Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
  • Preferenza di ordinamento per data memorizzata

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

328 risultati in 526 ms ordinati dal meno recente al più recentericerca avanzata
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima
1 Sentenza
... di emissione dell’ordinanza di demolizione non si richiede “alcuna specifica valutazione delle ragioni d'interesse pubblico, né ... pubblico concreto e attuale alla demolizione, non essendo configurabile alcun affidamento tutelabile alla conservazione ... ha comunicato l'accertamento di inottemperanza alla ordinanza di demolizione n. 94 del 10 luglio 2009 ed ha contestualmente disposto ... e per vizi propri di violazione di legge (art. 31 del D.P.R. n. 380/2001; legge n. 241/1990) e di eccesso di potere sotto molteplici ... – giuridica esistente tra le stesse, parte ricorrente lamenta l’illegittimità dell’ordinanza di demolizione per carenza di motivazione ... sotto molteplici profili in quanto l’amministrazione comunale non avrebbe esplicitato le ragioni di interesse pubblico sottese ... alla demolizione, né la persistenza di quest’ultimo, nonostante il notevole lasso di tempo intercorso dall’esecuzione delle opere, né, infine ... / 2017; n. 13/2015, n.5792/ 2014). Nella fattispecie, l’ordinanza di demolizione irrogata al sig. Romano risulta sufficientemente ... del P.U.T. e in zona A del P.R.G., risultando così in re ipsa l’interesse pubblico al corretto uso e gestione del territorio. 10 ... del fatto che è stata disposta l’acquisizione gratuita al patrimonio comunale sulla base dell’ordinanza di demolizione n. 94/2009...
2 Sentenza
... motivazione in ordine al pubblico interesse al ripristino; 4) Violazione di legge (art. 7 legge 241/90) – Eccesso di potere per violazione ... per carenza istruttoria e per ingiustizia manifesta: l’ordine di demolizione deve contenere adeguata motivazione sul pubblico interesse ... tardivamente, la demolizione di un immobile abusivo e giammai assistito da alcun titolo, per la sua natura vincolata a rigidamente ancorata ... al ricorrere dei relativi presupposti in fatto e in diritto, non richiede motivazione in ordine alle ragioni di pubblico interesse (diverse ... di demolizione intervenga a distanza di tempo dalla realizzazione dell’abuso, il titolare attuale non sia responsabile dell’abuso ... del Comune in Salerno, via Roma; per l'annullamento dell’atto prot.n.17/05, avente ad oggetto ordinanza di ripristino locali ... ed azione”. Il ricorso deduce: 1) Violazione di legge (art. 26 legge 47/85; art. 3 DPR 6 giugno 2001, n.380)) – Violazione di legge ... (mancata applicazione dell’art. 36 del DPR 380/2001 n.380) – Violazione di legge (Mancata applicazione del vigente PRG e delle norme ... l’accertamento di conformità; 2) Violazione di legge - Falsa applicazione dell’art. 33 del DPR 380/2001- Violazione di legge (art. 3 legge ... 241/90) - eccesso di potere per carenza istruttoria: la rimessione in pristino è alternativa alla sanzione pecuniaria laddove...
3 Sentenza
... , d.P.R. 380/2001, in data 23.3.2012, l’ordinanza di demolizione si presenta senz’altro pienamente valida ed efficace. Con la quarta ... ). Con la quinta censura si deduce la violazione di legge (artt. 3, 7 e 10; l.n. 241/1990; d.P.R. 6.6.2001, n.380 e s.m.i.; L.R. Campania ... provvedimenti, quali l’ordinanza di demolizione, costituiscono atti vincolati per la cui adozione non è necessario dare notizia dell’avvio ... abilitativo edilizio. Con la seconda censura si deduce la violazione di legge (art. 3, L. 241 del 1990; d.P.R. 380 del 6.6.2001; L.R ... , per cui è da escludere la necessità di una specifica valutazione delle ragioni di interesse pubblico concreto ed attuale o di una comparazione ... prevista dalla legge, mentre l’interesse pubblico ad adottare il provvedimento repressivo dell’abuso può ritenersi sussistente in re ... di una specifica valutazione delle ragioni di interesse pubblico concreto ed attuale o di una comparazione di quest’ultimo con gli interessi ... ha correttamente valutato la tipologia dell’opera, dalla cui abusività scaturisce con carattere vincolato l’ordine di demolizione ... per abusi edilizi, ovvero l’ordine di demolizione ex art. 31 T.U. 380/01, in ipotesi di opere assoggettate al regime di edilizia libera ... la demolizione sia ordinata ai sensi dell’art. 33 o dell’art. 34 D.P.R. n. 380 del 2001, essendo comunque da escludere l’applicazione...
4 Sentenza
... contro l’ordine di demolizione anche la violazione di legge e, in particolare, dell’art. 33 comma 1 del DPR n. 380/2001, stante il difetto ... sulla regolarità dello stato dei luoghi né congruamente motivato l’ordine di rimozione in punto di attualità dell’interesse pubblico ... dell'ordine di demolizione, l'art 31 del d.P.R. n. 380/2001, infatti, nell'individuare i soggetti destinatari delle misure repressive ... del carattere illecito dell'opera realizzata, né è necessaria una previa comparazione dell'interesse pubblico alla repressione dell'abuso ... .11, emessa dal Comune di Roma, Municipio V, il 7 gennaio 2016 e notificata il 19 gennaio 2016, con la quale è stata disposta ... la demolizione d’ufficio delle opere abusivamente realizzate; - di tutti gli atti presupposti, preparatori, connessi e conseguenziali. Visti ... muratura, paletti in ferro e rete metallica”, aveva loro ordinato la rimozione o demolizione delle suddette opere, b) tutti gli atti ... ) violazione di legge e, in particolare, dell’art. 3 della l.n. 241/1990, stante il difetto e/o l’insufficienza di motivazione ... nel provvedimento impugnato; 2) violazione di legge e, in particolare, dell’art. 33 del DPR n. 380/2001, stante il difetto della presupposta ... Capitale. Con ordinanze n. 3879/2016 del 14.07.2016 e n. 7041/2016 dell’8.11.2016 (emesse nel procedimento RG 554/2016) e n 4417/2016...
5 Sentenza
... contro l’ordine di demolizione anche la violazione di legge e, in particolare, dell’art. 33 comma 1 del DPR n. 380/2001, stante il difetto ... sulla regolarità dello stato dei luoghi né congruamente motivato l’ordine di rimozione in punto di attualità dell’interesse pubblico ... dell'ordine di demolizione, l'art 31 del d.P.R. n. 380/2001, infatti, nell'individuare i soggetti destinatari delle misure repressive ... del carattere illecito dell'opera realizzata, né è necessaria una previa comparazione dell'interesse pubblico alla repressione dell'abuso ... .11, emessa dal Comune di Roma, Municipio V, il 7 gennaio 2016 e notificata il 19 gennaio 2016, con la quale è stata disposta ... la demolizione d’ufficio delle opere abusivamente realizzate; - di tutti gli atti presupposti, preparatori, connessi e conseguenziali. Visti ... muratura, paletti in ferro e rete metallica”, aveva loro ordinato la rimozione o demolizione delle suddette opere, b) tutti gli atti ... ) violazione di legge e, in particolare, dell’art. 3 della l.n. 241/1990, stante il difetto e/o l’insufficienza di motivazione ... nel provvedimento impugnato; 2) violazione di legge e, in particolare, dell’art. 33 del DPR n. 380/2001, stante il difetto della presupposta ... Capitale. Con ordinanze n. 3879/2016 del 14.07.2016 e n. 7041/2016 dell’8.11.2016 (emesse nel procedimento RG 554/2016) e n 4417/2016...
6 Sentenza
... , e la contestuale ingiunzione di demolizione delle opere oggetto della suddetta ordinanza di annullamento, trattandosi di “Concessione ... di buon andamento e di affidabilità della P.A., omessa ponderazione degli interessi coinvolti e dell'interesse pubblico ... impugnato per la mancanza di motivazione in ordine all’interesse pubblico concreto ed attuale ma anche prevalente rispetto ... dal titolo medesimo, deve essere motivato in relazione alla sussistenza di un interesse pubblico concreto e attuale all’adozione ... generale la sussistenza di un interesse pubblico in re ipsa alla rimozione in autotutela di tale atto.” L’Adunanza Plenaria ... motivatamente se l’annullamento risponda ancora a un effettivo e prevalente interesse pubblico di carattere concreto e attuale. 10.6 ... all’annullamento in autotutela di un titolo edilizio illegittimo di motivare puntualmente in ordine alle ragioni di interesse pubblico sottese ... motivazionale non muta il rilievo relativo da riconoscere all’interesse pubblico e la preminenza che deve essere riconosciuta al complesso ... le quali normalmente possano integrare le ragioni di interesse pubblico che depongono nel senso dell’esercizio del ius poenitendi ... dei privati destinatari dell’atto ampliativo e minore rilevanza all’interesse pubblico alla rimozione dell’atto, i cui effetti...
7 Sentenza
... meramente confermativo delle precedenti ordinanze. Il ricorso è inammissibile per difetto d’interesse. Mentre l'ordinanza di demolizione ... dell'ultima ordinanza di demolizione, oggetto dell’odierno ricorso introduttivo, e quindi a distanza di tempo dalle precedenti ingiunzioni ... che nell’ordinanza impugnata non sono precisate le ragioni concreti di pubblico interesse ostative alla permanenza delle opere realizzate, tanto ... dell'illecito edilizio che conserva nel tempo la sua natura. Ne consegue, da un lato, che l'interesse pubblico alla repressione degli abusi ... dell'adozione dell'ordinanza di demolizione. Infatti, l'ordinamento tutela l'affidamento solamente se esso è incolpevole, mentre ... dell’inottemperanza all’ordine di demolizione delle opere, di cui all’ordinanza n. 63/2011, sopra indicata. Visti il ricorso, i motivi aggiunti ... , contenente la descrizione dei riscontrati abusi. Sulla scorta del menzionato accertamento, il Comune emanava ordinanza di demolizione n ... .- In esito ai descritti ulteriori accertamenti, il Comune di Ottaviano emanava l’ordinanza di demolizione n. 27/04, prot. 1981 del 9 ... alla prima ordinanza di demolizione n. 85/03, con verbale notificato in pari data sempre a Fiorente Daniele. Con nota prot. n. 696 p.m.e ... dell’accertamento sull’effettiva proprietaria del fondo, il Comune di Ottaviano emetteva la terza ordinanza di demolizione a carico di Fiorente...
8 Sentenza
... si censura l’omessa comunicazione di avvio del procedimento, ritenendo che, sebbene l’ordinanza di demolizione sia un atto vincolato ... interesse pubblico al ripristino della legittimità violata. Deve infatti escludersi la configurabilità di un legittimo affidamento ... – ancora – una motivazione sulla sussistenza di un interesse pubblico concreto ed attuale alla demolizione, non potendo neppure ... intenzioni a norma dell'art. 22 DPR 380/2001 con D.IA. 1.2. Successivamente, il Comune di Anguillara Sabazia, con ordinanza n. 122 ... comunicazione di avvio del procedimento; b. sottoponibilità dell’intervento a DIA; c. difetto di motivazione dell’ordinanza di demolizione ... di demolizione non è dovuta la comunicazione di avvio del procedimento, in quanto, trattandosi di atto dovuto e rigorosamente vincolato ... ai destinatari dell'atto finale, per cui l'omessa comunicazione di avvio del procedimento ex art. 7 l. 241/1990 non costituisce vizio ... dell'ordinanza di demolizione. Peraltro, come condivisibilmente affermato dal primo Giudice, nel caso in esame risulta ad ogni modo ... all’esame del terzo motivo di appello, si osserva che l’appellante lamenta il difetto di motivazione dell’ordinanza di demolizione ... cui l’ordinanza di demolizione di un manufatto abusivo non richiede una particolare motivazione in ordine alla sussistenza di uno specifico...
9 Sentenza
... ) dell’ordinanza n. 81 del 26.8.2010, con cui il medesimo Comune ha ingiunto la demolizione delle opere divenute abusive e il ripristino ... ad evidenziare l’esistenza di un interesse pubblico attuale all’annullamento nonché l’avvenuta effettuazione della valutazione circa ... e affidamento al mantenimento di esso; II) VIOLAZIONE E FALSA APPLICAZIONE DEL DPR 380/2001 – ECCESSO DI POTERE PER DIFETTO DI MOTIVAZIONE ... ; III) VIOLAZIONE DEGLI ARTT. 3 E 97 DELLA COSTITUZIONE – VIOLAZIONE DELL’ART. 7 DELLA L. 241/1990 – ECCESSO DI POTERE – MANCANZA ... un difetto di istruttoria in dipendenza della mancata comparazione tra interesse pubblico e interesse del privato, e la motivazione ... , dall'interesse pubblico concreto ed attuale alla sua rimozione (diverso dal mero ripristino della legalità), tenuto conto ... tenere conto, per il resto, del particolare atteggiarsi dell'interesse pubblico in materia di tutela del territorio e dei valori ... l’interesse pubblico all’eliminazione dell’atto illegittimo è da considerarsi in re ipsa; e tra queste è annoverabile l’ipotesi ... l’intervento di atti consultivi poi invece omessi). Quanto, poi, all’ordinanza di demolizione n. 81 del 26.8.2010, essa deve dirsi atto ... considerazioni: - che l'ordine di demolizione costituisce atto doveroso e vincolato nel contenuto, e, peraltro, il provvedimento risulta...
10 Sentenza
... una motivazione sulla sussistenza di un interesse pubblico concreto ed attuale alla demolizione, non potendo ammettersi l’esistenza di alcun ... : 1. dell’ordinanza di demolizione di opere abusive n. 208/2009, emessa il 9.10.2009 dal Comune di S. Antonio Abate; 2 ... del procedimento di emissione dell'ordinanza di demolizione n. 5070 del 2.3.2010, notificata in data 15.3.2009; 4. di tutti gli atti ... presupposti, connessi e consequenziali. quanto ai motivi aggiunti, depositati il 6.5.2010: 1. dell’ordinanza di demolizione di opere ... Abate, in via San Francesco s.n.c., ha impugnato l’ordinanza n. 208 del 9.10.2009 con la quale le è stata ingiunta la demolizione ... per il loro annullamento. 4.1. Con successivi motivi aggiunti, depositati il 6.5.2010, parte ricorrente ha impugnato anche l’ordinanza di demolizione ... . 36 d.P.R. n. 380 del 2001 fondato sulla non concedibilità dell’autorizzazione paesaggistica ex post per l’opera considerata”. 7 ... dell’ordinanza impugnata per la parte in cui ingiunge la demolizione di un manufatto in relazione al quale è ancora pendente la domanda ... , l’ordine di demolizione, come tutti i provvedimenti sanzionatori edilizi, è un atto vincolato che non richiede una specifica ... valutazione delle ragioni di interesse pubblico, né una comparazione di questo con gli interessi privati coinvolti e sacrificati, né...
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima