Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
  • Preferenza di ordinamento per data memorizzata

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

232 risultati in 588 ms ordinati dal meno recente al più recentericerca avanzata
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima
1 Sentenza
... di cui alla L. 241/1990; IV) il difetto di motivazione per la mancata indicazione dell’interesse pubblico sotteso all’ordinanza di demolizione ... alla tutela dell’affidamento e all’interesse pubblico alla demolizione (censura n. IV), va, poi, ribadito il consolidato orientamento ... coinvolti e sacrificati e neppure una motivazione sulla sussistenza di un interesse pubblico concreto e attuale alla demolizione ... dell’ordinanza n. 147 del 06.03.2012 con cui il Comune di Napoli le ha ordinato la demolizione di un ampliamento del preesistente ... procedimentale di cui agli artt. 7 e ss. L. 241/1990 con particolare riferimento al mancato invio della comunicazione di avvio ... del provvedimento rende recessivo l’obbligo di comunicare l’avvio del procedimento ai sensi dell’art. 7 L. 241/1990; tale obbligo, infatti ... , non si applica ai provvedimenti sanzionatori in materia edilizia, considerato il loro carattere vincolato (cfr., art. 21 octies co. 2 L. 241 ... giurisprudenziale secondo cui l'ordine di demolizione, vincolato come tutti i provvedimenti sanzionatori in materia edilizia, non richiede ... alcuna specifica valutazione delle ragioni d'interesse pubblico né una comparazione di quest'ultimo con gli interessi privati ... , non essendo configurabile alcun affidamento tutelabile alla conservazione di una situazione di illecito permanente, che il tempo non può legittimare...
2 Sentenza
... sulla sussistenza di un interesse pubblico concreto ed attuale alla demolizione, non potendo ammettersi l’esistenza di alcun affidamento ... in area paesaggisticamente vincolata la prevalenza dell’interesse pubblico sull’interesse privato deve considerarsi in re ipsa ... le ragioni di interesse pubblico alla rimozione dell’opera, nonostante fossero trascorsi diversi anni dalla sua realizzazione ... eseguito il 19.6.2009, non allegata all’ordine di demolizione; 3) per violazione dell’art. 36 del D.P.R. n. 380/2001 poiché ... di presentazione; 4) per violazione del T.U. n. 380/2001 e della legge n. 241/1990 poiché l’amministrazione resistente non avrebbe indicato ... l’illegittimità dell’ordine di demolizione gravato per violazione dell’art. 31 del D.P.R. n. 380/2001 poiché mancherebbe la motivazione ... sull’interesse pubblico alla rimozione dell’opera realizzata già da molti anni e perché non sarebbe stata indicata l’area oggetto ... di demolizione, come tutti i provvedimenti sanzionatori edilizi, è un atto vincolato che non richiede una specifica valutazione delle ragioni ... di interesse pubblico, né una comparazione di questo con gli interessi privati coinvolti e sacrificati, né una motivazione ... dell’ordinanza di demolizione, atteso che, con il contenuto dispositivo di quest’ultima si commina la sanzione della demolizione...
3 Sentenza
... una motivazione sulla sussistenza di un interesse pubblico concreto ed attuale alla demolizione; non vi è un affidamento tutelabile ... di opere edificate senza titolo edilizio, e a maggior ragione in zona vincolata, l’ordinanza di demolizione, sia essa ai sensi dell’art ... . 380 per il caso di inottemperanza all'ordine di demolizione, non costituisce ragione di illegittimità dell'ordinanza stessa ... quanto al ricorso principale: a) dell'ordinanza di demolizione n. 71 del 21.5.2015; quanto ai motivi aggiunti: b) del provvedimento (prot. 3159T ... principale, in epigrafe sub A), la ricorrente impugna l'ordinanza di demolizione n. 71 del 21.5.2015 avente ad oggetto le opere ... sulle ragioni di non applicare, in luogo della demolizione, la sanzione pecuniaria di cui all’articolo 167 del d. lgs 42/04; 7) la mancata ... eseguita, in assenza dei prescritti titoli abilitativi, in area dichiarata di notevole interesse pubblico e, pertanto, assoggettata ... , per il quale è "in re ipsa" l’interesse pubblico alla sua rimozione ( cfr. T.A.R. Campania Napoli, sez. VI, 26 agosto 2010 , n. 17240). E ciò ... : l'ordine di demolizione, come tutti i provvedimenti sanzionatori in materia edilizia, è atto vincolato e non richiede una specifica ... valutazione delle ragioni di interesse pubblico, né una comparazione di questo con gli interessi privati coinvolti e sacrificati, né...
4 Sentenza
... in sanatoria ai sensi dell’art. 36 del d.P.R. n. 380/2001, per cui l’ordinanza impugnata sarebbe ex lege priva di effetti, fino ... non incide sulla legittimità dell’ordinanza di demolizione impugnata (che va valutata sulla base dei presupposti di fatto e di diritto ... di demolizione, ai sensi e per gli effetti dell’art. 31 del d.P.R. n. 380 del 2001. In base al citato art. 3, co. 3, del d.P.R. n. 380 ... la necessità di una specifica valutazione delle ragioni di interesse pubblico concreto ed attuale o di una comparazione di quest’ultimo ... dell’acquisizione gratuita (in precedenza l’art. 7 della legge n. 47 del 1985 ed attualmente l’art. 31 del d.P.R. n. 380 del 2001) assume ... per motivi d’interesse pubblico, quanto quello di porsi come misura di contrasto efficace e proporzionata alle specifiche ipotesi ... di impugnativa dell’ordinanza di demolizione delle eccezioni sollevate riguardanti semmai l’applicazione dell’acquisizione in caso ... l’immediata sospensione, la demolizione ed il ripristino dello stato dei luoghi di pretese opere abusive che sarebbero state realizzate ... M. d’Ungheria, n. 174, proponeva l’impugnativa in epigrafe contro l’ingiunzione di demolizione adottata dal Comune di Terzigno ... , ai sensi dell’art. 31 del d.P.R. 6.6.2001, n. 380, con cui, contestandosi la realizzazione nel predetto immobile - come da nota...
5 Sentenza
... è inammissibile per carenza di interesse, atteso che l’ordinanza di demolizione impugnata è stata adottata il 25.5.2010 mentre l’istanza ... sancito la non necessità di diffusa motivazione, prevalentemente sulle ragioni di interesse pubblico imponenti la demolizione, in caso ... in materia edilizia, è atto vincolato che non richiede una specifica valutazione delle ragioni di interesse pubblico, né una comparazione ... del procedimento preordinato all’adozione dell’ordinanza di demolizione, stante il contenuto vincolato del provvedimento e l’inutilità ... agosto 1990, n. 241, nei procedimenti preordinati all'emanazione di ordinanze di demolizione di opere edilizie abusive, l'asserita ... p.t. non costituito in giudizio; per l'annullamento dell'ordinanza di demolizione n.27/2010. Visti il ricorso, i motivi aggiunti ... della pacifica giurisprudenza espressa più volta anche dalla Sezione, che sancisce la legittimità delle ordinanze di demolizione emesse solo ... dall’accertamento dell’elemento psicologico. Si è infatti di recente statuito che “L'ordinanza di demolizione può legittimamente essere emanata ... ). . Opzione che trova conferma anche nella giurisprudenza di altre Corti. Si è invero affermato che “L'ordinanza di demolizione ... ). Ancora: “L'ordinanza di demolizione di una costruzione abusiva può legittimamente essere emanata nei confronti del proprietario...
6 Sentenza
... (in particolare, in tema di sussistenza di interesse pubblico attuale alla demolizione) posto che l’esercizio del potere repressivo ... questo Tribunale, in Reggio Calabria, viale Amendola n, 8/B per l'annullamento - dell’ordinanza-ingiunzione di demolizione prot. n. 23704 ... . Queste le doglianze articolate con il presente mezzo di tutela: 1) Illegittimità dell’ordinanza di demolizione. Eccesso di potere. Sproporzione ... della sanzione rispetto alle difformità riscontrate. Violazione ed erronea applicazione di legge, artt. 7 e seg. L. 241/1990 e succ. mod ... avrebbe carattere migliorativo per l’Ente, nell’eventualità di un ampliamento della sede stradale. In violazione dell’art. 7 della L. 241/1990 ... di demolizione per mancata menzione dell’art. 36 D.P.R. 380/2001, nonché per l’inconducente richiamo agli artt. 22, 23, 35 D.P.R. 380/2001 ... , in asserita violazione dei principi ex lege 241/1990 e di cui al D.P.R. 380/2001. Contesta altresì, la applicabilità nel caso in esame ... degli artt. 22, 23 e 35 del D.P.R. 380/2001. 3) Illegittimità del provvedimento di demolizione per violazione del principio del legittimo ... affidamento. Il manufatto oggetto dell’ordine di demolizione sarebbe stato ultimato nel 2008, con conseguente consolidamento, in capo ... di un'ordinanza di demolizione di abusi edilizi, debba ritenersi contraddittore necessario il soggetto la cui posizione sia qualificata...
7 Sentenza
... di un interesse pubblico concreto ed attuale alla demolizione, non potendo neppure ammettersi l'esistenza di alcun affidamento tutelabile ... sanzionatori in materia edilizia, è atto vincolato che non richiede una specifica valutazione delle ragioni di interesse pubblico, né ... di accertamento allegati in giudizio. 6. Quanto all’assenza di ragioni di interesse pubblico a sostegno della misura demolitoria ... dall’art. 27 D.P.R. n. 380/2001 che si presenta quale atto vincolato per l’amministrazione che non ha alcuna discrezionalità ... dell’art. 7 della legge n. 241/90 per aver l’amministrazione omesso la comunicazione di avvio del procedimento che ha portato ... 2008, con la quale è stata ordinata al ricorrente la demolizione delle opere abusive poste in essere alla via Posillipo n. 56 ... , con la quale è stata ordinata al ricorrente la demolizione di una tettoia in ferro e lamiere termoisolanti di 40 mq. Insorge avvero tale ... procedimento. Si è costituita l’amministrazione comunale che insiste per la reiezione del ricorso. A seguito di declaratoria di interesse ... conto delle caratteristiche dell’intervento abusivo realizzato, come risultanti dalla parte motiva dell’ordine di demolizione ... e di istruttoria, in quanto l’ordinanza gravata riporta in modo specifico sia presupposti in fatto (descrizione delle opere abusive e mancanza...
8 Sentenza
... tra l’interesse pubblico alla demolizione e gli interessi dei privati alla conservazione del bene, posto che le proprietarie e l’usufruttuaria ... destinatario dell’ordinanza di demolizione, tra le quali figura anche il lungo tempo trascorso dalla commissione dell’abuso (si vedano ... in Cagliari, via Cherubini n. 16; per l'annullamento - dell'ordinanza di demolizione n. 146 del 24.08.2015, prot. 55009 emessa dal Comune ... della predetta ordinanza di demolizione, le ricorrenti deducono plurime censure che saranno esaminate nella parte in diritto. 4 ... in data antecedente all’entrata in vigore della legge n. 767/1967. Rilevano, altresì, che l’ordinanza di demolizione è rivolta solo ... di nessun provvedimento repressivo. 7. - Con il secondo motivo, le ricorrenti lamentano la violazione dell’art. 3 della legge n. 241 ... trascorso dalla costruzione dell’opera, in relazione al quale l'ordinanza impugnata non ha dato conto della sussistenza di un interesse ... hanno maturato nel tempo un legittimo affidamento tutelabile. Infine, anche le opere oggetto di contestazione sarebbero state descritte ... degli argomenti esposti. 8.1. - Quanto al profilo dei soggetti ai quali notificare l’ordinanza di demolizione, non si può che concordare ... della sufficienza della notifica dell’ordinanza di demolizione al soggetto ritenuto responsabile dell’abuso (che, tra l’altro, nel caso...
9 Sentenza
... di ricostruzione del tetto di cui è causa conformi allo strumento urbanistico; 2) violazione dell’art. 7 L. n. 241/1990 ... non aveva annullato la SCIA del 21.6.2013 e, comunque, non aveva effettuato alcuna valutazione comparativa tra l’interesse pubblico ... e quello privato del ricorrente, tenuto pure conto del legittimo affidamento ingenerato dal Comune con il suo comportamento. Con Ordinanza n ... , in quanto vanno accolte le censure, relative alla contraddittorietà di comportamento, alla violazione dell’art. 7 L. n. 241/1990 ed al difetto ... al ricorrente ai sensi dell’art. 7 L. n. 241/1990, tenuto conto delle circostanze che tutti i precedenti sopralluoghi erano stati sempre ... ., non costituito in giudizio; per l'annullamento dell’Ordinanza n. 14 del 14.3.2016 (notificata il 18.3.2016), con la quale il Responsabile ... dell’Area Tecnica del Comune di Montalbano Jonico ha ingiunto al sig. Cucchiuraro Nicola la demolizione del tetto dell’immobile, sito ... nella Zona A445 del Centro Storico, soggetta al trasferimento dell’abitato ai sensi dell’art. 7 L. n. 445/1908, dove erano consentiti ... al trasferimento dell’abitato ai sensi dell’art. 7 L. n. 445/1908, dove erano consentiti solo interventi di manutenzione ordinaria ... la sospensione dei lavori. Pertanto, con Ordinanza n. 16 del 19.2.2013 (notificata il 20.2.2013) il Responsabile dell’Ufficio Tecnico...
10 Sentenza
... affidamento ed esigeva quanto meno un’adeguata motivazione sulla sussistenza dell’interesse pubblico; 5) occorreva in tal caso comunicare ... della sussistenza del pubblico interesse nonché, infine, formulare il preavviso di cui all’art. 10-bis della legge n. 241/90. Le censure vanno ... censure è denunciata la mancanza di motivazione sull’interesse pubblico alla demolizione di opere, a distanza di 45 anni ... (pervenuto al protocollo del Comune di Ercolano al n. 0043808 del 22/7/2010); b) dell'ordinanza del Direttore Generale del Parco ... di pubblico interesse che impediscono la sanabilità del manufatto realizzato da oltre 40 anni, anche considerando che, per il fabbricato ... dell’epoca) per la realizzazione di un annesso comodo rurale; 7) occorreva il preavviso di rigetto ex art. 10-bis della legge n. 241/90 ... paesaggistica sin dall’epoca); 8) l’ordinanza di demolizione del Parco Nazionale del Vesuvio è viziata da erronei presupposti ... dallo stesso provvedimento che irroga la sanzione di cui all’art. 33 del D.P.R. n. 380 del 2001; 2) la demolizione è stata ingiunta ... di ripristino ed impedendo di richiedere la sostituzione della demolizione con una sanzione pecuniaria; 11) l’art. 41 del D.P.R. n. 380 ... , riguardante il D.M. del 1953 di dichiarazione di notevole interesse pubblico del versante mare della collina di Posillipo, Cons. Stato...
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima