Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
  • Tutti i provvedimenti (29)
  • Sentenze (29)
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

29 risultati in 155 msricerca avanzata
1 2 3 avanti ultima
1 Sentenza
... di cui all'art. 7 l. 241/1990, trattandosi di atto dovuto e rigorosamente vincolato; sicché l'ordinanza di demolizione è sufficientemente ... motivi di censura: 1) violazione degli artt. 7-8-10 bis l. n. 241/90; 2) violazione dell’art. 36 d.P.R. n. 380/01; eccesso di potere ... coinvolti e sacrificati né una motivazione sulla sussistenza di un interesse pubblico concreto ed attuale alla demolizione ... di partecipazione procedimentale scolpiti dagli artt. 7-8-10 bis l. n. 241/90, nonché il difetto di motivazione dell’atto impugnato. Le censure ... motivata con l'affermazione dell'accertata abusività dell'opera edilizia e, proprio in quanto atto vincolato, l'ordinanza medesima ... non richiede una specifica valutazione delle ragioni di interesse pubblico né una comparazione di quest'ultimo con gli interessi privati ... ; e che non può ammettersi l'esistenza di alcun affidamento tutelabile alla conservazione di una situazione di fatto abusiva che il tempo ... il Collegio che, avuto riguardo alla natura tipicamente vincolata dell’ordine di demolizione in esame, non soltanto l’amministrazione ... alla demolizione con ripristino dello stato dei luoghi per opere abusivamente realizzate; sul ricorso numero di registro generale 296 ... quanto segue. FATTO e DIRITTO 1. È impugnata l’ordinanza in epigrafe, con la quale il Comune di Palo del Colle ha ordinato al ricorrente...
2 Sentenza
... necessaria una specifica motivazione in ordine alla sussistenza di un interesse pubblico concreto e attuale alla demolizione, né ... aggiunti notificati il 16.9.2015: -annullamento dell’ordinanza dirigenziale di ingiunzione di demolizione e pagamento del 8.6.2015 n ... Valeria) l’ordinanza sindacale di sospensione dei lavori edili resa ex art. 27 DPR 380/01 e relativa agli immobili abusivi ... censurata per violazione dell’art. 3, 7, e 8 L. 241/90, per travisamento dei presupposti di fatto, per difetto di istruttoria e difetto ... , frattanto richiesto per sanare le opere abusive. 5.- Essendo successivamente intervenuta l’ordinanza ingiunzione di demolizione ... dell’ordine di demolizione redatto dalla Polizia Urbana di Bari in data 3.3.2016. 7.- Si costituiva per resistere al gravame il Comune ... e vincolata dell’ingiunzione a demolire, il Collegio ritiene che residui un interesse di parte ricorrente esclusivamente alla disamina ... , essendo la demolizione di un'opera abusiva un atto a contenuto vincolato che deve essere adottato a seguito della sola verifica della natura abusiva ... , non è dato rilevare, in capo ai ricorrenti, uno stato di legittimo affidamento tutelabile dall’ordinamento, tenuto conto che il tempo ... una comparazione fra l'interesse pubblico e l'interesse privato al mantenimento dell'immobile: neppure il contenzioso pendente, peraltro...
3 Sentenza Breve
... , cosicché era ancor più necessaria la motivazione circa le ragioni di interesse pubblico che imponevano la demolizione del manufatto; 7 ... . violazione dell’art. 7 L. 241/90 per mancata comunicazione di avvio del procedimento; 10. carenza di potere sotto il profilo ... in questione, infatti, viene fatto risalire dallo stesso ricorrente circa al 1980 (27 anni prima dell’ordinanza di demolizione del 2007 ... dell’ordinanza di demolizione motivata su tale presupposto, già idoneo a soddisfarne, autonomamente, la motivazione. Peraltro va anche detto ... rimarcarsi, in ordine alla lamentata violazione dell’art. 7 L. 241/90, che il provvedimento impugnato rappresenta espressione di attività ... dell'efficacia, dell’ordinanza n. 33 di data 08.06.2007 emessa dal Comune di Mattinata, in persona del responsabile del 3° settore, ing ... . Giuseppe Tomaiuolo, avente ad oggetto la demolizione dell’opera individuata come struttura adibita ad officina meccanica in lamiera ... e conseguenti; nonché per la dichiarazione di illiceità del comportamento dell’amministrazione per violazione di incolpevole affidamento ... e diritto quanto segue: FATTO e DIRITTO Con ricorso ritualmente notificato Michele de Stefano ha impugnato l’ordinanza ... con la quale gli è stata ingiunta la demolizione del capanno in lamiera realizzato per l’esercizio dell’autofficina dallo stesso gestita. Il ricorrente...
4 Sentenza Breve
... quanto segue: FATTO e DIRITTO La ricorrente ha impugnato l'ordinanza di demolizione e ripristino dello stato dei luoghi avente ... L. 1150/1942, in relazione all’art. 10 L. 765/1967, art. 7 L. 47/85, artt. 31 e 36 D.P.R. 380/2001), eccesso di potere per omesso ... ; in ogni caso l’ordinanza non era motivata in relazione alla necessità di demolizione delle opere. 2) violazione e falsa applicazione ... (artt. 22 e 37 D.P.R. 380/2001, art. 3 L. 241/90), eccesso di potere per travisamento e difetto di istruttoria ... . 7 L. 241/90, artt. 42 e 97 Cost.), eccesso di potere per erroneo ed omesso apprezzamento dei presupposti di fatto e di diritto ... e al lasso di tempo trascorso dall’abuso, la giurisprudenza del Consiglio di Stato ha più volte ribadito che l'ordine di demolizione ... di congrua motivazione che, avuto riguardo anche alla entità e alla tipologia dell'abuso, indichi il pubblico interesse, evidentemente ... un lasso di tempo tale da far ritenere preminente l’affidamento ingenerato nel privato, anche considerata la modesta entità ... dell'efficacia, dell’ordinanza n. 390 del 29.12.2008, successivamente notificata, con la quale il Dirigente dell’Area Organizzativa Tecnica 4 ... , la demolizione sarà eseguita di ufficio con spese a carico della parte inadempiente”; di tutti gli atti presupposti, connessi...
5 Sentenza
... della natura vincolata del provvedimento sanzionatorio, atteso l’affidamento ingeneratosi in ragione del notevole lasso di tempo trascorso ... del T.U. 6 giugno 2001 n. 380), anteriormente/posteriormente all'impugnazione dell'ordinanza di demolizione (o del provvedimento ... , il Comune ha disposto la prosecuzione della procedura di demolizione di cui all’ordinanza di demolizione n. 78 del 2 luglio 2012 ... . 380/01. Violazione e falsa applicazione art. 3 della l. n. 241/90. Violazione del principio del giusto procedimento. Violazione ... dei presupposti; ingiustizia manifesta; omessa comparazione dell’interesse pubblico e provato; sviamento). Assume parte ricorrente ... che la presentazione dell’istanza ex art. 36 T.U.Ed. in data 3 febbraio 2012 ha avuto efficacia caducante rispetto all’ordinanza di demolizione n ... ; difetto assoluto di motivazione; carenza assoluta dei presupposti; ingiustizia manifesta; omessa comparazione dell’interesse pubblico ... e privato; sviamento). Censura parte ricorrente l’ordinanza di demolizione n. 78/2012 (precedente al diniego di sanatoria) per essere ... dei presupposti; ingiustizia manifesta; omessa comparazione dell’interesse pubblico e privato; sviamento). Nel rilevare come l’ingiunzione ... dell’interesse pubblico e privato; illogicità ed ingiustizia manifesta). Deduce parte ricorrente l’omessa motivazione in punto di prevalenza...
6 Sentenza
... cui vi è l’obbligo dell’Amministrazione di motivare circa le ragioni di pubblico interesse alla demolizione se, per il lungo lasso di tempo ... di demolizione delle opere abusive n. 20 del 7/3/2008, a firma del Responsabile dell'U.T.C. del Comune di Margherita di Savoia ing. Savino ... ricorrente, ha impugnato l’ordinanza n. 20 del 7/3/08 con la quale il responsabile dell’ UTC del Comune di Margherita di Savoia ... di demolizione, siccome – a quanto si legge nell’ordinanza – il manufatto era stato realizzato “in assenza totale di permesso di costruire ... .7 l. n. 241 del 1990; II) violazione di legge ed eccesso di potere: violazione dell’art. 3 della legge n. 241 del 1990 ... pubblico alla rimozione dell'abuso - anche se risalente nel tempo - senza necessità di una specifica comparazione con gli interessi ... privati coinvolti o sacrificati. L'ordinanza di demolizione è, infatti, espressione di potere autoritativo non soggetto a prescrizione ... a far insorgere un affidamento sulla legittimità dell’opera o, comunque, sul consolidamento dell’interesse del privato ... alla sua conservazione, né, per conseguenza, ad imporre la necessità di una specifica motivazione in ordine all’esistenza di un interesse pubblico ... attualmente contra ius. Esso, inoltre, non necessita di specifica motivazione in relazione alla sussistenza dell’interesse pubblico...
7 Sentenza
... ; - dell'ordinanza di demolizione n.7 del 26 agosto 2010 dell'Ufficio Tecnico del Comune di Ascoli Satriano - notificata al ricorrente in data 30 ... di annullare il provvedimento prot. 8830/2010 nonché in via derivata l’ordinanza di demolizione n.7/2010 parimenti impugnata. Sussistono ... di Ascoli Satriano disponeva con ordinanza n. 22 del 5 maggio 2009, a firma del Responsabile dell’U.T.C., la demolizione delle opere ... assenso formatosi per effetto delle DIA del 7 giugno 1999 e 21 marzo 2000 e, con successiva ordinanza n.7 del 26 agosto 2010 ... di motivazione; insussistenza e mancata esternazione delle ragioni di interesse pubblico sottese all’annullamento d’ufficio, mancata ... la ingiunzione alla demolizione impugnata lavori parzialmente diversi. Negava poi la lesione dell’affidamento invocata da parte ricorrente ... , l'annullamento d’ufficio presuppone una congrua motivazione sull'interesse pubblico attuale e concreto posto a sostegno dell'esercizio ... intervenire anche a notevole distanza di tempo, né comportante la necessità di alcuna ponderazione e motivazione in ordine all’interesse ... , indichi il pubblico interesse, evidentemente diverso da quello ripristino della legalità, idoneo a giustificare il sacrificio ... comunitaria del principio del legittimo affidamento - richiamato dall’art 1 l.241/90 e s.m. - e costantemente applicato dalla Corte...
8 Sentenza
... dell’interesse pubblico, ovvero per omesso contemperamento degli interessi e per difetto di motivazione ex art. 3, comma 1, l. 241/1990 ... di Conversano con la quale è stata disposta la sospensione temporanea dell’ordinanza di demolizione n. 27 del 21.11.2013 (n. 143 reg. gen ... il provvedimento con il quale il Comune di Conversano ha sospeso l’efficacia dell’ordinanza n. 27/ 2013 di demolizione di alcune opere edili ... del ricorrente e della sua famiglia alla quiete e a non subire immissioni dall’altrui proprietà e l’interesse pubblico alla conservazione ... del centro storico ove si trova la struttura turistica. 3) Violazione e falsa applicazione degli articoli 7, 8 e 10 l. 241/1990 ... per non avere il Comune dato avviso al ricorrente, autore dell’esposto che ha determinato l’adozione dell’ordinanza di demolizione ... in alternativa all’ordine di demolizione, ai sensi dell’art. 38 d.P.R. 380/2001. E infatti, tale istanza ha di fatto posto l’amministrazione ... di fronte a due alternative: 1) dare esecuzione all’ordinanza di demolizione, ancora sub iudice, e contemporaneamente esprimersi ... dal Comune, che la conservazione delle opere indicate nell’ordine di demolizione è un atto vincolato, perché costituisce presupposto ... del provvedimento di sospensione, che ex art. 21 quater non deve eccedere il tempo strettamente necessario per la salvaguardia dell’interesse...
9 Sentenza
... ) Violazione e/o omessa applicazione della Parte I, Titolo IV, del D.P.R. 380/2001, in tema di ordinanza di demolizione di opere abusive ... soci proprio nell’ambito dei locali oggetto dell’ordinanza di demolizione. 7) Eccesso di potere per difetto assoluto di motivazione ... . del 19.06.2008. Violazione ed omessa applicazione degli artt. 1, 3, 7 e 21 nonies, L. n. 241/1990. Violazione dei principi costituzionali ... , difetto assoluto di istruttoria, erroneità, travisamento dei fatti e delle risultanze documentali. L’ordinanza di demolizione ... quanto indicato nella gravata ordinanza di demolizione, assumerebbero “rilevanza autonoma”. Il Comune di Giovinazzo avrebbe così omesso ... della gravata ordinanza di demolizione, che, in ogni caso, avrebbe dovuto essere preceduta da un provvedimento di annullamento in autotutela ... dei titoli edilizi precedentemente rilasciati, previa valutazione dell’interesse pubblico e nel rispetto dell’art. 21 nonies, comma 1 ... e contraddittorietà. Ad ulteriore conferma della manifesta illegittimità della gravata ordinanza di demolizione, il ricorrente lamenta ... ed indeterminatezza. Errata presupposizione e sviamento di potere. Il ricorrente contesta l’ordinanza di demolizione in quanto fondata ... . Errato e contraddittorio sarebbe, da ultimo, il richiamo contenuto nell’ordinanza di demolizione ad un’istanza presentata...
10 Sentenza
... coinvolti e sacrificati, né una motivazione sulla sussistenza di un interesse pubblico concreto ed attuale alla demolizione, non potendo ... avrebbe dovuto ricominciare ex novo); - eccesso di potere per carenza di motivazione relativa al pubblico interesse sotteso al ripristino ... di conformità ex art. 36 D.P.R. 380/01” (T.A.R. Campania – Napoli - sez. 7, sent. 14/10/15 n. 4814). Infondato è pure il secondo motivo ... delle opere abusive non è necessaria la comunicazione di avvio del procedimento ai sensi dell’art. 7 della L. 241/90, trattandosi di atto ... rappresentato dall’ordinanza di demolizione (erroneo, pertanto, è il richiamo contenuto nell’atto gravato ad un precedente “ordine ... e rigorosamente vincolato, affrancato dalla ponderazione discrezionale del confliggente interesse al mantenimento in loco della res ... , dove l’interesse pubblico risiede in re ipsa nella riparazione (tramite ripristino dello stato dei luoghi) dell’illecito edilizio e, stante ... 2011, n. 432). Ed ancora: “l’ordine di demolizione, come tutti i provvedimenti sanzionatori edilizi, è un atto vincolato ... che non richiede una specifica valutazione delle ragioni di interesse pubblico, né una comparazione di questo con gli interessi privati ... ammettersi l’esistenza di alcun affidamento tutelabile alla conservazione di una situazione di fatto abusiva, che il tempo non può...
1 2 3 avanti ultima