Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
  • Tutti i provvedimenti (23)
  • Sentenze (23)
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

23 risultati in 104 msricerca avanzata
1 2 3 avanti ultima
1 Sentenza
... . n. 380/2001. Ed invero, nell'ipotesi dell'ordine di demolizione dell'abuso edilizio, non è configurabile un affidamento ... delle ragioni di interesse pubblico sottese alla demolizione, o della comparazione di quest'ultimo con gli interessi privati coinvolti ... e, successivamente, adottato l’ordinanza di demolizione delle opere oggetto del predetto parere. Deduceva in fatto la ricorrente che il compendio ... realizzati antecedentemente all’anno 1967. Già destinataria di precedenti ordinanze di demolizione, aveva presentato domanda ... sinteticamente riportate. 1.- Violazione e falsa applicazione di legge (art.3 l. N.241/90 in relazione agli artt.31, 34 e 36 d.p.r. n.380/01 ... inficiavano anche l’ordinanza di demolizione atteso che quest’ultima non distingueva le opere preesistenti e autorizzate ... che si assumevano violate in concreto. 4.- Violazione e falsa applicazione di legge (art.3 l. 241/90 in relazione agli artt.27 e 31 d.p.r. n.380 ... - sviamento). I provvedimenti gravati tacevano del tutto in ordine alle ragioni di pubblico interesse, concrete ed attuali, prevalenti ... sull'interesse contrario del privato al mantenimento delle opere realizzate, tali da giustificare la disposta demolizione di opere risalenti ... e stratificate nel tempo. 5.- Violazione di legge (31 d.p.r. n.380/o1) - violazione del giusto procedimento - eccesso di potere (difetto...
2 Sentenza
... . 3 E 97 COST, 3, 7 E 21 NONIES L. 7.8.1990 N. 241, 10, 27, 31, 38 E 44 D.P.R. 8.6.2001 N. 380; VIOLAZIONE DEI PRINCIPI DEL GIUSTO ... d’adottare (ammesso che l’opera fosse illegittima) una sanzione diversa dalla demolizione, in un contemperamento tra l’interesse pubblico ... , in quanto discrezionale, deve essere suffragato da un’attenta valutazione sulla utilità e sulla prevalenza dell’interesse pubblico alla demolizione ... ”; sicché “esso richiedeva una specifica motivazione sulla concretezza dell’interesse pubblico alla demolizione dell’opera, in luogo ... che la P. A. sia vincolata all’adozione di un ordine di demolizione e, quindi, che non vi è nessun affidamento da tutelare. Nel caso ... : Ne consegue che per l’ordinanza di demolizione, atto dovuto e vincolato, l’obbligo della motivazione è sufficientemente assolto ... ) VIOLAZIONE E FALSA APPLICAZIONE DEGLI ARTT. 3 E 97, COST., 3 E 21 NONIES L. 7.8.1990 N. 241, 10, 27, 31, 38 E 44 D.P.R. 8.6.2001 N. 380 ... sul profilo urbanistico – edilizio, ma soprattutto sul profilo della sussistenza dell’interesse pubblico specifico all’esercizio ... , in ordine alla sussistenza ed al contemperamento dell’interesse pubblico alla rimozione di un atto, consolidatosi sin dal 1998”; laddove ... , come ribadito dal G. A., “avrebbe dovuto motivare dettagliatamente le ragioni d’interesse pubblico per procedere all’annullamento d’ufficio...
3 Sentenza
... pubblico. Violazione degli artt. 3 – 7 1. 241/90 e successive modificazioni e integrazioni. Ingiustizia manifesta. Violazione ... , ancora, alcuna motivazione sulla sussistenza di un interesse pubblico concreto ed attuale alla demolizione, non potendo neppure ... alla stessa, aveva richiesto concessione in sanatoria, “anche ai sensi della legge 47/85, art. 13”, impugnava l’ordinanza di demolizione n ... . P. R. 380/01. Eccesso di potere per illogicità, incongruità, irrazionalità e arbitrarietà: l’ordinanza impugnata, inoltre ... ragioni di urgenza, né di pubblico interesse per l’emissione del provvedimento” medesimo. Si costituiva in giudizio il Comune ... di motivazione dell’ordinanza di demolizione, la giurisprudenza prevalente ha infatti osservato che: “Il provvedimento di demolizione ... valutazione delle ragioni di interesse pubblico, né una comparazione di quest'ultimo con gli interessi privati coinvolti e sacrificati, né ... ammettersi l’esistenza di alcun affidamento tutelabile alla conservazione di una situazione di fatto abusiva, che il tempo non può ... del procedimento sanzionatorio, dalla lettura dell’ordinanza di demolizione s’evince che la stessa è stata regolarmente notificata ... , quali ad esempio l’ordinanza di demolizione, non è necessario l’invio di comunicazione di avvio del procedimento...
4 Sentenza
... all’ordinanza di demolizione n. 96/2015 e l’intervenuta acquisizione al patrimonio comunale ai sensi dell'art. 31 – comma 4 del d. P. R. 380 ... , DI CUI AL PUNTO 1) DELL'IMPUGNATA ORDINANZA DI DEMOLIZIONE: - I) VIOLAZIONE DI LEGGE (ARTT. 31 E SS. D.P.R. 380/2001 IN REL. ART. 31 L. 1150 ... e, pertanto, deve escludersi che l'ordinanza di demolizione di un immobile abusivo debba essere motivata sulla sussistenza di un interesse ... ; per l’annullamento (atto introduttivo del giudizio) A) dell’ordinanza di demolizione n. 96 del 28.10.2015, successivamente notificata ... , del tutto illegittimamente, l’ordinanza di demolizione n. 96/2015”, la quale non teneva “conto in alcun modo dell’epoca di realizzazione delle opere ... dalla denuncia di inizio attività”; IV) VIOLAZIONE DI LEGGE (ART. 31 E SS. D. P. R. 380/2001 – ART. 3 L. 241/1990) – ECCESSO DI POTERE ... ordinanza fa riferimento alla demolizione di diversi manufatti, la P. A. avrebbe necessariamente dovuto indicare il regime applicabile ... DI LEGGE (ART. 27 D.P.R. 380/2001 E ART. 3 L. 241/90) – ECCESSO DI POTERE (DIFETTO ASSOLUTO DEL PRESUPPOSTO – DI MOTIVAZIONE ... “che venga fornita la prova dell’esistenza di ragioni di pubblico interesse, concrete ed attuali, prevalenti sull’interesse del privato ... – edilizia del territorio, con conseguente piena legittimità della comminata demolizione. Con ordinanza, emessa all’esito dell’udienza...
5 Sentenza
... e vincolato. 10.1 Ed invero, a fronte dell’immanente interesse pubblico al ripristino dello stato dei luoghi - in re ipsa e, quindi ... ; per l'annullamento previa sospensione dell’efficacia - dell’ordinanza di demolizione n. 4 dell’1.04.2008; - di ogni altro atto connesso ... . “I - Violazione di legge (artt. 7, 8 e 21 octies L. n. 241/1990), Eccesso di potere (difetto di istruttoria)”. L’amministrazione, omettendo ... la comunicazione di avvio del procedimento, avrebbe frustrato le garanzie partecipative di cui agli artt. 7 e ss. l. n. 241/90, così ... . 1931 ed 592). “III Violazione e falsa applicazione di legge (art. 31 D.p.r. n. 380/2001; art. 3 L. n. 241/90). Eccesso di potere ... (difetto di motivazione; difetto di istruttoria; travisamento; sviamento)”. L’ordinanza di demolizione non sarebbe supportata ... , dal punto di vista motivazionale, dall’esternazione di un interesse pubblico attuale e concreto alla repressione dei pretesi abusi ... applicazione di legge (art. 31 D.p.r. n. 380/2001; art. 3 L. n. 241/1990). Eccesso di potere (difetto di motivazione; difetto ... con l’adozione della gravata ordinanza di demolizione. 3.1 In tale asserita qualità di controinteressato pretermesso, il sig. Grasso, dopo ... non ha motivo di discostarsi, “nell'impugnazione di un'ordinanza di demolizione non sono configurabili controinteressati nei confronti...
6 Sentenza
... coinvolti e sacrificati, né, ancora, alcuna motivazione sulla sussistenza di un interesse pubblico concreto ed attuale alla demolizione ... dell’art. 7 legge n. 241 del 1990, “I provvedimenti repressivi in materia edilizia hanno contenuto vincolato, e non discrezionale ... i motivi aggiunti del 27.2.2018: dell’ordinanza di demolizione prot. n. 0005381 adottata in data 4.12.2017 e notificata il 12.12.2017 ... , alla quale faceva poi seguire anche la notifica di un ricorso contenente motivi aggiunti, resosi necessario per impugnare l’ordinanza di demolizione ... l’illegittimità dell’ordinanza di demolizione, in quanto emessa prima della definizione del processo introdotto avverso il diniego ... , perché non ha considerato, alla stregua dell’art. 34 D.P.R. n. 380 del 2001, che non potrebbe procedersi alla demolizione di una delle due opere ... . Circa la prima, va evidenziato che il provvedimento di demolizione di una costruzione abusiva rappresenta un atto vincolato ... che non richiede una specifica valutazione delle ragioni di interesse pubblico, né una comparazione di quest'ultimo con gli interessi privati ... , non potendo ammettersi l'esistenza di alcun affidamento tutelabile alla conservazione di una situazione di fatto abusiva, che il tempo ... ex art. 7 L. n. 241 del 1990 e, ad ogni modo, l'assenza di tale comunicazione non può costituire un profilo di illegittimità...
7 Sentenza
... ASSOLUTO D’ISTRUTTORIA E DI MOTIVAZIONE – OMESSA VIOLAZIONE SULL’INTERESSE PUBBLICO – VIOLAZIONE DEL PRINCIPIO DELL’AFFIDAMENTO ... , ad horas, ai sensi del secondo comma dell’art. 27 del d. P. R. 380/2001, alla demolizione del locale caldaia, a servizio dello stabile ... , al più, l'applicazione della sanzione pecuniaria”; - III) VIOLAZIONE Dl LEGGE (ART. 7 L. 241/90 – ART. 97 COST.) – VIOLAZIONE DEL GIUSTO PROCEDIMENTO ... giurisprudenza a supporto); V) VIOLAZIONE DI LEGGE (ARTT. 1. E SS. L. 241/90 – ART. 31 D.P.R. 380/01 – VIOLAZIONE DEL GIUSTO PROCEDIMENTO ... . All’udienza pubblica del 17 giugno 2019, il ricorso era trattenuto in decisione. DIRITTO Il ricorso è fondato. L’ordinanza di demolizione ... circostanza, ricavabile dall’ordinanza gravata, dell’essere inserito, l’immobile, in zona vincolata, in assenza di più pregnanti ... che l’impugnativa concerneva la legittimità del provvedimento del 6.02.2008, con cui il Comune di Torre del Greco aveva ingiunto la demolizione ... , il Comune aveva inaspettatamente ingiunto la demolizione di tale volume tecnico, ritenendolo abusivo; tanto premesso e considerato ... , articolava le seguenti censure in diritto: - I) VIOLAZIONE DI LEGGE (ARTT 27 E 31 D.P.R. 380/01) – ECCESSO DI POTERE (DIFETTO ... del medesimo; tanto, del resto, emergeva dalla stessa ordinanza, dove era espressamente accertato che: “(...) All’interno di un’area...
8 Sentenza
... vincolato che non richiede una specifica valutazione delle ragioni di interesse pubblico, né una comparazione di quest’ultimo ... Superiore, non costituito in giudizio; per l’annullamento dell’ordinanza di demolizione delle opere n. 29/08, emessa dal Comune ... dell'ordinanza di demolizione di un immobile abusivo sono il proprietario dell'immobile ed il responsabile dell'abuso atteso gli ordini ... delle opere, va rilevato che l’ordinanza di demolizione individua il bene da ripristinare nella tettoia realizzata ... . Considerato il richiamo operato dall’ordinanza di demolizione e ripristino sia agli elaborati progettuali inerenti alla tettoia assentita ... con gli interessi privati coinvolti e sacrificati, né, ancora, alcuna motivazione sulla sussistenza di un interesse pubblico concreto ed attuale ... alla demolizione, non potendo ammettersi l’esistenza di alcun affidamento tutelabile alla conservazione di una situazione di fatto abusiva ... quello secondo cui “L’ordine di demolizione di un edificio abusivo quale atto sanzionatorio a carattere vincolato, per effetto della riforma ... ex art. 7 L. n. 241 del 1990 e, ad ogni modo, l'assenza di tale comunicazione non può costituire un profilo di illegittimità ... qualificarsi legittima l'ordinanza di demolizione emessa dall'amministrazione comunale anche in pendenza di sequestro penale sul manufatto...
9 Sentenza
... sempre un adeguato esame della "proporzionalità" dell'esecuzione della demolizione rispetto all'interesse pubblico volto a garantire ... contenzioso concerne l’ordinanza di demolizione n. 41 del 3.07.2017, emessa dal Comune di Salerno, avente ad oggetto alcuni manufatti così ... gravato deducendosene l’illegittimità per eccesso di potere, sia perché l’amministrazione avrebbe emanato l’ordinanza di demolizione ... , sussistente anche in ragione della mancata motivazione, da parte della P.A. procedente, sui profili di interesse pubblico posti a sostegno ... in ordine alle ragioni di pubblico interesse (diverse da quelle inerenti al ripristino della legittimità violata) che impongono ... , nei casi riguardanti la perdita della propria casa per la promozione-tutela di un interesse pubblico, coinvolge non solo questioni ... natura dell’interesse che viene protetto dalle norme che dispongono la demolizione; e) se vi siano alloggi fruibili, in via ... Luigi Mea in Salerno, via Roma Palazzo di Città; per l'annullamento, dell'ordinanza n. 41 del 3.7.2017, prot. n. 0117159, resa ... dal Comune di Salerno – settore trasformazioni urbanistiche – con la quale è stata ordinata al ricorrente la demolizione di manufatti ... (protocollo 68854 del 19/07/86 Rif. 1198). Avverso il provvedimento di demolizione, notificato dal Comune di Salerno, è insorto l’odierno...
10 Sentenza
... che il provvedimento impugnato non era sorretto da una nuova valutazione dell’interesse pubblico originario, prescindeva da ogni riferimento ... a sopravvenuti motivi di pubblico interesse o mutate situazioni di fatto non prevedibili al momento dell’adozione degli atti e, altresì ... di legge, eccesso di potere o incompetenza, alla sussistenza di ragioni di interesse pubblico, da apprezzarsi anche in relazione ... degli eventuali interessi dei destinatari e dei controinteressati, né alcuna doverosa valutazione in ordine alle ragioni di interesse pubblico ... . 21 nonies l. cit.), nonché della pregnanza e della preminenza dell’interesse pubblico alla eliminazione d’ufficio del titolo ... dall’art. 10 della richiamata l. 7/08/90 n. 241 e successive modifiche ed integrazioni”; invero, da una parte con la comunicazione ... in quanto trattasi di modifiche esterne dello stato dei luoghi”; “che l’ordinanza di demolizione costituisce atto dovuto e rigorosamente ... vincolato, affrancato dalla ponderazione discrezionale del configgente interesse al mantenimento in loco della res (…); presupposto ... per l’emanazione dell’ordinanza di demolizione di opere edilizie abusive è soltanto la constatata esecuzione di queste ultime in assenza ... o in totale difformità del titolo concessorio (…) essendo in re ipsa l’interesse pubblico alla sua rimozione (…); i provvedimenti...
1 2 3 avanti ultima