Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

107 risultati in 150 msricerca avanzata
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima
1 Sentenza
... una motivazione sull'interesse pubblico concreto ed attuale alla demolizione, non potendo ammettersi l'esistenza di alcun affidamento ... mc. 2050, l’interesse pubblico al ripristino della legalità è per definizione prevalente sull’eventuale affidamento maturato ... all’amministrazione interessata e regolarmente depositato nella Segreteria del Tar, i ricorrenti hanno impugnato l’ordinanza di demolizione n. 5 ... degli artt. 3 e 7 l. 241/1990, in quanto lo stesso sarebbe affetto da difetto di motivazione e non sarebbe stato preceduto ... . 380/2001, in quanto le eventuali difformità riscontrate non avrebbero consentito la demolizione parziale dell’edificio senza ... l’ordinanza di demolizione non richiede una particolare motivazione, quando l’abuso è stato commesso in tempi relativamente recenti ... a confidare nella circostanza che, a causa del trascorrere di un considerevole lasso di tempo, le ragioni che impongono la demolizione ... valutazione delle ragioni di interesse pubblico, né una comparazione di quest'ultimo con gli interessi privati coinvolti e sacrificati, né ... , (Campania), sez. III, 22/08/2016, n. 4088). L’ordinanza di demolizione, qui impugnata, rappresenta, quindi, l’unico sbocco possibile ... l’ordinanza di demolizione perché l’edificio sarebbe stato costruito in seguito al rilascio di idoneo permesso di costruire...
2 Sentenza
... . n. 380/2001. Ed invero, nell'ipotesi dell'ordine di demolizione dell'abuso edilizio, non è configurabile un affidamento ... delle ragioni di interesse pubblico sottese alla demolizione, o della comparazione di quest'ultimo con gli interessi privati coinvolti ... e, successivamente, adottato l’ordinanza di demolizione delle opere oggetto del predetto parere. Deduceva in fatto la ricorrente che il compendio ... realizzati antecedentemente all’anno 1967. Già destinataria di precedenti ordinanze di demolizione, aveva presentato domanda ... sinteticamente riportate. 1.- Violazione e falsa applicazione di legge (art.3 l. N.241/90 in relazione agli artt.31, 34 e 36 d.p.r. n.380/01 ... inficiavano anche l’ordinanza di demolizione atteso che quest’ultima non distingueva le opere preesistenti e autorizzate ... che si assumevano violate in concreto. 4.- Violazione e falsa applicazione di legge (art.3 l. 241/90 in relazione agli artt.27 e 31 d.p.r. n.380 ... - sviamento). I provvedimenti gravati tacevano del tutto in ordine alle ragioni di pubblico interesse, concrete ed attuali, prevalenti ... sull'interesse contrario del privato al mantenimento delle opere realizzate, tali da giustificare la disposta demolizione di opere risalenti ... e stratificate nel tempo. 5.- Violazione di legge (31 d.p.r. n.380/o1) - violazione del giusto procedimento - eccesso di potere (difetto...
3 Sentenza
... e sacrificati, né una motivazione sulla sussistenza di un interesse pubblico concreto ed attuale alla demolizione. Non vi è affidamento ... le seguenti testuali censure: 1) violazione e falsa applicazione di legge (art. 3 L.n. 241/90 in relazione all’art. 31 D.P.R. n. 380/01 ... che si assumono violate; 3) violazione e falsa applicazione di legge (art. 3 L.n. 241/90 in relazione agli artt. 27 e 31 D.P.R. n. 380/01 ... ), in quanto andavano esplicitate le ragioni di pubblico interesse, concrete ed attuali, nonché prevalenti, che depongono al mantenimento ... delle opere realizzate, peraltro risalenti nel tempo; 4) violazione di legge (art. 31 D.P.R. n. 380/01) – violazione del giusto ... è il terzo mezzo, col quale si lamenta la mancata esternazione e dimostrazione delle ragioni di pubblico interesse ... una specifica valutazione delle ragioni di interesse pubblico, né una comparazione di questo con gli interessi privati coinvolti ... di demolizione n. 20 – prot. n. 2338 del 16.6.2915, notificata in pari data, con il Responsabile dell’Ufficio Tecnico del Comune ... ai sensi dell’art. 31 del D.P.R. n. 380/2001; b – di tutti gli atti presupposti, collegati, connessi e/o consequenziali, ivi compresi ... , rappresentati e difesi come in atti, impugnano l’ordinanza, meglio distinta in epigrafe, con la quale il Comune di Castiglione del Genovesi...
4 Sentenza
... una motivazione sull'interesse pubblico concreto ed attuale alla demolizione, non potendo ammettersi l'esistenza di alcun affidamento ... eletto presso il suo studio in Salerno, c/o Segreteria Tar; per l'annullamento dell'ordinanza n. 7/14 di demolizione e ripristino ... , i ricorrenti hanno impugnato l’ordinanza di demolizione n. 7 del 27 maggio 2014, emessa dal Responsabile dell’Area Tecnica del Comune ... , i ricorrenti hanno impugnato il provvedimento per violazione degli artt. 3 e 7 l. 241/1990, in quanto lo stesso sarebbe affetto da difetto ... la demolizione. Il Collegio, tuttavia, ritiene che, se in linea di massima l’ordinanza di demolizione non richiede una particolare ... di un considerevole lasso di tempo, le ragioni che impongono la demolizione diventano recessive rispetto a quelle del proprietario a mantenere ... dell’abuso e all’affidamento maturato dai proprietari. Legittimare abusi edilizi di tale gravità, con la prevalenza dell’interesse ... delle ragioni di interesse pubblico, né una comparazione di quest'ultimo con gli interessi privati coinvolti e sacrificati, né ... , (Campania), sez. III, 22/08/2016, n. 4088). L’ordinanza di demolizione, qui impugnata, rappresenta, quindi, l’unico sbocco possibile ... l’ordinanza di demolizione perché l’edificio sarebbe stato costruito in seguito al rilascio di idoneo permesso di costruire...
5 Sentenza Breve
... dell'ordinanza di demolizione opere edili n.21/2008; ex artt. 60 e 74 cod. proc. amm.; sul ricorso numero di registro generale 309 del 2009 ... , in quanto per i provvedimenti sanzionatori in materia edilizia non è necessaria la comunicazione di avvio del procedimento ex art. 7 L. n. 241/1990 ... e questo Collegio n. 207/2011). Ad abundantiam, nella fattispecie trova applicazione l'art. 21-octies della L. 7 agosto 1990 n. 241 ... . n. 380/81 della L.R.C. n. 19/2001 e della L. n. 241/1990, degli artt. 24,41 e 97 Cost. e di eccesso di potere per carenza ... la preventiva acquisizione di pareri, essendo in re ipsa l'interesse pubblico alla sua rimozione: l'abuso, quindi, anche se risalente ... nel tempo, non giustifica alcun legittimo affidamento del contravventore a veder conservata una situazione di fatto che il semplice ... , che renderebbe illegittima l'ordinanza di demolizione gravata (nono motivo), rileva il Collegio, che la validità ovvero l'efficacia ... dell'ordine di demolizione non risultano pregiudicate dalla successiva presentazione di un'istanza ex art. 36 del D.P.R. n. 380/2001 ... in riferimento al D.P.R. n. 380/81 ed alla L.R.C. n. 19/2001 e di eccesso di potere, perché gli atti di repressione degli abusi edilizi ... hanno natura urgente e strettamente vincolata (essendo dovuti in assenza di titolo per l'avvenuta trasformazione del territorio...
6 Sentenza
... . 380/2001 e 3 L. 241/1990, in quanto il Comune non avrebbe motivato in ordine alla sussistenza di un interesse pubblico ... ). Trattandosi di atto vincolato, l'ordine di demolizione non richiede una specifica valutazione delle ragioni di interesse pubblico, né ... dell’ordinanza n.2/09 di demolizione emessa dal Comune di Montoro Superiore Visti il ricorso e i relativi allegati; Visto l'atto ... , contestandone la legittimità e chiedendone l’annullamento, deducendo i seguenti motivi di ricorso: 1. Violazione art. 7 L. 241/1990 ... per la demolizione del manufatto abusivo; 3. Violazione artt. 3, 10 e 27 D.P.R. 380/2001, in quanto il provvedimento impugnato non conterrebbe ... condivide, ritiene che, in relazione all’ordinanza di demolizione, non sia necessario né l’invio della comunicazione di avvio ... del procedimento, né l’esistenza di una motivazione sulla sussistenza di un interesse pubblico. Anche di recente, si è sottolineato ... che l'ordine di demolizione, in quanto atto dovuto e dal contenuto rigidamente vincolato, presupponente un mero accertamento tecnico ... una comparazione di questo con gli interessi privati coinvolti e sacrificati, né una motivazione sulla sussistenza di un interesse pubblico ... concreto ed attuale alla demolizione; non vi è, infatti, un affidamento tutelabile alla conservazione di una situazione di fatto...
7 Sentenza
... sanzionatori edilizi, è un atto vincolato che non richiede una specifica valutazione delle ragioni di interesse pubblico, né ... della comunicazione di avvio del procedimento conclusosi con l’adozione dell’impugnata ordinanza di demolizione, in ragione della natura vincolata ... di tale ordinanza, che non necessita, dunque, di alcun avviso ai sensi dell’art. 7 della l. n. 241/1990, con la conseguenza ... - dell'ordinanza n. 31 del 4 agosto 2016, prot. n. 9401, successivamente notificata, con la quale è stata ingiunta la demolizione ... per l’esecuzione spontanea della demolizione, di giorni novanta (90 gg) ai sensi dell’art. 31 del D.P.R. n. 380/2001”; - di tutti gli atti ... dell’impugnata ordinanza di demolizione, “ritenuto sussistenti sia il fumus boni iuris che il danno grave ed irreparabile” Con successivo ... che il termine concesso per l’esecuzione spontanea della demolizione, di giorni novanta (90 gg) ai sensi dell’art. 31 del D.P.R. n. 380/2001 ... l’ordinanza di demolizione, ma soltanto ne “paralizzi momentaneamente gli effetti … ponendoli, per così dire, in uno stato di quiescenza ... una comparazione di questo con gli interessi privati coinvolti e sacrificati, né una motivazione sulla sussistenza di un interesse pubblico ... concreto ed attuale alla demolizione, non potendo ammettersi l’esistenza di alcun affidamento tutelabile alla conservazione...
8 Sentenza
... una motivazione sull'interesse pubblico concreto ed attuale alla demolizione, non potendo ammettersi l'esistenza di alcun affidamento ... eletto presso il suo studio in Salerno, c/o Segreteria Tar; per l'annullamento dell'ordinanza n. 4/14 di demolizione e ripristino ... , i ricorrenti hanno impugnato l’ordinanza di demolizione n. 4 del 27 maggio 2014, emessa dal Responsabile dell’Area Tecnica del Comune ... , i ricorrenti hanno impugnato il provvedimento per violazione degli artt. 3 e 7 l. 241/1990, in quanto lo stesso sarebbe affetto da difetto ... la demolizione. Il Collegio, tuttavia, ritiene che, se in linea di massima l’ordinanza di demolizione non richiede una particolare ... di un considerevole lasso di tempo, le ragioni che impongono la demolizione diventano recessive rispetto a quelle del proprietario a mantenere ... dell’abuso e all’affidamento maturato dai proprietari. Legittimare abusi edilizi di tale gravità, con la prevalenza dell’interesse ... delle ragioni di interesse pubblico, né una comparazione di quest'ultimo con gli interessi privati coinvolti e sacrificati, né ... , (Campania), sez. III, 22/08/2016, n. 4088). L’ordinanza di demolizione, qui impugnata, rappresenta, quindi, l’unico sbocco possibile ... l’ordinanza di demolizione perché l’edificio sarebbe stato costruito in seguito al rilascio di idoneo permesso di costruire...
9 Sentenza
... di pubblico interesse sottese alla loro demolizione; invocava, inoltre, il suo legittimo affidamento sulla legittimità delle opere ... , con la conseguenza che, “l'ordinanza di demolizione di opere edilizie abusive è atto dovuto e vincolato e non necessita di motivazione ulteriore ... ; con successiva ordinanza n. 27390 del 11 giugno 2013, ne ordinava la demolizione con ripristino dello stato dei luoghi. La sig. ra Mariniello ... la violazione dell’art. 31 del D.P.R. n. 380/01, unitamente alla violazione dell’art. 3 della legge n. 241/90, nonché l’eccesso di potere ... ; l’interesse pubblico all’adozione delle misure demolitore e ripristinatorie, quindi, era in in re ipsa, e non abbisognava ... denominata “Cicalesi”. Deve anche rilevarsi che le opere oggetto dell’impugnata ordinanza di demolizione, per caratteristiche ... . Stato, Sez. IV. 16 luglio 2007, n. 4008. Più in particolare, l'ordinanza di demolizione di una costruzione abusiva può ... l’affidamento del privato, ove meritevole di tutela per il notevole lasso di tempo trascorso tra la commissione dell'abuso e la risposta ... ricordare che, secondo il costante orientamento giurisprudenziale, l'ordinanza di demolizione non richiede, in linea generale ... . I, 12 ottobre 2006 , n. 824). Presupposto per l'emanazione dell'ordinanza di demolizione di opere edilizie abusive, infatti...
10 Sentenza
... d.P.R. n. 380/2001; 7) quanto al mancato versamento integrale delle somme dovute a titolo di oblazione, l’amministrazione non ha mai ... il condono. Con i motivi aggiunti depositati in data 14.9.2015 l’impugnazione è stata estesa all’ordinanza di demolizione n. 24 ... riassunte nei termini che seguono: 1) l’ordinanza di demolizione, che ha ad oggetto anche le opere interessate dall’istanza di condono ... , ai sensi dell’art. 34, comma 2, d.P.R. n. 380/2001; 2) è pacifica in atti l’impossibilità di eseguire la demolizione delle opere ... pecuniario da esso contemplato; 5) l’amministrazione ha omesso di motivare in ordine all’interesse pubblico giustificativo ... della demolizione, tenuto conto del notevole lasso di tempo trascorso dalla realizzazione delle opere e della loro praticamente nulla incidenza ... la demolizione senza tenere conto della differente natura giuridica delle stesse; 7) è stata omessa la comunicazione di avvio ... , è anche la domanda di annullamento formulata con i motivi aggiunti avverso l’ordinanza di demolizione n. 24/2015. Esclusa, per le ragioni esposte ... cpv. d.P.R. 380 del 2001, secondo il quale, “quando la demolizione non può avvenire senza pregiudizio della parte eseguita ... impugnato, non indicando l’interesse pubblico giustificativo della sua adozione: basti osservare che nessuna dimostrazione è data...
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima