Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
  • Preferenza di ordinamento per data memorizzata

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

47 risultati in 6431 ms ordinati dal più recente al meno recentericerca avanzata
1 2 3 4 5 avanti ultima
1 Sentenza
... di manutenzione ordinaria, straordinaria, ristrutturazione e/o sostituzione edilizia e restauro conservativo nel rispetto delle seguenti norme ... , le indicazioni sul colore per le superfici esterne, ecc.). Ciò all’evidente fine di un armonico inserimento della nuova costruzione ... esistenti in tale area, non può certo ritenersi superata per effetto della nuova disciplina generale della ristrutturazione edilizia. 6 ... come un intervento di ricostruzione. Infatti la nozione di ristrutturazione edilizia risultante dall’articolo 3, comma 1, lett. d, del DPR n. 380 ... . Ne consegue che le opere in questione devono essere correttamente qualificate come un intervento di ristrutturazione edilizia perché, pur ... è passata da 645,05 mc a 533,27 mc. Pertanto il diniego di sanatoria non fondarsi sulla circostanza che la ristrutturazione edilizia ... . a, della legge regionale n. 17/1982 esonera dai limiti di edificabilità previsti proprio le opere di ristrutturazione che non comportino ... delle infrastrutture n. 4174 del 7 agosto 2003 ha chiarito che la nozione di ristrutturazione edilizia risultante dall’articolo 3, comma 1, lett. d ... di ristrutturazione edilizia, bensì una discordanza tra le opere realizzate e quelle oggetto della DIA presentata dallo stesso ricorrente in data ... quelli di ristrutturazione edilizia), con le differenze da specificare in sede di IUP (Intervento Urbanistico Preventivo), fermo restando...
2 Sentenza
... sono ammessi gli interventi di manutenzione, restauro, risanamento e ristrutturazione previsti dalla classificazione di PRG; eventuali ... della legge regionale 25 novembre 2002, n. 31#21;, che non prevede interventi di nuova costruzione. Anche i motivi aggiunti vanno pertanto ... SEGRETERIA TAR per l’annullamento ricorso: - della nuova variante generale al PRG del Comune di Massa Lombarda ed in particolare ... in occasione della predisposizione di una nuova variante urbanistica la modifica della destinazione ad uso produttivo. Impugna gli atti...
3 Sentenza
... prevede che "3. altezza delle facciate: nel caso di interventi di nuova costruzione o ristrutturazione edilizia, l'altezza massima ... , aveva autorizzato la sig.ra Lanzillo Simona ad eseguire la ristrutturazione edilizia con cambio di destinazione d'uso dell'immobile sito ... Campegna (risanamento e ristrutturazione edilizia); 2. che gli interventi, in detta zona, sono regolati dagli artt. 8 e 25 delle Norme ... Paesistico "Posillipo" approvato con D.M. 14.12.1995 ed è sottoposta al regime della zona R.U.A.(recupero urbanistico edilizio e restauro ... Edilizia con verbale prot. n. 229/2004, esprimeva parere favorevole "perché /'intervento di ristrutturazione edilizia,costituendo ... nel quadro paesaggistico interessato dall'intervento di ristrutturazione edilizia". VIII. Con disposizione dirigenziale n. 839 ... territoriale paesistico di Posillipo come zona RUA, recupero urbanistico- edilizio e restauro paesistico- ambientale; letta la relazione ... che: "Nelle parti di territorio di cui alla zona nB non assoggettate a ristrutturazione urbanistica, le trasformazioni fisiche ammissibili ... in rapporto alle singole unità edilizie riguardano interventi di manutenzione ordinaria, di manutenzione straordinaria, di restauro ... e risanamento conservativo, di ristrutturazione edilizia. Gli eventuali interventi di sostituzione si attuano nel singolo edificio...
4 Sentenza
... di costruzione, demolizione, recupero, ristrutturazione, restauro e manutenzione di opere ed impianti sia perseguibile esclusivamente ... che, nella fattispecie in esame, vi erano state trattative per la realizzazione della nuova sede dell’ASIS nel Comune di Battipaglia, giunte fino...
5 Sentenza
... gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria, di restauro, risanamento e ristrutturazione edilizia, ma non quelli di nuova ... . Per quanto concerne il profilo urbanistico ed edilizio, la commissione edilizia, dopo aver qualificato l'intervento come di nuova costruzione ... degli interventi di nuova costruzione. Nondimeno non appare invocabile nella fattispecie il contenuto precettivo di cui all'art. 52 delle norme ... contrasto, atteso che il citato art. 18 delle norme tecniche, per la zona B1, ammette gli interventi di nuova costruzione e non risulta ... data, che ha espresso parere negativo sul progetto di ristrutturazione e del verbale della commissione edilizia n. 228 del 30 ... di un permesso di costruire e di autorizzazione paesistica, per la ristrutturazione edilizia dell'immobile, volta a realizzare un fabbricato ... ha negato il rilascio del permesso di costruire e dell'autorizzazione paesaggistica per la ristrutturazione di un edificio seminterrato ... costruzione. Con il secondo motivo di ricorso, la ricorrente lamenta la violazione e falsa applicazione degli articoli 3 e 10 del DPR 6 ... disposta dal Collegio, alla data di presentazione della domanda, l'immobile ricadeva in zona omogenea B1, di ristrutturazione ... osservarsi che, contrariamente a quanto indicato nel progetto presentato, l’opera non è qualificabile come semplice ristrutturazione...
6 Sentenza
... sono necessarie per determinare in concreto l’incidenza della nuova costruzione sul carico urbanistico, alla base di una corretta liquidazione ... di aggiornamento degli oneri di urbanizzazione e costo di costruzione anno 2005, delle delibazioni n. 2 del 22 gennaio 2003 e n. 15 del 22 ... di Cinisi ha chiesto il versamento degli oneri concessori, provvedendo al calcolo del contributo relativo al costo di costruzione ... di costruzione; 2. violazione e falsa applicazione della legge n. 241/1990 per mancata comunicazione dell’avvio del procedimento e sotto ... , e dichiararsi il non doversi corrispondere gli oneri concessori ed il contributo relativo al costo di costruzione richiesti dal Comune ... di costruzione. Tuttavia, ancorché la nota in esame non richieda alcun pagamento, è percepibile la sua immediata valenza lesiva perché rende ... in cui è prevista la costruzione sono già finanziate dal Patto territoriale Area del Golfo di Castellammare per interventi strutturali ... commisurato all’incidenza delle spese di urbanizzazione nonchè al costo di costruzione.” Occorre pertanto una norma di carattere ... . 71/1978. Questa disposizione esime dagli oneri di urbanizzazione gli interventi di restauro, risanamento conservativo ... e ristrutturazione - casi previsti dalla lett. b) dell' art. 9, comma 1, della legge 10/1977 - nonché gli interventi di recupero del patrimonio...
7 Sentenza
... applicata anche “la riduzione dell’1% per ogni anno di anzianità di costruzione dell’immobile, fino al limite massimo del 20%”); 5 ... con riduzione dell’importo a base d’asta nella misura del 10%, “con riserva di ulteriori indirizzi in caso di nuova diserzione o mancata ... acquistarlo per un prezzo pari alla rendita catastale moltiplicata per 100, ridotto dell’1% per ogni anno di anzianità di costruzione ... , il quale stabilisce che, se nell’alloggio da vendere al conduttore sono stati eseguiti interventi di manutenzione straordinaria, di restauro ... , di risanamento conservativo o di ristrutturazione, il prezzo di cessione deve essere “aumentato dei costi sostenuti per i suddetti interventi ... , ad un prezzo pari alla rendita catastale moltiplicata per 100, ridotto dell’1% per ogni anno di anzianità di costruzione dell’immobile fino...
8 Sentenza
... , straordinaria, ristrutturazione, restauro conservativo, ristrutturazione e nuova costruzione - prevalgono sulle disposizioni degli strumenti ... assoggettate a semplice d.i.a., ed interventi di nuova costruzione ovvero di ristrutturazione edilizia, la cui ammissibilità implica ... della sua qualificabilità come nuova costruzione, è stata avviata previa presentazione di una semplice d.i.a. ( prot.llo n°015029 del 25.6.2003 ... la nuova costruzione realizzata in sopraelevazione ad un mero volume tecnico: è invece l’univoco complesso degli elementi che connotano ... entro il corpo della costruzione realizzabile nei limiti imposti dalle norme urbanistiche ( cfr. ex multis #19; HYPERLINK ... una più compiuta disciplina. In base alla nuova normativa, che ha sostituito l'articolo 19 della legge 7 agosto 1990 n. 241, sicuramente ... . In altri termini, alcun automatismo consegue dall’annullamento dell’atto impugnato, occorrendo una nuova delibazione...
9 Sentenza
... comunale, in opere di restauro e risanamento conservativo e non di ristrutturazione edilizia come prospettato dai ricorrenti ... opere di manutenzione ordinaria e straordinaria; sicché, l’intervento assentito (vuoi di ristrutturazione, vuoi di restauro ... di restauro e risanamento conservativo ad uso uffici e servizi di interesse collettivo nell’immobile sito in località Vindicio di Formia ... . 26 del 22 ottobre 1996 rilasciata alla controinteressata soc. Caposele s.r.l. per lavori di restauro e risanamento conservativo ... in cui sono ubicati i detti appartamenti, realizzato coevamente agli stessi: tale corpo di fabbrica è stato destinato, fin dalla sua costruzione ... la concessione edilizia n. 26 del 22 ottobre 1996 autorizzando la soc. Caposele all’esecuzione di lavori di restauro e risanamento ... ); ci si trova, pertanto, dinanzi ad una costruzione già esistente che ha una destinazione in contrasto con le nuove previsioni di PRG ... opere di ristrutturazione edilizia con cambio di destinazione d’uso con opere da albergo ad uffici senza nulla osta paesaggistico ... ha definito gli interventi autorizzati alla Caposele come di restauro e risanamento conservativo mentre per gli edifici esistenti ... da albergo ad uffici e distretto sanitario” e non per restauro e risanamento conservativo”: tanto si rileva anche dal grafico allegato...
10 Sentenza
... relativi all’intervento predetto, che prevede importanti lavori di restauro, ristrutturazione edilizia e manutenzione del territorio ... l’ordinanza n. 50 in data 23 settembre 2005, in quanto opere di nuova costruzione in area vincolata non previste nel Piano di recupero ... di muri di contenimento del terreno, e pertanto rientrante appieno nel concetto di ristrutturazione e/o restauro conservativo ... di sanatoria “gli interventi di nuova costruzione o ampliamento su beni culturali di cui alla Parte Seconda, Titolo I, del D.lgs. 42/2004 ... della successiva lettera e), tra gli “ «interventi di nuova costruzione», quelli di trasformazione edilizia e urbanistica del territorio ... comportare una trasformazione urbanistica del territorio, laddove la nuova costruzione ha invece un simile effetto (cfr. sent. 28 gennaio ... ), per opere di manutenzione straordinaria e ristrutturazione edilizia ed interventi sulla viabilità; deliberazione della G.C. n. 359 ... da ristrutturare, avente andatura collinare degradante. Il Piano di recupero approvato con deliberazione n. 69/1999, per il restauro ... e la ristrutturazione, con cambio di destinazione d’uso da residenza ad attività ricettiva, del complesso “Castello e Borgo di Antognolla”, riguardo ... sintetizzabili : - l’intervento configurerebbe una mera “ristrutturazione edilizia”, come tale condonabile ai sensi dell’articolo 20, comma 1...
1 2 3 4 5 avanti ultima