Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
  • Tutti i provvedimenti (22)
  • Sentenze (22)
anno
autorità
  • Preferenza di ordinamento per data memorizzata

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

22 risultati in 432 ms ordinati dal più recente al meno recentericerca avanzata
1 2 3 avanti ultima
1 Sentenza
... il ricorrente che la giurisprudenza è nel senso che il principio di immodificabilità soggettiva dei partecipanti alle procedure ... ragionevolmente contemplato le riferite deroghe al principio di immodificabilità soggettiva solo nella fase esecutiva del contratto e dunque ... , con il quale è stata comunicata ai sensi dell'art. 79, comma 5, lett. b) del D.Lgs. 163/2006 al costituendo RTI tra Consorzio Integra Soc. Coop ... ex art. 243bis comma 6 del D.Lgs. 163/2006 trasmesso in data 27 aprile 2018; D - dei provvedimenti di escussione delle cauzioni ... di cui all’art. 38 del D.Lgs. 163/2006 ovvero di ogni altra situazione che determini l’esclusione dalle gare d’appalto e/o l’incapacità ... di concorrenti di cui all’art. 34, comma 1, lett. e) del D. Lgs. n. 163/2006 sia costituiti che costituendi” detta dichiarazione ... . 163/2006, il caso in cui l’operatore economico non fornisca la prova in ordine al possesso dei requisiti di di partecipazione ... riducibili della metà ex art. 75, comma 7 del D.Lgs. 163/2006 per l’ipotesi di possesso di certificazioni di qualità rilasciate ... , Consip comunicava al concorrente, ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 75 comma 5 lett. b) del D.Lgs 163/2006:- l’esclusione ... del requisito di cui all’art. 38 comma 1 lett. a) D.Lgs 163/2006”; - l’intenzione di procedere con la segnalazione all’ANAC per gli effetti...
2 Sentenza
... , già imposto dall’art. 37, comma 9, del d.lgs. n. 163 del 2006 e poi reiterato dall’art. 48, comma 9, del d.lgs. n. 50 del 2016 ... con cui ha affermato la correttezza dell’operato dell’Amministrazione sulla base: - dell’impossibilità di modificare la composizione soggettiva ... , l’infondatezza della stessa per mancata produzione, tra l’altro, di “almeno un principio di prova in ordine all’impatto oggettivo ... ), dell’immodificabilità della composizione dei concorrenti e dei relativi requisiti durante tutto “l’arco della procedura ad evidenza pubblica ... , che la modificazione soggettiva della mandante iniziale AEM s.r.l. è avvenuta per un motivo non ricompreso nelle ipotesi derogatorie previste ... in materia ha avuto modo di affermare che la fase che segna la piena operatività del divieto di modificare i raggruppamenti temporanei ... e, dunque, della disamina della portata generale o meno del principio de quo; - in particolare, è da rilevare che l’ammissione ... , la previsione di cui all’art. 37, comma 9, del d.lgs. n. 163 del 2000 e ora dell’art. 48, comma 9, del d.lgs. n. 50 del 2016 (laddove è dato ... leggere: “Salvo quanto previsto ai commi 17 e 18, è vietata qualsiasi modificazione alla composizione dei raggruppamenti temporanei ... soggettiva in corso di gara al di fuori dei casi legislativamente consentiti, idonea a salvaguardare la par condicio e a garantire...
3 Sentenza
... e ss. d.lgs. 12 aprile 2006, n. 163 e dei principi generali in materia di valutazione di congruità dell’offerta; eccesso di potere ... ); 3) Violazione dell’art. 48 d.lgs. n. 163/2006; eccesso di potere per difetto d’istruttoria (illegittimità dell’aggiudicazione ... dichiarati dall’aggiudicatario; 4) Violazione dell’art. 11, co. 12, d.lgs. n. 163/2006; eccesso di potere per difetto di motivazione ... di immodificabilità soggettiva dei partecipanti alle procedure di affidamento degli appalti pubblici, risultando consentito anche il recesso ... dei raggruppamenti temporanei […] rispetto a quella risultante dall’impegno presentato in sede di offerta” sancito dal d.lgs. n. 163/06 (art. 37 ... . n. 163/06 e dei principi generali in materia di valutazione di congruità dell’offerta; eccesso di potere per difetto ... del principio di equivalenza dell’offerta alla lex specialis; violazione, per errata applicazione, del capitolato speciale dell’AS ... del servizio): la consegna anticipata del servizio, disposta con nota del 3.3.2017 ai sensi dell’art. 11, co. 12, d.lgs. n. 163/06 ... più vantaggiosa (appalto specifico, AS). Hanno partecipato a questa selezione (tra gli altri) i raggruppamenti Leonardo e Almaviva ... […] pari allo 0%”. Questa circostanza integrerebbe un’inammissibile modificazione soggettiva dell’assetto originario del rti Almaviva...
4 Sentenza
... dei requisiti, condotta ai sensi dell’art. 11, comma 8, del d.lgs. n. 163/2006 (applicabile ratione temporis) – il 10 novembre 2016 ... di esecuzione ed attuazione del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163, recante Codice dei contratti pubblici) discende direttamente ... . 163 del 2006; ulteriore violazione, inoltre, sarebbe stata riscontrabile con riferimento agli articoli 86 e seguenti del medesimo ... /16 si prospettavano violazione degli articoli 38, 40 e 48 del d.lgs. n. 163 del 2006, dell’art. III.2.3 del bando, nonché ... del d.lgs. n. 163 del 2006), nonché dei principi di buon andamento e proporzionalità, per mancata rilevazione di anomalia dell’offerta ... , sia alle modalità della verifica di anomalia, effettuata dall’Amministrazione. Il citato art. 37, comma 9 del d.lgs. n. 163 del 2006 prescrive ... , infatti, l’immodificabilità della composizione dei raggruppamenti temporanei, ma “rispetto all’impegno presentato in sede di offerta ... alla categoria prevalente”. Quanto al subappalto, l’art. 118, comma 2 del d.lgs. n. 163 del 2006 prescrive che ogni dichiarazione al riguardo ... di costituendi raggruppamenti. All’esito delle operazioni di gara Na.Gest risultava miglior offerente per entrambi i lotti, mentre ... , che una disamina coerente – in rapporto alle contrastanti tesi difensive dei singoli raggruppamenti, nonchè all’interesse pubblico...
5 Sentenza
... dei requisiti, condotta ai sensi dell’art. 11, comma 8, del d.lgs. n. 163/2006 (applicabile ratione temporis) – il 10 novembre 2016 ... di esecuzione ed attuazione del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163, recante Codice dei contratti pubblici) discende direttamente ... . 163 del 2006; ulteriore violazione, inoltre, sarebbe stata riscontrabile con riferimento agli articoli 86 e seguenti del medesimo ... /16 si prospettavano violazione degli articoli 38, 40 e 48 del d.lgs. n. 163 del 2006, dell’art. III.2.3 del bando, nonché ... del d.lgs. n. 163 del 2006), nonché dei principi di buon andamento e proporzionalità, per mancata rilevazione di anomalia dell’offerta ... , sia alle modalità della verifica di anomalia, effettuata dall’Amministrazione. Il citato art. 37, comma 9 del d.lgs. n. 163 del 2006 prescrive ... , infatti, l’immodificabilità della composizione dei raggruppamenti temporanei, ma “rispetto all’impegno presentato in sede di offerta ... alla categoria prevalente”. Quanto al subappalto, l’art. 118, comma 2 del d.lgs. n. 163 del 2006 prescrive che ogni dichiarazione al riguardo ... di costituendi raggruppamenti. All’esito delle operazioni di gara Na.Gest risultava miglior offerente per entrambi i lotti, mentre ... , che una disamina coerente – in rapporto alle contrastanti tesi difensive dei singoli raggruppamenti, nonchè all’interesse pubblico...
6 Sentenza
... dei requisiti, condotta ai sensi dell’art. 11, comma 8, del d.lgs. n. 163/2006 (applicabile ratione temporis) – il 10 novembre 2016 ... di esecuzione ed attuazione del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163, recante Codice dei contratti pubblici) discende direttamente ... . 163 del 2006; ulteriore violazione, inoltre, sarebbe stata riscontrabile con riferimento agli articoli 86 e seguenti del medesimo ... /16 si prospettavano violazione degli articoli 38, 40 e 48 del d.lgs. n. 163 del 2006, dell’art. III.2.3 del bando, nonché ... del d.lgs. n. 163 del 2006), nonché dei principi di buon andamento e proporzionalità, per mancata rilevazione di anomalia dell’offerta ... , sia alle modalità della verifica di anomalia, effettuata dall’Amministrazione. Il citato art. 37, comma 9 del d.lgs. n. 163 del 2006 prescrive ... , infatti, l’immodificabilità della composizione dei raggruppamenti temporanei, ma “rispetto all’impegno presentato in sede di offerta ... alla categoria prevalente”. Quanto al subappalto, l’art. 118, comma 2 del d.lgs. n. 163 del 2006 prescrive che ogni dichiarazione al riguardo ... di costituendi raggruppamenti. All’esito delle operazioni di gara Na.Gest risultava miglior offerente per entrambi i lotti, mentre ... , che una disamina coerente – in rapporto alle contrastanti tesi difensive dei singoli raggruppamenti, nonchè all’interesse pubblico...
7 Sentenza
... dei requisiti, condotta ai sensi dell’art. 11, comma 8, del d.lgs. n. 163/2006 (applicabile ratione temporis) – il 10 novembre 2016 ... di esecuzione ed attuazione del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163, recante Codice dei contratti pubblici) discende direttamente ... . 163 del 2006; ulteriore violazione, inoltre, sarebbe stata riscontrabile con riferimento agli articoli 86 e seguenti del medesimo ... /16 si prospettavano violazione degli articoli 38, 40 e 48 del d.lgs. n. 163 del 2006, dell’art. III.2.3 del bando, nonché ... del d.lgs. n. 163 del 2006), nonché dei principi di buon andamento e proporzionalità, per mancata rilevazione di anomalia dell’offerta ... , sia alle modalità della verifica di anomalia, effettuata dall’Amministrazione. Il citato art. 37, comma 9 del d.lgs. n. 163 del 2006 prescrive ... , infatti, l’immodificabilità della composizione dei raggruppamenti temporanei, ma “rispetto all’impegno presentato in sede di offerta ... alla categoria prevalente”. Quanto al subappalto, l’art. 118, comma 2 del d.lgs. n. 163 del 2006 prescrive che ogni dichiarazione al riguardo ... di costituendi raggruppamenti. All’esito delle operazioni di gara Na.Gest risultava miglior offerente per entrambi i lotti, mentre ... , che una disamina coerente – in rapporto alle contrastanti tesi difensive dei singoli raggruppamenti, nonchè all’interesse pubblico...
8 Sentenza
... dei requisiti, condotta ai sensi dell’art. 11, comma 8, del d.lgs. n. 163/2006 (applicabile ratione temporis) – il 10 novembre 2016 ... di esecuzione ed attuazione del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163, recante Codice dei contratti pubblici) discende direttamente ... . 163 del 2006; ulteriore violazione, inoltre, sarebbe stata riscontrabile con riferimento agli articoli 86 e seguenti del medesimo ... /16 si prospettavano violazione degli articoli 38, 40 e 48 del d.lgs. n. 163 del 2006, dell’art. III.2.3 del bando, nonché ... del d.lgs. n. 163 del 2006), nonché dei principi di buon andamento e proporzionalità, per mancata rilevazione di anomalia dell’offerta ... , sia alle modalità della verifica di anomalia, effettuata dall’Amministrazione. Il citato art. 37, comma 9 del d.lgs. n. 163 del 2006 prescrive ... , infatti, l’immodificabilità della composizione dei raggruppamenti temporanei, ma “rispetto all’impegno presentato in sede di offerta ... alla categoria prevalente”. Quanto al subappalto, l’art. 118, comma 2 del d.lgs. n. 163 del 2006 prescrive che ogni dichiarazione al riguardo ... di costituendi raggruppamenti. All’esito delle operazioni di gara Na.Gest risultava miglior offerente per entrambi i lotti, mentre ... , che una disamina coerente – in rapporto alle contrastanti tesi difensive dei singoli raggruppamenti, nonchè all’interesse pubblico...
9 Sentenza
... del 2006 di una norma analoga a quella che, all’art. 37, comma 9, sancisce il principio di immodificabilità dei soggetti partecipanti ... )" per violazione dell’art. 38, comma 1, lett. g), d.lgs. n. 163 del 2006 e del paragrafo 6 del disciplinare di gara in quanto la consorziata ... Pulistar è risultata sprovvista del requisito di cui alla lett. g), dell’art. 38 d.lgs. n. 163 del 2006 alla data della dichiarazione ... , comma 1, lett. g), d.lgs. n. 163 del 2006. Difetto di motivazione. L’esclusione impugnata risulterebbe disposta con decisivo ... del 2006. Falsa applicazione dell’art. 37, comma 9, d.ls. n. 163 del 2006, Difetto di motivazione. Ove si fosse ritenuto ... requisito tecnico. Violazione di legge. Violazione dell’art. 75 d.lgs. n. 163 del 2006. Violazione degli artt. 3 e 41 Cost. nonché ... del requisito di cui all’art. 38, comma 1, lett. g), d.lgs. n. 163 del 2006 e, quindi, mira a contestare che abbia reso una dichiarazione ... , comma 1, lett. g), d.lgs. n. 163 del 2006 e del paragrafo 6 del disciplinare di gara in quanto la consorziata Pulistar è risultata ... sprovvista del requisito di cui alla lett. g), dell’art. 38 d.lgs. n. 163 del 2006 alla data della dichiarazione per l’ammissione ... , tra l’altro, che nelle gare d’appalto “la regolarità contributiva e fiscale, richiesta dall’art. 38 del D.Lgs. 12 aprile 2006,n. 163, deve...
10 Sentenza
... ); il principio di immodificabilità soggettiva dei Consorzi, secondo la prospettazione della ricorrente incidentale, si applicherebbe ... del 2006 di una norma analoga a quella che, all’art. 37, comma 9, sancisce il principio di immodificabilità dei soggetti partecipanti ... nei seguenti motivi di impugnativa: Violazione degli artt. 86, 87, 88 d.lgs. 163/2006. Eccesso di potere per carenza di istruttoria, falso ... , sviamento. Per attivare la verifica di congruità facoltativa di cui all’art. 86, comma 3, d.lgs. n. 163 del 2006 dovrebbe sussistere ... alcun riferimento nel corso del sub procedimento svolto con l’offerente, Violazione degli artt. 86, 87, 88 d.lgs. 163/2006 ... . Violazione degli artt. 86, 87, 88 d.lgs. 163/2006. Eccesso di potere per carenza di istruttoria, falso presupposto, difetto ... degli artt. 86, 87, 88 d.lgs. n. 163 del 2006. Eccesso di potere per carenza di istruttoria, errore manifesto, illogicità e arbitrarietà ... degli artt. 86, 87 e 88 d.lgs. n. 163 del 2006. Eccesso di potere per carenza di istruttoria, illogicità, errore manifesto ... Masi. Violazione dell’art. 38, comma 1, lett. m-quater, d.lgs. n. 163 del 2006. Violazione del bando, punto III.2 ... , comma 1, d.P.R. n. 207 del 2010 e 37, comma 9, d.lgs. n. 163 del 2006. Violazione dei principi ordinamentali di buon andamento...
1 2 3 avanti ultima