Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

5404 risultati in 153 msricerca avanzata
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima
1 Sentenza Breve
... all’ordine di demolizione, oltre all’acquisizione gratuita al patrimonio del Comune anche l’irrogazione della sanzione pecuniaria ... della sanzione amministrativa pecuniaria stabilita dall’art.4-bis. del D.P.R. 380/2001, prevedendo che “le Amministrazioni in indirizzo ... 380/2001, come recepito con L.r. 16/2016, il pagamento della misura massima della sanzione amministrativa per l'importo ... comma 4 bis del DPR 380/2001, come recepito con L.r. 16/2016, il pagamento nella misura massima della sanzione amministrativa ... amministrativa pecuniaria su cui si controverte è prevista dall’art.4-bis. del D.P.R. 380/2001 secondo cui “ L'autorità competente ... applicazione dell’art. 31 comma 4 bis del D.P.R. n. 380/2001 e della C.A. n. 3/2015 dell’Assessorato Territorio e Ambiente della Regione ... Siciliana. L’ordinanza di demolizione avrebbe dovuto espressamente prevedere come sanzione aggiuntiva in caso di inottemperanza ... di cui alla predetta norma. 2) Violazione e falsa applicazione dell’art. 31 comma 4 bis del DPR 380/2001 sotto diverso profilo – Violazione ... previsto per legge (acquisizione gratuita), anche la comminatoria della sanzione pecuniaria aggiuntiva , da determinarsi ... successivamente all’accertamento della eventuale inottemperanza…”; Nella fattispecie, l’ordinanza di demolizione prevedeva come sanzione...
2 Ordinanza ORDINANZA CAUTELARE
... della sanzione amministrativa pecuniaria di € 20.000,00, ai sensi dell'art. 31, co. 4-bis del d.P.R. n. 380/2001; di ogni atto preordinato ... di demolizione, l’Amministrazione ha disposto l’acquisizione del bene e irrogato la sanzione ex art 31 comma 4 bis DPR n. 380/2001; Rilevato ... pecuniaria irrogata, ai sensi dell'art. 31, comma 4 bis, del DPR n. 380/2001, tenuto conto che il destinatario della sanzione pecuniaria ... dell'insussistenza dei presupposti per l'applicazione della sanzione di cui all'art. 31, co. 4-bis del d.P.R. n. 380/2001 nella misura massima ... per la demolizione; in ulteriore subordine, per la determinazione della sanzione pecuniaria irrogabile nella misura del minimo edittale fissato ... , e rispetto al necessario accertamento circa i soggetti tenuti ad ottemperare all’ordine di demolizione ovvero al pagamento della sanzione ... l’ordine di pagamento della sanzione pecuniaria, anche in ragione del pregiudizio grave e irreparabile che l’esborso patrimoniale ... dall'art. 31, co. 4-bis del D.P.R. n. 380/2001 pari a € 2.000,00 ovvero, in via ulteriormente gradata, per l'accertamento ... della sussistenza dei presupposti di cui all'art. 16 della L. n. 689/1981 e, quindi, del diritto di pagare la sanzione pecuniaria in misura ... ridotta pari al doppio del minimo edittale, ponendo in ogni caso il pagamento della sanzione pecuniaria a carico di tutti i soggetti...
3 Ordinanza ORDINANZA CAUTELARE
... della sanzione amministrativa pecuniaria e di rimozione o demolizione di opere abusive Visti il ricorso e i relativi allegati; Visto l'atto ... pecuniaria, che l’art. 33 del d.p.r. 380 del 2001 e l’art 16 della legge regionale n. 15 del 2008 prevedono che sia disposta ... come specificato nel verbale; Considerato che le censure proposte avverso l’ordine di demolizione non appaiono assistite da sufficienti profili ... anche l’irrogazione della sanzione pecuniaria nel caso di immobili vincolati o compresi nella zona omogenea A; Considerato che, nel caso di specie ... , altresì, il danno grave ed irreparabile derivante alla ricorrente dalla sanzione pecuniaria, in relazione alla entità delle stessa ... della sanzione pecuniaria; Ritenuta la sussistenza di giusti motivi per la compensazione delle spese della presente fase cautelare; P.Q.M ... della sanzione pecuniaria; Fissa per la trattazione di merito del ricorso l'udienza pubblica del 28-3-2017. Compensa le spese della presente ... depositate in giudizio dalla difesa ricorrente, in un aumento della superficie coperta; Rilevato, quanto alla irrogazione della sanzione...
4 Sentenza
... della sanzione pecuniaria di cui all’articolo 31 comma 4 bis del d.p.r. 380/2001, è fondato e va accolto in considerazione dell’assorbente ... pecuniaria di cui all’articolo 31 comma 4 bis del d.p.r. 380/2001. - di tutti gli atti connessi, ivi incluso il verbale di inottemperanza ... comunale ed incentrata sulla natura distinta ed ulteriore della sanzione pecuniaria rispetto all’ordinanza di demolizione ... fondatezza della seconda censura. Ed, invero – premesso in fatto che- l’ordine di demolizione risulta essere stato notificato solo ... pregiudizievoli per l’erede se lo stesso non è stato fatto espresso destinatario di un rinnovato ordine di demolizione e, in seguito ... (come si desume dall'alternatività della sanzione pecuniaria rispetto a quella ripristinatoria), atteso che, non venendo in rilievo un profilo ... di trasmissibilità ma di diritta riferibilità, era comunque necessario una rinnovazione dell’ordine di demolizione nei confronti degli eredi ... in Napoli, Segreteria T.A.R.; per l'annullamento - dell’ordinanza n. 28/2016 avente ad oggetto l’ingiunzione di pagamento della sanzione ... dalla più recente giurisprudenza amministrativa, per cui dall’emanazione di un’ordinanza di demolizione non possono farsi derivare conseguenze ... – anche senza aderire alla tesi più radicale per cui alla sanzione de qua si applicherebbe l'art. 7 l. n. 689/1981, in quanto norma...
5 Sentenza
... di demolizione e altro provvedimento di tipo sanzionatorio, come la sanzione pecuniaria, in quanto si tratterebbe di opere ... contro l'abuso edilizio, mentre l'applicazione della sanzione pecuniaria sostitutiva, disciplinata dall' art. 33 comma 2, del D.P.R. n. 380 ... di esecuzione della demolizione. La valutazione circa la possibilità di dar corso alla sanzione pecuniaria in luogo ... . 241 del 1990; violazione dell’art. 33 del d.p.r. n. 380 del 2001; eccesso di potere per difetto di istruttoria; illogicità ... del d.p.r. 380 del 2001. Le censure, oltre che generiche, sono infondate. In primo luogo l’intervento realizzato, ovvero la copertura ... . 33 comma 2 del d.p.r. 380 del 2001, per cui quando il ripristino dello stato dei luoghi non sia possibile, sulla base di motivato ... accertamento dell'ufficio tecnico comunale, il dirigente o il responsabile dell'ufficio irroga una sanzione pecuniaria, il provvedimento ... riguarda la fase esecutiva della demolizione, e non la legittimità del provvedimento adottato. “La sanzione ripristinatoria costituisce ... . Con la conseguenza che la mancata valutazione della possibile applicazione della sanzione pecuniaria sostitutiva non può costituire un vizio ... dell'ordine di demolizione ma, al più, della successiva fase riguardante l'accertamento delle conseguenze derivanti dall'omesso...
6 Sentenza
... , il pagamento della sanzione pecuniaria ex art. 34 comma 2 del d.p.r. 380/2001 di Euro 170.659,39; della comunicazione di avvio ... ai proprietari dell’immobile le sanzione pecuniaria di cui all’art. 34, comma 1, del D.P.R. 380/2001. Visti il ricorso e i relativi allegati ... di avvio del procedimento di applicazione della sanzione pecuniaria di cui all’art.34 comma 2 del d.P.R. n.380/2001 anche a carico ... del 8.10.2008, in effetti, era già stata applicata la sanzione di cui all’art. 34 comma 2 del DPR 380/2001 per la porzione in difformità ... per l’irrogazione della sanzione pecuniaria; dunque non può essere chiamato a rispondere della sanzione pecuniaria, alternativa alla demolizione ... al mantenimento del’opera ma neppure ne trae giovamento; la sanzione ex art. 34 è diversa da quella prevista dall’art. 29 del DPR 380/2001 ... l’avvio del procedimento di riscossione della sanzione pecuniaria a fronte di un’ordinanza di demolizione del 3.4.2007 ... , e conseguentemente applicata, con ordinanza n.164 del 2008, la sanzione prevista dall’art. 34, comma 3, del DPR 380/2001 per la porzione difforme ... dirigenziale n.164 del 28.10.2009 che aveva applicato la sanzione ex art. 34 comma 2 del DPR 380/2001, in particolare, per quanto rileva ... . Quanto al secondo profilo (posizione dei soggetti passivi della sanzione pecuniaria alternatva alla demolizione), il Collegio osserva...
7 Sentenza
... di una sanzione pecuniaria di euro 15.000 ai sensi dell’articolo 33, comma 4 del d.p.r. 380 del 2001 e dell’articolo 16, comma 5, della legge ... , la demolizione non è necessariamente preferibile alla irrogazione della sanzione pecuniaria. La previsione di un parere obbligatorio, quindi ... nelle zone omogenee A, richiama le sanzioni previste al comma 4 dello stesso articolo, ovvero demolizione e sanzione pecuniaria ... dirigenziale n. CI/2841/2015 del 9 novembre 2015, recante l’ordine di rimozione o demolizione di opere abusive, nonché l’irrogazione ... della sanzione amministrativa pecuniaria di € 15.000,00; Visti il ricorso e i relativi allegati; Visto l'atto di costituzione in giudizio ... di ristrutturazione edilizia realizzati abusivamente e contestuale ingiunzione al pagamento della sanzione pecuniaria di euro 15.000. Roma ... , il ricorrente deduce che la sanzione pecuniaria non sarebbe cumulabile con quella ripristinatoria, in applicazione delle norme recate ... dal Testo unico dell’edilizia, anche per le zone omogenee A. Di conseguenza (3º censura) la sanzione pecuniaria potrebbe essere irrogata ... l'applicazione delle sanzioni previste al comma 4 previa acquisizione del parere di cui all'articolo 33, comma 4, del D.P.R. 380/2001 ... l'originario organismo edilizio, ed irroga una sanzione pecuniaria da 2.500 euro a 25.000 euro. Per le opere eseguite su beni paesaggistici...
8 Sentenza
... che ha confermato l’ordine di demolizione dell’opera e ripristino dello stato dei luoghi e ha determinato la sanzione pecuniaria nella misura ... Sovrintendenza interpellata ha disposto il cumulo della sanzione pecuniaria con l’ordine di demolizione. Con il 4º motivo, in via di estremo ... comma 4 del d.p.r. 380 del 2001, così come l’articolo 16, comma 5 della legge regionale 15 del 2008 configurerebbero la sanzione ... edilizia abusivamente realizzati in Vicolo d'Orfeo, 23 int. 2, nonché l’applicazione di una sanzione pecuniaria nella misura di euro ... realizzati nonché l’applicazione della sanzione pecuniaria nella misura di euro 15.000; i ricorrenti impugnano anche la deliberazione ... dello stato dei luoghi, ha determinato l’applicazione della sanzione pecuniaria a carico degli interessati nella misura di euro 15.000 ... come intervento di ristrutturazione edilizia ai sensi dell'art. 3 comma 1 lett. d), D.P.R. n. 380 del 2001, nella misura in cui realizza ... di interventi in assenza o in difformità dalla denuncia di inizio attività, con conseguente applicabilità della sola sanzione pecuniaria ... su un edificio vincolato. Ne deriva l’applicabilità della disciplina sanzionatoria recata dall’articolo 33 del d.p.r. numero 380 del 2001 ... criteri e modalità diretti a ricostituire l'originario organismo edilizio ed irroga una sanzione pecuniaria da 516 a 5164 euro...
9 Sentenza Breve
... di sanzione amministrativa pecuniaria per inottemperanza all’ordine di demolizione n. 45 del 5.5.2010. Visti il ricorso e i relativi ... , in quanto l’ordine di demolizione è del 5.5.2010, mentre l’art. 31, comma 4 bis, del D.P.R. n. 380/2001, applicato nella specie, è entrato ... di demolizione, l'applicazione “di una sanzione pecuniaria da un minimo di 2 mila euro ad un massimo di 20 mila euro, in relazione all'entità ... per la determinazione della sanzione irrogata nella fattispecie in esame. Infine, il riferimento all'articolo 33 del D.P.R. n. 380/2001 (che prevede ... e seguenti del D.P.R. 6/6/2001 n. 380”, “D.P.R. 6/6/2001 n. 380”, “L.R. 11/8/2008 n. 15”). L’ordinanza di demolizione n. 45 del 5 maggio ... . 380/2001 contenuto nell’ordinanza di demolizione, parimenti rimasto privo di contestazione da parte dell’interessata). 8 ... del 17.04.2018, avente ad oggetto l’irrogazione di sanzione amministrativa pecuniaria di euro 10.000,00 (diecimila) per inottemperanza ... del Comune ad irrogare la sanzione pecuniaria, nonché vari profili di violazione di legge ed eccesso di potere. 2. Il Comune ... successivi al perfezionamento della violazione (avvenuto dopo novanta giorni dall’emanazione dell’ordine di demolizione del 5.5.2010 ... 2018, n. 2094), la censura va comunque disattesa. Infatti, ai fini dell'irrogazione della sanzione pecuniaria per il caso...
10 Parere Definitivo
... all’ordinanza di demolizione opere abusive ex art. 31 D.P.R. n. 380/2001”. Ministero delle infrastrutture e dei trasporti. Vista ... della richiesta di poter corrispondere una sanzione pecuniaria in alternativa alla demolizione, e non vengono dedotti vizi propri ... all’ordinanza di demolizione, emanata dal comune di Andria ai sensi dell’art. 31 del decreto del presidente della repubblica 6 giugno 2001 n ... perché l’atto lesivo per il ricorrente è il precedente ordine di demolizione e rimessione in pristino, non impugnato. Considerato: Risulta ... , di demolizione e ripristino dello stato dei luoghi, non impugnata. L’ordinanza d’accertamento dell’inottemperanza all’ordine di demolizione ... non è che una successiva fase del procedimento sanzionatorio degli abusi edilizi, prevista dall’art. 31 del D.P.R. n. 380/2001, si configura quale atto ... sostituire la tempestiva impugnazione dell’ordine di demolizione, con il quale è stato accertato l’illecito ed è stata stabilita. appunto ... , la sanzione della demolizione. Nel caso di specie non sono stati impugnati né l’ordinanza di demolizione né il provvedimento di diniego ... . 380 (testo unico delle disposizioni in materia edilizia) relativa, a un “monovano” della superficie lorda di circa 42 mq ... necessario quando venga accertata l’inottemperanza dell’ordine di demolire (Consiglio di Stato, sez. V n. 2450 del 27 aprile 2012...
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima