Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

1045 risultati in 274 msricerca avanzata
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima
1 Sentenza
... avrebbe quantomeno dovuto verificare tutte le offerte apparentemente anomale; nel caso di specie il ribasso offerto da Ansaldo rispetto ... di Giustizia della Unione Europea ex art. 267 TFUE: la stazione appaltante avrebbe omesso la verifica di anomalia dell’offerta ... aggiudicatore o avrebbe dovuto procedere ad individuare altri criteri cui riferirsi per verificare l’anomalia dell’offerta, ovvero ... alla verifica delle offerte anomale; con riferimento al secondo profilo evidenziato nella nota del 24.5.2016, nessun criterio basato ... di non procedere alla valutazione di congruità dell’offerta di Ansaldo risultata chiaramente anomala in quanto avente un ribasso pari a oltre ... è quello dell’offerta economicamente più vantaggiosa, le stazioni appaltanti valutano la congruità delle offerte in relazione alle quali sia i punti ... di non sottoporre a verifica di anomalia l’offerta della controinteressata Ansaldo, come ammesso dalla stazione appaltante da ultimo a pag. 5 ... che la verifica dell’anomalia si imponga laddove gli elementi dell’offerta e l’entità del ribasso complessivo non trovino adeguata ... dei concorrenti avrebbe dovuto indurre l’Amministrazione a procedere comunque alla verifica di non anomalia del ribasso offerto. In ogni caso ... distinti criteri matematici per l’individuazione delle offerte che si sospetta essere anomale a seconda che il criterio...
2 Sentenza
... l’intenzione del legislatore di attribuire alla stazione appaltante un potere discrezionale di verifica della congruità di offerte ... ai sensi dell’art 86, comma 3 del d.lgs 163/06, trattandosi di ipotesi autonoma di verifica di congruità dell’offerta non richiamata ... disposta la verifica di congruità dell'offerta del RTI ricorrente, nonché della nota del Segretario Generale dell'Autorità Portuale ... ; dei verbali della Commissione giudicatrice e dei verbali delle operazioni di verifica della anomalia dell'offerta del R.T.I. ricorrente ... dell’anomalia dell’offerta contemplato dall’art 86, comma 3 del d.lgs 163/2006, che non è stato richiamato dal disciplinare di gara ... si sarebbe , pertanto, vincolata al rispetto di uno specifico meccanismo di verifica dell’anomalia dell’offerta che può essere attivato solo ... 163/2006 stabilisce che “ nei contratti di cui al presente codice , quando il criterio di aggiudicazione è quello dell’offerta ... economicamente vantaggiosa, le stazioni appaltanti valutano la congruità delle offerte in relazione alle quali sia i punti relativi al prezzo ... di congruità dell’offerta in base a norme non espressamente richiamate, come l’art 86, comma 3 del d.lgs 163/2006 , in forza ... del quale “In ogni caso le stazioni appaltanti possono valutare la congruità di ogni altra offerta che, in base ad elementi specifici , appaia...
3 Sentenza
... appaltante valuterà la congruità delle offerte ai sensi e per gli effetti degli artt. 86, 87 e 88 d. lgs. 163/2006.”). 6.2.- Il motivo ... è quello del prezzo più basso, le stazioni appaltanti valutano la congruità delle offerte che presentano un ribasso pari o superiore alla media ... del menzionato art. 86, comma 3, d. lgs. 163/2006. La scelta di effettuare la verifica facoltativa di anomalia dell’offerta esige espressa ... , rispettivamente delle offerte di maggior ribasso e di quelle di minor ribasso, incrementata dello scarto medio aritmetico dei ribassi ... che: “In ogni caso le stazioni appaltanti possono valutare la congruità di ogni altra offerta che, in base ad elementi specifici, appaia ... che la norma non pone un obbligo ma una mera facoltà per la stazione appaltante di valutare la congruità di ogni altra offerta che, in base ... appaltante la facoltà a procedere alla suddetta verifica sempreché l'offerta, pur in assenza delle condizioni indicate dal comma ... 2012, il sindacato giurisdizionale sulle valutazioni compiute in sede di verifica di anomalia delle offerte va circoscritto ai soli ... del disciplinare richiama l’art. 41 d. lgs. 163/2006 secondo cui “negli appalti di fornitura o servizi, la dimostrazione della capacità ... . 163/2006: Florida avrebbe dovuto essere estromessa dalla gara in quanto l’offerta dalla stessa prodotta è inferiore alla somma...
4 Sentenza
... ) e gli esiti del subprocedimento di verifica della congruità dell’offerta aggiudicataria. All’azione di impugnazione accede domanda ... . Lgs. n. 163/2006 – Omessa rilevazione dell’anomalia dell’offerta di Var – Eccesso di potere per irragionevolezza, difetto ... , ha censurato le operazioni e gli esiti della verifica di congruità della relativa offerta. Lamenta che Var non avrebbe prodotto, a corredo ... aggiudicataria. Giova premettere come, per costante giurisprudenza, il giudizio della stazione appaltante sulla congruità di un'offerta ... e specifici delle giustificazioni offerte da Var s.r.l., e non sono dunque idonei a intaccare il giudizio di congruità dell’offerta ... dall’offerente a sostegno della serietà e congruità dell’offerta, non rivestendo carattere tassativo (cfr. l’art. 87 comma 2 D. Lgs. n. 163 ... dell’apertura delle buste contenenti le offerte economiche - l’equivalenza dei prodotti offerti, ciò che costituisce condizione ... dell’anomalia dell’offerta di Var – Eccesso di potere per irragionevolezza, difetto di istruttoria e motivazione, erronea rappresentazione ... da Var a sostegno della congruità della propria offerta, sotto più profili, concernenti: la mancata comprova delle condizioni ... “in gara” – cioè prima dell’apertura delle buste contenenti le offerte economiche - l’equivalenza dei prodotti offerti, ciò...
5 Sentenza
... del D.Lgs. n.163 del 2006 per l’omessa verifica in contraddittorio dell’offerta anomala della Ditta aggiudicataria. Ai sensi dell’art.86 ... è quello dell’offerta economicamente più vantaggiosa, le stazioni appaltanti valutano la congruità delle offerte in relazione alle quali sia i punti ... verificata in contraddittorio la congruità dell’offerta della controinteressata, in quanto anormalmente bassa, secondo i criteri ... in contraddittorio dell’offerta anomala della Ditta aggiudicataria; 4 eccesso di potere per violazione dei criteri di valutazione dell’offerta ... in contraddittorio dell’offerta anomala della Ditta aggiudicataria; 4 eccesso di potere per violazione dei criteri di valutazione dell’offerta ... dispari di membri della predetta Commissione; 3 violazione degli artt.87 e 88 del D.Lgs. n.163 del 2006 per l’omessa verifica ... . n.163 del 2006, una gara con procedura negoziata per l’affidamento, con metodo dell’offerta economicamente più vantaggiosa ... per l’offerta tecnica; nella seduta del 20 settembre 2007 attribuiva punti 20/20 per l’offerta economica, con ribasso del 30% sulla base ... misto di membri della predetta Commissione; 3 violazione degli artt.87 e 88 del D.Lgs. n.163 del 2006 per l’omessa verifica ... , comma 2 del D.Lgs. n.163 del 2006 “nei contratti di cui al presente codice, quando il criterio di aggiudicazione...
6 Sentenza
... per effetto del terzo comma dell'art. 86 d.lgs. n. 163 del 2006, la verifica dell'anomalia dell'offerta, al di fuori delle ipotesi ... sottoposta a verifica di anomalia. In disparte la questione dell’assenza, nella lex specialis, di un importo a base di gara cui fare ... è quello del prezzo più basso, la stazione appaltante può prevedere nel bando l'esclusione automatica dalla gara delle offerte che presentano ... una percentuale di ribasso pari o superiore alla soglia di anomalia individuata ai sensi dell'articolo 86; in tal caso non si applica ... possono valutare la congruità di ogni altra offerta che, in base ad elementi specifici, appaia anormalmente bassa\". Quindi ... ottobre 2009 nella procedura per l’indagine di mercato ex art. 125 del d. lgs. 163/2006 avviata da S.G.M. s.p.a. – Società Gestione ... , della scheda di verifica, della documentazione amministrativa e delle specifiche tecniche ad esso allegate; - degli atti di aggiudicazione ... che, ai sensi degli artt. 41 e 42 del d.lgs. n. 163 del 12 aprile 2006, debbano comprovare di possedere adeguata capacità finanziaria ... di mercato ex art. 125 d. lgs.163/2006. 1.1. A sostegno del ricorso sono dedotte le seguenti censure: I) Violazione e falsa applicazione ... . Violazione e falsa applicazione del d.lgs.163/2006. II) Violazione e falsa applicazione dei principi in materia di partecipazione...
7 Sentenza
... procedimento di verifica delle offerte anomale, costituisce espressione di un potere tecnico discrezionale dell'Amministrazione, di per sé ... , lettera c) D. Lgs. n. 163/2006 mediante procedura aperta ai sensi dell'art. 54 del D.Lgs. n. 163/2006, con il criterio dell'offerta ... . Lgs. n. 163/2006, con criterio di aggiudicazione dell'offerta economicamente più vantaggiosa ai sensi dell'art. 83 del D.lgs. n ... sancito dall’art. 46 comma 1-bis del D.lgs. 163 del 2006, come tale disapplicabile da parte della stazione appaltante; - l’offerta ... , con criterio di aggiudicazione dell'offerta economicamente più vantaggiosa ai sensi dell'art. 83 del d.Lgs. n. 163/2006 ed importo a base ... , 1 ottobre 2015, n. 4591). In sede di verifica dell'anomalia dell'offerta o di mancata verifica della stessa, il giudizio ... , ma non procedere ad una autonoma verifica della congruità dell'offerta e delle singole voci, che costituirebbe un'inammissibile invasione ... cui non sarebbe stato possibile per la stazione appaltante valutare la congruità dell’offerta a causa della erroneità dei dati numerici forniti ... e 38 del D.Lgs. n. 163/2006 svolte dalla Stazione appaltante a seguito dell'aggiudicazione provvisoria nei confronti del Consorzio ... formatasi in relazione alle offerte presentate in gara, provvedendo, per l’effetto, all’aggiudicazione dell’appalto in favore...
8 Sentenza
... a ribasso d’asta.”. Inoltre, in virtù dell’art. 87, comma 4 dlgs n. 163/2006 “Nella valutazione dell’anomalia dell’offerta la stazione ... ) “Nella predisposizione delle gare di appalto e nella valutazione dell’anomalia delle offerte nelle procedure di affidamento di appalti di lavori ... artt. 3, comma 37 e 55 dlgs n. 163/2006 con aggiudicazione in favore dell’offerta con maggior ribasso percentuale sull’aggio posto ... comunicava di non aver proceduto alla verifica di anomalia dell’offerta di Aipa in carenza dei presupposti di legge. Infine ... del comma 3 bis dell’art. 86 dlgs n. 163/2006 “Nella predisposizione delle gare di appalto e nella valutazione dell’anomalia ... dell’offerta, né sussistessero le premesse per avviare la verifica obbligatoria ex art. 86, commi 1 e 4 dlgs n. 163/2006 ... di anomalia e incongruità dell’offerta. Invero, le valutazioni effettuate in questa sede dalla stazione appaltante rappresentano tipica ... del 2006, attribuisce all’Amministrazione appaltante la facoltà di procedere comunque alla valutazione della congruità del ribasso ... , quando l’offerta sia sospetta di anomalia in base ad elementi specifici. Tale facoltà costituisce espressione della discrezionalità ... le ragioni per cui ha ritenuto di non procedere alla verifica di anomalia dell’offerta di Aipa. Ne consegue che, diversamente...
9 Sentenza
... discrezionale della stazione appaltante circa il sospetto di anomalia dell’offerta “in base ad elementi specifici”, peraltro non evidenziati ... alle previsioni di cui all’art. 87 comma 4 D. lgs. 163/2006; - la mancata valutazione della congruità dell’offerta dell’aggiudicataria ... il subprocedimento di verifica di anomalia nei confronti dell’offerta presentata dall’aggiudicataria. Ed invero, la facoltà di procedere comunque ... è stato previsto l'affidamento con il prezzo più basso ai sensi dell'art. 82 del d.lgs. n.163/2006. Il ribasso più conveniente ... verrà aggiudicato alla ditta che avrà presentato, ai sensi dell’art. 82 del D.lgs. 163/2006, il massimo ribasso sull’importo ... soggetto a ribasso senza che la Stazione appaltante abbia provveduto ex ante a scorporare il costo per il personale ... nella determinazione del valore. Correttamente, quindi, la Stazione appaltante ha confrontato le offerte tra le concorrenti nel loro valore ... alla valutazione della congruità del ribasso, ai sensi dell'art. 86, terzo comma, del codice dei contratti pubblici, presuppone un giudizio ... giudicatrice nel caso di aggiudicazione con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa. Si tratta, quindi, di una disposizione ... del 27 maggio 2015 di rigetto della nota ex art. 243 bis D.Lgs. 163/2006; - dei verbali della commissione di gara di tutte le sedute...
10 Sentenza
... , le stazioni appaltanti valutano la congruità delle offerte che presentano un ribasso pari o superiore alla media aritmetica dei ribassi ... , del DLgs n. 163/06, non sussisteva in capo alla stazione appaltante l’obbligo della verifica delle offerte con sospetto di anomalia ... di offerte anomale, si stabiliva che “Saranno soggette a verifiche le offerte che presenteranno una percentuale di ribasso che superi ... all’apertura delle buste B1, contenenti le giustificazioni dell’offerta, verificandone la congruità ai sensi dell’art. 88 del d.lgs 163/06 ... a verifiche le offerte che presenteranno una percentuale di ribasso che superi di un quinto la media aritmetica dei ribassi delle offerte ... dell’offerta, verificandone la congruità ai sensi dell’art. 88 del d.lgs 163/06”. Tale clausola appare chiara nella formulazione, legittima ... dell’anomalia o della congruità delle offerte presentate per i lotti in controversia, come effetto dell’illegittimità della clausola ... delle offerte di maggior ribasso e di quelle di minor ribasso, incrementata dello scarto medio aritmetico dei ribassi percentuali ... le stazioni appaltanti possono valutare la congruità di ogni altra offerta che, in base ad elementi specifici, appaia anormalmente bassa ... ”. La disciplina legislativa dell’offerta anomala si articola quindi nei seguenti punti: la determinazione della soglia di presunta anomalia...
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima