Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

46 risultati in 197 msricerca avanzata
1 2 3 4 5 avanti ultima
1 Sentenza
... . 351/01 conv. dalla l. 410/01 e dei principi generali in materia di dismissione del patrimonio immobiliare pubblico – eccesso ... . Si controverte in merito alla qualifica di pregio impressa, nell’ambito del procedimento di dismissione del patrimonio degli enti ... dell’Osservatorio sul patrimonio immobiliare degli enti pubblici; 3) del d.m. 1° aprile 2003 del Ministero dell’economia e delle finanze ... , 20 e 22 e via Montebello, nn. 2/2 e 4, facente parte del patrimonio degli enti previdenziali oggetto di dismissione, e in tale ... . 3, comma 13 del d.l. 25 settembre 2001, n. 351, convertito dalla l. 23 novembre 2001, n. 410, al fine di individuare ... argomentazioni, ovvero che, ai fini perseguiti dalle dismissioni e a tenore del d.l. 351/01 conv. dalla l. 410/01, sia più proprio riferire ... . Conviene, comunque, sia pur in estrema sintesi, ricordare che nell’ambito della disciplina della dismissione del patrimonio immobiliare ... delle amministrazioni pubbliche sono state previste condizioni di alienazione meno favorevoli per i conduttori degli immobili di pregio già in base ... . dalla l. 410/01, che ha previsto che con decreti ministeriali sono individuati gli immobili di pregio e che tali devono essere considerati ... . 140; 9 settembre 2008, n. 8187) la verifica del pregio degli immobili, quale attività strumentale alla dismissione e finalizzata...
2 Parere Definitivo
... 2001, n. 410). Violazione e falsa applicazione del decreto interministeriale 31 luglio 2002, pubblicato sulla G.U. del 14 agosto ... di manutenzioni straordinarie, sarebbe decisamente inferiore al parametro massimo individuato per gli immobili di pregio, fissato in euro 3750 ... del patrimonio immobiliare delle amministrazioni pubbliche la categoria degli immobile di pregio, per i quali sono previste condizioni ... di 84 immobili di pregio, quelli occupati dai ricorrenti, nonché il decreto dei medesimi Ministeri 31 luglio 2002, pubblicato ... , commi 7, 8, 13 e 20 della legge n. 410/2001 in relazione agli articoli 3 e 97 della Costituzione. L’Amministrazione referente ... della legge 23 novembre 2001, n. 410, giova premettere che, a mente del citato comma 20, “le unità immobiliari definitivamente offerte ... di ricorso risulta privo di pregio. In proposito giova premettere che, nell’ambito della disciplina relativa alla dismissione ... 25 settembre 2001, n. 351, convertito con modificazioni in legge 23 novembre 2001, n. 410. Il comma 13 del citato articolo 3 ... di immobili di pregio, mentre con il decreto ministeriale 1° aprile 2003, pubblicato nella G. U. 14 aprile 2003, n. 87 e con il decreto ... , n. 351, convertito con modificazioni in legge 23 novembre 2001, n. 410, come modificato dai commi 5 e 6 dell'art. 26 del decreto...
3 Sentenza
... dall’ambito di operatività dell’art. 3, co. 8, l. 23 novembre 2001, n. 410, laddove riconosce ai conduttori interessati all’acquisto ... costituzionale dedotta con riguardo all’art. 3, co. 8, 13 e 20, l. 23 novembre 2001, n. 410. Propongono gravame i ricorrente, ritenendo ... e delle superfici delle singole unità abitative, da far rientrare nel concetto di manutenzione straordinaria. Cosicché la vetustà di un immobile ... con l’atto di gravame, riguardo all’art. 3, comma 8, 13 e 20, l. 23 novembre 2001, n. 410. Invero deve ritenersi manifestamente infondata ... finalità sono indubbiamente quelle di effettuare una ricognizione del patrimonio pubblico - per il riordino, la gestione ... stesse (titolari di diritto di opzione), può costituire incentivo per una più rapida e consensuale dismissione dei beni pubblici coinvolti ... PER LA INDIVIDUAZIONE DEGLI IMMOBILI DI PREGIO sul ricorso numero di registro generale 10288 del 2005, proposto da: Paone Antonio, De Nicolais ... Generale dello Stato, domiciliati per legge in Roma, via dei Portoghesi, 12; Osservatorio Sul Patrimonio Immobiliare Enti Previdenziali ... , Scip - Societa' Cartolarizzazione Immobili Pubblici, Agenzia del Territorio, Ufficio Provinciale di Napoli, Agenzia del Demanio ... ; Relatore nell'udienza pubblica del giorno 3 dicembre 2010 il Cons. Roberto Garofoli e uditi per le parti gli avvocati Soprano...
4 Sentenza
... dei proventi derivanti dalla dismissione del patrimonio immobiliare dello Stato e degli enti pubblici, da realizzarsi in più fasi mediante ... conseguente alla dismissione del patrimonio immobiliare degli enti previdenziali, è stato ribadita l’esclusione degli immobili di pregio ... in L. 140/97; art. 2 L. 488/1999; art. 3, commi 8, 13 e 20 del DL 351/2001 convertito in L. 410/01; art. 1 DL 41/04 convertito in L. 104 ... 2 quater DL 79/97 convertito in L. 140/97; art. 2 L. 488/1999; art. 3 commi 8, 13 e 20 del DL 351/2001 convertito in L. 410/01 ... settembre 2001 n. 351 (convertito nella legge 23 novembre 2001 n. 410), con il quale il legislatore ha avviato la cartolarizzazione ... del riferito DL 23 settembre 2001 n. 351, convertito nella legge 23.11.2001 n. 410, l’illegittimità costituzionale del medesimo 3, 42 e 97 ... una precisazione sugli immobili degradati ed il secondo la precisazione, del resto già dettata dalla legge 410/2001, che “è sufficiente ... che l’art. 3 della legge n. 410 del 2001, al comma 20, come sostituito dalla legge di conversione del DL n. 351 del 2001, recita ... 2001, al prezzo e alle altre condizioni indicati nell’offerta. Le unità immobiliari, escluse quelle considerate di pregio ai sensi ... dell’articolo 3 del decreto legge 25 settembre 2001, n. 351, convertito, con modificazioni, dalla legge 23 novembre 2001, n. 410...
5 Sentenza
... dalla L.n.410/2001 e successivamente modificato dal D.L.289/2003 convertito dalla L. n.326/2003. Eccesso di potere in tutte le sue forme ... di affidamento.. I ricorrenti con il ricorso introduttivo contestano la qualificazione come di pregio, ex art.3, comma 13 del DL n.351/2001 ... o ristrutturazione edilizia. Infatti va ricordato infatti che, nell'ambito della disciplina relativa alla dismissione del patrimonio immobiliare ... delle amministrazioni pubbliche, sono state previste condizioni di alienazione meno favorevoli per i conduttori degli immobili di pregio già in base ... . 351, convertito in legge 23 novembre 2001 n. 410, che ha previsto che con decreti ministeriali sono individuati gli immobili ... rientrare nel concetto di manutenzione straordinaria. La nozione di immobile degradato va quindi interpretata in senso relativistico ... Masaccio 101, sono stati inclusi fra gli immobili di pregio. dell’offerta di opzione in data 9.10.2002 con la quale sono state fissate ... di mercato in quanto immobili classificati di pregio; degli altri atti connessi. Sul ricorso numero di registro generale 12445 del 2002 ... , domiciliata per legge in Roma, via dei Portoghesi, 12; Inpdap - Istit. Naz.le Previdenza Dipendenti Amm.Ne Pubblica ... Dipendenti Amm.Ne Pubblica; Vista l’ordinanza n. 979 del 10 giugno 2009; Vista la relazione di verificazione; Viste le memorie difensive...
6 Sentenza
... . 410/2001, quale risulta dall’integrazione disposta dal d.l. 30.9.2003 n. 269, comporta l’esclusione della qualifica di pregio ... , comma 8, del d.l. 351/2001 (Legge n. 410/2001) calcola il prezzo degli edifici non di pregio sulla base del valore di mercato ... della disciplina relativa alla dismissione del patrimonio immobiliare delle amministrazioni pubbliche (in specie, degli enti previdenziali ... nella legge n. 410 del 2001 che ha previsto (comma 13) che, con decreti ministeriali, siano individuati gli immobili di pregio e che tali ... . 351 del 2001 non prevede che gli immobili di pregio debbano essere valutati come occupati, il trattamento per i conduttori ... di interventi di manutenzione ordinaria o straordinaria normalmente richiesti per immobili vetusti (rifacimento delle facciate e prospetti ... e risanamento sono riuniti in “un insieme sistematico di opere”, mentre nella manutenzione straordinaria le opere sono realizzate ... residenziali di proprietà dell’INPDAP destinati alla procedura di dismissione, della qualifica di immobili di pregio impressa alle unità ... del Ministro del lavoro per la definizione appunto degli “alloggi in edifici di pregio”, coinvolti nella procedura di dismissione ... essere esclusa la qualifica di pregio. Sulla base di tale ultimo intervento normativo l’art. 3, comma 13, del d.l. n. 351 del 2001...
7 Sentenza
... , comma 8, del d.l. 351/2001 (Legge n. 410/2001) calcola il prezzo degli edifici non di pregio sulla base del valore di mercato ... della disciplina relativa alla dismissione del patrimonio immobiliare delle amministrazioni pubbliche (in specie, degli enti previdenziali ... nella legge n. 410 del 2001 che ha previsto (comma 13) che, con decreti ministeriali, siano individuati gli immobili di pregio e che tali ... . Nel sistema volto alla dismissione del patrimonio immobiliare degli enti previdenziali per incontestate ragioni di finanza pubblica ... dell’art. 3 della legge n. 410/2001, quale risulta dall’integrazione disposta dal d.l. 30.9.2003 n. 269, comporta l’esclusione ... , del d.l. n. 351 del 2001 non prevede che gli immobili di pregio debbano essere valutati come occupati, il trattamento per i conduttori ... di interventi di manutenzione ordinaria o straordinaria normalmente richiesti per immobili vetusti (rifacimento delle facciate e prospetti ... e risanamento sono riuniti in “un insieme sistematico di opere”, mentre nella manutenzione straordinaria le opere sono realizzate ... residenziali di proprietà dell’INPDAP destinati alla procedura di dismissione, della qualifica di immobili di pregio impressa alle unità ... del Ministro del lavoro per la definizione appunto degli “alloggi in edifici di pregio”, coinvolti nella procedura di dismissione...
8 Sentenza
... , comma 8, del d.l. 351/2001 (Legge n. 410/2001) calcola il prezzo degli edifici non di pregio sulla base del valore di mercato ... della disciplina relativa alla dismissione del patrimonio immobiliare delle amministrazioni pubbliche (in specie, degli enti previdenziali ... nella legge n. 410 del 2001 che ha previsto (comma 13) che, con decreti ministeriali, siano individuati gli immobili di pregio e che tali ... . Nel sistema volto alla dismissione del patrimonio immobiliare degli enti previdenziali per incontestate ragioni di finanza pubblica ... di quelle soggette a piani di recupero; - il nuovo testo del comma 13 dell’art. 3 della legge n. 410/2001, quale risulta dall’integrazione ... ” (da loro stessi); difatti, poiché l’art. 3, comma 8, del d.l. n. 351 del 2001 non prevede che gli immobili di pregio debbano essere valutati ... ; il fabbricato ha bisogno soltanto di interventi di manutenzione ordinaria o straordinaria normalmente richiesti per immobili vetusti ... e risanamento sono riuniti in “un insieme sistematico di opere”, mentre nella manutenzione straordinaria le opere sono realizzate ... residenziali di proprietà dell’INPDAP destinati alla procedura di dismissione, della qualifica di immobili di pregio impressa alle unità ... del Ministro del lavoro per la definizione appunto degli “alloggi in edifici di pregio”, coinvolti nella procedura di dismissione...
9 Sentenza
... , comma 8, del d.l. 351/2001 (Legge n. 410/2001) calcola il prezzo degli edifici non di pregio sulla base del valore di mercato ... della disciplina relativa alla dismissione del patrimonio immobiliare delle amministrazioni pubbliche (in specie, degli enti previdenziali ... nella legge n. 410 del 2001 che ha previsto (comma 13) che, con decreti ministeriali, siano individuati gli immobili di pregio e che tali ... . Nel sistema volto alla dismissione del patrimonio immobiliare degli enti previdenziali per incontestate ragioni di finanza pubblica ... omogenee A, con esclusione di quelle soggette a piani di recupero; - il nuovo testo del comma 13 dell’art. 3 della legge n. 410/2001 ... ” (da loro stessi); difatti, poiché l’art. 3, comma 8, del d.l. n. 351 del 2001 non prevede che gli immobili di pregio debbano essere valutati ... ; il fabbricato ha bisogno soltanto di interventi di manutenzione ordinaria o straordinaria normalmente richiesti per immobili vetusti ... e risanamento sono riuniti in “un insieme sistematico di opere”, mentre nella manutenzione straordinaria le opere sono realizzate ... residenziali di proprietà dell’INPDAP destinati alla procedura di dismissione, della qualifica di immobili di pregio impressa alle unità ... del Ministro del lavoro per la definizione appunto degli “alloggi in edifici di pregio”, coinvolti nella procedura di dismissione...
10 Sentenza
... della disciplina relativa alla dismissione del patrimonio immobiliare delle amministrazioni pubbliche, sono state previste condizioni ... dell’art.3, comma 13, del D.L. n.351/2001, convertito con modificazioni dalla L.n.410/2001 e successivamente modificato dal D.L.289 ... introduttivo contestano la qualificazione come di pregio, ex art.3, comma 13 del DL n.351/2001, dell’immobile in cui risiedono ed il valore ... alla pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del provvedimento di qualificazione dell’immobile de quo come immobile di pregio. Nel processo ... disciplina è stata poi integrata dall'articolo 3 del decreto legge 25 settembre 2001 n. 351, convertito in legge 23 novembre 2001 n. 410 ... esclusa la qualificazione di pregio. Sulla base di tale modifica il comma 13 dell'art. 3 del D.L. n. 351/2001 è così stato modificato ... la qualificazione come immobili di pregio. L’Istituto incaricato ( Provveditorato interregionale Opere Pubbliche per la Lombardia e la Liguria ... dei serramenti esterni. Gli unici interventi di manutenzione straordinaria e di risanamento conservativo ritenuti necessari dal tecnico ... preparatoria, propedeutica alla effettiva dismissione degli immobili di pregio e finalizzata agli accertamenti istruttori per dettare ... Nazionale di Previdenza Dipendenti Amministrazione Pubblica – in persona del legale rappresentante pro-tempore, rappresentato e difeso...
1 2 3 4 5 avanti ultima