Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
  • Tutti i provvedimenti (10)
  • Sentenze (10)
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

10 risultati in 104 msricerca avanzata
1 Sentenza
... , giudici compresi. L’ordine di demolizione, di cui all’art. 7 legge n. 47 del 1985, modificato dall'art. 31, co. 9, d. P. R. n. 380 ... , e che si colloca in un contesto di perdurante violazione dell’interesse pubblico, di carattere urbanistico, connessa alla mancata demolizione ... dell’arresto e dell’ammenda per decorso del tempo”) anche all’ordinanza di demolizione non portata ad effetto, la quale quindi, giusta ... d’interesse pubblico concrete e attuali alla demolizione, né comparazione con gli interessi privati coinvolti e sacrificati ... di Battipaglia, accertata in data 7/02/1986 la mancata demolizione delle opere realizzate, ne predisponeva l’immissione in possesso, in data ... dell’interesse pubblico senza termini prescrizionali e a prescindere dalle statuizioni penali intervenute anche nel nostro caso ... del 2001 sull’obbligo di eseguire l’ordinanza di demolizione entro il termine di novanta giorni successivi alla sua notifica ... d’irragionevolezza andava ritrovato, in rapporto all’affidamento che il nucleo familiare, proprietario degli immobili, aveva nel tempo ... è stato per la prima volta imposto con D. M. 21 settembre 1984 (recante Dichiarazione di notevole interesse pubblico dei territori ... di un complesso alberghiero, realizzati in base alla sola denunzia di attività in zona costiera dichiarata di notevole interesse pubblico...
2 Sentenza
... del pubblico interesse alla loro demolizione. Le opere realizzate, ancora, risultavano compatibili con la destinazione di zona ed infine ... ); nel senso, cioè, che l'ordinanza di demolizione di opere edilizie abusive costituisce atto dovuto e vincolato e non necessita ... e pienamente compatibili con le prescrizioni del P.R.G. Quanto alla ordinanza di demolizione, impugnata con i motivi aggiunti, il Comune ... infondato trattandosi, al contrario, di opere ricadenti nelle tipologie previste dalla lett. e.7) del comma 1 del D.p.r. n. 380/01 ... della giurisprudenza amministrativa, che, in materia di repressione di abusi edilizi, l'ordinanza di demolizione non richiede, in linea generale ... . L’Amministrazione, quindi, non è tenuta a compiere ulteriori indagini circa la sussistenza dell’interesse pubblico, concreto ed attuale ... abusivo, essendo certamente prevalente l'interesse pubblico alla rimozione dell’illecito ed al ripristino della legalità ... di Battipaglia ha ordinato la demolizione delle opere di cui alla SCIA in sanatoria del 19 febbraio 2015. Visti il ricorso, i motivi aggiunti ... per la conduzione dei fondi agricoli e attrezzature a servizio dell’agricoltura”. Successivamente, il Comune, con ordinanza n. 34833 ... del 13.04.2016, ordinava la demolizione delle opere abusive ed il ripristino dello stato dei luoghi. Il ricorrente ha, quindi, contestato...
3 Sentenza
... ) del provvedimento del Responsabile U. O. C. Urbanistica, ordinanza n. 6188 del 21.02.2007, notificata il 26.02.2007, di demolizione delle opere ... impugnava le ordinanze, prima di sospensione lavori e, poi, di demolizione, indicate in epigrafe, concernenti l’edificazione, in assenza ... cui articolava censure, impingenti nella violazione dell’art. 97 Cost., degli artt. 3, 5, 7 e 8 della l. 241/90 e del giusto procedimento ... direttamente dal dirigente comunale, piuttosto che dal Consiglio Comunale competente; la mancata comparazione tra l’interesse pubblico ... realizzate; Seguiva il deposito di documentazione, nel suo interesse. Il Comune di Angri non si costituiva in giudizio. Con ordinanza ... pubblico e quello privato, ed anzi, a monte, nella stessa mancata indicazione delle ragioni d’interesse pubblico, fondanti il diniego ... , rivolto avverso l’accertamento dell’inottemperanza alla demolizione, a suo tempo ordinata dal Comune intimato, avverso ... volto all’accertamento di conformità, dell’iniziale ordinanza di demolizione, la quale – tra l’altro – risultava, secondo ... quanto al ricorso avverso l’ordinanza di demolizione (atto introduttivo del giudizio), nonché quanto al secondo e al terzo atto di motivi ... , si sia prodotto, relativamente all’impugnativa dell’ordinanza di demolizione del 21.02.2007, per effetto della (presentazione, e quindi...
4 Sentenza
... in data 19 giugno 2006; quanto al ricorso n. 2636 del 2015: dell’ordinanza di demolizione n. 33, prot. n. 6566 del 3 settembre 2015 ... . 21-nonies, legge n. 241/1990; violazione d.P.R. n. 380/2001; difetto di motivazione, eccesso di potere, contraddittorietà ... alla sussistenza di un interesse pubblico concreto e attuale all’adozione dell’atto di ritiro anche tenuto conto degli interessi dei privati ... integrare, ove necessario, le ragioni di interesse pubblico che depongano nel senso dell’esercizio del ius poenitendi); iii ... , d.P.R. n. 380/2001, prevede la demolizione per gli interventi eseguiti, come nel caso in esame, in assenza del permesso di costruire ... la congruenza urbanistica dell’immobile, tanto ai sensi dell’art. 36 DPR 380/01»; 6. con nota n. 6918 del 9 dicembre 2014, il Comune ... al norma per abusi di volume inferiore a mc. 450»; 7. con nota n. 644 del 22 gennaio 2015, il Comune comunicava «il rigetto ... delle osservazioni ex art. 10-bis L. 241/90 etc. di cui alla nota del 31.12 14 del sig. Gizzi Mario, acquisita al prot. n. 05 in data 02.01.2015 ... ; - violazione dell’art. 35, legge n. 47/1985; violazione d.P.R. n. 380/2001; difetto di motivazione, eccesso di potere, sviamento ... dell’articolo 21-nonies della l. 241 del 1990 - per come introdotto dalla l. 15 del 2005 - l’annullamento d’ufficio di un titolo edilizio...
5 Sentenza
... in data 19 giugno 2006; quanto al ricorso n. 2636 del 2015: dell’ordinanza di demolizione n. 33, prot. n. 6566 del 3 settembre 2015 ... . 21-nonies, legge n. 241/1990; violazione d.P.R. n. 380/2001; difetto di motivazione, eccesso di potere, contraddittorietà ... alla sussistenza di un interesse pubblico concreto e attuale all’adozione dell’atto di ritiro anche tenuto conto degli interessi dei privati ... integrare, ove necessario, le ragioni di interesse pubblico che depongano nel senso dell’esercizio del ius poenitendi); iii ... , d.P.R. n. 380/2001, prevede la demolizione per gli interventi eseguiti, come nel caso in esame, in assenza del permesso di costruire ... la congruenza urbanistica dell’immobile, tanto ai sensi dell’art. 36 DPR 380/01»; 6. con nota n. 6918 del 9 dicembre 2014, il Comune ... al norma per abusi di volume inferiore a mc. 450»; 7. con nota n. 644 del 22 gennaio 2015, il Comune comunicava «il rigetto ... delle osservazioni ex art. 10-bis L. 241/90 etc. di cui alla nota del 31.12 14 del sig. Gizzi Mario, acquisita al prot. n. 05 in data 02.01.2015 ... ; - violazione dell’art. 35, legge n. 47/1985; violazione d.P.R. n. 380/2001; difetto di motivazione, eccesso di potere, sviamento ... dell’articolo 21-nonies della l. 241 del 1990 - per come introdotto dalla l. 15 del 2005 - l’annullamento d’ufficio di un titolo edilizio...
6 Sentenza
... . 241/1990); 4. per difetto di motivazione, anche con riferimento alla sussistenza dell’interesse pubblico alla demolizione ... ) sono atti vincolati; come tali non richiedono una specifica valutazione delle ragioni di interesse pubblico né una comparazione ... nonostante il decorso di lungo lasso di tempo (art. 3, legge n. 241/1990); 5. per essere le opere: - realizzate in un’area pertinenziale ... di demolizione n. 6902/2014 divenuta inefficace a seguito della presentazione della SCIA. Con ordinanza n. 1449/2015, questo Collegio ... -bis, l. 7 agosto 1990 n. 241 va interpretata alla luce del successivo art. 21-octies comma 2 il quale, nell'imporre al giudice ... di quest’ultimo con gli interessi privati coinvolti e sacrificati né una motivazione sulla sussistenza di un interesse pubblico concreto ... e attuale alla demolizione, non potendo ammettersi l’esistenza di un affidamento tutelabile alla conservazione di una situazione ... ); - “per il principio di legalità […] si deve ritenere che l’ordinanza di demolizione non perde effetti a seguito della presentazione di una domanda ... (recte 7), p.lle 449-450-136-137-452, e dopo copioso scambio di corrispondenza – il Comune di Solofra diffidava il sig. Luigi ... 2014, avente a oggetto le opere di pavimentazione esterna (foglio 7, p.lle 448-449-450-451-452-453), precisando di aver...
7 Sentenza
... all’esito, eventualmente, disporre la relativa demolizione; II) VIOLAZIONE DI LEGGE (ARTT. 27 D.P.R. N. 380/01 E 3 L. N. 241/901 ... l’interesse pubblico specifico, prevalente sull’interesse del privato al mantenimento di quanto realizzato; V) Violazione art. 7 ... . 326/03, tuttora pendenti; lamentava che – con l’ordinanza gravata – la P. A. aveva disposto la demolizione delle stesse opere ... di un mero interesse al ripristino della legalità violata, occorrendo anche la dimostrazione dell’esistenza di ragioni di pubblico ... era stata, nella specie, omessa; V) VIOLAZIONE DI LEGGE (ART. 7 E SS. L. N. 241/90) – VIOLAZIONE DEL GIUSTO PROCEDIMENTO: era mancata ... . per ogni piano”; e osservando come fossero queste le opere, oggetto dell’ordinanza di demolizione impugnata, “nuove e diverse, rispetto ... alla disciplina urbanistica ed edilizia di zona, e quindi, l’illegittimità della disposta ordinanza di demolizione per difetto assoluto ... di fatto, il ricorrente sollevava – avverso l’ordinanza di reiterata demolizione in epigrafe – le seguenti censure: I) Violazione art ... di una certa tipologia di condono, anziché di un’altra; II) Violazione art. 27 d. P. R. 380/2001 e 3 l. 241/90; Eccesso di potere ... eseguite in conformità (alla c. e. n. 151/02); IV) Violazione art. 27 d. P. R. 380/2001 e 3 l. 241/90; Eccesso di potere per difetto...
8 Sentenza
... - per quanto d’interesse, dell’ordinanza n. 4 del 3 giugno 2014, del Responsabile dell’Ufficio Tecnico Associato Furore – Conca dei Marini ... a quanto previsto dalla citata ordinanza del 26.04.2000, aveva ingiunto la demolizione di quanto eseguito; aveva impugnato detta ordinanza ... censure: I) VIOLAZIONE DELL’ART. 27 DEL D. P. R. 380/01: in base al terzo comma dell’art. 27 del d. P. R. 380/01, l’ordinanza ... ” esecutive, fissate nei titoli abilitativi; III) VIOLAZIONE DEGLI ARTT. 7 E 8 DELLA L. 241/90: al ricorrente, in violazione delle norme ... , non vi erano i presupposti, ed in particolare l’interesse pubblico, idonei a supportare un provvedimento d’annullamento, sia, infine, evidenziato ... di sanatoria”; 4) sussisterebbero le ragioni di interesse pubblico all’adozione del provvedimento di autotutela; prima ancora ... DELLA MOTIVAZIONE, ANCHE IN PUNTO DI PUBBLICO INTERESSE, E DEI PRESUPPOSTI, CARENZA ISTRUTTORIA: in via del tutto gradata, il ricorrente ... “l’interesse pubblico alla rimozione del permesso di costruire 1/07”, ma, per di più, era rispetto ad esso sicuramente prevalente ... in più di quanto preesistente e già questo è più che sufficiente a dimostrare come non vi sia alcun interesse pubblico a supportare il provvedimento gravato ... , interesse pubblico che, invece, milita a sostegno della permanenza in vita del permesso di costruire 1/07”; del resto, non era affatto...
9 Sentenza
... - per quanto d’interesse, dell’ordinanza n. 4 del 3 giugno 2014, del Responsabile dell’Ufficio Tecnico Associato Furore – Conca dei Marini ... a quanto previsto dalla citata ordinanza del 26.04.2000, aveva ingiunto la demolizione di quanto eseguito; aveva impugnato detta ordinanza ... censure: I) VIOLAZIONE DELL’ART. 27 DEL D. P. R. 380/01: in base al terzo comma dell’art. 27 del d. P. R. 380/01, l’ordinanza ... ” esecutive, fissate nei titoli abilitativi; III) VIOLAZIONE DEGLI ARTT. 7 E 8 DELLA L. 241/90: al ricorrente, in violazione delle norme ... , non vi erano i presupposti, ed in particolare l’interesse pubblico, idonei a supportare un provvedimento d’annullamento, sia, infine, evidenziato ... di sanatoria”; 4) sussisterebbero le ragioni di interesse pubblico all’adozione del provvedimento di autotutela; prima ancora ... DELLA MOTIVAZIONE, ANCHE IN PUNTO DI PUBBLICO INTERESSE, E DEI PRESUPPOSTI, CARENZA ISTRUTTORIA: in via del tutto gradata, il ricorrente ... “l’interesse pubblico alla rimozione del permesso di costruire 1/07”, ma, per di più, era rispetto ad esso sicuramente prevalente ... in più di quanto preesistente e già questo è più che sufficiente a dimostrare come non vi sia alcun interesse pubblico a supportare il provvedimento gravato ... , interesse pubblico che, invece, milita a sostegno della permanenza in vita del permesso di costruire 1/07”; del resto, non era affatto...
10 Sentenza
... - per quanto d’interesse, dell’ordinanza n. 4 del 3 giugno 2014, del Responsabile dell’Ufficio Tecnico Associato Furore – Conca dei Marini ... a quanto previsto dalla citata ordinanza del 26.04.2000, aveva ingiunto la demolizione di quanto eseguito; aveva impugnato detta ordinanza ... censure: I) VIOLAZIONE DELL’ART. 27 DEL D. P. R. 380/01: in base al terzo comma dell’art. 27 del d. P. R. 380/01, l’ordinanza ... ” esecutive, fissate nei titoli abilitativi; III) VIOLAZIONE DEGLI ARTT. 7 E 8 DELLA L. 241/90: al ricorrente, in violazione delle norme ... , non vi erano i presupposti, ed in particolare l’interesse pubblico, idonei a supportare un provvedimento d’annullamento, sia, infine, evidenziato ... di sanatoria”; 4) sussisterebbero le ragioni di interesse pubblico all’adozione del provvedimento di autotutela; prima ancora ... DELLA MOTIVAZIONE, ANCHE IN PUNTO DI PUBBLICO INTERESSE, E DEI PRESUPPOSTI, CARENZA ISTRUTTORIA: in via del tutto gradata, il ricorrente ... “l’interesse pubblico alla rimozione del permesso di costruire 1/07”, ma, per di più, era rispetto ad esso sicuramente prevalente ... in più di quanto preesistente e già questo è più che sufficiente a dimostrare come non vi sia alcun interesse pubblico a supportare il provvedimento gravato ... , interesse pubblico che, invece, milita a sostegno della permanenza in vita del permesso di costruire 1/07”; del resto, non era affatto...