Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
  • Tutti i provvedimenti (9)
  • Sentenze (9)
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

9 risultati in 378 msricerca avanzata
1 Sentenza
... . Friuli-Venezia Giulia sez. I, 8 agosto 2017, n.275; T.A.R. Sardegna sez. II, 10 gennaio 2017, n. 13). Secondo altra tesi, invece ... di provvedimenti edilizi ampliativi inoppugnati rilasciati ai controinteressati (T.A.R. Friuli-Venezia Giulia sez. I, 8 agosto 2017, n.275) Ciò ... Pubblicato il 10/01/2019 N. 00016/2019 REG.PROV.COLL. N. 00015/2016 REG.RIC. REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO ... (ex multis Consiglio di Stato sez. VI, 10 settembre 2018, n.5307, id. sez. IV, 29 febbraio 2016, n. 851; id. sez. III, 2 ottobre ... alla salute ed all'ambiente (ex multis Consiglio di Stato sez. IV, 22 giugno 2018, n.3843; T.A.R. Veneto sez. II, 21 marzo 2018, n.324 ... di garantire la piena e completa tutela giurisdizionale (ex multis Consiglio di Stato, sez. V, 27 novembre 2012 n. 6002; T.A.R. Campania ... in caso di rigetto dell’istanza (ex multis T.A.R. Lazio Roma sez. II, 10 settembre 2018, n. 9218; Consiglio di Stato sez.VI, 26 ... gennaio 2015, n. 316; T.A.R. Sicilia Palermo sez. II, 6 settembre 2016, n. 2094) si da escludersi l’auspicato effetto acquisitivo. 3.3 ... ad istanza di parte e non ufficioso (T.A.R. Lazio Roma, sez. II,17 ottobre 2018, n. 10055) non sorgono dubbi in merito ... poiché il provvedimento è stato come detto ritualmente gravato (ex multis T.A.R. Sicilia Palermo, sez. II, 28 giugno 2017, n.1725...
2 Sentenza
... di interesse legittimo”. (T.A.R Friuli Venezia Giulia, sez I, 22.aprile 2016, n. 150). Per quanto rilevato, il ricorso risulta ... generale dei cui all’art 45 c.p.a citato (T.a.r. Lazio, sez. III 4 febbraio 2013, n. 1164) né, a tutto voler concedere, e secondo ... ottobre 2010, n. 7976; T.a.r Umbria, sez I, 26 febbraio 2014, n. 443) . In conclusione, e per quanto rilevato, il ricorso deve essere ... Pubblicato il 11/02/2019 N. 00048/2019 REG.PROV.COLL. N. 00288/2017 REG.RIC. REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO ... e sostituzione della precedente graduatoria approvata con provvedimento del Direttore Generale n. 870/2016 (cfr. doc. n.1 allegato ... Antonio, punti 6,80 (cfr. doc. n. 1); • della SCHEDA di VALUTAZIONE del candidato Tomasso Antonio, allegata al verbale di riesame ... . Con provvedimento del Direttore Generale ASREM n. 870 del 07/11/2016, preso atto degli allegati verbali di riesame del 1/08/2016 e del 09/09 ... mediante una valutazione discrezionale dei titoli (cfr.: T.A.R. Lombardia Milano III, 22.10.2015 n. 2246). Pertanto, in tutti i casi ... che abbia inteso introdurre una selezione tra più offerenti (cfr.: T.A.R. Molise I, 3.2.2017 n. 36). Ciò premesso, e passando al caso in esame ... un orientamento più garantista, del termine di cui all’art. 73 c.p.a concernente il deposito di atti e documenti ( T.a.r. Lazio, sez. II bis 3...
3 Sentenza
... quanto al ricorso n. 1192 del 2017: della sentenza del T.A.R. FRIULI VENEZIA GIULIASEZ. I n. 00329/2016, resa tra le parti, concernente ... . FRIULI VENEZIA GIULIA, : SEZ. I n. 00230/2017, resa tra le parti, concernente annullamento del permesso di costruire 31 dicembre 2009 ... in esame, il Comune di Trieste impugna la sentenza 30 giugno 2016 n. 329, con la quale il TAR per il Friuli Venezia Giulia ... ”, avverso la sentenza n. 329/2016 del TAR Friuli Venezia Giulia, proponendo i seguenti motivi di impugnazione: a1) erroneità ... , con la quale il TAR per il Friuli Venezia Giulia, sez. I, in accoglimento del ricorso proposto dai signori Cristiana Lossani ed altri ... Pubblicato il 25/01/2019 N. 00649/2019REG.PROV.COLL. N. 01192/2017 REG.RIC. N. 06596/2017 REG.RIC. REPUBBLICA ITALIANA IN NOME ... , comma 1, d.P.C.M. 16 febbraio 2016, n. 40 - non incorre in espressa comminatoria legale di nullità (art. 156, primo comma 1, cod ... annullamento assenso formatosi sulla d.i.a. e di permesso di costruire.. quanto al ricorso n. 6596 del 2017: della sentenza breve del T.A.R ... era indirizzato” (Cons. Stato, sez. V, ord. 4 gennaio 2018 n. 56; in senso conforme, Cons. Stato, Sez. V, ord. 24 novembre 2017, n. 5490; Sez ... . IV, 4 aprile 2017 n. 1541; sez. III, 11 agosto 2017 n. 4286). Nel caso di specie, il ricorso in appello (della cui riferibilità...
4 Sentenza
... quanto al ricorso n. 1192 del 2017: della sentenza del T.A.R. FRIULI VENEZIA GIULIASEZ. I n. 00329/2016, resa tra le parti, concernente ... . FRIULI VENEZIA GIULIA, : SEZ. I n. 00230/2017, resa tra le parti, concernente annullamento del permesso di costruire 31 dicembre 2009 ... in esame, il Comune di Trieste impugna la sentenza 30 giugno 2016 n. 329, con la quale il TAR per il Friuli Venezia Giulia ... ”, avverso la sentenza n. 329/2016 del TAR Friuli Venezia Giulia, proponendo i seguenti motivi di impugnazione: a1) erroneità ... , con la quale il TAR per il Friuli Venezia Giulia, sez. I, in accoglimento del ricorso proposto dai signori Cristiana Lossani ed altri ... Pubblicato il 25/01/2019 N. 00649/2019REG.PROV.COLL. N. 01192/2017 REG.RIC. N. 06596/2017 REG.RIC. REPUBBLICA ITALIANA IN NOME ... , comma 1, d.P.C.M. 16 febbraio 2016, n. 40 - non incorre in espressa comminatoria legale di nullità (art. 156, primo comma 1, cod ... annullamento assenso formatosi sulla d.i.a. e di permesso di costruire.. quanto al ricorso n. 6596 del 2017: della sentenza breve del T.A.R ... era indirizzato” (Cons. Stato, sez. V, ord. 4 gennaio 2018 n. 56; in senso conforme, Cons. Stato, Sez. V, ord. 24 novembre 2017, n. 5490; Sez ... . IV, 4 aprile 2017 n. 1541; sez. III, 11 agosto 2017 n. 4286). Nel caso di specie, il ricorso in appello (della cui riferibilità...
5 Sentenza
... la giurisprudenza amministrativa (cfr: T.a.r. Friuli Venezia Giulia, sez. I, 16 gennaio 2015, n. 30; Cons. Stato, sez. V, 12 novembre 2015, n ... Pubblicato il 01/03/2019 N. 02725/2019 REG.PROV.COLL. N. 15475/2018 REG.RIC. REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO ... dell’art. 4, par. 1, lett. c), e par. 8, del Regolamento CE n. 1370/2007 – delibera ART 49/2015 - Allegato A, difetto di istruttoria ... , par. 1, lett. c). L’ART, nel Prospetto 1 dell’Allegato A alla Delibera n. 49/2015, prevede che la lex specialis debba riportare ... . c, d.l. n. 50/2017 – Violazione della delibera ART 49/2015 - Allegato A, difetto di istruttoria e di motivazione, sviamento di potere ... ovvero trasferiti al nuovo gestore che ne faccia richiesta”; la misura n. 3 dell’Allegato A alla delibera n. 49/2015 dell’ART ... , Regolamento CE n. 1370/2007 - Violazione dell’art. 41 Cost., dell’art. 48, comma 7, lett. e, d.l. n. 50/2017, nonché dell’art. 22, comma 1 ... del servizio (Cons. Stato, sez. III, 27 settembre 2018, n. 5551). L’art. 10 del capitolato speciale, a sua volta, prevede ... alla pubblica udienza del 20 febbraio 2019. Quindi le parti resistente e controinteressata hanno depositato memorie in vista di tale udienza ... dell’Adunanza plenaria del Consiglio di Stato n. 1 del 2003, prevedendo l’onere di immediata impugnazione del bando o dell’avviso di gara...
6 Sentenza
... conclusione è già pervenuta la giurisprudenza amministrativa (cfr: T.a.r. Friuli Venezia Giulia, sez. I, 16 gennaio 2015, n. 30; Cons ... Pubblicato il 01/03/2019 N. 02728/2019 REG.PROV.COLL. N. 15427/2018 REG.RIC. REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO ... n. 1162/2018. Il 9 febbraio 2018 Roma Capitale ha avviato una procedura di consultazione aperta alla partecipazione ... partecipazione alle gare - eccesso di potere per violazione della misura 10 della delibera A.R.T. n. 49/2015, difetto di istruttoria ... di specie, l’introduzione di una simile limitazione avrebbe in ogni caso richiesto, per espressa previsione della delibera ART n. 49 ... della delibera dell'Autorità di Regolazione dei Trasporti 17 giugno 2015, n. 49, e relativi allegati, difetto di istruttoria e di motivazione ... , nella misura n. 3 contenuta nell’Allegato A alla delibera n. 49/2015, ha previsto: “Gli enti affidanti mettono a disposizione ... a disposizione del gestore entrante, l’Allegato A della delibera ART n. 49/2015, alla misura 5, pur indicando come criterio generale ... dell'Autorità di Regolazione dei Trasporti 17 giugno 2015, n. 49, e relativi allegati, difetto di istruttoria e di motivazione, sviamento ... di un termine di subentro di soli 6 mesi (Violazione della delibera dell'Autorità di regolazione dei trasporti del 17 giugno 2015, n. 49...
7 Sentenza
... , 22 giugno 2018, n. 3861; id. 8 giugno 2018, n. 3471; T.a.r. Lazio, Roma, sez. II, 11 febbraio 2016, n. 1969), secondo ... Pubblicato il 01/03/2019 N. 02724/2019 REG.PROV.COLL. N. 15521/2018 REG.RIC. REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO ... con delibera n. 49 del 17 giugno 2015 e, in particolare, con l’allegato A della medesima. I.1- Le previsioni della lex specialis della gara ... non conduce a diversa conclusione la misura 8 dell’Allegato A alla delibera dell’ART n. 49/2015, secondo la quale: “1. I documenti di gara ... e di Roma TPL S.c.a r.l.; Visti tutti gli atti della causa; Relatore, nell’udienza pubblica del giorno 20 febbraio 2019, il Cons. Rita ... da assorbire, nonostante l’Allegato A alla delibera n. 49/2015 dell’Autorità di Regolazione dei Trasporti inserisca questi dati all’interno ... il corrispettivo dell’affidamento ai costi standard (art. 18, d.lgs n. 422/1997 e della delibera ART n. 49/2015). La lex specialis ... delle (ed eccesso di potere per contraddittorietà con le) misure approvate dall’Autorità di Regolazione dei Trasporti con delibera n. 49 del 17 ... con delibera n. 49 del 17 giugno 2015. Violazione dei principi di proporzionalità, legalità, giusto procedimento, non discriminazione ... dominante”; - la relazione illustrativa alla citata delibera ART n. 49/2015, nella quale “vengono richiamati gli strumenti giuridici...
8 Sentenza
... Lombardia e Trentino (del valore di 105 mln), 9 Friuli Venezia Giulia e Veneto (del valore di euro 93,8 mln), 10 Umbria, Marche, Abruzzo ... confutazioni e altrettanto ragionevoli presunzioni». 7.2. «Se l’art. 101 TFUE e gli articoli del Regolamento n. 1 del 2003 ostino ... Pubblicato il 20/02/2017 N. 00740/2017REG.PROV.COLL. N. 09104/2016 REG.RIC. REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO ... del primo, in Roma, via di Villa Sacchetti, n. 11; contro Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato - AGCM, in persona ... , n. 12; nei confronti di Associazione Nazionale Imprese di Pulizia e Servizi Integrati - ANIP, in persona del legale ... Di Giandomenico, con domicilio eletto presso il loro studio, in Roma, via Salaria, n. 259; CONSIP s.p.a., in persona del legale rappresentante ... , in Roma, via Nomentana, n. 76; Ministero dell’Economia e delle Finanze, in persona del Ministro in carica, rappresentato e difeso ... dall’Avvocatura generale dello Stato, domiciliataria per legge, in Roma, via dei Portoghesi, n. 12; Associazione Nazionale delle Cooperative ... eletto presso lo studio legale Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners, in Roma, via delle Quattro Fontane, n. 20; per la riforma ... della sentenza del Tribunale amministrativo regionale per il Lazio, Sede di Roma, Sezione I, n. 10303/2016, resa tra le parti e concernente...
9 Sentenza
... Pubblicato il 05/03/2019 N. 00369/2019 REG.PROV.COLL. N. 00561/2017 REG.RIC. REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO ... del 22.12.2004 e s. m. i., art. 23 – Regolamento d’attuazione per il governo del territorio n. 5 del 4.08.2011, art. 3, comma 1 – Adozione ... , la stessa, ai sensi dell’art.17 bis, commi 1 e 2, della l. 241/90, come introdotto dalla l. 7.08.2015 n. 124 (Riforma Mandia ... , della deliberazione di C. C. n. 4 del 18.02.2017 del Comune di San Cipriano Picentino, avente ad oggetto “Piano Urbanistico Comunale (P. U ... . C.) – Regolamento di attuazione per il governo del territorio n. 5 del 4.08.2011 – Approvazione”, unitamente a tutti gli atti e agli elaborati ... di piano allegati; B) ove e per quanto occorra, dell’Avviso d’approvazione del P. U. C., pubblicato sul B. U. R. C. n. 20 del 6.03.2017 ... ; C) in parte qua e per quanto d’interesse dei ricorrenti, della deliberazione di G. C. n. 108 del 19.05.2016, avente ad oggetto “Piano ... per il governo del territorio n. 5 del 4.08.2011, art. 3, comma 3 – Determinazione sulle osservazioni”; D) ove e per quanto occorra ... , della deliberazione di G. C. n. 229 del 21.12.2016, avente ad oggetto “Piano Urbanistico Comunale (P. U. C.) – Fase Strutturale e Programmatica ... L. R. 16 del 22.12.2004 e s. m. i., art.23 – Regolamento d’attuazione per il governo del territorio n. 5 del 4.08.2011, art. 3...