Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
anno
autorità
  • Preferenza di ordinamento per data memorizzata

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

28 risultati in 1285 ms ordinati dal più recente al meno recentericerca avanzata
1 2 3 avanti ultima
1 Sentenza
... , con parziale demolizione della struttura esistente e costruzione di una nuova struttura (per un totale di mc. 4.655 circa ... per l’attuazione del progetto di ristrutturazione urbanistica della zona E2 nel centro storico di Chiaravalle; - della delibera ... ) che (per quanto qui interessa) prevede la ristrutturazione urbanistica dell’intero compendio con le seguenti prescrizioni (cfr. art. 10 delle NTA ... del PRPCS e Scheda nuova area E2): - parziale cessione gratuita, al Comune, del fabbricato esistente prospiciente piazza Garibaldi (ex ... ; - l’intervento di ristrutturazione urbanistica avrebbe dovuto prevedere un ampio spazio visuale nella parte compresa tra viale Montessori ... Comunale. Per quanto qui interessa si può ricordare che la terza proposta prevedeva: - la ristrutturazione della zona ex cinema ... ), il tutto con destinazione commerciale, artigianato di servizio e direzionale; - la ristrutturazione della zona bocciodromo ed ex ristorante ... . Le sistemazioni del verde dovranno evitare un ulteriore consumo di territorio ad opera delle urbanizzazioni e tendere invece al restauro ... diverso dalla costruzione degli edifici. 4. Per le ragioni sopra indicate, deve considerarsi infondata anche corrispondente parte...
2 Sentenza
... pratica 2015/152 del SUAP Comune di Fossombrone, che ha concluso, con esito negativo, il procedimento relativo al progetto di restauro ... ., richiedeva al SUAP del Comune di Fossombrone il rilascio del titolo unico per un intervento di restauro e risanamento conservativo ... a richiedere il nulla osta alla realizzazione di locali interrati, ricavati sfruttando gli scavi necessari per la ristrutturazione ... alla richiamata pratica SUAP n. 556/2016, afferente il progetto di restauro e risanamento conservativo della Chiesa di S. Venanzio ... al progetto di restauro, la country house e la chiesa, e la presumibile contestualità d’utilizzo degli ambienti dei due corpi di fabbrica ... richiedono, necessariamente, la realizzazione di impianti di elevata potenza ed ingombro. Pertanto, in sede di restauro conservativo ... da interventi di Restauro e Risanamento Conservativo secondo quanto stabilito dalle disposizioni di Legge e dall’art. 10 del Regolamento ... Urbanistica asserisce che “….in alcun modo è prevista la modifica strutturale e tipologica tanto meno la costruzione di nuovi elementi ... che gli edifici de quibus “…possono essere interessati da interventi di restauro e risanamento conservativo secondo quanto stabilito ... e della Sacrestia a confine con la sottofondazione della Chiesa verranno raggiunti da una nuova scala ricavata sagomando il terreno esistente...
3 Sentenza
... di ristrutturazione, anche se non ha creato nuova superficie calpestabile o nuovo volume, ha comunque comportato una riconfigurazione ... qua della concessione edilizia n. 11/1992 avente ad oggetto “Ristrutturazione fabbricato urbano” e per la condanna ... Il ricorrente impugna la concessione edilizia n. 11/1992 dallo stesso ottenuta per la ristrutturazione di un fabbricato urbano (ex ... concessorio per oneri di urbanizzazione (£ 2.313.166) e costo di costruzione (£ 6.883.912), ritenendolo non dovuto e di cui chiede ... di destinazione d’uso, in quanto l’unico limite all’applicazione del beneficio in oggetto è che la ristrutturazione non comporti aumenti ... ), della Legge n. 10/1977, invocato dal ricorrente, prevedeva la gratuità della concessione edilizia “per gli interventi di restauro ... , di risanamento conservativo, di ristrutturazione e di ampliamento, in misura non superiore al 20%, di edifici unifamiliari”. L’edificio ... o di nuova superficie calpestabile oppure anche in altro modo, come il cambio di destinazione tra categorie funzionalmente diverse ... , per gli interventi di ristrutturazione, un trattamento differenziato rispetto alle altre tipologie edilizie (cfr. TAR Lombardia, Milano, Sez. IV...
4 Sentenza
... per interventi di nuova costruzione e ampliamento. In ogni caso l’intervento è contenuto negli indici di edificabilità della particella ... di cui all'art. 167 d.lgs. n. 42/04 accertamento contributo di costruzione”; - del parere della Regione Marche Servizio Ambiente ... dal pagamento dei contributi di costruzione e delle somme a titolo di sanzione amministrativa richiesti; - del diritto del ricorrente ... , comma 4, del DPR n. 380/2001, per la sanatoria di lavori eseguiti abusivamente e consistenti nella creazione di una nuova unità ... di cui all’art. 36, comma 2, del DPR n. 380/2001 (applicata in misura pari al doppio del contributo di costruzione considerando l’intervento ... abusive abbiano comportato la creazione di una “nuova abitazione” (cioè un nuovo appartamento) aggiuntiva rispetto ... a quella preesistente; nuova abitazione ricavata attraverso il cambio di destinazione d’uso del piano terra, originariamente destinato ad accessori ... aree dell’azienda utilizzate per sostenere il peso edificatorio della nuova abitazione; profilo che tuttavia non è stato al momento ... quello della ristrutturazione. Le censure sono infondate. Al riguardo va osservato che l’autorizzazione paesaggistica è richiesta per qualsiasi intervento ... per gli interventi di manutenzione ordinaria, straordinaria, di consolidamento statico e di restauro conservativo che non alterino lo stato...
5 Sentenza
... per interventi di nuova costruzione e ampliamento. In ogni caso l’intervento è contenuto negli indici di edificabilità della particella ... di cui all'art. 167 d.lgs. n. 42/04 accertamento contributo di costruzione”; - del parere della Regione Marche Servizio Ambiente ... dal pagamento dei contributi di costruzione e delle somme a titolo di sanzione amministrativa richiesti; - del diritto del ricorrente ... , comma 4, del DPR n. 380/2001, per la sanatoria di lavori eseguiti abusivamente e consistenti nella creazione di una nuova unità ... di cui all’art. 36, comma 2, del DPR n. 380/2001 (applicata in misura pari al doppio del contributo di costruzione considerando l’intervento ... abusive abbiano comportato la creazione di una “nuova abitazione” (cioè un nuovo appartamento) aggiuntiva rispetto ... a quella preesistente; nuova abitazione ricavata attraverso il cambio di destinazione d’uso del piano terra, originariamente destinato ad accessori ... aree dell’azienda utilizzate per sostenere il peso edificatorio della nuova abitazione; profilo che tuttavia non è stato al momento ... quello della ristrutturazione. Le censure sono infondate. Al riguardo va osservato che l’autorizzazione paesaggistica è richiesta per qualsiasi intervento ... per gli interventi di manutenzione ordinaria, straordinaria, di consolidamento statico e di restauro conservativo che non alterino lo stato...
6 Sentenza
... di costruire) e/o nel qualificare l’intervento in relazione alla classificazione dell’art. 3 T.U. n. 380/2001 (restauro o ristrutturazione ... , perché gli elementi oggetto di nuova disamina da parte del Comune di Osimo non attengono a modifiche intervenute con la variante, bensì ... le amministrazioni interessate e a Co.Val.M. una lettera con cui diffidava i destinatari dall’avviare i lavori di costruzione dell’impianto ... allo stato attuale – ossia prima della costruzione dell’impianto Co.Val.M. - in alcune ore del giorno si verifica il superamento ... la portata delle varianti progettuali apportate dalla ditta in fase di costruzione dell’impianto, evidenziando in particolare che tali ... varianti sono qualificate come non significative ai fini autorizzatori – nel senso che non è necessaria una nuova autorizzazione ... del presente giudizio. Nel prosieguo della sentenza, però, la Cassazione Penale ha rilevato che una nuova autorizzazione non sarebbe stata ... dalla Regione, senza passare per una nuova conferenza di servizi. Nella nota in commento, peraltro, si fa un fugace accenno al miglioramento ... sottoporre il progetto a screening di VIA, con conseguente ritardo nell’avvio dei lavori di costruzione dell’impianto) e che la Regione ... degli esiti di una nuova istruttoria svolta da essa stessa e dagli altri enti pubblici interessati, tanto da imporre a Co.Val.M...
7 Sentenza
... di urbanizzazione e del costo di costruzione, possa essere considerata vincolante la definizione di ristrutturazione contenuta nell’articolo 13 ... di Macerata, in sigla SUAP, recante \"Comunicazione importo contributo di costruzione\" nella parte in cui illegittimamente impone ... contributi di costruzione in riferimento alla SCIA avanzata in data 21/11/2012 dall'odierno ricorrente, 2) ogni altro atto, parere ... , nelle parti e nella misura in cui prescrivono la debenza del contributo di costruzione nei casi di intervento edilizio e/o di mutamento ... di costruzione, o quanto meno degli oneri di urbanizzazione, con conseguente condanna al rimborso della somme corrisposte oltre rivalutazione ... ricorrente, con l’impugnato provvedimento veniva determinato il costo di costruzione e gli oneri di urbanizzazione relativi ... del costo di costruzione e degli oneri di urbanizzazione è ricondotta, nel provvedimento impugnato, alla circostanza che l’intervento ... più di 10 anni dall’ultimazione dei lavori, l’intervento proposto non avrebbe alcuna relazione con il contributo di costruzione ... all’epoca versato per la concessione edilizia. Conseguentemente, l’intervento era ricondotto a ristrutturazione ai sensi dell’articolo ... dal DPR 380/2001 per la ristrutturazione edilizia semplice. Parte ricorrente contesta il provvedimento impugnato con un unico...
8 Sentenza
... di ristrutturazione mediante demolizione e ricostruzione, rispetto al risanamento conservativo e rispetto alla nuova costruzione. Sul primo fronte ... avvenuta trasformazione del territorio caratterizzano la ristrutturazione edilizia rispetto ad un intervento di nuova costruzione ... e sviamento dall’interesse pubblico. Come già osservato, con la licenza di costruzione n° 40/1975, è stata assentita la ristrutturazione ... dalla domanda di sanatoria, alla stregua di una nuova costruzione, verificandone la non compatibilità con la disciplina urbanistica vigente ... , ed in particolare all’art. 84.9 delle NTA, che non consente, nella zona in cui ricade l’immobile, interventi di nuova costruzione, dovendo ... realizzate in difformità dalla licenza di costruzione n° 40 del 1975 e il ripristino dello stato dei luoghi. Con l’impugnativa per motivi ... dalla licenza di costruzione n° 40 del 1975: - illegittimità per genericità dell’oggetto. Con secondo ricorso per motivi aggiunti ... . DIRITTO Come risulta dalla documentazione agli atti del giudizio, con licenza di costruzione n° 40 del 1975, è stata assentita ... edilizia di nuova casa colonica era stata indicata la demolizione della casa esistente”. Ciò premesso, rileva il Collegio ... che, con il titolo abilitativo n° 40 del 1975, è stato assentito un intervento di ristrutturazione edilizia mediante demolizione dell’edificio...
9 Sentenza
... ampliamento previsto dall’art. 5 c. 1 e 2 della legge (ampliamento con eventuale ricostruzione, o costruzione di una nuova abitazione ... agli operatori agrituristici, pertanto, i lavori eventualmente possibili, erano solo di ristrutturazione senza nessun aumento di volumetria ... ammessi sarebbero stati esclusivamente quelli di manutenzione ordinaria e straordinaria di restauro e risanamento conservativo, così ... prevede che non sia consentita la demolizione, ma soltanto il restauro conservativo. Il comma successivo prevede che l' eventuale ... è consentita la costruzione di un nuovo edificio, in sostituzione del preesistente, soltanto se il proprietario si assume l' obbligo ... del restauro conservativo del primo. Alla luce di tale normativa, nel caso di interventi ampliativi eseguiti da un imprenditore agricolo ... della nuova istanza dell'interessato, posto che questa si profila come del tutto autonoma rispetto all'originaria istanza ... al momento della nuova istanza. Il principio normativo della \"doppia conformità\", intendendo il senso obiettivo delle parole utilizzate ... A favore di tale conclusione depone anche la circostanza che è sostanzialmente incontestato il fine della ristrutturazione eseguita ... o da atti privi di natura provvedimentale. Infatti, il potere di risarcire il danno ingiusto non costituisce una nuova materia...
10 Sentenza
... di sanatoria non si applicherebbe, inoltre, il vincolo di rispetto cimiteriale, non essendo nuova costruzione. Infine non rileverebbe ... siffatti non possono rientrare nel concetto di manutenzione straordinaria né in quello di ristrutturazione, restauro o risanamento ... da giardino), non può essere che qualificato come nuova costruzione, essendo privo delle caratteristiche per rientrare nell’ambito ... ambientale e paesaggistico delle aree, qualifichino come interventi di nuova costruzione, ovvero che comportino la realizzazione ... non come pertinenza ma come nuova costruzione, ai sensi dell’art. 3 del DPR 380/2001, il manufatto costruito dal ricorrente, con conseguente ... che tale preesistenza è già stata ritenuta irrilevante da questo Tribunale, con sentenza 102/2005. 3.7 La natura di nuova costruzione ... non fosse qualificabile come nuova costruzione, ai sensi dell’art. 3 del DPR 380/2001, rientrerebbe nel divieto appena citato. 4 Il manufatto ... quindi una nuova domanda volta a chiedere la sanatoria dell’immobile da considerare pertinenza, ai sensi del comma 6 dell’art. 3 ... alla luce delle sue stesse caratteristiche, che impediscono la sua qualificazione come pertinenza. Trattandosi quindi di nuova ... costruzione priva dei requisiti previsti dalle leggi 326/2003 e 23/2004 per l’emissione del permesso di costruire in sanatoria, come già...
1 2 3 avanti ultima