Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

16 risultati in 444 msricerca avanzata
1 2 avanti ultima
1 Sentenza
... sono iniziate le operazioni censuarie. Parte ricorrente, pertanto, non vanta più alcun interesse, attuale e concreto, all’annullamento ... che la lesione non deve essere potenziale né subordinata al verificarsi di un evento futuro. Nel caso di specie, invece, l’interesse ... dell'azione e consistendo nell'utilità concreta ed attuale ritraibile dall'azione, deve essere sussistente per tutta la durata ... , Cons. Stato n. 3138 del 2014). L'interesse ad agire, in particolare, deve corrispondere ad una specifica utilità o posizione ... a ricorrere, inteso come interesse al conseguimento di una utilità o di un vantaggio (materiale o quantomeno morale) (ex multis, Tar Lazio ... , 235 del 2017).. In altri termini, per ritenere sussistente l'interesse a ricorrere, si deve necessariamente dimostrare l'utilità ... che la lesione non deve essere potenziale né subordinata al verificarsi di un evento futuro, occorrendo invece che la medesima si configuri ... rappresentata in vista di procedure future. Come si è visto, però, l'interesse ad agire deve corrispondere ad una specifica utilità ... all’accoglimento del ricorso risulta meramente ipotetico ed eventuale, in quanto legato a un evento futuro, quale il bando di ulteriore ... di interesse, per le seguenti ragioni. Come è noto, nel processo amministrativo l'interesse a ricorrere, costituendo una condizione...
2 Sentenza
... l'interesse ad agire di cui all'art. 100 Cod. proc. civ., vale a dire dalla prospettazione di una lesione concreta ed attuale della sfera ... di un interesse ad agire concreto ed attuale e di una situazione legittimante ben definita rispetto ad ogni singolo ricorrente. Per la natura ... pretensiva; - inammissibilità dello stesso gravame per mancanza di un interesse ad agire concreto ed attuale; - inammissibilità ... giuridica del ricorrente e dall'effettiva utilità che potrebbe derivare a quest'ultimo dall'eventuale annullamento dell'atto impugnato ... , la postulazione di un evento ipotetico e futuro, subordinato al verificarsi di tutta una serie di condizioni, è idonea a comportare il venir ... meno dell'utilità diretta e attuale derivante dall'annullamento del provvedimento lesivo idoneo a frustrare l'aspirazione ... , il quale costituisce una manifestazione del più generale principio dell'interesse ad agire, deve essere apprezzato in relazione alla concreta ... per mancanza di legittimazione ad agire e di un interesse concreto all’impugnazione del bando, e nel merito l’infondatezza delle doglianze ... la lesione di una situazione giuridica soggettiva qualificabile come diritto soggettivo, ma semmai di interesse legittimo di natura ... anzianità di servizio – dalla individuazione di un interesse concreto ed attuale. In pratica le parti non hanno rappresentato...
3 Sentenza
... l'interesse ad agire di cui all'art. 100 c.p.c., vale a dire dalla prospettazione di una lesione concreta e attuale della sfera giuridica ... , sia di un interesse, concreto e attuale, inteso come utilità, anche solo strumentale, concretamente ricavabile dall'accoglimento del ricorso ... del ricorrente e dall'effettiva utilità che potrebbe derivare a quest'ultimo dall'eventuale annullamento dell'atto impugnato. La postulazione ... di un evento ipotetico e futuro, subordinato al verificarsi di una serie di condizioni, quindi di accadimenti allo stato incerti ... , è inidonea a dare consistenza all'utilità diretta e attuale a ottenere l’annullamento di atti potenzialmente lesivi della posizione ... ; al contempo la lesione, oltre che concreta e attuale, dev’essere effettiva, nel senso che dall'esecuzione del provvedimento impugnato deve ... . n. 267/2000 (T.u.e.l.). Pertanto, la ricorrente non ha, in effetti, un vero interesse, attuale e concreto, a impugnare oggi ... di giurisdizione, per la restante parte, sussiste il difetto di interesse a ricorrere. III – È evidente che, con il ricorso in esame ... dell’appalto. Sennonché, l’attualità dell’interesse a ricorrere avverso detto provvedimento è assai discutibile, dopo che il Comune ... dell’opera pubblica fosse accolto, oggi la società ricorrente non ne avrebbe alcuna utilità, essendo ormai risolto il suo contratto...
4 Sentenza
... dalla prospettazione di una lesione concreta ed attuale della sfera giuridica del ricorrente e dall'effettiva utilità che potrebbe derivare ... a quest'ultimo dall'eventuale annullamento dell'atto impugnato, la postulazione di un evento ipotetico e futuro, subordinato al verificarsi ... per mancanza di un interesse ad agire concreto ed attuale; - inammissibilità per mancanza di una situazione omogenea nei soggetti ... è caratterizzato dalla presenza degli stessi requisiti che qualificano l'interesse ad agire di cui all'art. 100 Cod. proc. civ., vale a dire ... di tutta una serie di condizioni, è idonea a comportare il venir meno dell'utilità diretta e attuale derivante dall'annullamento ... , per l’improponibilità dell’azione di accertamento, per difetto di un interesse ad agire concreto ed attuale e di una situazione legittimante ben ... da ciascuno subito per effetto della mancata equiparazione. Premesso che nel processo amministrativo l'interesse a ricorrere ... . Ne consegue che l'interesse all'impugnazione, il quale costituisce una manifestazione del più generale principio dell'interesse ad agire ... , deve essere apprezzato in relazione alla concreta utilità derivabile alla parte dall'eventuale accoglimento del gravame né può ... per l’annullamento del bando di concorso adottato dal Ministero della Difesa – Direzione Generale per il Personale Militare – in data 11.6.2013...
5 Sentenza
... che qualificano l'interesse ad agire di cui all'art. 100 c.p.c., vale a dire dalla prospettazione di una lesione concreta ed attuale ... sulla energia elettrica era, infatti un evento futuro ed incerto, in quanto tale inidoneo a privare di interesse attuale ad agire ... della sfera giuridica del ricorrente e dall'effettiva utilità che potrebbe derivare a quest'ultimo dall'eventuale annullamento dell'atto ... impugnato. La postulazione di una evento ipotetico e futuro, subordinato al verificarsi di tutta una serie di condizioni e quindi ... .- Inammissibilità e improcedibilità, carenza di interesse, conguaglio per eventuali somme eccedenti i costi. Non sussiste interesse ad agire ... , con il quale è stata contestata la sussistenza dell’interesse ad agire degli appellati perché, qualora in sede di bilancio consuntivo fosse stata ... elettrica, a nulla rilevando che essi fossero pure titolari di una posizione tributaria ai fini TARSU, nonché il loro interesse attuale ... gli originari ricorrenti. Invero nel processo amministrativo l'interesse a ricorrere è caratterizzato dalla presenza degli stessi requisiti ... di eventi allo stato incerti, è inidonea a comportare il venir meno dell’utilità diretta ed attuale derivante ad essi ricorrenti ... , società Mobilegno e Pollio Antonino e di accoglimento del ricorso proposto dagli altri ricorrenti, con annullamento “in parte qua...
6 Ordinanza ORDINANZA COLLEGIALE
... , per sua natura, di utilità concreta ed attuale per un partecipante (quale l’odierna ricorrente Di Nizio s.r.l.) che ancora (i.e. nel momento ... ad agire concreto ed attuale al ricorso in corrispondenza di una lesione effettiva di detto interesse (cfr. Cons. Stato, Sez ... , anche solo potenziale, che il ricorrente si ripromette di ottenere dall’annullamento del provvedimento impugnato. L’interesse a ricorrere ... della condizione dell’azione dell’interesse ad agire, ipotesi appunto ricorrente nella fattispecie in esame. In ogni caso, la statuizione ... , tra le quali certamente si può annoverare la disposizione di cui al citato art. 100 cod. proc. civ. rubricato “Interesse ad agire ... della futura impugnazione del provvedimento di aggiudicazione anche in carenza di un’effettiva lesione ed utilità concreta. La ratio ... a realizzare il risultato perseguito ma, più specificamente, come interesse proprio del ricorrente al conseguimento di un’utilità ... quest’ultimo l’eventualità o l’ipotesi di una lesione) e della concretezza (l’interesse a ricorrere va valutato con riferimento ... meramente potenziale, ovvero subordinato al verificarsi di un evento futuro, occorrendo che la lesione si configuri come un vulnus ... , Sez. V, 2.4.2014, n. 1572, “… l’interesse ad agire sancito dall’art. 100 c.p.c., da sempre considerato applicabile al processo...
7 Sentenza
... che qualificano l'interesse ad agire di cui all'art. 100 c.p.c., vale a dire dalla prospettazione di una lesione concreta ed attuale ... della sfera giuridica del ricorrente e dall'effettiva utilità che potrebbe derivare a quest'ultimo dall'eventuale annullamento dell'atto ... impugnato; di conseguenza la postulazione di un evento ipotetico e futuro, subordinato al verificarsi di una serie di condizioni ... è inammissibile, per difetto di interesse ad agire dei ricorrenti. Giova premettere come i ricorrenti fondino la posizione legittimante ... non attuale - quale sia l’interesse giuridico dei ricorrenti ad opporsi alla realizzazione di importanti lavori già approvati dal P.R.P ... . della Spezia. Difatti, nel processo amministrativo l'interesse a ricorrere è caratterizzato dalla presenza degli stessi requisiti ... di specie, non viene prospettata alcuna lesione attuale della posizione giuridica dei ricorrenti quali titolari di concessione demaniale ... è per l’appunto un evento soltanto futuro ed incerto, per di più subordinato alla puntuale verifica, alla luce del principio di buona fede ... , Presidente Roberto Pupilella, Consigliere Angelo Vitali, Consigliere, Estensore per l'annullamento del provvedimento avente ad oggetto ... manifesta. Il progetto sarebbe stato elaborato senza la preventiva verifica dell’interesse archeologico, come rilevato...
8 Ordinanza ORDINANZA COLLEGIALE
... , per sua natura, di utilità concreta ed attuale per un partecipante (quale l’odierna ricorrente La Cascina Global Service s.r.l.) che ancora ... . Come evidenziato da autorevole dottrina, le condizioni dell’azione (tra cui anche l’interesse ad agire ex art. 100 cod. proc. civ.), intese ... dell’interesse ad agire, ipotesi appunto ricorrente nella fattispecie in esame. In ogni caso, la statuizione di Ad. Plen. n. 8/1963 ... si può annoverare la disposizione di cui al citato art. 100 cod. proc. civ. rubricato “Interesse ad agire” (“Per proporre una domanda ... del provvedimento di aggiudicazione anche in carenza di un’effettiva lesione ed utilità concreta. La ratio perseguita dal legislatore ... concreto ed attuale al ricorso in corrispondenza di una lesione effettiva di detto interesse (cfr. Cons. Stato, Sez. VI, 6.3.2002, n ... della “presunzione legale di sussistenza dell’interesse ad agire” insita nell’onere di immediata impugnazione delle ammissioni di cui all’art ... ” attuale e concreta della questione di costituzionalità poiché, operando con riferimento alla fattispecie in esame la citata previsione ... esterno di cui all’art. 39 cod. proc. amm.) della necessità, quale condizione dell’azione, della esistenza di un interesse ad agire ... dell’interesse all’azione ex art. 100 cod. proc. civ., il ricorso giurisdizionale è sempre stato considerato in passato un rimedio non dato...
9 Sentenza
... di cui all’art. 100 c.p.c., vale a dire dalla prospettazione di una lesione concreta ed attuale della sfera giuridica del ricorrente ... amministrativo l’interesse a ricorrere è caratterizzato dalla presenza degli stessi requisiti che qualificano l’interesse ad agire ... per cui l'accoglimento della domanda di annullamento possa comportare una qualche utilità al ricorrente (cfr., T.A.R. Lazio – Roma, Sez. I quater, 28 ... per carenza di interesse. Difatti, secondo un consolidato orientamento giurisprudenziale, l’interesse a ricorrere dev’essere, oltre ... ad un profilo di ipotetico, futuro inadempimento delle obbligazioni contrattuali che, qualora si concretizzasse, esulerebbe ... e dell’effettiva utilità che potrebbe derivare a quest’ultimo dall’eventuale annullamento dell’atto impugnato (Cons. Stato, Sez. V, 23 febbraio ... che l’interesse a ricorrere, quale imprescindibile condizione dell’azione che deve sussistere sia all’atto di promovimento della domanda ... , nella concreta ed attuale possibilità di perseguire un bene della vita, anche di natura morale o residuale, attraverso il processo ... , in corrispondenza ad una lesione dell'interesse protetto (così, T.A.R. Lazio – Roma, Sez. II, 9 gennaio 2017, n. 235). Dunque, l’interesse ... a ricorrere presuppone una lesione in atto a una posizione giuridica tutelata dall'ordinamento ad opera dell'atto impugnato, tale...
10 Sentenza
... osserva che il diritto al ricorso nel processo amministrativo sorge in conseguenza della lesione attuale di un interesse sostanziale ... una terminologia non unanimemente condivisa, sono la legittimazione ad agire e l’interesse a ricorrere. In sintesi, può affermarsi che la prima ... di natura pretensiva, è nel primo caso un interesse finale perché l’utilità cui aspira la ricorrente sarebbe direttamente soddisfatta ... per carenza d’interesse atteso che la ricorrente non potrebbe comunque divenire aggiudicataria dell’appalto non avendo riscontrato ... e per carenza di legittimazione (rectius: d’interesse) della ricorrente che non avrebbe riscontrato in modo adeguato la richiesta ... della complessiva offerta formulata dalla ricorrente principale e quindi escludente l’interesse sostanziale”. All’udienza pubblica del 14 marzo ... verso l’amministrazione appaltante, un obbligo a contrarre sospensivamente condizionato alla verificazione di un evento futuro ... lesa, in via diretta ed attuale, dal provvedimento amministrativo impugnato, mentre l’interesse al ricorso consiste in un vantaggio ... in esame, la posizione giuridica soggettiva che la ricorrente assume essere stata lesa è indubbiamente di interesse legittimo ... è un interesse strumentale in quanto la ricorrente non ottiene dall’esito positivo dell’impugnativa direttamente il bene della vita...
1 2 avanti ultima