Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
  • Tutti i provvedimenti (34)
  • Sentenze (34)
anno
autorità
  • Preferenza di ordinamento per data memorizzata

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

34 risultati in 106 ms ordinati dal meno recente al più recentericerca avanzata
1 2 3 4 avanti ultima
1 Sentenza
... della proposizione dell'istanza. La norma codicistica di cui all’art. 2043 c.c., infatti, subordina il risarcimento alla produzione di un danno ... , allo stato, la domanda di risarcimento del danno ingiusto, dato che lo stesso non è al momento quantificabile, dipendendo dall’esito ... anche a seguito della sentenza del TAR n. 75 del 2 febbraio 2009 e chiedendo il risarcimento dei danni patrimoniali e non patrimoniali ... di risarcimento del danno il Comune afferma che la stessa non può essere accolta perché il procedimento non si è concluso e quindi non può ... risarcimento per perdita di chance il Comune ritiene che detto danno va risarcito allorquando vi sia la possibilità di realizzazione ... principi in tema di risarcimento del danno derivante da lesione di interessi legittimi ed in particolare di risarcimento del danno ... della controversia de qua. Il diritto ad ottenere il risarcimento del danno nasce da una riconosciuta responsabilità della pubblica ... civile va inquadrato anche il risarcimento del c.d. danno da ritardo (quale ipotesi atipica di illecito civile) e cioè il danno ... , che ha modificato la disciplina di cui all’articolo 2 –bis della legge 241/1990, infatti, “Le pubbliche amministrazioni e i soggetti ... di cui all’articolo 1, comma 1-ter, sono tenuti al risarcimento del danno ingiusto cagionato in conseguenza dell’inosservanza dolosa o colposa...
2 Sentenza
... non è risarcibile il danno da “mero” ritardo provvedimentale, occorrendo appunto verificare se il bene della vita finale sotteso all'interesse ... di Roma per ottenere il risarcimento del danno conseguente alla mancata applicazione, nei termini previsti, dell’art.5 della legge 15 ... dei ricorrenti mira ad ottenere il risarcimento del danno “da mancata promozione” ( o comunque da “perdita di chances”) che, a loro avviso ... hanno chiesto comunque il risarcimento del danno “da ritardo”, atteso che l’amministrazione ha comunque omesso di indire il concorso ... legittimo alla partecipazione allo stesso, la loro pretesa non può che essere correlata al risarcimento del danno per lesione ... nell’espletamento del concorso medesimo (che è. comunque, questione diversa dal risarcimento del danno “da ritard”o nell’emanazione ... costitutivo della fattispecie di cui all’art.2043 c.c.- si ritiene che l’art.30, comma 2, del codice del processo amministrativo ... , in quanto relativa a risarcimento del danno ingiusto derivante dal mancato esercizio di attivita' amministrativa obbligatoria (o almeno ritenuta ... di cui all’art.2 bis della 241/90, inserito dall'articolo 7, comma 1, lettera c), della legge 18 giugno 2009, n. 69 –che comunque non esime ... sez. II 03 novembre 2011, n. 1673), va premesso che il Giudice Amministrativo riconosce il risarcimento del danno causato...
3 Sentenza
... DI RISARCIMENTO DEL DANNO DA RITARDO EX ART. 21 BIS DELLA LEGGE 7 AGOSTO 1990 N. 241. Come affermato dal Consiglio di Stato, la violazione ... dell’Amministrazione solo in caso di accertamento della spettanza del c.d. bene della vita, escludendo così il risarcimento del danno da ritardo ... ; e per il risarcimento del danno ingiusto cagionato da ritardo; - per l’annullamento, previa concessione di misure cautelari, della nota prot. n ... del ricorrente de Capoa, viene chiesto il risarcimento del c.d. danno curriculare. In particolare, i ricorrenti espongono quanto segue ... inutilmente anche l’ulteriore termine massimo di 90 gg., previsto dall’art. 2, comma 3, della legge n. 241 del 1990, in data 13 maggio ... 1998 N. 252 IN COMBINATO DISPOSTO CON L’ART. 2 DELLA LEGGE 7 AGOSTO 1990, N. 241 E SS.MM. ED II.. In capo al soggetto privato ... la cessazione. “Non vi è dubbio peraltro che allo specifico procedimento risulti applicabile l’art. 2 della legge n. 241 del 1990”. Da ciò ... l’illegittimità del prolungamento del procedimento oltre il termine legale dell’art. 2 legge n. 241/90. 2. VIOLAZIONE E/O FALSA APPLICAZIONE ... dell’imposizione fiscale). 4.1.8. SUL DANNO CURRICULARE DELL’ING. DE CAPOA. Con atto depositato in data 2 dicembre 2011 si è costituito ... e, conseguentemente, il risarcimento del danno ingiusto cagionato dal ritardo. Come già rappresentato in narrativa, la ricorrente precipuamente...
4 Sentenza
... dell’art. 2 bis della l. 241/90, introdotto dalla legge 69/2009, che ha stabilito l’obbligo di risarcimento del danno ingiusto ... innanzi al g.a. il risarcimento del danno da ritardo, posto che “l'intervenuto art. 2 bis, comma 1, l. n. 241/90, introdotto ... dell’art. 12 del d.lgs. 387/2012; violazione dell’art. 14 della l. 241/90; violazione e falsa applicazione degli art. 2 e 2 bis ... convocare la conferenza di servizi, nonché dell’art. 2 bis della l.241/90, in ordine alla violazione del termine di conclusione ... ha anche proposto domanda di risarcimento del danno, articolandola sotto diversi profili (danno da ritardata emanazione del provvedimento; danno ... da mancata emanazione del provvedimento; danno da perdita di chances). In particolare, per ciò che concerne il risarcimento del danno ... di autorizzazione unica; ii) la domanda di annullamento del P.E.A.R.S.; iii) il risarcimento del danno subito, quest’ultimo variamente ... , della sollevata questione interpretativa. 5. Il collegio passa ad esaminare la domanda di risarcimento del danno subito, quest’ultimo ... sub ii) ha ad oggetto il risarcimento del danno subito per la perdita del bene della vita richiesto (la costruzione dell’impianto ... , nell’illustrare le ragioni del risarcimento e la quantificazione del danno, fa riferimento al “valore del bene della vita irrimediabilmente...
5 Sentenza
... l’esistenza dell’art. 2 bis della l. 241/90, introdotto dalla legge 69/2009, che ha stabilito l’obbligo di risarcimento del danno ingiusto ... innanzi al g.a. il risarcimento del danno da ritardo, posto che “l'intervenuto art. 2 bis, comma 1, l. n. 241/90, introdotto ... /2012; violazione dell’art. 14 della l. 241/90; violazione e falsa applicazione degli art. 2 e 2 bis della l. 241/90; violazione ... di servizi, nonché dell’art. 2 bis della l.241/90, in ordine alla violazione del termine di conclusione del procedimento. Nel merito ... di risarcimento del danno, articolandola sotto diversi profili (danno da ritardata emanazione del provvedimento; danno da mancata emanazione ... del provvedimento; danno da perdita di chances). In particolare, per ciò che concerne il risarcimento del danno per mancata emissione ... ) la domanda di annullamento del P.E.A.R.S.; iii) il risarcimento del danno subito, quest’ultimo variamente articolato in tre distinte voci ... interpretativa. 5. Il collegio passa ad esaminare la domanda di risarcimento del danno subito, quest’ultimo variamente articolato in tre ... il risarcimento del danno subito per la perdita del bene della vita richiesto (la costruzione dell’impianto), cui è collegato il danno sub iii ... alla perdita del bene della vita e, quindi, in finale, al danno subito, rende impossibile qualsivoglia forma di risarcimento dal danno...
6 Sentenza
... della l. 241/90, introdotto dalla legge 69/2009, che ha stabilito l’obbligo di risarcimento del danno ingiusto cagionato ... essenziale per il risarcimento del danno e che il danno da ritardo “ puro” non era considerato risarcibile (Cons. St., sez. V, 2 marzo ... dell’art. 14 della l. 241/90; violazione e falsa applicazione degli art. 2 e 2 bis della l. 241/90; violazione e falsa applicazione ... , in quanto l’Amministrazione ha deciso l’istanza di autorizzazione unica senza convocare la conferenza di servizi, nonché dell’art. 2 bis della l.241/90 ... anche ai procedimenti in corso. 4. Il ricorrente ha anche proposto domanda di risarcimento del danno, articolandola sotto diversi profili (danno ... , per ciò che concerne il risarcimento del danno per mancata emissione del provvedimento, dopo aver illustrato i profili dell’illecito ... del P.E.A.R.S.; iii) il risarcimento del danno subito, quest’ultimo variamente articolato in tre distinte voci (danno da ritardo; danno ... da mancato ottenimento del bene della vita; danno da perdita di chances). Poiché la decisione sul risarcimento è collegata, a vario ... , della sollevata questione interpretativa. 5. Il collegio passa ad esaminare la domanda di risarcimento del danno subito, quest’ultimo ... sub ii) ha ad oggetto il risarcimento del danno subito per la perdita del bene della vita richiesto (la costruzione dell’impianto...
7 Sentenza
... innanzi al g.a. il risarcimento del danno da ritardo, posto che “l'intervenuto art. 2 bis, comma 1, l. n. 241/90, introdotto ... dell’art. 12 del d.lgs. 387/2012; violazione dell’art. 14 della l. 241/90; violazione e falsa applicazione degli art. 2 e 2 bis ... convocare la conferenza di servizi, nonché dell’art. 2 bis della l.241/90, in ordine alla violazione del termine di conclusione ... anche ai procedimenti in corso. 4. Il ricorrente ha anche proposto domanda di risarcimento del danno, articolandola sotto diversi profili (danno ... , per ciò che concerne il risarcimento del danno per mancata emissione del provvedimento, dopo aver illustrato i profili dell’illecito ... , indistintamente, ad entrambi; ii) la domanda di annullamento del P.E.A.R.S.; iii) il risarcimento del danno subito, quest’ultimo variamente ... , da parte della Corte, della sollevata questione interpretativa. 5. Il collegio passa ad esaminare la domanda di risarcimento del danno ... nell’emanazione del provvedimento, il danno sub ii) ha ad oggetto il risarcimento del danno subito per la perdita del bene della vita ... , nell’illustrare le ragioni del risarcimento e la quantificazione del danno, fa riferimento al “valore del bene della vita irrimediabilmente ... qualsivoglia forma di risarcimento dal danno per equivalente. Infatti, laddove il bene della vita non sia ancora sfumato all'esito...
8 Sentenza
... quando fosse stata accertata la spettanza del cd. bene della vita, non essendo risarcibile il danno da ritardo provvedimentale “mero ... (“fatto colposo” ex art. 2043 cod. civ.; ovvero “inosservanza colposa” secondo la dizione dell’art. 2 bis legge n. 241/1990 ... ai sensi dell’art. 2 bis legge n. 241/1990 (previsione, la cui essenza è comunque riconducibile all’illecito aquiliano ex art. 2043 cod ... , la domanda di risarcimento del danno da ritardo, azionata ex art. 2043 c.c., può essere accolta dal giudice solo se l’istante dimostra ... sinteticamente riassumibile: - violazione e falsa applicazione di legge (art. 2 legge n.241/90; art.97 Cost.; art. 12 dlgs n. 387/2003; legge ... che il giudice amministrativo riconosce il risarcimento del danno causato al privato dal comportamento dell’Amministrazione inerte solo ... della introduzione dell’art. 2 bis legge n. 241/1990 ad opera dell’art. 7 legge n. 69/2009 (previsione normativa, priva del carattere ... normativa di cui all’art. 2 bis legge n. 241/1990 da cui, all’opposto, si desume che il tempo è un bene della vita autonomamente ... di cui all’articolo 1, comma 1-ter, sono tenuti al risarcimento del danno ingiusto cagionato in conseguenza dell’inosservanza dolosa o colposa ... prescritti per l’operatività della disciplina, inscindibilmente connessa, del novellato art. 2 della stessa legge n. 241: v. l’art. 7...
9 Sentenza
... – Disparità di trattamento. 2) Violazione degli artt.3 e 5 del D.P.R.447/98 e dell’art.2 della L.241/90 – Eccesso di potere per manifesta ... per il rigetto della domanda di risarcimento del danno per mancanza dei presupposti soggettivi e per genericità e mancanza di prova ... del 31.10.2008). 3. Con riferimento alla richiesta di risarcimento del “danno da ritardo” formulato dalla ricorrente Caronte & Tourist ... Napoli, sez. VIII, 26 ottobre 2011, n. 4942). Sempre in ordine ai presupposti per il risarcimento del predetto danno, il necessario ... dell'art. 1227 c.c. (art. 30 c.p.a.), in ordine all'accertamento della spettanza del risarcimento nonché alla quantificazione del danno ... risarcibile, posto che “il comma 3 dell'art. 30 c.p.a. (applicabile anche in ipotesi di azione di risarcimento derivante da ritardo ... provvedimentale), pur non evocando in modo esplicito il disposto dell'art. 1227 comma 2, c.c, afferma che l'omessa attivazione degli strumenti ... . La ricognizione dei presupposti per il risarcimento del danno da ritardo sopra effettuata consente di ritenere che detti presupposti ... pubblicata sulla GURS n.50 del 31/10/2008. nonché per il risarcimento dei danni. sul ricorso numero di registro generale 2194 del 2010 ... ed etno-antropologico particolarmente importante con D.A. BB.CC.AA. del 21/01/1998 n.5144 ai sensi degli artt.1, 2 e 3 della L.1089/39...
10 Sentenza
... la spettanza del c.d. bene della vita: non è invece risarcibile il danno da ritardo provvedimentale c.d. “mero”, occorrendo appunto ... Amministrazione (“fatto colposo” ex art. 2043 cod. civ.; ovvero “inosservanza colposa” secondo la dizione dell’art. 2 bis legge n. 241/1990 ... ai sensi dell’art. 2 bis legge n. 241/1990 (previsione, la cui essenza è comunque riconducibile all’illecito aquiliano ex art. 2043 cod ... , la domanda di risarcimento del danno da ritardo, azionata ex art. 2043 c.c., può essere accolta dal giudice solo se l’istante dimostra ... resistente al risarcimento del danno; sul ricorso numero di registro generale 925 del 2012, proposto da Fri El s.p.a., rappresentata ... ) aveva sostenuto che il giudice amministrativo riconosce il risarcimento del danno causato al privato dal comportamento dell’Amministrazione ... inerte solo quando fosse stata accertata la spettanza del cd. bene della vita, non essendo risarcibile il danno da ritardo ... , dovuto. A seguito della introduzione dell’art. 2 bis legge n. 241/1990 ad opera dell’art. 7 legge n. 69/2009 (previsione normativa ... , sono tenuti al risarcimento del danno ingiusto cagionato in conseguenza dell’inosservanza dolosa o colposa del termine di conclusione ... della vita autonomamente risarcibile, ovvero l’innovativa previsione normativa di cui all’art. 2 bis legge n. 241/1990...
1 2 3 4 avanti ultima