Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

82 risultati in 198 msricerca avanzata
1 2 3 4 5 6 7 8 9 avanti ultima
1 Sentenza
... di cui appresso si dirà e merita, pertanto, accoglimento. Gli elementi costitutivi della responsabilità extracontrattuale della pubblica ... degli interessi legittimi come categoria generale. La Suprema Corte ha, infatti, chiarito che “potrà pervenirsi al risarcimento del danno ... della domanda di risarcimento del danno per lesione di interessi legittimi, trova applicazione la distinzione, di derivazione tedesca ... del richiamato giudizio prognostico) assume connotazioni diverse a seconda che vengano in considerazione interessi legittimi oppositivi ... ovvero interessi legittimi pretensivi. Quanto agli interessi legittimi oppositivi, va premesso che rientrano in tale categoria ... risultano risarcibili solo per effetto della riconosciuta risarcibilità degli interessi legittimi. Concretano tale ultima fattispecie ... di causalità viene riconosciuta anche dal giudice amministrativo in materia di responsabilità della p.a. per lesione di interessi legittimi ... relativa di colpa in capo all’amministrazione; grava , di conseguenza, su quest’ultima l’onere di fornire elementi volti a superare ... costitutivi della responsabilità extracontrattuale dell’amministrazione derivante da adozione di provvedimento illegittimo , deve ... del Comune di Gesualdo al risarcimento dei danni provocati dal comportamento illegittimo dell’ente per l’adozione del provvedimento...
2 Sentenza
... amministrativa. In particolare, per ottenere il risarcimento dei danni derivanti da lesione di interessi legittimi non era sufficiente ... di quest’ultimo; sempre secondo la giurisprudenza, il risarcimento del danno derivante da lesione di interessi legittimi, a carico ... è rappresentato, in particolare, dal richiamo al principio dell’onere della prova, che nella specifica materia del risarcimento del danno ... degli elementi costitutivi del danno, tra cui la prova del nesso eziologico, l’entità del danno oltre che della cd. spettanza del bene ... , vertendosi in tema di responsabilità extracontrattuale, l’onere della prova incombe sul danneggiato” (T. A. R. Lombardia – Milano – Sez ... preliminarmente che l’azione di condanna per la responsabilità civile della pubblica amministrazione, per violazione di interessi legittimi ... amministrazione e, quindi, in riferimento alla lesione degli interessi legittimi; presupposti necessari per esperire una fondata azione ... dell’onere della prova, sancito nell’art. 2697 c. c., il cui corrispettivo era ora scolpito nell’art. 64 del codice del processo ... amministrativo). Ma un tale onere probatorio, nel caso in esame, non risultava affatto assolto, né alla mancanza di prova, in punto di danno ... , da lesione di interessi legittimi (nella specie: da omessa partecipazione ad un appalto pubblico, in virtù del mancato rispetto, da parte...
3 Sentenza
... con i caratteri oggettivi della lesione di interessi legittimi e con le connesse esigenze di tutela, ma utilizzando, per la verifica ... antigiuridica dell’amministrazione, di restituire coerenza sistematica alla regola di riparto dell’onere della prova da applicarsi ... della responsabilità extracontrattuale implica, innanzitutto, che incombe al ricorrente-danneggiato l’onere di dimostrare la misura del pregiudizio ... precisato che se è vero che va posta a carico dell’interessato la prova del danno subito, posto che di regola gli elementi probatori ... aderire all’assunto secondo cui l’onere della prova è circoscritto alla sussistenza del pregiudizio subito, non estendendosi ... del Comune di Pesaro al risarcimento dei danni a seguito della sentenza dello stesso T.A.R. del 22 febbraio 1996, n. 22, confermata ... tra quest’ultimo e la condotta lesiva, ed alla prova del pregiudizio subito. La censura è infondata. In tema di responsabilità ... per inadempimento al fine di giustificare l’affermazione della presunzione relativa di colpa e l’ascrizione all’amministrazione dell’onere ... della responsabilità aquiliana, che rivelano una maggiore coerenza della struttura e delle regole di accertamento dell’illecito extracontrattuale ... onerato della dimostrazione della “colpa” dell’amministrazione, risulta agevolato dalla possibilità di offrire al giudice elementi...
4 Sentenza
... degli elementi costitutivi dell’illecito aquiliano e chiedeva la reiezione del ricorso con vittoria di spese. La ricorrente replicava ... , sia delle controversie relative a interessi legittimi della fase pubblicistica sia delle controversie di carattere risarcitorio relative a diritti ... 2007, n. 1592): sotto tale profilo, l’onere della prova circa la assenza dell’utile alternativo grava non già sull’Amministrazione ... della ricorrente al risarcimento del danno ed alle indennità accessorie, oltre interessi e rivalutazione, derivanti dall’annullamento del bando ... per il riconoscimento del diritto al risarcimento del danno ed alle indennità accessorie, oltre interessi e rivalutazione, derivanti ... della complessiva somma di € 301.714,52, oltre interessi e rivalutazione, sotto un triplice profilo: a) risarcimento di tutti i danni ... operata in suo favore; b) risarcimento dei danni «precontrattuali conseguenti alla lesione dell’affidamento ingenerato nell’impresa ... sia all’interesse negativo e dalla mancata fruizione di ulteriori occasioni contrattuali; c) risarcimento del danno all’immagine ... di una «richiesta di risarcimento del danno a seguito di decadenza (revoca) dall’aggiudicazione definitiva per mancata stipulazione ... , da una parte, si chiede il risarcimento del danno che l’Amministrazione avrebbe cagionato con la condotta tenuta tra la data...
5 Sentenza
... dalla compresenza o dalla difficile qualificazione di diritti soggettivi ed interessi legittimi, anche la tutela di diritti soggettivi; 3 ... sugli interessi legittimi, non ha il potere di annullare i provvedimenti amministrativi né quello di risarcire il danno conseguente ... il Collegio rileva che la parte attrice non ha fornito, ai sensi dell'art. 2697 c.c., tutti gli elementi costitutivi della domanda ... dal principio dell'onere della prova di cui all'art. 2697 c.c., in base al quale chi vuol far valere un diritto in giudizio deve provare ... alla sussistenza del presupposto essenziale della responsabilità civile della P.A. per lesione di interessi legittimi, costituito ... ; per il risarcimento dei danni subiti dai ricorrenti risarcimento dei danni subiti a causa dell’illecito e illegittimo comportamento della Regione Lazio e del Comune di Canale Monterano ... giuridica di cui si chiede tutela, nel senso che giudice dei diritti soggettivi è il giudice ordinario e giudice degli interessi ... legittimi è il giudice amministrativo; 2) è nella ragionevole discrezionalità del Legislatore attribuire alla giurisdizione esclusiva ... , esclusiva, "anche di tutte le questioni relative all'eventuale risarcimento del danno ingiusto, anche attraverso la reintegrazione...
6 Sentenza
... nel novero dei c.d. “interessi legittimi”- “ Il riconoscimento del diritto al risarcimento del danno per lesione di interesse legittimo ... . Premesso che chi lamenta un danno da lesione di interessi legittimi, causato da un provvedimento illegittimo della p.a. non può ... dal principio dispositivo con metodo acquisitivo bensì dal principio dell'onere della prova. Il ricorrente deve quindi assolvere in maniera ... compiuta all'onere della prova relativamente ai danni che sostiene di aver subito. In base all'art. 2697 c.c., il danneggiato deve ... provare tutti gli elementi costitutivi della domanda (danno, nesso di causalità, colpa) per illecito dell'Amministrazione. Nel caso ... dall'ordinamento. La prova del danno può essere fornita anche per presunzioni semplici, fermo restando l'onere del danneggiato di specificare ... al risarcimento del danno in favore del ricorrente, per illegittimo mancato rinnovo del decreto di approvazione della nomina a guardia giurata ... . FATTO Con ricorso ritualmente notificato e depositato il ricorrente ha chiesto il risarcimento dei danni subiti a cagione ... la propria attività lavorativa, con conseguente mancata percezione della retribuzione, ha agito per ottenere il risarcimento del danno ... pretenderne il risarcimento se non provveda ad impugnare l'atto asseritamente fonte di danno chiedendone l'annullamento (T.A.R. Lazio, sez...
7 Sentenza
... giurisprudenziale, la concreta esperibilità di una tutela aquiliana degli interessi legittimi dipende dall'accertamento dell'effettività ... provvedimentale allo schema della responsabilità extracontrattuale, grava sul ricorrente (presunto danneggiato) l'onere di dimostrare ... l'esistenza di tutti gli elementi costitutivi dell'illecito non potendo l’attore, evidentemente, avvalersi, a tale scopo, del principio ... degli elementi costitutivi dell’illecito posto a base dell’azionata pretesa risarcitoria. Segnatamente, quanto alla illegittimità ... i cui uffici – alla via A. Diaz 11 – ope legis domicilia; per la condanna dell’Amministrazione intimata al risarcimento danni; Visti ... , con il gravame in epigrafe, chiedono la condanna dell’Amministrazione intimata al risarcimento dei danni patrimoniali e morali. Resiste ... il Collegio che i ricorrenti abbiano manifestamente eluso i suddetti oneri di prova, lasciando in tal modo del tutto indimostrati taluni ... , giova ribadire, secondo quanto già sopra anticipato, che grava sul ricorrente l’onere di dimostrare, non solo che la sua sfera ... ad un bene della vita, sicchè le parti ricorrenti avrebbero dovuto farsi carico di allegare elementi gnoseologici idonei ad accreditare ... giuridica – del ricorso a criteri presuntivi, particolarmente utili a reggere, ove ricollegati ad elementi di fatto contraddistinti...
8 Sentenza
... di accertamento dell’illecito extracontrattuale con i caratteri oggettivi della lesione di interessi legittimi e con le connesse esigenze ... in giudizio tutti gli elementi costitutivi della fattispecie di cui all’art. 2043 c.c. Tale onere è soltanto attenuato ... dal danneggiato e che grava su quest’ultimo, secondo i principi generali sulla prova scolpiti nell’art. 2697 c.c., l’onere di dimostrare ... , non avendo l’Amministrazione fornito la prova, pur avendone l’onere (cfr. C.d.S., sez. VI, 9 novembre 2006, n. 6607), della ricorrenza di un errore ... e riqualificazione del centro storico, nonché del verbale di gara del 23.05.2006; e per la condanna del Comune di Carolei al risarcimento ... si sarebbe aggiudicata la gara, domanda di risarcimento danni in forma specifica e, in subordine, per equivalente monetario. Con memoria difensiva ... di Carolei con la controinteressata, ha espressamente rinunciato alla domanda di risarcimento in forma specifica, deducendo di avere ... esclusivo interesse ad una pronuncia di condanna dell’Amministrazione al risarcimento per equivalente monetario. Con sentenza parziale ... sulla domanda di risarcimento danni e sulle spese all’udienza pubblica del 7.12. 2007. In ottemperanza al predetto ordine giudiziale ... della controinteressata n. 215 del 30.05.2006. Con la medesima sentenza, al fine di pronunciarsi sulla domanda di risarcimento del danno...
9 Sentenza
... nel processo elementi di prova. L'onere del privato di provare la colpa dell'amministrazione, può, infatti, essere assolto anche mediante ... , hanno per la prima volta accordato tutela risarcitoria agli interessi legittimi, ha condotto ad un sistema, quello attualmente vigente ... la domanda risarcitoria il giudice deve, previamente, accertare che sussistano tutti gli elementi costitutivi dell’illecito ai sensi ... luogo, occorre acclarare, altresì, la sussistenza di tutti gli elementi costitutivi dell’illecito civile ai sensi dell’art. 2043 c.c ... dei sopra citati elementi costitutivi dell’illecito. In proposito, è opportuno precisare come la trasposizione, nel diritto ... , per quel che in questa sede rileva, di poter prescindere dalla disamina dei singoli elementi costitutivi, questo Collegio ritiene ... ed al principio dispositivo con onere acquisitivo, fanno sì che gravi una prova limitata sul privato, il quale deve esclusivamente introdurre ... tra le parti, concernente accertamento diritto per il risarcimento dei danni per tardiva assunzione sul ricorso numero di registro ... all’accertamento del diritto al risarcimento dei danni derivanti dalla tardività con cui l’Azienda Ospedaliera “Bianchi-Melacrino -Morelli ... 1999, gli odierni appellanti adivano nuovamente il Tar, per l’accertamento del diritto al risarcimento danni derivanti da ritardata...
10 Sentenza
... nel processo elementi di prova. L'onere del privato di provare la colpa dell'amministrazione, può, infatti, essere assolto anche mediante ... , hanno per la prima volta accordato tutela risarcitoria agli interessi legittimi, ha condotto ad un sistema, quello attualmente vigente ... la domanda risarcitoria il giudice deve, previamente, accertare che sussistano tutti gli elementi costitutivi dell’illecito ai sensi ... luogo, occorre acclarare, altresì, la sussistenza di tutti gli elementi costitutivi dell’illecito civile ai sensi dell’art. 2043 c.c ... dei sopra citati elementi costitutivi dell’illecito. In proposito, è opportuno precisare come la trasposizione, nel diritto ... , per quel che in questa sede rileva, di poter prescindere dalla disamina dei singoli elementi costitutivi, questo Collegio ritiene ... ed al principio dispositivo con onere acquisitivo, fanno sì che gravi una prova limitata sul privato, il quale deve esclusivamente introdurre ... tra le parti, concernente accertamento diritto per il risarcimento dei danni per tardiva assunzione sul ricorso numero di registro ... al risarcimento dei danni derivanti dal ritardo con cui l’Azienda Ospedaliera “Bianchi-Melacrino -Morelli” di Reggio Calabria ha provveduto ... 1999, gli odierni appellanti adivano nuovamente il Tar, per l’accertamento del diritto al risarcimento danni derivanti da ritardata...
1 2 3 4 5 6 7 8 9 avanti ultima