Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
anno
autorità
  • Preferenza di ordinamento per data memorizzata

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

67 risultati in 4304 ms ordinati dal più recente al meno recentericerca avanzata
1 2 3 4 5 6 7 avanti ultima
1 Sentenza
... il pagamento del contributo di costruzione per il solo fatto del mutamento d'uso o per il caso di restauro o ristrutturazione ... , ma rientrano nell'ambito della ristrutturazione edilizia. Non può essere ascritto, pertanto, al restauro o risanamento conservativo ... e gli interventi di ristrutturazione urbanistica, come pure quelli di manutenzione straordinaria, di restauro e di risanamento conservativo ... di pagamento 3.2.2011, n. 28457 di prot. relativa al contributo di costruzione riguardante la DIA n. 06.03.00586/2008; della deliberazione ... progetto generale di restauro conservativo descritto nella relazione tecnica ad esso allegata relativo alla sacrestia retrostante ... 3.506,42 per oneri di urbanizzazione secondaria ed € 10.190,76, per costo di costruzione, calcolato in euro 203.815,20 il prezzo totale ... della richiesta per due ragioni: 1) la disciplina vigente non prevederebbe il pagamento del contributo di costruzione per gli interventi ... di restauro conservativo; 2) le opere eseguite non avrebbero aggravato, anzi, avrebbero alleggerito il precedente carico urbanistico dato ... del 2001, in quanto l’intervento edilizio posto in essere da Mb andrebbe qualificato quale “restauro conservativo”, come tale sottratto ... dell'assoggettabilità dei lavori eseguiti al contributo di costruzione; 2) violazione e falsa applicazione dell'art. 16, d.p.r. n. 380 del 2001...
2 Sentenza
... con la sopraelevazione, ne consegue che l’intervento di sopraelevazione deve essere qualificato come intervento di nuova costruzione contrastante ... di un permesso di costruire per la ristrutturazione dell’immobile ed ha avviato i lavori ritenendo formatosi il titolo edilizio per silenzio ... edilizi di ristrutturazione con cambio d’uso in un’area assoggettata a vincolo paesaggistico in quanto boscata. Il Comune con nota ... nella quale lo strumento urbanistico generale ammette solo interventi di manutenzione ordinaria, straordinaria, restauro e risanamento conservativo ... , nonché di ristrutturazione edilizia ma senza aumento della volumetria originaria, mentre nel caso di specie l’intervento ... di ristrutturazione è stato accompagnato dalla sopraelevazione dell’immobile e, anche a voler condividere la tesi del ricorrente proposta in sede ... non sarebbe ammissibile perché manca il presupposto necessario a qualificare un tale intervento come di ristrutturazione edilizia. Infatti, osserva ... il Comune, l’art. 3, comma 1, lett. d), del DPR 6 giugno 2001, n. 380, ammette che siano qualificati come interventi di ristrutturazione ... di ristrutturazione edilizia realizzati in assenza o difformità dal permesso di costruire. L’ordinanza è impugnata, oltre che per illegittimità ... anche un’istanza di sanatoria ordinaria per la ristrutturazione fino al limite della sopraelevazione, ma il Comune ha comunicato...
3 Sentenza
... come “nuova costruzione”; 2) eccesso di potere per difetto di motivazione: secondo parte ricorrente il provvedimento sarebbe viziato ... come restauro o risanamento conservativo, ma rientrano nell'ambito della ristrutturazione edilizia. Non può essere ascritto, pertanto ... .), le opere interne e gli interventi di ristrutturazione urbanistica, come pure quelli di manutenzione straordinaria, di restauro ... le indicazioni della circolare ministeriale n° 3210/1967; … Ai fini dell'applicazione del presente articolo, per nuova costruzione si intende ... . - quanto al ricorso n. 1308 del 2018: per l’annullamento, dell'ordine di pagamento di euro 33.639,08 per contributo di costruzione riguardante ... 22.1.2010, ha presentato una denuncia di inizio attività per la ristrutturazione edilizia di tale immobile, ai sensi dell'art. 10, comma ... . 45 del 30.7.2008). Detta norma prevede che "negli edifici soggetti ad interventi di ristrutturazione edilizia ed urbanistica ... di ristrutturazione che, ai sensi dell'art. 67 Reg. edilizio, richiedono obbligatoriamente la dotazione di spazi di sosta; ciò ... di costruzione ed euro 2.854,37 per interessi. Avverso il predetto provvedimento, la società M.b. costruzioni srl, divenuta “in liquidazione ... di fatto e di diritto: secondo parte ricorrente, poichè i lavori eseguiti sono consistiti esclusivamente in opere di restauro...
4 Sentenza
... nel 1986 e l'attuale conformazione della porzione del manufatto, evidenzi una nuova costruzione, per dimensioni e materiali ... della documentazione fotografica prodotta nel 1986 e l’attuale conformazione del manufatto, si evidenzi una nuova costruzione, per dimensioni ... , nella loro oggettività, alle categorie della manutenzione straordinaria, del restauro e/o risanamento conservativo, della ristrutturazione ... di manutenzione straordinaria, restauro o risanamento conservativo o ristrutturazione, la regola, più in generale espressa in materia, secondo ... della L. 47/1985, limitatamente alla costruzione del “magazzino”, e alle controfinestre in alluminio per le motivazioni sopra riportate ... per sanare la costruzione abusiva di due manufatti nel Comune di Venezia, loc. Favaro: un edificio ad uso residenziale di due piani ... il procedimento in data 28/10/2011, negando il condono “limitatamente alla costruzione del magazzino, in quanto con la demolizione delle opere ... che la nuova conformazione del manufatto ne testimoniasse l’avvenuta demolizione e ricostruzione, affermando che di tale affermazione...
5 Sentenza
... in pristino per le modifiche prospettiche mediante la parziale costruzione di una nuova “veletta” di coronamento perimetrale ... o di completo restauro dell'unità immobiliare, anno di costruzione è quello della ultimazione di tali lavori comunque accertato”. Il Comune ... in considerazione quale “anno di costruzione” quello di ultimazione dei lavori di restauro oggetto del permesso di costruire rilasciato il 16/1 ... in cui consente nella zona soltanto interventi di restauro. Contestualmente è stata quantificata in € 33.961,00 la sanzione pecuniaria ... C”. Per tale categoria di edifici il PRG consente solo interventi di restauro attraverso modalità tese alla conservazione e al ripristino ... con l'utilizzo della costruzione; il secondo e il terzo, negativi, ossia ricollegati, rispettivamente, all'impossibilità di soluzioni ... a contenere gli impianti serventi di una costruzione principale, che non possono essere ubicati all'interno di essa. L'applicazione ... , ai sensi dell’art. 44, c. 1, lett. b) NTA del PRG, sono ammessi purchè la loro costruzione non determini una riduzione della superficie ... , l’inapplicabilità al caso di specie del coefficiente di vetustà pari ad 1, la base di calcolo del costo base di costruzione ed il coefficiente ... giurisprudenza, la sanzione deve essere ragguagliata al costo di costruzione quantificato al momento della irrogazione della sanzione. Ciò...
6 Sentenza
... a ristrutturazione e restauro, con relativa monetizzazione in quanto non ricavabili all'interno dell'ambito d'intervento. Invero, nel corso ... , con una proposta di intervento consistente nel mantenimento del fabbricato (B) previo restauro conservativo; e) è prevista la monetizzazione ... d’uso, né un aumento di volumi, ma solo il restauro di un bene ubicato nel centro storico, in zona già totalmente edificata; 2 ... >>. Per le aree in cui è prevista la nuova edificazione o la ricostruzione previa demolizione, si assume come capacità teorica il valore ... , relativamente alla ristrutturazione urbanistica di insediamenti esistenti, devono mantenere ferme almeno le superfici libere esistenti ... o una rilevante variazione quantitativa degli insediamenti, in termini di nuova edificazione, ovvero una rilevante variazione anche solo ... di risanamento e restauro conservativo, intervenendo sull'esistente, non comportano l'onere di cessione di aree a servizi ... differenti, i c.d. oneri di urbanizzazione o costruzione e la c.d. monetizzazione degli standards. Va, al riguardo, richiamato ... , sicché non è neanche necessario che la ristrutturazione interessi globalmente l'edificio, ma basta che ne risulti comunque mutata ... . oneri di costruzione. Al contrario, il Comune ha illegittimamente anticipato, di fatto, in sede di pianificazione urbanistica...
7 Sentenza
... alla società Bell S.r.l. ed avente ad oggetto “ristrutturazione edilizia “Palazzo delle poste di Vicenza”; dell'autorizzazione monumentale ... rilasciato dal Comune di Vicenza alla società Dervall Immobiliare S.r.l. ed avente ad oggetto “ristrutturazione edilizia “Palazzo ... ) per la sua ristrutturazione con cambio d’uso da direzionale a commerciale/direzionale e residenziale e la realizzazione di parcheggi. Nell’ambito ... per l’intervento di “Ristrutturazione edilizia “Palazzo delle Poste di Vicenza”, assoggettandolo alle prescrizioni indicate nel parere ... , in data 06.07.2017 un’istanza di PdC in variante avente ad oggetto il “restauro” dell’immobile, che prevede il cambio ... di restauro conservativo che non alterino la natura architettonica dell’edificio. Tale non potrebbe qualificarsi l’intervento in questione ... dell’edificio incompatibile con la nozione di restauro dettata dall’art. 29, c. 4 D.Lgs. 42/2004. Il Comune di Vicenza, nel costituirsi ... , perché, in base ai più recenti orientamenti giurisprudenziali (Consiglio di Stato, 21 aprile 2015, n. 2761), il restauro di un immobile ... nella cartografia allegata al PPCS; - l’ampiezza della nozione di restauro rilevante nel caso di specie. Quanto al primo dei due profili ... , con il rispetto di ogni altra norma prevista dal piano, soltanto interventi volti al restauro, al risanamento o al consolidamento statico...
8 Sentenza
... . Sarebbero tali solo gli interventi di nuova costruzione, ma non quelli di ristrutturazione edilizia, restauro o risanamento conservativo ... degli interventi edilizi realizzati (ristrutturazione, nuova costruzione, ecc...), ma alle caratteristiche intrinseche del bene che da essi ... quale ristrutturazione o nuova costruzione, vi è che il ricorrente ha modificato i materiali dei manufatti originari, trasformandone la consistenza ... paesaggistica ed edilizia delle opere oggetto dell’ordinanza, conclusisi con provvedimenti reiettivi e con l’adozione di una nuova ordinanza ... o di manutenzione, sia straordinaria che ordinaria. Quelli realizzati da Fusina sarebbero da qualificare come interventi di ristrutturazione ... , ma, in ogni caso, un siffatto intervento non potrebbe ritenersi incompatibile con la definizione di ristrutturazione dettata dall’art. 10...
9 Sentenza
... adottato con o senza una nuova istruttoria ed una nuova ponderazione dei presupposti di fatto e di diritto, nonché degli interessi ... meramente confermativo per due caratteristiche: perché viene disposta una nuova istruttoria e perché, in seguito ad essa, viene adottato ... lesivo, difetta ogni interesse dei destinatari ad una nuova impugnazione (in ciò differenziandosi dagli atti c.d. a effetti ... e adotta una nuova determinazione; di conseguenza solo nel caso del provvedimento di conferma in senso proprio vi è un procedimento ... , non risulta aver aperto, né esperito alcuna nuova istruttoria, né tantomeno aver adottato un atto autonomo sostitutivo del precedente ... in punto di diritto sollevati nel parere, le ragioni per le quali la creazione del sottotetto aveva determinato nuova superficie utile ... agricola e l’intervento realizzato non potesse, quindi, qualificarsi come manutenzione, ordinaria o straordinaria, restauro ... nella circostanza che l’intervento in questione non avrebbe generato nuova superficie agricola computabile, poiché il sottotetto creato ... consentirebbe di qualificare l’intervento come manutenzione straordinaria, o risanamento conservativo o, al più, come ristrutturazione ... : il primo, positivo, di tipo funzionale, dovendo esso avere un rapporto di strumentalità necessaria con l'utilizzo della costruzione...
10 Sentenza
... di manutenzione straordinaria, di restauro, di risanamento conservativo e di ristrutturazione edilizia di cui alle lettere a), b), c) e d ... agli «interventi di nuova costruzione» ovvero «quelli di trasformazione edilizia e urbanistica del territorio». Infine, a giustificare ... da giustificare una nuova analisi del fabbisogno abitativo ed una modifica del dimensionamento previsto dal P.R.G. Né va tralasciato ... che la relazione illustrativa del P.E.E.P. tiene conto altresì dell’intervenuta adozione di una nuova variante al P.R.G. per la terraferma...
1 2 3 4 5 6 7 avanti ultima