Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

46 risultati in 24 msricerca avanzata
1 2 3 4 5 avanti ultima
1 Parere Definitivo
... ribadito nello stesso allegato che l’elemento qualificante della nuova costruzione è la novità dell’edificio o del manufatto. Vale ... ), per il quale (cfr. comma 1, lettera e) sono «interventi di nuova costruzione», quelli di trasformazione edilizia e urbanistica del territorio ... non rientranti nelle categorie definite alle lettere precedenti ( manutenzione, restauro, ristrutturazione, ecc. ) e, comunque ... , fermo restando, per gli interventi pertinenziali, che anche questi sono da considerare nuova costruzione qualora le norme tecniche ... di nuova costruzione, ovvero quando comportino la realizzazione di un volume superiore al 20% del volume dell'edificio principale ... . 457 ( la quale tuttavia non forniva la nozione di nuova costruzione), non emerge una differenza di ordine qualitativo ... tra ampliamento e nuova costruzione. L' ampliamento, infatti, costituisce una modalità di realizzazione di una nuova costruzione ... sul quale si interviene, che risulta trasformato dalle superfetazioni. In sostanza, ciò che distingue l’ampliamento dalla nuova costruzione ... alla nuova costruzione ove esso realizzi un incremento della sagome esterna dell’edificio esistente: con ciò confermandosi ulteriormente ... e non autonomia. Per converso, il concetto di « nuova costruzione » (che prima del nuovo testo unico trovavamo solo indicato nell' art. 41...
2 Sentenza
... ha espresso parere contrario sul progetto presentato dalla ricorrente per i lavori di restauro da eseguirsi in Napoli, via Manzoni 284 ... , un progetto per il restauro e la parziale ricostruzione della parte di fabbricato ad L posto ai lati della torre vera e propria ... in larga parte demoliti>> e quindi perché <restauro, come definito dall’art ... . 34 del D. Lvo 490/99>>, concludendo che <restauro ... , oltre che da eccesso di potere. Affermava, in particolare, la ricorrente di avere presentato un progetto di lavori di restauro ... ai sensi della legge 457/78, art. 31, comma 1, lett. c), secondo cui il restauro ed il risanamento conservativo comprendono ... dell'art. 23 del d. lgs 490 del 1999, e che le due leggi si integrano, considerato che 1'intervento consiste in un restauro di un bene ... valutazione favorevole di un intervento che prevedesse il restauro conservativo dei soli volumi allo stato attuale esistenti. Tale ... gli interventi di restauro e risanamento conservativo e prevede fra gli interventi ammessi a tal fine quelli volti al consolidamento ... che un intervento di restauro teoricamente assentibile ai fini edilizi poteva benissimo non essere ritenuto assentibile dall’Autorità preposta...
3 Sentenza
... di ristrutturazione edilizia ma solo quelli di restauro conservativo, manutenzione ordinaria e straordinaria per l’edilizia esistente ... estetico- architettonico. Ciò all’evidente fine di un armonico inserimento della nuova costruzione nell’ambiente urbano circostante ... proposto, annoverandolo tra quelli di ristrutturazione edilizia nei limiti del preesistente ingombro volumetrico. L’Amministrazione ... esistente secondo quanto sottolineato dall’amministrazione consentono unicamente interventi di restauro conservativo,manutenzione ... ordinaria, straordinaria e ristrutturazione secondo le norme tecniche di cui al titolo IV dello stesso PUT ( norme peraltro riferite ... di cui al titolo IV, di: --restauro conservativo, manutenzione ordinaria e straordinaria; nonché adeguamento funzionale una tantum ... degli alloggi ai fini di creazione dei servizi igienici.. Sembra pertanto che la ristrutturazione per gli edifici agricoli deve ritenersi ... di un fabbricato rurale esattamente qualificata come intervento di ristrutturazione non consentito a mente della citata normativa urbanistica ... ), dalla quale questo Tribunale non intende discostarsi condividendola, se «nella nozione di ristrutturazione edilizia debbono farsi rientrare ... la valutazione di infondatezza della chiesta autorizzazione, vertendosi in ipotesi di ristrutturazione che, ai sensi del PUT...
4 Sentenza
... , il restauro e la ristrutturazione, purchè ciò si accompagni alla cessazione dell’attività non compatibile svolta negli edifici medesimi ... e non di nuova costruzione. Ciò consente di escludere l’applicabilità del limite volumetrico richiamato nel provvedimento, valendo ... usufruire del cambio di destinazione d’uso, convertendo la volumetria esistente alla nuova destinazione, dotandosi degli standards ... pertinenti prescritti. Ciò è quanto è stato progettato nel caso di specie, ove l’attuale costruzione, destinata ad opificio, ora posta ... in zona residenziale, viene convertita attraverso l’intervento di ristrutturazione, articolato nella demolizione e successiva ... di ristrutturazione, al quale deve pertanto essere applicata la puntuale previsione di cui al richiamato art. 13 delle n.t.a. 2 - Ulteriore ... in cui si operi la ricostruzione dell’esistente, la nuova edificazione deve rispettare tale limite volumetrico. Parte ricorrente rileva ... al riguardo come detto limite non possa operare nel caso di specie, non trattandosi di una nuova edificazione, bensì ... di una ristrutturazione operata mediante la tecnica della demolizione/ricostruzione. In proposito viene richiamato il costante orientamento circa ... i caratteri identificativi della ristrutturazione, che, anche nell’ipotesi in cui venga demolito e ricostruito il preesistente, laddove...
5 Sentenza Breve
... a permesso di costruire gli interventi di nuova costruzione, quelli di ristrutturazione urbanistica e quelli di ristrutturazione edilizia ... all’opera realizzata natura di nuova costruzione, il Comune ne ha ingiunto la demolizione e la conformazione alle norme del piano ... in questione costituirebbe manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo o, al più ristrutturazione edilizia ... l’intervento alla categoria tipologica della ristrutturazione edilizia, esso poteva realizzarsi dietro a semplice DIA, a sensi dell’art. 22...
6 Sentenza
... di costruzione n. 71/71, per la costruzione di una villa. La licenza edilizia era richiesta con riferimento al solo lotto C/27; la nuova ... ed esclusivamente interventi di manutenzione ordinaria, straordinaria, di restauro e risanamento conservativo, di ristrutturazione edilizia, ecc ... , si tratta di circostanza definitivamente acclarata dall’istruttoria esperita dalla Sezione) evidenziavano già chiaramente che la nuova ... già edificato e, quindi, ammetteva solo interventi di manutenzione ordinaria, straordinaria, restauro, risanamento conservativo ... e ristrutturazione edilizia), derivante sia dall’annullamento dell’atto operato dalla Prima Sezione del T.A.R. con la sentenza 20 luglio 2002 n ... Marina. A questo proposito, un ruolo di particolare importanza deve essere attribuito alle <costruzione>> contenute ... nell’Allegato B al cd. “Regolamento temporaneo” di Rosa Marina; norme di costruzione preventivamente approvate dal Comune di Ostuni in data ... dal Consiglio Comunale con la delibera 15 marzo 1971 n. 42. La parte più rilevante delle citate <costruzione>> si limita ... al punto n. 7 delle <costruzione>> che così recita: <costruzione di una sola casa unifamiliare ... >>. Ad avviso della Sezione, la citata previsione del punto n. 7 delle <costruzione>> della lottizzazione di Rosa Marina è l’unica...
7 Sentenza
... sia qualificata nuova costruzione o ristrutturazione edilizia, in quanto, anche in quest’ultima ipotesi, comportando “modifiche ... °, delle N.T.A. del Comune di Pietrasanta: D3 – Distanza minima dei fabbricati di nuova costruzione tra loro. D4 – distanza tra edifici ... , in data 6/7/2000, rilasciava la concessione edilizia n. 206 per la “ristrutturazione edilizia, rifacimento della copertura ... . Si applicano i disposti di cui all’art. 9 D.M. 2.4.68 n. 1444 ad esclusione degli interventi di straordinaria manutenzione, restauro ... conservativo, ristrutturazione edilizia, ristrutturazione urbanistica senza modifiche planovolumetriche”. L’a. 9 D.M. 1444/68 cit ... ., a sua volta – per la parte che quì interessa, ovvero quella inerente le costruzioni in zone diverse dalla “A” e “C” (la costruzione de qua ... – la applicabilità di tale limite anche in caso di ristrutturazione con modifiche planovolumetriche. Peraltro, il richiamo delle parti resistenti...
8 Sentenza
... degli articoli 3, comma 1, lettera e (che configura espressamente come intervento di nuova costruzione l’ampliamento di manufatti ... gli interventi di nuova costruzione) e 31, comma 2, del del D.P.R. n. 380/2001 (che prevede la sanzione della demolizione ... di restauro e risanamento conservativo o di ristrutturazione edilizia; - trattandosi di un intervento di ampliamento subordinato ... in questione andrebbero ricondotte tra gli interventi di restauro e risanamento conservativo o, tutt’al più, tra gli interventi ... di ristrutturazione edilizia (comunque assoggetti alla preventiva presentazione di una D.I.A. e, quindi, non suscettibili di demolizione ... privatistica, possono tuttavia assumere una funzione autonoma rispetto ad altra costruzione, con conseguente loro assoggettamento al regime...
9 Sentenza
... essere scisso in ristrutturazione edilizia per la parte che interessa le strutture conservate ed in nuova costruzione ... al restauro e risanamento conservativo, ma, appunto, alla ristrutturazione edilizia: Cons. St., V, 23 luglio 1994, n. 807; v. anche Cons ... è stata respinta, in quanto il locale piano regolatore consente in zona interventi non più consistenti della ristrutturazione edilizia ... , sarebbe compatibile con il concetto di ristrutturazione edilizia definito dalla circolare regionale 27 aprile 1984, n. 5/SG/URB ... la domanda di accertamento di conformità presentata dal ricorrente per alcune varianti abusive alle opere d ristrutturazione edilizia ... di volumetria e che per questa ragione esso non possa ascriversi alla nozione di ristrutturazione edilizia. All’epoca degli atti di causa ... interventi non più “pesanti” della ristrutturazione edilizia: la ritenuta non ascrivibilità delle opere in questione a tale categoria ... , in quanto modesto, sarebbe pienamente compatibile con la ristrutturazione edilizia. Dalle difese comunali risulta che il contestato aumento ... l’ammissibilità o meno degli aumenti di volumetria nel quadro di interventi di ristrutturazione edilizia. A favore della soluzione positiva ... che la ristrutturazione edilizia tollera piccoli incrementi di volumetria e lievi variazioni di superficie). Altra parte della giurisprudenza...
10 Sentenza
... nel periodo 2003-2006 per la realizzazione di tre interventi, in parte di restauro e risanamento di edifici esistenti, in parte di nuova ... costruzione. Si espone in fatto nel ricorso che oggetto di impugnazione sono in particolare: a) la concessione n. 11/2003, in data 22 ... al Fg. 14, mappali nn. 111, 440, 650: con tale titolo è stato autorizzato l’intervento di restauro dell’ex Albergo, con destinazione ... un intervento di restauro e risanamento conservativo dell’edificio esistente, per la realizzazione di cinque unità residenziali, oltre ... di tali strumenti attuativi, è consentita, tra l’altro, “l’esecuzione di interventi . . . di restauro e risanamento conservativo” (art ... il solo “restauro con cambio di destinazione d’uso” dell’edificio esistente – ma dalla successiva concessione in variante n. 8/2004 ... , con cui sono stati autorizzati, oltre all’intervento di restauro, anche la realizzazione di un nuovo fabbricato e il rimodellamento di altro ... - “restauro e risanamento conservativo” – rientra senz’altro tra quelli che l’invocato articolo 52 consente in zona A, pur in assenza ... di strumenti attuativi. Né si può ritenere che nella specie si tratti in realtà di un intervento di ristrutturazione edilizia ... si limitano a sostenere che questa sola circostanza comporta la qualificazione dell’intervento in termini di ristrutturazione, senza...
1 2 3 4 5 avanti ultima