Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
  • Preferenza di ordinamento per data memorizzata

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

46 risultati in 139 ms ordinati dal più recente al meno recentericerca avanzata
1 2 3 4 5 avanti ultima
1 Sentenza
... preventivo sulla fattibilità di un intervento edilizio, in particolare: all'art. 15, comma 6, relativo alle domande di concessione ... ” paesaggistici riservate all’autonomia dei comuni. Deve infatti essere tenuto presente, quale canone ermeneutico imprescindibile...
2 Sentenza
... in Ancona, alla Via Giovanni XXIII n. 2. Il titolo del potere di utilizzazione dei beni comunali consiste in un “atto di concessione ... dalla notifica dell’atto. L’ingiunzione è stata motivata mediante il riferimento alle seguenti circostanze: la scadenza della concessione ... accumulata dal titolare della concessione, in relazione al mancato pagamento dei canoni e delle indennità di occupazione ... in questione non può essere qualificato come locazione regolamentata dal diritto privato, ma presenta tutti i caratteri di una concessione ... della Giunta comunale 16.7.1991 n.1921, e successivi) con cui il Comune di Ancona ha qualificato il rapporto come concessione ... ) in cui, oltre a definire il rapporto “concessione”, non rinnovabile tacitamente, si afferma tra l’altro, all’art. 2, che “resta comunque ... inteso che la concessione si intende accordata con il più ampio carattere di precarietà, e potrà pertanto essere revocata in ogni ... dei provvedimenti con i quali esso è stato qualificato come “concessione”; la relativa pretesa si collega, infatti, ad una posizione ... i provvedimenti da cui è originata la concessione del bene, anche prescindendo dalla circostanza che il ricorso di primo grado aveva riferito ... , incentrata sulla diversa natura oggettiva dei beni, pur soggettivamente riferibili al titolare pubblico, determina anche conseguenze...
3 Sentenza
... per inadempimento del concedente ovvero per revoca della concessione principale ovvero ancora per motivi di pubblico interesse” (art. 3.3 ... per il periodo suindicato, previo pagamento alla concedente di un canone di subconcessione calcolato in misura percentuale sui ricavi ... da determinarsi come mancato profitto della gestione di altri parcheggi dell’Aeroporto di Bari Palese nel periodo di durata della concessione ... all’esame del merito della domanda attorea, va anzi tutto condiviso l’assunto di parte ricorrente secondo cui alcuno spazio ... di concessione sia risolto per inadempimento del soggetto concedente”, nonché per quella in cui “quest’ultimo revochi la concessione ... per motivi di pubblico interesse”. Certamente nel caso di specie non ricorre la seconda ipotesi, che con tutta evidenza è riferita ... all’ipotesi in cui il concedente legittimamente rimuova, per oggettive e sopravvenute ragioni di pubblico interesse, l’atto concessorio ... da una possibile rivalutazione dell’interesse pubblico, prevedendo a suo favore un obbligo di tipo strettamente indennitario (nel senso ... dalle stesse ricorrenti, senza che vi sia spazio per ipotesi di ricostruzione “induttiva”: in particolare, vanno respinte le richieste istruttorie...
4 Sentenza
... ha sospeso ogni determinazione in merito alla concessione edilizia richiesta dal ricorrente il 30 gennaio 2006 – Pratica n. 13/06 ... gennaio 2006, n. 13/06, chiedeva al Comune di Golfo Aranci la concessione edilizia per la realizzazione, in un fondo rustico ... aveva espresso parere favorevole e chiedeva elementi integrativi per l’emissione della concessione edilizia fra i quali l’autorizzazione ... di Golfo Aranci sospendeva ogni determinazione in ordine alla richiesta di concessione edilizia per contrasto con le disposizioni ... censure: 1) Violazione e falsa applicazione dell’art. 12, comma 3, D.lgs 6 giugno 2001 n. 380, in quanto la richiesta di concessione ... di aver presentato al comune di Golfo Aranci una richiesta di concessione edilizia per opere di miglioramento fondiario con annesse ... determinazione su istanze di concessione, in presenza di norme del piano paesaggistico adottate, è l’art. 11 della legge regionale n. 45/89 ... , quale canone ermeneutico imprescindibile, che la legge delega n. 137/2002 vieta espressamente l’introduzione di “ulteriori restrizioni...
5 Sentenza
... ha sospeso ogni determinazione in merito alla concessione edilizia richiesta dalla ricorrente il 30 gennaio 2006 – Pratica n. 7/06 ... , pratica edilizia n. 7/06, chiedeva al Comune di Golfo Aranci la concessione edilizia per la realizzazione, in un fondo rustico ... aveva espresso parere favorevole e chiedeva elementi integrativi per l’emissione della concessione edilizia fra i quali l’autorizzazione ... di Golfo Aranci sospendeva ogni determinazione in ordine alla richiesta di concessione edilizia per contrasto con le disposizioni ... censure: ) Violazione e falsa applicazione dell’art. 12, comma 3, D.lgs 6 giugno 2001 n. 380, in quanto la richiesta di concessione ... di aver presentato al comune di Golfo Aranci una richiesta di concessione edilizia per opere di miglioramento fondiario con annesse ... determinazione su istanze di concessione, in presenza di norme del piano paesaggistico adottate, è l’art. 11 della legge regionale n. 45/89 ... , quale canone ermeneutico imprescindibile, che la legge delega n. 137/2002 vieta espressamente l’introduzione di “ulteriori restrizioni...
6 Sentenza
... ha sospeso ogni determinazione in merito alla concessione edilizia richiesta dal ricorrente il 31 gennaio 2006 – Pratica n. 17/06 ... 2006, pratica edilizia n. 17/06, chiedeva al Comune di Golfo Aranci la concessione edilizia per la realizzazione, in un fondo ... che la Commissione Edilizia aveva espresso parere favorevole e chiedeva elementi integrativi per l’emissione della concessione edilizia fra ... Tecnico-Servizio Urbanistica del Comune di Golfo Aranci sospendeva ogni determinazione in ordine alla richiesta di concessione ... . 380, in quanto la richiesta di concessione non contrasterebbe con alcuno strumento urbanistico adottato; 2) Falsa applicazione ... T O Parte ricorrente, affermando di aver presentato al comune di Golfo Aranci una richiesta di concessione edilizia per opere ... da cui deriva il potere di sospendere ogni determinazione su istanze di concessione, in presenza di norme del piano paesaggistico adottate ... , quale canone ermeneutico imprescindibile, che la legge delega n. 137/2002 vieta espressamente l’introduzione di “ulteriori restrizioni...
7 Sentenza
... dello spazio sottotetto, in data 6/7/00 notificava all’istante la concessione edilizia per effettuare i lavori. Il 5/11/01, cioè un anno ... il 26/6/02 a firma del dirigente dell’unità di direzione edilizia avente ad oggetto annullamento concessione edilizia n. 39 del 6/7 ... il parere favorevole del dirigente dell’Unità di Direzione Provveditorato, Patrimonio e Logistica, in ordine alla concessione ... del procedimento di annullamento della concessione edilizia. Infine, il 26/6/02, veniva notificato l’atto impugnato, avverso il quale si deduce ... . La motivazione dell’atto impugnato sarebbe erronea e contraddittoria dato che la legittimazione del ricorrente al rilascio della concessione ... patrimonio, ancorché quest’ultimo atto sia intervenuto dopo la richiesta di concessione edilizia; 2.-violazione e falsa applicazione L.R ... caso vi sarebbe una grave disparità di trattamento; 3.-eccesso di potere per carenza d’interesse pubblico attuale e concreto ... della p.a. alla rimozione delle opere- violazione art. 3 l.n. 241/90 per insufficiente motivazione in ordine all’interesse pubblico ... , il Comune ha esclusivamente valutato il proprio interesse pubblico al mero ripristino della legalità atteso chè l’interesse degli altri ... sarebbero abusive solo se la concessione edilizia annullata restasse tale. Comunque occorre pure previamente annullare la successiva...
8 Sentenza
... ingiustizia – disparità di trattamento – carenza di pubblico interesse – violazione degli artt. 2, 3 e 10 L.n. 241/90 – eccesso di potere ... a provvedimenti amministrativi (cessione di beni pubblici, convenzione tra comune e concessionario o acquirente, concessione edilizia ... si trova nella posizione di concessionario di bene pubblico, soggetto ai poteri autoritativi dell'ente fino a quando non sia realizzata ... relativi ad un rapporto di concessione, e sono conseguentemente devolute in via esclusiva alla giurisdizione del giudice amministrativo ... scaturire una responsabilità del soggetto pubblico di stampo contrattuale. Di qui l’enucleazione della cd. responsabilità da atto...
9 Sentenza Breve
... , nonché il pagamento di canoni di locazione o di concessione commisurati, questi ultimi, alla effettiva occupazione del suolo pubblico ... o patrimonio indisponibile, sia assoggettata ad un canone di concessione, appunto il C.O.S.A.P., determinato in base a tariffa. 3.2. Ciò ... gli impianti pubblicitari di proprietà comunale, per tali dati in concessione a privati, su cui si paga un canone non per la concessione ... – autorizzazione impianti adeguati da riportare su targhetta”; 4) della nota 4 giugno 2007, prot. 123456, avente ad oggetto “canone occupazione ... suolo pubblico per cartelli pubblicitari posti lungo le strade del territorio comunale”; 5) dell’art. 27 del regolamento ... come “adeguati”, le relative autorizzazioni, ricomprendenti “anche la concessione per l’occupazione di spazi e aree pubbliche ... , per la quale è dovuto un canone, secondo quanto stabilito dal vigente Regolamento comunale”. Essendo ciascun impianto “esistente anteriormente al 31 ... dicembre 1997”, la ditta avrebbe dovuto “regolarizzare la propria posizione pregressa versando il canone dovuto, calcolato a partire ... , la ricorrente aveva in passato via via corrisposto, per lo stesso periodo, delle somme a titolo di canone per occupazione di spazi ed aree ... (applicazione del canone e graduazione delle tariffe), il cui IX comma dispone che, per le occupazioni di spazi pubblici con cartelloni...
10 Sentenza
... sul suolo demaniale ottenuto in concessione dalla Regione, la stessa tariffa applicata per il canone di occupazione del suolo pubblico ... marzo 2005 lo invitava a corrispondere, ai fini del rilascio della concessione per l’anno 2006, il canone provvisorio di euro 303,54 ... istanza era subordinato al pagamento della somma di euro 17.859,23 (di cui euro 16.937,10 a titolo di canone di concessione ed euro ... il canone e le tasse relative al nuovo periodo della concessione”. Tale clausola, nella parte in cui prevede che l’Amministrazione ... della concessione è subordinato all’avvenuto pagamento del canone e delle tasse relative al nuovo periodo della concessione. Deve quindi ... dell’amministrazione, risponda ad un più rilevante interesse pubblico”. Ulteriori criteri di selezione delle domande di concessione sono poi ... non residua alcuno spazio per configurare un’ulteriore criterio selettivo che accordi una automatica preferenza al soggetto pubblico ... Campania, con il quale è stato richiesto il pagamento di un canone pari a euro 21.775,88 per ottenere la concessione degli specchi ... per il canone di occupazione del suolo pubblico comunale. Ciò posto risulta innanzi tutto infondata la censura con la quale viene dedotta ... dalla Regione, la stessa tariffa applicata per il canone di occupazione del suolo pubblico comunale risulta del tutto aprioristica...
1 2 3 4 5 avanti ultima