Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
  • Preferenza di ordinamento per data memorizzata

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

114 risultati in 84 ms ordinati dal meno recente al più recentericerca avanzata
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima
1 Sentenza
... in caso di attività di ristrutturazione, se non di nuova costruzione, perché in fatto si erano travalicati i limiti del restauro ... come ristrutturazione (quando la ricostruzione è fedele), se non quale nuova costruzione (quando non lo è): in entrambi i casi secondo il PRG ... assoluta e preclude ogni nuova costruzione, per cui è dirimente la qualificazione dell’intervento, essendo assentibile con p.d.c ... e sottoscrizione del professionista, soprattutto la configurabilità delle opere come “almeno come ristrutturazione….se non quale nuova ... del 2010) aveva precisato come fosse legittimo il diniego di DIA per effettuare una nuova costruzione (con riferimento alla d.i.a. 5523 ... del Collegio: - non c’è dubbio che la demolizione del vecchio edificio esuli dalla categoria del restauro e qualifichi l’intervento almeno ... . la sola ristrutturazione, su parere dell’autorità di tutela. Diversamente, la inderogabilità del vincolo impedirebbe l’intervento ... costruzione”. Secondo la sentenza appellata, quindi, correttamente l’Amministrazione comunale non poteva che prendere atto dell’assenza ... era ammesso esclusivamente un intervento di risanamento conservativo e restauro, mentre non erano ammesse nuove costruzioni; deduce ... del 3 luglio 2003 e variante n.7657 del 15 giugno 2005) in relazione al restauro e risanamento conservativo e successiva sospensione...
2 Sentenza
... nei termini di una semplice “ristrutturazione, rifacimento e restauro conservativo di un manufatto esistente sul terreno in questione ... dalla istanza di sanatoria allegata al ricorso che ha ad oggetto una nuova costruzione ultimata nell’agosto del 2002; nessun elemento ... straordinaria, del restauro e/o risanamento conservativo, della ristrutturazione, della realizzazione di opere costituenti pertinenze ... non avrebbero potuto configurare una trasformazione urbanistica in senso proprio, ma essenzialmente restauro e risanamento conservativo di immobile ... di alcun permesso di costruire, attesa la natura dei lavori essenzialmente, come detto, di manutenzione e ristrutturazione edilizia ... di mero restauro che, come tale, non avrebbe postulato alcuna istanza di edilizia permesso di costruire. In sostanza il ricorrente fa ... che ha eseguito e la tesi secondo cui egli avrebbe operato una ristrutturazione di un manufatto esistente da tempo immemorabile è smentita ... a una ristrutturazione dell’immobile per il quale aveva chiesto il condono – egli avrebbe dovuto fare ricorso alla speciale procedura disciplinata ... o ristrutturazione) l’articolo 35 della legge 28 febbraio 1985, n. 47 prevede una speciale procedura che obbliga l’interessato, almeno trenta ... diversa da quella per la quale pendeva il condono sicchè tale nuova e diversa opera va considerata interamente abusiva e soggetta...
3 Sentenza
... con edilizia di nuova costruzione, incrementando altresì il volume di progetto. Una volta approvato il piano particolareggiato, nel 2007 ... , il restauro, la ristrutturazione edilizia con salvaguardia e la ristrutturazione edilizia. Le norme di attuazione prevedono al capitolo ... del Comune di Niscemi ha rigettato l'istanza di rilascio di una concessione edilizia per la ristrutturazione con demolizione ... interventi di ristrutturazione edilizia, nonché di demolizione e ricostruzione mediante sostituzione di unità edilizie degradate ... , i ricorrenti presentavano, il 20 dicembre 2010, un progetto per la ristrutturazione con demolizione e ricostruzione del fabbricato ... . 380 del 2001 stabilisce che gli interventi di ristrutturazione edilizia possono anche comportare modifiche della sagoma ... attività, la ristrutturazione con demolizione e ricostruzione che preveda una modifica della sagoma e/o della volumetria è attuabile ... ritenersi ammissibili tutti gli interventi rientranti nell'ampia categoria della ristrutturazione edilizia, ivi compresa la demolizione ... di ristrutturazione edilizia come quella volta alla trasformazione di preesistenti organismi edilizi “mediante un insieme sistematico di opere ... nella nozione di ristrutturazione edilizia, a causa della modifica degli elementi strutturali dell’edificio; la successiva evoluzione...
4 Sentenza
... di sua proprietà come di nuova costruzione o di ristrutturazione edilizia, mentre dalle planimetrie catastali allegate all’atto di donazione ... per le quali gli interventi eseguiti dalla ricorrente siano stati qualificati come di nuova costruzione e ristrutturazione edilizia ... dalla ricorrente consistono in interventi di restauro e risanamento conservativo di volumi preesistenti”, ritenendo, per contro, il gravame ... alla luce della nuova perizia di parte (…) allegata, che induce il Collegio a dubitare della attendibilità dei rilievi ... la costruzione ex novo del manufatto in questione, pur avendolo ritenuto nello stesso accertamento come di “remota realizzazione”. 13 ... del Comune resistente della realizzazione ex novo degli ampliamenti di cui ai punti a) e b) e della costruzione ex novo del manufatto...
5 Sentenza
... straordinaria, del restauro e/o risanamento conservativo, della ristrutturazione, della realizzazione di opere costituenti pertinenze ... opere (costituenti nuova costruzione) da ritenersi abusive fino alla definizione in senso positivo dell’istanza di condono, ripetono ... , da qualificarsi quali opere di nuova costruzione. 12.2. Parimenti da disattendere è la censura articolata nel settimo motivo di ricorso ... , sull’istanza medesima, senza che all’occorrenza sia necessaria l’adozione di una nuova ordinanza di demolizione (che nella specie...
6 Sentenza
... più ascriversi alla categoria del restauro e risanamento avendo, invece, natura di sostituzione edilizia, realizzata in difformità dal titolo ... . n. 1390/2011, non paiono residuare dubbi sul fatto che la struttura dei muri perimetrali della costruzione sia stata realizzata ... murarie esterne presentano una nuova struttura in mattoni a cui è stato addossate le pietre originaria in modo da conservare ... .. nel completo rifacimento delle strutture mediante demolizione dell’esistente e realizzazione di una nuova struttura costituita da un telaio ... planimetrica dei muri perimetrali della costruzione che, in precedenza non avrebbero avuto una disposizione perfettamente parallela ... della ristrutturazione nella quale rientrano, secondo un orientamento giurisprudenziale assolutamente costante, gli interventi di demolizione ... che la qualificazione dell’intervento sub specie di ristrutturazione effettuata dall’Amministrazione nell’avviso di avvio del procedimento ... non possono eccedere la categoria del restauro conservativo. Invero, qualora tale dovesse essere accolta l’intervento contestato ... come quello posto in essere dalla Edil Taddei, pur eccedendo la nozione del mero restauro, per un verso pone adeguato rimedio alla situazione ... cui “sulle parti originarie sono consentiti interventi che non eccedano la categoria del restauro” deve essere annullata nella parte...
7 Sentenza
... del restauro e risanamento avendo, invece, natura di sostituzione edilizia, realizzata in difformità dal titolo e in contrasto ... con la previsione dell’art. 48 del regolamento urbanistico che preclude la attuazione di opere eccedenti a categoria del restauro conservativo ... . n. 1388/2011, non paiono residuare dubbi sul fatto che la struttura dei muri perimetrali della costruzione sia stata realizzata ... che le opere .. consistono.. nel completo rifacimento delle strutture mediante demolizione dell’esistente e realizzazione di una nuova ... della ristrutturazione a causa della diversità della sagoma o della collocazione del fabbricato ricostruito rispetto a quello preesistente. Tuttavia ... inquadrati nella categoria della ristrutturazione nella quale rientrano, secondo un orientamento giurisprudenziale assolutamente costante ... con il quale si denuncia che la qualificazione dell’intervento sub specie di ristrutturazione effettuata dall’Amministrazione nell’avviso di avvio ... soggetti a tutela non possono eccedere la categoria del restauro conservativo. Invero, qualora tale censura dovesse risultare fondata ... Taddei, pur eccedendo la nozione del mero restauro, per un verso pone adeguato rimedio alla situazione del tutto precaria “ai limiti ... sono consentiti interventi che non eccedano la categoria del restauro” deve essere annullata nella parte in cui risulta applicabile...
8 Sentenza
... straordinaria, del restauro e/o risanamento conservativo, della ristrutturazione, della realizzazione di opere costituenti pertinenze ... nella sua conformazione originaria, senza che sia consentito modificarlo o ampliarlo. Del resto ove si consentissero interventi di ampliamento o nuova ... costruzione che si innestano su, o comunque presuppongono, un manufatto condonato, ciò significherebbe annettere a questo ultimo ... a mera manutenzione straordinaria o a restauro conservativo che richiederebbe una mera denuncia di inizio attività la cui mancata ... interventi abusivi che, sotto il profilo teologico, appaiono univocamente preordinati a creare nuova volumetria (nella fattispecie...
9 Sentenza
... anche di una nuova scala esterna dotata di muri di contenimento, e sono tali pertanto da rientrare nella nozione di nuova costruzione ... . avrebbero riguardato “interventi sussumibili all’interno del genus della manutenzione straordinaria” ovvero “del restauro e risanamento ... , o quantomeno in quella di ristrutturazione edilizia c.d. pesante, di cui all’art. 10, comma 1, lett. a, c, del d.P.R. n. 380 del 2001...
10 Sentenza
... : - sul rilievo di non poter classificare l'intervento contestato come ristrutturazione, bensì come demolizione e nuova costruzione ... , come nuova costruzione realizzata dopo la demolizione del precedente manufatto. Tale affermazione non risulta confortata da alcuna ... /2004 per gli interventi di nuova costruzione a seguito anche di demolizione dei preesistenti manufatti, il che nella specie ... e che l'intervento eseguito demolendo la precedente tettoia ha configurato una nuova e diversa opera per tipologia, dimensioni e ampiezza ... abilitato provveduto ad asseverare che l'intervento rientrava nelle opere di restauro e di risanamento conservativo; f. per erroneità ... il richiesto titolo abilitativo edilizio in sanatoria. Il provvedimento impugnato inquadra l'intervento operato sul manufatto come nuova ... costruzione in ragione del superamento dei limiti dimensionali del fabbricato preesistente, di una diversa collocazione topografica...
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima