Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
  • Tutti i provvedimenti (4)
  • Sentenze (4)
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

4 risultati in 601 msricerca avanzata
1
C.G.A., Sez. 1, 2013, n. Registrati o effettua il login per vedere i dettagli.
Sentenza
... della Corte europea dei diritti dell’Uomo (30 maggio 2000, n. 24638/94, Carbonara-Ventura; e 30 maggio 2000, n. 31524/96, Soc. Belvedere ... – è la circostanza che la Corte europea dei diritti dell’Uomo, a partire dalla sentenza (Scordino c./ Italia) del 17 maggio 2005, sembra ritenere ... – non sembra, peraltro, essere più richiesto dal nuovo art. 42-bis del d.P.R. 8 giugno 2001, n. 327) da parte del Consorzio stesso; mentre ... giuridico l’art. 43 del d.P.R. 8 giugno 2001, n. 327 (“Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia ... , la vicenda giuridica occorsa si potrebbe vedere in uno dei seguenti modi. I) La c.d. occupazione appropriativa – per chi la reputi essere ... stata effettivamente vigente nel nostro ordinamento, almeno fino all’entrata in vigore dell’art. 43 del cit. d.P.R. n. 327/2001 ... il quale, viceversa, la c.d. occupazione appropriativa non possa più trovare applicazione neppure alle vicende sostanziali esauritesi ... di un principio di diritto meramente transitorio, non potendosi dubitare che la c.d. occupazione appropriativa abbia definitivamente perso ... ogni cittadinanza nel nostro ordinamento giuridico, almeno dall’entrata in vigore dell’art. 42-bis del cit. t.u. n. 327/2001 (cioé ... , dell’istituto della c.d. occupazione appropriativa) che sembrerebbe, invece, radicalmente negato (senza alcun limite temporale e, dunque...
2
C.G.A., Sez. 1, 2013, n. Registrati o effettua il login per vedere i dettagli.
Sentenza
... ai principi stabiliti dalla Corte europea dei diritti dell’uomo – con riferimento all’espropriazione delle aree non edificabili ... (ex multis Corte europea dir. uomo, 30 maggio 2000) sia per rendere conforme la disciplina nazionale al principio di legalità. Ciò ... . espropriazione (d.P.R. 8 giugno 2001, n. 327) che – vigente prima della pronuncia di incostituzionalità (Corte Cost., 8 ottobre 2010 n. 293 ... 23-24 d.P.R. 327/2001). 1.10. I rapporti tra usucapione ed espropriazione sono rilevanti anche con riferimento alla giurisdizione ... da parte della P.A., all’istituto della “occupazione appropriativa” (o acquisitiva). Per la giurisprudenza, la destinazione ... disciplina – come detto prima introdotta con l’articolo 43 d.P.R. 327/2001, e poi riproposta (con rilevanti modifiche) dall’articolo 42 ... , si produce l’acquisto della proprietà e dei diritti reali di godimento”. La ratio dell’usucapione (inquadrabile tra i modi di acquisto ... con l’istituto dell’occupazione appropriativa mediante l’irreversibile trasformazione del bene l’amministrazione acquistava la proprietà ... dell’usucapione vi è univocità di indirizzo nella giurisprudenza della Corte di Cassazione (Cass., 28 giugno 2000 n. 8792; Cass., 4 luglio ... , in senso contrario, la facoltà di acquisizione sanante ex art. 42 bis del d.P.R. n. 327 del 2001, essendo l'acquisto postumo...
3
C.G.A., Sez. 1, 2019, n. Registrati o effettua il login per vedere i dettagli.
Sentenza
... della Corte Europea dei diritti dell'uomo, quando il decreto di esproprio non sia stato emesso o sia stato annullato, l'occupazione ... , deriva dalla giurisprudenza della Corte Europea dei Diritti dell'Uomo, la quale ha costantemente affermato (Sez. II^, 30.5.2000 ... all’adozione dell’acquisizione sanante di cui all’art. 42 bis del d.P.R. n. 327 del 2001, o, in ulteriore subordine, alla restituzione ... alle eventuali determinazioni assunte ai sensi dell’art. 42 bis d.P.R. n. 327 del 2001”. Il Comune, nell’ottemperare all’ordine istruttorio ... del d.lgs. n. 327/2001 e/o alla restituzione delle aree; 4) ritenere e dichiarare per quanto occorrer possa inutiliter datum ... la corresponsabilità dell'ente delegante e dell'ente delegato, essa svolgendosi nell'interesse di entrambi, integrando l'occupazione appropriativa ... al risarcimento del danno da occupazione appropriativa, la delega al compimento delle operazioni espropriative (come nella specie ... invalsa tra occupazione appropriativa ed occupazione usurpativa, ad osservare come la distinzione stessa, “che già non si legittimava ... dell'occupazione appropriativa è stata sottoposta dalle SS.UU. (Cass., Sez. U, 19/01/2015, n. 735); di guisa che, essendo venuta meno ... anche, trattandosi di acquisto a titolo originario, che quest'ultimo possa chiedere l'applicazione dell'art. 42 bis del d.p.r. 327/2001, norma...
4
C.G.A., Sez. 1, 2013, n. Registrati o effettua il login per vedere i dettagli.
Sentenza
... aveva rivolto alla disciplina italiana in materia di espropriazioni (ex multis Corte europea dir. uomo, 30 maggio 2000) sia per rendere ... dall’amministrazione dal momento dell’im-missione in possesso (articoli 23-24 d.P.R. 327/2001). 2. I rapporti tra usucapione ed espropriazione ... della “occupazione appropriativa” (o acquisitiva). Per la giurisprudenza, la destinazione irreversibile del suolo illegittimamente occupato ... con quello dell’occupazione sanante previsto dall’art. 43 T.U. espropriazione (d.P.R. 8 giugno 2001, n. 327) che – vigente prima del-la pronuncia ... pubblico. 1.4. Attualmente in forza della nuova disciplina – come detto prima introdotta con l’articolo 43 d.P.R. 327/2001, e poi ... , di altri requisiti, si produce l’acquisto della proprietà e dei diritti reali di godimento”. La ratio dell’usucapione (inquadrabile ... . Per la Cassazione, inoltre, non rileva, in senso contrario, la facoltà di acquisizione sanante ex art. 42 bis del d.P.R. n. 327 del 2001 ... e in vista dell’espropriazione ai sensi dell’articolo 22 bis d.P.R. 327/2001. In siffatta ipotesi, non v’è dubbio che per un primo ... della controversia in termini di contestazione di usucapione e contestando, comunque, la prescrizione di qualsiasi pretesa pecuniaria. L’adito ... la possibilità, per l’Amministrazione, di adire il giudice ordinario ai fini dell’accertamento dell’intervenuta usucapione. Avverso tale...