Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
  • Preferenza di ordinamento per data memorizzata

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

121 risultati in 4119 ms ordinati dal più recente al meno recentericerca avanzata
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima
1 Sentenza
... , è atto vincolato che non richiede una specifica valutazione delle ragioni di interesse pubblico, né una comparazione di quest'ultimo ... di istruttoria e di motivazione, contraddittorietà e illogicità manifesta; travisamento; 2). Violazione artt. 7 e 8 L. 241/90 sotto ... dedotto la censura di difetto di motivazione degli impugnati provvedimenti di demolizione, emessi a notevole distanza di tempo ... con gli interessi privati coinvolti e sacrificati, né una motivazione sulla sussistenza di un interesse pubblico concreto ed attuale ... alla demolizione, non potendo neppure ammettersi l'esistenza di alcun affidamento tutelabile alla conservazione di una situazione di fatto ... , Presidente Maria Ada Russo, Consigliere, Estensore Michelangelo Francavilla, Consigliere per l'annullamento dell’ordinanza n. 1 ... dell’8.1.2007 di demolizione opere abusive. sul ricorso numero di registro generale 2442 del 2007, proposto da: Salvati Bice ... Con il ricorso in epigrafe è stata impugnata l’ordinanza n. 1 dell’8.1.2007 del responsabile dell’Area tecnica di ingiunzione ... alla demolizione di opere abusive. In particolare si tratta della demolizione di una serie di edifici puntualmente descritti nel corpo ... del provvedimento impugnato. Il ricorso è stato affidato ai seguenti motivi di diritto : 1). Violazione e falsa applicazione art. 31 DPR 380...
2 Sentenza
... .3, 7 ss. l. n.241/90) – Eccesso di potere per assenza di motivazione – Illegittimità della comunicazione per avvio ... per assoluta mancanza dell’oggetto; IV – Violazione e falsa applicazione di legge (art.97 Cost.; artt. 7 e s.. della Legge n. 241/1990 ... alle segnalate deficienze istruttorie e motivazionali, costituisce jus receptum che in caso di abuso edilizio “l'ordinanza di demolizione ... ” (T.A.R. Lazio Roma, sez. I, 19 luglio 2006, n. 6021); infatti “l'ordinanza di demolizione di opere edilizie abusive è atto dovuto ... dell'ordinanza di demolizione di opere edilizie abusive è soltanto la constatata esecuzione di queste ultime in assenza o in totale ... con l'accertamento dell'abuso, essendo \"in re ipsa\" l'interesse pubblico alla sua rimozione e sussistendo l'eventuale obbligo di motivazione ... al riguardo solo se l'ordinanza stessa intervenga a distanza di tempo dall'ultimazione dell'opera avendo l'inerzia dell'amministrazione ... di inottemperanza ad altra ordinanza di demolizione (diversa da quella, cioè, impugnata con il ricorso principale), individuata come la n.52/07 ... , Presidente Ida Raiola, Consigliere, Estensore Alfonso Graziano, Primo Referendario per l'annullamento 1.dell’ordinanza n. 2, prot. n ... .530, del 11/02/2007 del Comune di Ottaviano, avente ad oggetto l’ordine di demolizione di opere edilizie realizzate in assenza...
3 Sentenza Breve
... art. 37 DPR 380/2001 e LR Lazio n. 15/08; L. 241/90 art. 7 e 8; difetto di istruttoria; di motivazione; eccesso di potere ... una motivazione sulla sussistenza di un interesse pubblico concreto ed attuale alla demolizione, non potendo neppure ammettersi l'esistenza ... della prevalenza del pubblico interesse; 3). Eccesso di potere e difetto di motivazione. In data 15.12.2012 si è costituito il Comune di Riano ... per cui l'ordine di demolizione, come tutti i provvedimenti sanzionatori in materia edilizia, è atto vincolato che non richiede una specifica ... valutazione delle ragioni di interesse pubblico, né una comparazione di quest'ultimo con gli interessi privati coinvolti e sacrificati, né ... di alcun affidamento tutelabile alla conservazione di una situazione di fatto abusiva, che il tempo non può giammai legittimare (C.d.S ... , Presidente Maria Ada Russo, Consigliere, Estensore Michelangelo Francavilla, Consigliere per l'annullamento dell'ordinanza n. 69 ... la demolizione delle opere eseguite in assenza di permesso di costruire. ex art. 60 cod. proc. amm.; sul ricorso numero di registro ... le stesse parti ai sensi dell'art. 60 cod. proc. amm.; Con il ricorso in epigrafe è stata impugnata l’ordinanza n. 69 del 13.9.2012 ... di sospensione e demolizione opere abusive. Il ricorso è stato affidato ai seguenti motivi di diritto : 1). Violazione e falsa applicazione...
4 Sentenza
... una motivazione sulla sussistenza di un interesse pubblico concreto ed attuale alla demolizione, non potendo neppure ammettersi l'esistenza ... -formali, travisamento fatti e conseguente violazione e falsa applicazione delle norme di cui al DPR 380/2001; 2). Violazione artt. 7 ... di demolizione, come tutti i provvedimenti sanzionatori in materia edilizia, è atto vincolato che non richiede una specifica valutazione ... delle ragioni di interesse pubblico, né una comparazione di quest'ultimo con gli interessi privati coinvolti e sacrificati, né ... di alcun affidamento tutelabile alla conservazione di una situazione di fatto abusiva, che il tempo non può giammai legittimare (C.d.S ... , Presidente Maria Ada Russo, Consigliere, Estensore Michelangelo Francavilla, Consigliere per l'annullamento dell’ordinanza del Comune ... Con il ricorso in epigrafe è stata impugnata l’ordinanza del Comune di Nettuno n. 148/07 prot. n. 788 di rimozione opere abusive. Il ricorso ... e 8 L. 241/90; anche con riferimento alle modifiche apportate dalla L. 15/05; violazione del principio di partecipazione ... bis L. 241/90; eccesso di potere per inadeguatezza e difetto di istruttoria; 3). Eccesso di potere e violazione di legge ... per difetto di motivazione; violazione delle disposizioni della L. 241/90. In data 27.6.2008 il Comune ha depositato atti in ottemperanza...
5 Sentenza
... , l’annullamento dell’ordinanza di demolizione n. 17 del 2 dicembre 2008, nonché degli atti connessi e segnatamente degli atti già impugnati ... ricostruito nella pregressa sentenza interlocutoria), veniva proposto per errore di giudizio e violazione degli artt. 3 e 7, legge n. 241 ... alla legge 29 giugno 1939, n. 1497, art. 16, comma 4, a nulla rilevando l’art. 21-octies, legge 7 agosto 1990, n. 241, introdotto ... . 241 del 1990; degli artt. 7, 8 e 15, legge n. 1497 del 1939; dell’art. 17, r.d. 3 giugno 1940, n. 1357, e dell’art. 82, d.P.R. 24 ... ) e non quella demolitoria; l’interesse pubblico implicito nell’eliminare abusi edilizi. Anche il Ministero appellato si costituiva e resisteva ... competente la scelta della (motivata) sanzione pecuniaria o della demolizione, in caso di costruzioni lesive dell’interesse paesistico ... gravato, dello specifico interesse pubblico perseguito con siffatto provvedimento, lo stesso appare specificamente individuato ... 1979; dell’art. 7 della legge n. 241 del 1990, per omesso preavviso procedimentale nell’annullare un permesso ultradecennale già ... ., sezione VI, dec. n. 5436/2005), alla luce della pregressa narrativa (v. precedente appello); l’immanenza dell’interesse pubblico ... in area dichiarata di notevole interesse pubblico, ai sensi della legge n. 1497 del 1939, giusta decreto ministeriale 20 marzo 1969...
6 Sentenza
... ai seguenti motivi di diritto : 1) Violazione artt. 7 e 8 L. 241/90, eccesso di potere; 2) Violazione e falsa applicazione art. 31 DPR 380 ... vincolato che non richiede una specifica valutazione delle ragioni di interesse pubblico, né una comparazione di quest'ultimo ... quanto segue. FATTO e DIRITTO Con il ricorso in epigrafe è stata impugnata l’ordinanza n. 49 prot. n. 2818 del 16.3.2007 di demolizione ... con gli interessi privati coinvolti e sacrificati, né una motivazione sulla sussistenza di un interesse pubblico concreto ed attuale ... alla demolizione, non potendo neppure ammettersi l'esistenza di alcun affidamento tutelabile alla conservazione di una situazione di fatto ... , Presidente Maria Ada Russo, Consigliere, Estensore Michelangelo Francavilla, Consigliere per l'annullamento dell’ordinanza n. 49 prot ... . n. 2818 del 16.3.2007 di demolizione di opere abusive. sul ricorso numero di registro generale 4581 del 2007, proposto ... e falsa applicazione art. 31 DPR 380/2001 in relazione ad art. 36 stesso DPR, eccesso di potere; 4) Violazione art. 37 DPR 380/2001 ... , trattandosi di provvedimenti tipici e vincolati emessi all'esito di un mero accertamento tecnico della consistenza delle opere realizzate ... dall'art. 21 octies, comma 2, della L.n. 241 del 1990 per determinare la non annullabilità del provvedimento impugnato (Consiglio...
7 Sentenza
... non andava comminata la demolizione ma al più la sanzione pecuniaria ex art. 37 del d.P.R. 380/2001. Si è costituito in giudizio ... costituisce attività dovuta della p.a., con la conseguenza che i relativi provvedimenti, quali l'ordinanza di demolizione , costituiscono ... titolo abilitativo, nel caso in esame risulta palese che il contenuto dispositivo dell'impugnata ordinanza di demolizione ... comunicazione di avvio del procedimento tra l’altro ricordando che detta censura può riferirsi solo all’ordinanza di demolizione mentre ... , per l'amministrazione procedente, di motivare specificamente il provvedimento in ordine alla sussistenza dell'interesse pubblico attuale a far ... dell'interesse pubblico alla rimozione dell'abuso, che è in re ipsa” (T. A. R. Campania – Napoli – VIII Sezione – sentenza dell’1 ottobre ... , Presidente Anna Corrado, Referendario, Estensore Alessio Falferi, Referendario per l'annullamento • dell’ordinanza n. 37 reg. p.t.u ... . FATTO e DIRITTO Si impugna in questa sede l’ordinanza n. 37 del 23 settembre 2010 con la quale si ordina alla ricorrente ... . 380/2001 relativo all’irrogazione di sanzione pecuniaria in misura non inferiore ad euro 516,00 per l’esecuzione delle opere ... di cui sopra in assenza di SCIA. A sostegno del proposto ricorso si deduce: 1) violazione e falsa applicazione degli articoli 7-8-9...
8 Sentenza Breve
... all’interesse pubblico e difetto dei presupposti; 7)Eccesso di potere per sviamento; Con il primo motivo di ricorso, le ricorrenti ... in esame le ricorrenti hanno chiesto l'annullamento dell’ordinanza di demolizione in epigrafe che precisava che, a seguito ... (art. 3 l. 241/90) - eccesso di potere per difetto di motivazione - falsa applicazione di legge (art.31 c. 1 e 32 D.P.R 380/2001) 3 ... rispetto allo stesso. Né è possibile ritenere che il decorso del tempo possa aver consolidato un qualche affidamento perché risulta ... convincimento di tolleranza da parte del Comune. Deve essere infine tassativamente escluso che un’ordinanza di demolizione per riscontrato ... Umberto Zuballi, Presidente Enzo Di Sciascio, Consigliere Oria Settesoldi, Consigliere, Estensore per l'annullamento -dell'ordinanza ... T.A.R. in Trieste, p.zza Unita' D'Italia 7; Comune di Monfalcone, rappresentato e difeso dall'avv. Ilaria Celledoni, con domicilio ... eletto presso Segreteria Generale T.A.R. in Trieste, p.zza Unita' D'Italia 7; Renzo Mannucci, Elena Stabile, Franca Ferrazzo ... )falsa applicazione di legge (art. 45 l.r. 19/2009 e 34 DPR 380/2001) – Eccesso di potere per irragionevolezza della motivazione ... , travisamento dei fatti e difetto di istruttoria; 4)Violazione di legge ( art. 34 DPR 380/2001 e 47 l.r 19/2009) –Eccesso di potere...
9 Sentenza
... alla sussistenza di un interesse pubblico alla rimozione. L'ordinanza di demolizione di opere edili abusive non necessita di specifica ... nei suoi confronti della presupposta ingiunzione di demolizione e della comunicazione di avvio del procedimento, ex art.7 legge n.241/90,. 3 ... sulla sussistenza di un interesse pubblico concreto ed attuale alla demolizione (Cons. Stato Sez. IV, 27 ottobre 2011, n. 5758; Cons. Stato Sez ... del preesistente capannone di metri quadri 100,00 in ferro. L’ingiunzione di demolizione richiamava una precedente ordinanza di demolizione ... al provvedimento di riduzione in pristino comunicazione di avvio del procedimento, ex art.7 legge n.241/90. Con ricorso atto notificato ... . Deduceva ,altresì, l’intervenuta violazione dell’art. 7 legge n. 241/90 per non aver ricevuto l’avviso dell’avvio del procedimento. 2 ... con le prescrizioni urbanistiche e, infine, non avrebbe evidenziato le ragioni di interesse pubblico sottostanti l’adozione della misura ... , come fosse inconferente il richiamo effettuato dal Comune nell’ordinanza di demolizione impugnata alla precedente ordinanza di demolizione del n. 1595 ... ) Quanto all’ordinanza di demolizione di cui alla Disposizione Dirigenziale n. 470 del 24.6.2009, l’accertata sua mancata regolare notifica consente ... dell’ingiunzione demolizione in quanto l’art. 31, comma 2, del D.P.R. n. 380/2001, prevede che “Il dirigente o il responsabile del competente...
10 Sentenza Breve
... una motivazione sulla sussistenza di un interesse pubblico concreto ed attuale alla demolizione, non potendo neppure ammettersi l'esistenza ... è stato impugnato il provvedimento ordinanza emessa dal Comune di Cerveteri in data 3.9.2012 n. 23/12 di demolizione opere abusive ... di demolizione, come tutti i provvedimenti sanzionatori in materia edilizia, è atto vincolato che non richiede una specifica valutazione ... delle ragioni di interesse pubblico, né una comparazione di quest'ultimo con gli interessi privati coinvolti e sacrificati, né ... di alcun affidamento tutelabile alla conservazione di una situazione di fatto abusiva, che il tempo non può giammai legittimare (C.d.S ... , Presidente Maria Ada Russo, Consigliere, Estensore Michelangelo Francavilla, Consigliere per l'annullamento dell'ordinanza emessa ... . Il ricorso è stato affidato ai seguenti motivi di diritto : 1). Violazione di legge in particolare art. 3 L. 241/90, eccesso di potere ... applicazione di legge con riferimento art. 36 DPR 380/2001; eccesso di potere per erronea valutazione e o travisamento dei presupposti ... di fatto, carenza di istruttoria; 3). Violazione di legge in particolare art. 33 DPR 380/2001, eccesso di potere per carenza assoluta ... con riferimento art. 36 DPR 380/2001 eccesso di potere per erronea valutazione e o travisamento dei presupposti di fatto; 5). Violazione...
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima