon andamento ... , carenza assoluta del presupposto, sviamento; Violazione art. 97 Cost. e dei principi di trasparenza, di buon andamento e di lealtà ... dei principi di equità, trasparenza e buon andamento; Disparità di trattamento: il Consorzio non avrebbe considerato che la CIMEP era priva ... società, “persona giuridica con soggettività autonoma rispetto ai soci”), e dopo aver evidenziato la carenza d’interesse dei medesimi ... , diretto avverso gli atti specificati in epigrafe, i ricorrenti articolavano le seguenti censure: 1) Violazione artt. 7 e ss. l. 241/90 ... . I. d’attivare un nuovo procedimento di assegnazione della stessa area a terzi (CIMEP s. n. c.); né poteva ipotizzarsi un atto di ritiro ... gli ulteriori atti specificati in epigrafe, fondato sui seguenti motivi: 1) Violazione artt. 7 e 10 l. 241/90; Eccesso di potere ... per erroneità del presupposto, sviamento, violazione del giusto procedimento; Violazione dell’art. 3 della l. 241/90; Difetto d’istruttoria ... /1924 Elusione del giudicato; violazione degli artt. 97 e 113 Cost. e dell’art. 1 della l. 241/90; Carenza di potere: il Consorzio...