Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
anno
autorità
  • Preferenza di ordinamento per data memorizzata

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

18 risultati in 151 ms ordinati dal meno recente al più recentericerca avanzata
1 2 avanti ultima
1
C.G.A., Sez. 1, 2015, n. Registrati o effettua il login per vedere i dettagli.
Parere PARERE
... l’ordinanza adottata dal comune di Aidone il 19 settembre 2011, n. 3, di demolizione opere edilizie abusivamente realizzate nella contrada ... A. - I signori Nicastro e Caruso, soci e amministratori della Centro Form s.r.l., hanno impugnato l’ordinanza di demolizione indicata ... , regolarmente assentita; II) violazione degli artt. 2, 4 e 7 della L.R. n. 37/1985 e degli artt. 32 e 33 del D.P.R. n. 380/2001; eccesso ... di istruttoria sotto altro profilo: l’atto impugnato non sarebbe sorretto da alcuna motivazione in ordine all’interesse pubblico ... l’amministrazione tener conto del tempo decorso dall’adozione dell’atto ritirato e dell’eventuale affidamento formatosi in capo ai privati ... delle Sezioni riunite del 7 luglio 2015 NUMERO AFFARE 00945/2012 OGGETTO: Ricorso straordinario proposto dai signori Lorenzo Nicastro ... gravato il Comune ha ingiunto la demolizione di alcune di dette opere perché asseritamente realizzate in difformità dalle norme ... urbanistiche ed erroneamente assentite. E. - Il ricorso straordinario è affidato ai seguenti mezzi di gravame: I) violazione degli artt. 7 ... , 8 e 10 della L. n. 241/1990; eccesso di potere per carenza di istruttoria; violazione dell’art. 3 della L. n. 241/1990; eccesso ... difformità; l’ordinanza non poggerebbe su alcuna preventiva istruttoria in merito alla natura e all’entità degli abusi commessi...
2
C.G.A., Sez. 1, 2016, n. Registrati o effettua il login per vedere i dettagli.
Parere PARERE
... alle ragioni di interesse pubblico; mancata valutazione del concreto interesse pubblico; illegittimità per disparità di trattamento ... di diritto, costituzionali e regolamentari (tra cui art. 7, 8, 9, 10-bis e 21 septies ed octies legge n. 241/1990; legge reg. n. 10/1991 ... motivazione anche in ordine alle ragioni di interesse pubblico; mancata valutazione del concreto interesse pubblico, illegittimità ... della indicata macro-censura svolge sei sotto-censure che possono essere riepilogate nei seguenti termini: 1) l'ordinanza di demolizione ... dal breve (18 giorni) tempo intercorso tra la notifica del provvedimento di diniego è la notifica dell'ordine di demolizione; 3 ... ) l'ordinanza di demolizione non avrebbe rispettato l'obbligo di motivazione previsto dalla legge attraverso la puntuale indicazione ... , l'omessa comunicazione dell'avviso del procedimento finalizzato alla adozione della ordinanza di demolizione; 5) si deduce ... dell'ordinanza di demolizione. 3.- Il ricorso va in parte dichiarato inammissibile ed in parte respinto nel merito. 4. Le censure formulate ... (v. Parte II) sono infondate. 5.1. Censura f), prima sotto-censura (l'ordinanza di demolizione sarebbe illegittima ... del territorio di non adottare ordinanze di demolizione nelle more della trattazione di istanze cautelari azionate con iniziative contenziose...
3
C.G.A., Sez. 1, 2016, n. Registrati o effettua il login per vedere i dettagli.
Parere PARERE
... coinvolti e sacrificati, né una motivazione sulla sussistenza di un interesse pubblico concreto ed attuale alla demolizione; né, infine ... (e non concessorio). c) Violazione falsa applicazione dell'art. 7, l. n. 241/1990 e dell'art. 8 l.r. n. 10/1991. Eccesso di potere per erroneità ... di demolizione di una costruzione abusiva integra una sanzione di natura oggettiva e reale che costituisce atto vincolato ... il quale non richiede una specifica valutazione delle ragioni di interesse pubblico, né una comparazione di questo con gli interessi pubblici ... , è configurabile un affidamento tutelabile alla conservazione di una situazione di fatto abusiva che il mero decorso del tempo non sana ... del carattere illecito dell'opera realizzata; né è necessaria una previa comparazione dell'interesse pubblico alla repressione dell'abuso ... , contro il Comune di Palermo, per l’annullamento delle ordinanze n. 65/06P/95PR/482294PROT/08.07.2008/CT/DS/SP e n. 65-06P./12PR/536112PROT ... ./31.07.2008/CT/DS/SP, aventi ad oggetto la demolizione di opere edilizie abusive e contestuale irrogazione di sanzione pecuniaria ... 2, d.P.R. n. 380/2001. Violazione e falsa applicazione dell'art. 97 Cost. Violazione del principio di “clare loqui”. Eccesso ... di potere per erroneità nei presupposti. Violazione e falsa applicazione dell'art. 3 l. n. 241/1990. Difetto di motivazione. Violazione...
4
C.G.A., Sez. 1, 2016, n. Registrati o effettua il login per vedere i dettagli.
Parere PARERE
... dell’abuso ed il suo accertamento, era necessaria una motivazione sull’interesse pubblico alla demolizione del manufatto. Il Comune ... ordinanza del Comune di Aci Castello di demolizione opere abusive del 18.4.2014 n.58. LA SEZIONE Vista la relazione n.7701/295.14.8 ... Candido Greco ha proposto, nei termini, ricorso straordinario per l’annullamento dell’ordinanza di demolizione n.58 del 18.4.2014 ... , in catasto al foglio 10 p.lla 1340. Il ricorso è affidato ai seguenti motivi: I. Violazione degli artt.7 e 8 e10 della L. 7.8.1990 n.241 ... il ricorrente l’ingiunzione di demolizione è illegittima perché, considerato il notevole decorso del tempo intercorso tra la commissione ... dall’art.7 della legge n.241/1990, non integra un obbligo di natura formale tale che alla violazione della norma debba necessariamente ... , al quale mira in via tipica l’avviso di avvio del procedimento disposto dagli artt. 7 e 8 della legge n.241/1990, può essere altrimenti ... che di per sé, attesa la natura di atto dovuto, non necessita di una particolare motivazione in relazione all’interesse pubblico ... l’ormai consolidato orientamento, il mero decorso del tempo non è di per se idoneo ad ingenerare un legittimo affidamento del privato ... , notificata il 22.5.2014, con la quale l’amministrazione del Comune di Aci Castello ha ordinato la demolizione di un manufatto in cemento...
5
C.G.A., Sez. 1, 2017, n. Registrati o effettua il login per vedere i dettagli.
Parere PARERE
... , l'Amministrazione ha l'onere di specificare nell'ordinanza di demolizione quale sia l'interesse pubblico e concreto alla rimozione ... all'emanazione dell'ordinanza di demolizione, è stata presentata richiesta di concessione edilizia in sanatoria e che quindi l'interesse ... proposto da Vito Giuseppe e Vito Francesco avverso l’ordinanza del Comune di Roccalumera n. 1 del 5/5/2014 di demolizione opere ... degli artt. 7 e 10 l. n. 47/1985 e artt. 31 e 37 d.P.R. n. 380/2001, istanza di accertamento di conformità n. 11137. Il ricorso ... è affidato ai seguenti rubricati motivi: 1) Violazione e falsa applicazione dell'art. 31, comma 2, d.P.R. n. 380/2001, dell’art. 7 l. n ... . 241/1990. Violazione e falsa applicazione dell'art. 7 l. n. 47/1985. Eccesso di potere. Carenza assoluta di istruttoria ... dell'ordinanza gravata sono stati ultimati da oltre un lustro» e che il lungo lasso di tempo trascorso dall'ultimazione dell'abuso comporta ... del 10.03.2014 prot. n. 3655. In ogni caso l'ordinanza di demolizione e ripristino emessa dall'Amministrazione comunale costituisce ... di attività amministrativa doverosa, con la conseguenza che i relativi provvedimenti, quali l'ordinanza di demolizione, costituiscono atti ... . 47/1985 e artt. 31 e 37 d.P.R. n. 380/2001, per l'accertamento di conformità di tutte le opere oggetto dell'ordinanza...
6
C.G.A., Sez. 1, 2017, n. Registrati o effettua il login per vedere i dettagli.
Sentenza
... dalle comunicazioni previste dagli artt. 7 e 10 bis della legge n. 241 del 1990 in funzione della effettività della partecipazione procedimentale ... in tema di natura permanente dell’illecito edilizio e della persistente sussistenza dell’interesse pubblico al ripristino dello stato ... di un’ordinanza di demolizione parziale del fabbricato ( in relazione ai soli abusi rubricati sub a) e b) del provvedimento ingiuntivo ... essere osservate tutte le accortezze che il caso impone. La compiuta esecuzione della (eventuale) ordinanza di demolizione parziale ... , resa tra le parti, concernente ingiunzione di demolizione di opere abusive; Visti il ricorso in appello e i relativi allegati ... l’ordinanza 18 novembre 2013 del Comune di Altofonte, recante l’ingiunzione a demolire ed il ripristino dello stato dei luoghi ... , del ricorso di primo grado. Con ordinanza cautelare 17 giugno 2016 questa Sezione ha sospeso l’esecutività della impugnata sentenza ... . Come correttamente rilevato dal Tar, i provvedimenti sanzionatori in materia edilizia risultano ad adozione vincolata quante volte si accerti ... in base ai quali ritenere che la stessa non avrebbe adottato un provvedimento diverso anche ove avesse acquisito per tempo ... non avrebbe congruamente apprezzato il vizio di difetto di motivazione e di violazione dell’affidamento maturato presso il destinatario dell’atto...
7
C.G.A., Sez. 1, 2017, n. Registrati o effettua il login per vedere i dettagli.
Parere PARERE
... la constatata abusività dell'opera. L'ordinanza di demolizione è atto dovuto e vincolato e l'illecito edilizio ha carattere permanente ... e conseguentemente il potere repressivo può essere esercitato senza limite di tempo finché persiste l'illiceità. L'ordinanza di demolizione ... della Regione Siciliana proposto da Di Giovanna Angelo per l’annullamento dell’ordinanza di demolizione n. 12 del 13/11/2015 del Comune ... consolidandosi l'affidamento dell'odierno ricorrente al mantenimento delle opere. Peraltro l'ordinanza n. 12/2015, fatta propria ... del ricorso. In ordine al primo motivo di gravame, il Comune eccepisce la legittimità dell'ordinanza di demolizione in quanto le opere ... , contrariamente all'assunto di parte ricorrente. L'abuso, quindi, anche se risalente nel tempo, non giustifica alcun legittimo affidamento ... di centoventi giorni dalla notifica del primo provvedimento impugnato (ordinanza di demolizione del 16/11/2015). 6. Nel merito lo stesso ... motivato con l'affermazione dell'accertata abusività dell'intervento, in quanto l'interesse pubblico alla rimozione dell'opera è in re ... ipsa e non è necessaria una comparazione dell'interesse pubblico con quelli privati (Cons. St., sez VI, n. 496/2013). Relativamente ... e a sostegno della determinazione adottata, non considerando necessaria una specifica valutazione delle ragioni d'interesse pubblico...
8
C.G.A., Sez. 1, 2017, n. Registrati o effettua il login per vedere i dettagli.
Parere PARERE
... , con la quale gli è stata ingiunta la demolizione e la rimessa in pristino dello stato dei luoghi ex art. 7 l. n. 47/1985 (ora art. 31 d.P.R. n. 380 ... di potere per difetto e/o insufficiente motivazione. Difetto di interesse pubblico alla demolizione. Eccesso di potere ... e privati compresenti nella vicenda, nonché di motivare circa la sussistenza e prevalenza dell'interesse pubblico alla demolizione ... di potere per contraddittorietà con precedenti accertamenti. Violazione degli artt. 3, 7 e 8 della l. n. 241/1990 e l.r. n. 10/1991 ... , illegittimo per violazione dell'obbligo di comunicazione di avvio del procedimento previsto dall'art. 7 della l. n. 241/1990. II. Eccesso ... dell'art. 7 della l. n. 47/1985 oggi art. 31 del d.P.R. n. 380/2001. Violazione e falsa applicazione della l.r. n. 37/1985. Difetto ... a prolungarsi nel tempo, sotto il profilo funzionale e della destinazione dell'immobile (d.P.R. n. 380/2001). Devono, quindi, ritenersi oggi ... di inizio del procedimento previsto dall'art. 7 della l. n. 241/1990. Al riguardo, va innanzi tutto rilevato che secondo il consolidato ... con l'affermazione dell'accertata abusività dell'opera, essendo in re ipsa l'interesse pubblico concreto ed attuale alla sua rimozione (Cons. St ... ). La ricordata natura di atto vincolato dell’ordine di demolizione delle opere abusive fa sì che esso non necessita di speciale motivazione...
9
C.G.A., Sez. 1, 2017, n. Registrati o effettua il login per vedere i dettagli.
Parere PARERE
... , contro il Comune di Lipari, per l’annullamento dell’ordinanza n. 32/12 del 29 marzo 2012 di demolizione delle opere abusive con rimessione ... della Regione Siciliana ha impugnato l’ordinanza 29 marzo 2012 n. 32, adottata dal Comune di Lipari, con cui è stata ingiunta la demolizione ... della demolizione delle opere. L’affidamento ingenerato nel privato obbligherebbe l’Amministrazione ad adempiere ad un onere motivazionale ... rafforzato: il Comune, infatti, avrebbe dovuto argomentare analiticamente circa i motivi di interesse pubblico che giustificano ... la demolizione. 8.1. Il motivo è infondato. La giurisprudenza è concorde nel ritenere che il trascorrere del tempo non ha rilievo nell’abito ... un atto repressivo di demolizione, non adotta tale provvedimento a distanza di tempo dall’abuso, ma reprime una situazione ... , il Collegio afferma che la norma invocata dal ricorrente (art. 7 l. n. 94/1982, come sostituita dal d.P.R. n. 380/2001) opera nell’ambito ... dicembre 2008 n. 6554). Da ciò si ricava, ulteriormente, che l’ordinanza di demolizione potrà ritenersi legittima anche laddove ... , con rimessione in pristino dei luoghi, di opere abusive. L’ordinanza impugnata è stata emessa a seguito di un accertamento, effettuato ... del Comune di Lipari. b) Mancanza dei presupposti per procedere alla demolizione del canile, mancanza di previa revoca della determina...
10
C.G.A., Sez. 1, 2017, n. Registrati o effettua il login per vedere i dettagli.
Parere PARERE
... della Regione Siciliana proposto da Arena Liliana contro il Comune di Reitano, per l’annullamento dell’ordinanza di demolizione di opere ... di demolizione del 7/10/2014 n. 4268, relativa ad opere abusive realizzate nel fondo sito in frazione villa Margi, individuato in catasto ... in conglomerato cementizio di mq. 16. La ricorrente deduce i seguenti motivi. - Violazione e falsa applicazione degli artt. 7 e 10 l. n. 241 ... ; insussistenza e mancata esternazione delle ragioni di interesse pubblico sottese all’annullamento di ufficio, mancata valutazione ... dall’amministrazione sin dal 1997 avrebbe ingenerato un affidamento cui conseguiva l’onere di una specifica motivazione in ordine all’interesse ... (tacito) di rigetto dell'istanza di accertamento di conformità, non è ammissibile l'impugnazione dell'ordinanza di demolizione ... abusive n. 4268 del 7/10/2014. LA SEZIONE Vista la relazione n. 19717/35.15.8 del 09/09/2015 con cui la Presidenza della Regione ... Liliana, rappresentata e difesa dall'avv. Giuseppe Brischetto, ha proposto ricorso straordinario per l'annullamento dell'ordinanza ... della l. n. 241/1090, al rigetto dell'istanza di concessione in sanatoria presentata dalla ricorrente, ai sensi dell'art. 13 della 1. n ... in seguito, previo contraddittorio, l’ingiunzione di demolizione e che, comunque, la mancata comunicazione del preavviso di rigetto...
1 2 avanti ultima