Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

25 risultati in 94 msricerca avanzata
1 2 3 avanti ultima
1
C.G.A., Sez. 1, 2017, n. Registrati o effettua il login per vedere i dettagli.
Parere PARERE
... la constatata abusività dell'opera. L'ordinanza di demolizione è atto dovuto e vincolato e l'illecito edilizio ha carattere permanente ... e conseguentemente il potere repressivo può essere esercitato senza limite di tempo finché persiste l'illiceità. L'ordinanza di demolizione ... della Regione Siciliana proposto da Di Giovanna Angelo per l’annullamento dell’ordinanza di demolizione n. 12 del 13/11/2015 del Comune ... consolidandosi l'affidamento dell'odierno ricorrente al mantenimento delle opere. Peraltro l'ordinanza n. 12/2015, fatta propria ... del ricorso. In ordine al primo motivo di gravame, il Comune eccepisce la legittimità dell'ordinanza di demolizione in quanto le opere ... , contrariamente all'assunto di parte ricorrente. L'abuso, quindi, anche se risalente nel tempo, non giustifica alcun legittimo affidamento ... di centoventi giorni dalla notifica del primo provvedimento impugnato (ordinanza di demolizione del 16/11/2015). 6. Nel merito lo stesso ... motivato con l'affermazione dell'accertata abusività dell'intervento, in quanto l'interesse pubblico alla rimozione dell'opera è in re ... ipsa e non è necessaria una comparazione dell'interesse pubblico con quelli privati (Cons. St., sez VI, n. 496/2013). Relativamente ... e a sostegno della determinazione adottata, non considerando necessaria una specifica valutazione delle ragioni d'interesse pubblico...
2
C.G.A., Sez. 1, 2019, n. Registrati o effettua il login per vedere i dettagli.
Parere PARERE DEFINITIVO
... l’Ordinanza n.4 del 22/06/2017 di demolizione opere abusive emessa dal Comune di Oliveri; LA SEZIONE Vista la nota di trasmissione ... ) Violazione ed erronea applicazione degli art. 7 e 8 l. n. 241/1990, nonché degli artt. 8, 9. 11 e 12 l. r. Sicilia n. 10/1991. A dire ... alla parte di edificio regolarmente autorizzata. L'ordinanza di demolizione risulta così motivata: “L'immobile nel p.r.g. vigente ... edilizia e pertanto in violazione dell'art. 31 del d.P.R. n. 380/2001 (ex art. 7 della Legge 28/02/1985 n. 47); Rilevato ... impugnato, avrebbe dovuto ponderare l'interesse pubblico e quello del privato. All'uopo, il medesimo cita giurisprudenza intervenuta ... assoluto di motivazione e sviamento dall'interesse pubblico e dalla causa giustificativa del potere in concreto esercitato. Difetto ... di valutare il regime sanzionatorio vigente, si sarebbe dovuto valutare l'interesse pubblico prevalente rispetto all'interesse privato ... al mantenimento del manufatto, in relazione alla posizione di affidamento del privato consolidatasi nell'arco di tempo intercorso ... dello sviamento dall'interesse pubblico e dalla causa giustificativa del potere. L'intervento edilizio in contestazione si concreterebbe ... dall'interesse pubblico e dalla causa giustificativa del potere in concreto esercitato. In via ancor più gradata, i provvedimenti impugnati...
3
C.G.A., Sez. 1, 2017, n. Registrati o effettua il login per vedere i dettagli.
Parere PARERE
... con riferimento all’interesse pubblico. 2) Violazione e/o falsa applicazione dell’art. 34 del d.P.R. n. 380/2001 e dell’art. 12 della l. n. 47 ... sanzionatori in materia edilizia, è atto vincolato che non richieder una specifica valutazione delle ragioni di interesse pubblico né ... l’ordinanza di demolizione n. 103 emessa dal Comune di Misterbianco in data 11/6/2015; LA SEZIONE Vista la relazione n. 2134/275.15.8 ... dell’ordinanza n. 103 dell’11 giugno 2015 con cui il Comune di Misterbianco ha ingiunto la demolizione di manufatti realizzati senza ... ) Violazione e falsa applicazione degli artt. 31 del d.P.R. n. 380/2001 e 3 della l. n. 241/1990. Eccesso di potere per difetto ... realizzate nel 1973 e che il lungo lasso di tempo intercorso tra la contestazione e la sanzione ha ingenerato il legittimo affidamento ... di alcun affidamento tutelabile alla conservazione di una situazione di fatto abusiva, che il tempo non può giammai legittimare (Cons ... particolarmente lungo che potrebbe richiedere una motivazione del provvedimento che specifichi l’interesse pubblico. Per quanto riguarda ... dell’interessato al mantenimento dei manufatti. L’amministrazione proprio per il lungo tempo trascorso avrebbe dovuto motivare il provvedimento ... dalla demolizione delle opere abusive, che comunque determinerebbe la necessità di onerosi lavori sulla parte residua per la sua utilizzabilità...
4
C.G.A., Sez. 1, 2017, n. Registrati o effettua il login per vedere i dettagli.
Parere PARERE
... , l'Amministrazione ha l'onere di specificare nell'ordinanza di demolizione quale sia l'interesse pubblico e concreto alla rimozione ... all'emanazione dell'ordinanza di demolizione, è stata presentata richiesta di concessione edilizia in sanatoria e che quindi l'interesse ... proposto da Vito Giuseppe e Vito Francesco avverso l’ordinanza del Comune di Roccalumera n. 1 del 5/5/2014 di demolizione opere ... degli artt. 7 e 10 l. n. 47/1985 e artt. 31 e 37 d.P.R. n. 380/2001, istanza di accertamento di conformità n. 11137. Il ricorso ... è affidato ai seguenti rubricati motivi: 1) Violazione e falsa applicazione dell'art. 31, comma 2, d.P.R. n. 380/2001, dell’art. 7 l. n ... . 241/1990. Violazione e falsa applicazione dell'art. 7 l. n. 47/1985. Eccesso di potere. Carenza assoluta di istruttoria ... dell'ordinanza gravata sono stati ultimati da oltre un lustro» e che il lungo lasso di tempo trascorso dall'ultimazione dell'abuso comporta ... del 10.03.2014 prot. n. 3655. In ogni caso l'ordinanza di demolizione e ripristino emessa dall'Amministrazione comunale costituisce ... di attività amministrativa doverosa, con la conseguenza che i relativi provvedimenti, quali l'ordinanza di demolizione, costituiscono atti ... . 47/1985 e artt. 31 e 37 d.P.R. n. 380/2001, per l'accertamento di conformità di tutte le opere oggetto dell'ordinanza...
5
C.G.A., Sez. 1, 2017, n. Registrati o effettua il login per vedere i dettagli.
Parere PARERE
... l’ordinanza del Comune di Trappeto 24/6/2016 n. 6, recante ordine di demolizione di opere edilizie abusive. Istanza di sospensione ... al Presidente della Regione Siciliana, l’ordinanza n. 6/2016 del 24 giugno 2016 che ordina la demolizione delle opere edilizie abusivamente ... aveva ingiunto la demolizione già con ordinanza n. 20/1994, per le stesse opere oggetto dell’ordinanza impugnata in questa sede. 3. A seguito ... sono dedotte le seguenti censure: 1) violazione e falsa applicazione della l. n. 241/1990 e del d.P.R. n. 380/2001; sarebbero state violate ... le regole in tema di esecutorietà del provvedimento amministrativo di cui all’art. 21-ter l. n. 241/1990; 2) violazione degli artt. 7, 8 ... , sia pure tardivamente, la demolizione di un immobile abusivo e giammai assistito da alcun titolo, per la sua natura vincolata ... di pubblico interesse (diverse da quelle inerenti al ripristino della legittimità violata) che impongono la rimozione dell’abuso ... . Il principio in questione non ammette deroghe neppure nell’ipotesi in cui l’ingiunzione di demolizione intervenga a distanza di tempo ... dell’ordine di demolizione del 1994 la ricorrente presentava formale richiesta di sanatoria e ricorso al Tar nei confronti della superiore ... ordinanza n. 20/1994. La richiesta di sanatoria è stata respinta con determine sindacali n. 8689 del 18.12.1997 e n. 8676 del 18.12.1997...
6
C.G.A., Sez. 1, 2019, n. Registrati o effettua il login per vedere i dettagli.
Parere PARERE DEFINITIVO
... siano ricevibili, in quanto proposti entro 120 giorni dalle relative ordinanze di demolizione. Per la precisione il ricorso avverso l’ordinanza ... ; violazione e falsa applicazione del d.P.R. n.380/2001; violazione e falsa applicazione dell'art.3 della l.n.241/1990; difetto ... di istruttoria e di motivazione». Il provvedimento non conterrebbe alcuna indicazione riguardo al pubblico interesse da tutelare ... , cui è seguita l'ordinanza di sospensione dei lavori e demolizione in esame. Riferisce, ancora, che il 5 ottobre 2015 gli veniva trasmessa ... l’ordinanza di demolizione emessa dall'assessorato dei beni culturali e dell’identità siciliana, sezione per i beni paesaggistici ... di potere per difetto di istruttoria e di motivazione». Il ricorrente lamenta che, prima dell’adozione dell’ordinanza di demolizione ... ragioni di pubblico interesse che, a distanza di 5 anni dalla constatazione dell'avvenuto illecito, possono imporre il grave ... provvedimento della demolizione. Il legittimo affidamento ingenerato impone, dunque, l'onere di una motivazione rafforzata. Con il terzo ... 2015, così come il ricorso avverso l’ordinanza di demolizione n. 5436/516.7 della Soprintendenza dei beni culturale ed ambientali ... , per consolidata giurisprudenza, «il provvedimento con cui viene ingiunta la demolizione di un immobile abusivo, per la sua natura vincolata...
7
C.G.A., Sez. 1, 2017, n. Registrati o effettua il login per vedere i dettagli.
Parere PARERE
... dell'art. 31, comma 2, d.P.R. n. 380/2001 - Violazione dell'art. 7 l. n. 241/1990 - Mancata indicazione dell'area di sedime ... tempo addietro, avrebbe dovuto essere adeguatamente motivato sotto il profilo della attualità dell'interesse pubblico tutelato ... , dell’ordinanza n. 560-12P/7Pr/218293 del 15.3.2016 di demolizione di opere edilizie abusive. LA SEZIONE Vista la relazione n. 4038/178.16.8 ... , chiedendone altresì la sospensione cautelare, l'ordinanza 15 marzo 2016, n. 560-12P/7Pr/218293 di demolizione delle opere edilizie ... : I) Violazione e falsa applicazione dell'art. 7 l. n. 241/1990 e dell'art. 8 l.r. n. 10/1991 - Omessa comunicazione dell'avvio ... - Nullità del provvedimento impugnato emesso sulla scorta di una norma abrogata. Il ricorrente sostiene che l'ordinanza di demolizione ... da acquisirsi in caso di inottemperanza all'ordine di demolizione. Secondo il ricorrente, l'ordinanza di demolizione doveva indicare l'area ... della carenza di interesse pubblico all'emanazione dell'atto - Carenza di motivazione - Violazione dell'art. 1, Par. 1, Prot. Add. CEDU ... la legittimità dell’ordinanza di demolizione. Secondo il costante orientamento di questo Consiglio (C.G.A., sez. riun., 3 febbraio 2017, n ... non sono fondate. La funzione dell’ordinanza di demolizione è quella di provocare il tempestivo abbattimento del manufatto ad opera...
8
C.G.A., Sez. 1, 2019, n. Registrati o effettua il login per vedere i dettagli.
Sentenza
... ; si è ritenuta infondata la censura circa la mancanza di una adeguata motivazione sull’interesse pubblico alla demolizione ... , della violazione dell’art. 7 della l. n. 241/1990 (Cons. St. sez. IV, n. 4204/2016). Costituendo infatti atto vincolato per l’adozione ... e verifica di esecuzione dell’ordinanza di demolizione. La parte ricorrente censurava il provvedimento, oggetto del ricorso principale ... comunale protrattasi per un lungo lasso di tempo, tale da determinare nella stessa l’affidamento al mantenimento delle opere abusive ... applicazione della misura ripristinatoria costituisce atto dovuto, per il quale è in re ipsa l'interesse pubblico alla sua rimozione ... relative ai luoghi medesimi; la censura sulla violazione dell’affidamento ingenerato nella ricorrente stessa dal lungo lasso di tempo ... trascorso, l'interesse pubblico concreto ed attuale alla sua rimozione è in in re ipsa, il che costituisce già idonea motivazione (Cons ... l’inottemperanza all’ordine di demolizione, con conseguente dequotazione a mere irregolarità, ex art. 21-octies l. 241/1990, delle dedotte ... violazioni di cui all’art. 7 della stessa legge 241. 3.Avverso tale sentenza parte soccombente ha presentato il ricorso in epigrafe ... , e della violazione del legittimo affidamento ingenerato nella ricorrente dal lungo lasso di tempo intercorso tra la realizzazione delle opere...
9
C.G.A., Sez. 1, 2019, n. Registrati o effettua il login per vedere i dettagli.
Parere PARERE DEFINITIVO
... alla demolizione dell’opera abusiva. II) violazione e falsa applicazione degli artt. 3 e 7 della legge n. 241/1990 – omessa comunicazione ... ordinanza del Comune di -OMISSIS- del -OMISSIS- n. -OMISSIS-, di ingiunzione di demolizione opere edilizie abusive. Istanza ... , dell’ordinanza del -OMISSIS- n. -OMISSIS-, con la quale gli è stato ingiunto di provvedere alla demolizione delle opere realizzate in assenza ... di diritto: I) violazione e falsa applicazione dell’art. 31 del d.P.R. n. 380/2001. Il ricorrente asserisce che nell’ordinanza impugnata ... e, nel caso in esame sono trascorsi 20 anni, è richiesta una adeguata motivazione circa il permanere dell’interesse pubblico ... di difesa e del contradittorio. III) violazione e falsa applicazione degli artt. 3 e 7 della legge n. 241/1990 - difetto di motivazione ... – eccesso di potere per mancata considerazione dell’affidamento ingenerato dall’amministrazione. L’ordinanza impugnata si basa ... sia intervenuto un atto interruttivo. Il notevole lasso di tempo intercorso tra la commissione dell’abuso e l’adozione dell’ordinanza ... circa l’individuazione di un interesse pubblico specifico all’emissione della sanzione demolitoria, diverso ed ulteriore rispetto ... valutazione delle ragioni di interesse pubblico che si intendono tutelare, né una comparazione di quest’ultimo con interessi privati...
10
C.G.A., Sez. 1, 2016, n. Registrati o effettua il login per vedere i dettagli.
Parere PARERE
... dell’abuso ed il suo accertamento, era necessaria una motivazione sull’interesse pubblico alla demolizione del manufatto. Il Comune ... ordinanza del Comune di Aci Castello di demolizione opere abusive del 18.4.2014 n.58. LA SEZIONE Vista la relazione n.7701/295.14.8 ... Candido Greco ha proposto, nei termini, ricorso straordinario per l’annullamento dell’ordinanza di demolizione n.58 del 18.4.2014 ... , in catasto al foglio 10 p.lla 1340. Il ricorso è affidato ai seguenti motivi: I. Violazione degli artt.7 e 8 e10 della L. 7.8.1990 n.241 ... il ricorrente l’ingiunzione di demolizione è illegittima perché, considerato il notevole decorso del tempo intercorso tra la commissione ... dall’art.7 della legge n.241/1990, non integra un obbligo di natura formale tale che alla violazione della norma debba necessariamente ... , al quale mira in via tipica l’avviso di avvio del procedimento disposto dagli artt. 7 e 8 della legge n.241/1990, può essere altrimenti ... che di per sé, attesa la natura di atto dovuto, non necessita di una particolare motivazione in relazione all’interesse pubblico ... l’ormai consolidato orientamento, il mero decorso del tempo non è di per se idoneo ad ingenerare un legittimo affidamento del privato ... , notificata il 22.5.2014, con la quale l’amministrazione del Comune di Aci Castello ha ordinato la demolizione di un manufatto in cemento...
1 2 3 avanti ultima