Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
  • Preferenza di ordinamento per data memorizzata

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

156 risultati in 4415 ms ordinati dal più recente al meno recentericerca avanzata
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima
1 Sentenza
... sarebbe preclusa qualsiasi nuova edificazione, atteso che sarebbero consentiti solo «interventi edilizi di restauro conservativo dei volumi ... , l’intervento proposto ricade in zona E, sottozona E3 (ristrutturazione viaria), del Piano Territoriale Paesistico (P.T.P.) di Molentargius ... e di Monte Urpinu, nella quale sarebbero «consentiti interventi edilizi di restauro conservativo dei volumi esistenti. Gli edifici ... impugnato anche sotto il profilo della valutazione dell’eventuale impatto visivo riconducibile alla costruzione da edificare sui lotti ... […] sono consentiti interventi edilizi di restauro conservativo dei volumi esistenti. Gli edifici demoliti non possono essere ricostruiti ... del tutto corretta la conclusione cui è pervenuta l’amministrazione comunale, ossia che sull’area in questione non è consentita alcuna nuova...
2 Sentenza Breve
... non sarebbero comunque soggetta alla sanzione di cui all’art. 31 del d.P.R. n. 380 del 2001, prevista per gli interventi di nuova costruzione ... impugnate, si riferisce agli interventi di nuova costruzione per i quali è prescritta la previa acquisizione di un permesso di costruire ... ; - gli interventi di nuova costruzione che richiedono il permesso di costruire, in difetto del quale è applicabile l’ingiunzione di demolizione ... della manutenzione ordinaria e straordinaria, del restauro e risanamento conservativo e della ristrutturazione edilizia, contemplati nell’art. 3...
3 Sentenza
... non richiedono permesso di costruire trattandosi di opere di restauro e risanamento conservativo o al massimo di ristrutturazione ... in contestazione ma in un intervento di restauro e risanamento conservativo (o al massimo di ristrutturazione) di un preesistente immobile ... di restauro e risanamento conservativo o di ristrutturazione ma alla sanatoria dell’intero immobile, come descritto dal verbale ... ; in definitiva l’istanza si riferisce a un intervento di nuova costruzione eseguito in difetto di permesso di costruire. Sull’istanza così ... con restauro paesistico-ambientale”) nella quale è vietata ogni opera implicante aumento dei volumi esistenti. Con il ricorso all’esame...
4 Sentenza
... il permesso di costruire, sul presupposto che l’intervento fosse qualificabile come nuova costruzione (vietata dall’art. 33.1 del Piano ... , da cui discende che un intervento di ristrutturazione, sia pure con demolizione e ricostruzione, non sarebbe qualificabile come nuova ... di interesse paesistico e naturale). L’art. 17 delle NTA vietava le nuove costruzioni, e ammetteva gli interventi di ristrutturazione ... e restauro per destinazione d’uso residenziale o agricola, nonché gli interventi di ricostruzione per destinazione d’uso residenziale. 4 ... del 2 marzo 2010), in quanto era in corso la procedura di approvazione del PGT. Nella nuova zonizzazione l’edificio è stato ... classificato in zona AS (Aree di salvaguardia). In tale zona l’art. 33.1 del Piano delle Regole consente la ristrutturazione degli edifici ... costruzione. 10. Il Comune si è costituito in giudizio, chiedendo la reiezione del ricorso. 11. Sulle questioni rilevanti ai fini ... ; (c) per quanto riguarda i ruderi, occorre precisare che i diritti edificatori utilizzati al momento della costruzione originaria rimangono incorporati ... il diniego di permesso di costruire basato sull’affermazione che si tratterebbe di nuova edificazione. Il calcolo della superficie...
5 Sentenza
... e nuova costruzione (Cass. pen., III, 26.10.2006, n. 47046). Pertanto costituiscono ristrutturazione edilizia unicamente ... costituire incremento modesto ascrivibile alla categoria della ristrutturazione, ma nuova costruzione, non prevista dall’art. 44 ... e collocazione, potrebbe in concreto confondersi con la nuova costruzione, non consentita dall’art. 44 della L.R. n. 1/2005. Non depone ... di costruire n. 206 del 15 giugno 2007 per la demolizione di tre manufatti (adibiti a ripostiglio e rimessa) e la costruzione ... le «addizioni funzionali» previste in caso di «ristrutturazione edilizia» (art. 79, comma 2, lettera “d” n. 3 e n. 4 della legge ... del 2005, vigente al momento del rilascio del contestato titolo edilizio, ammetteva gli interventi di ristrutturazione ... , per gli immobili a destinazione non agricola in zone a vocazione agricola, la ristrutturazione edilizia e la sostituzione edilizia. La prima ... preveda la possibilità di ristrutturazioni che comportino modifiche di volume (cosiddetta ristrutturazione pesante), ciò non significa ... che qualsiasi ampliamento di edifici preesistenti debba essere automaticamente ascritto alla fattispecie della ristrutturazione ... ai sensi dell’art. 10, comma 1, lett. c), del d.p.r. n. 380/2001, verrebbe meno la linea di distinzione tra ristrutturazione edilizia...
6 Parere PARERE
... della nuova disciplina. Esso si articola dunque in tre Capi: nei primi due sono disciplinati gli accordi di ristrutturazione ... del 22 novembre 2016 in tema di quadri di ristrutturazione preventiva, seconda opportunità e misure volte ad aumentare l’efficacia ... delle procedure di ristrutturazione, insolvenza e liberazione dai debiti che prosegue sulla strada dell’intervento anticipato prima ... che l’impresa versi in gravi difficoltà e della ristrutturazione precoce per preservare le parti di attività economicamente sostenibili ... di ristrutturazione dei debiti; gli accordi di ristrutturazione con intermediari finanziari e convenzioni di moratoria; il concordato preventivo ... 48disciplina l'omologazione sia del concordato preventivo che degli accordi di ristrutturazione dei debiti, con delle differenze in caso ... di opposizione al contenuto degli accordi di ristrutturazione dei debiti per favorire gli eventuali creditori dissenzienti e gli altri ... . Al comma 5, si prevede che “Il tribunale omologa gli accordi di ristrutturazione anche in mancanza di adesione da parte ... del raggiungimento delle percentuali di cui all'art. 57, comma 1 (accordi di ristrutturazione dei debiti) e dell’art. 60 comma 1 (accordi ... di ristrutturazione agevolati). In ogni caso, allo scopo di evitare equivoci e criticità applicative, si suggerisce al legislatore delegato...
7 Sentenza
... gli ampliamenti con aumento del numero delle unità immobiliari, seppure “in adiacenza, al corpo di fabbrica consentendo la costruzione ... avendo un legame originario con una preesistenza, consente qualcosa di più rispetto alla ristrutturazione edilizia nelle sue varie forme (cfr ... aumentato addirittura con una semplice manutenzione straordinaria, a seguito della nuova disciplina introdotta dal d.l. n.133/2014 ... di fabbrica in costruzione per atto del notaio Roberta Mori di Roma n. 30978 di repertorio e n. 10227 di raccolta in data 2 agosto 2016 ... tra l'edificio, in costruzione, e la linea di battigia, così come determinata dal Geoportale Nazionale, è pari a ml. 177,72” (cfr. paragrafo ... , con esclusione degli interventi di manutenzione ordinaria, straordinaria, di consolidamento statico e di restauro conservativo...
8 Sentenza
... e certamente non concretano né attività non ammesse dal vigente strumento urbanistico, né interventi di nuova costruzione ... di costruzione o con successive opere di modificazione,- né la normativa esige che un immobile rimanga sempre destinato all'originaria ... la variante generale al PRG avesse previsto una nuova classificazione con l’ampliamento della zona A denomina “Città storica” (dizione ... qualificate l’art. 32 NTA ammette: - gli interventi di manutenzione ordinaria, straordinaria e di restauro e risanamento conservativo (art ... . 9); - gli interventi di ristrutturazione, di ampliamento e di demolizione e ricostruzione secondo le modalità indicate dall’art ... , di ristrutturazione urbanistica o di ristrutturazione edilizia. 2.1. Ritiene il Collegio che, con riguardo alla doglianza proposta dall’appellante...
9 Sentenza
... , nella loro oggettività, alle categorie della manutenzione straordinaria del restauro e/o del risanamento conservativo, della ristrutturazione ... annullato il permesso di edificare opere edili in loc. Nuova Florida. 2. Gli originarii ricorrenti avevano prospettato numerose censure ... termini, di ampliamento o di ristrutturazione può parlarsi allorché esista un organismo edilizio legittimo che viene sottoposto ... abusivamente la costruzione dell’immobile, in origine) aveva poi altrettanto abusivamente eseguito lavori che avevano modificato l’immobile...
10 Sentenza
... che nella specie si verte inequivocabilmente (e incontestabilmente) in un caso di nuova costruzione ricadente nella Tipologia 1 (come risulta ... ed è stata predisposta un’apertura, presumibilmente per la realizzazione di un balcone. Tale nuova edificazione è stata realizzata ... anche nuova edificazione a completamento di quella esistente. 3) In subordine, violazione e falsa applicazione, sotto ulteriore profilo ... , ovvero quelle di restauro, risanamento conservativo e manutenzione straordinaria, come argomentatamente sostenuto nella sentenza ... provvedimento; - Tipologia 3. Opere di ristrutturazione edilizia come definite dall'articolo 3, comma 1, lettera d) del D.P.R. 6 giugno 2001 ... , n. 380 realizzate in assenza o in difformità dal titolo abilitativo edilizio; - Tipologia 4. Opere di restauro e risanamento ... 5. Opere di restauro e risanamento conservativo come definite dall'articolo 3, comma 1, lettera c) del D.P.R. 6 giugno 2001, n ... abilitativo, interventi di ristrutturazione edilizia in assenza o in difformità dal titolo edilizio), per cui è possibile la sanatoria ... di cui all'allegato 1 numeri 4, 5 e 6", opere di restauro e risanamento conservativo (tipologia 4 e 5), opere di manutenzione straordinaria, opere ... ai numeri 4, 5 e 6 dell'allegato 1 della legge n. 326 del 2003 (restauro, risanamento conservativo e manutenzione straordinaria...
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima