Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

12 risultati in 129 msricerca avanzata
1 2 avanti ultima
1 Sentenza
... che il manufatto risale ad epoca (anno 1963) precedente all’entrata in vigore della legge 6 agosto 1967 n. 765 ed è ubicato al di fuori ... del centro abitato: ciò che ne comporterebbe la sottrazione al regime concessorio introdotto dalla legge suindicata ed alle correlate ... indagini al fine di verificare che la realizzazione dell’opera edilizia fosse effettivamente avvenuta in epoca successiva all’anno 1967 ... ( ex artt. 10 l. 6 agosto 1967 n. 765 e 31 l. 17 agosto 1942 n. 1150 ). Siffatta carenza istruttoria non può che radicare ... in muratura delle dimensioni di ml 15.30x10.20x3 di altezza circa” realizzato in località “Angilla” in mancanza del titolo concessorio ... la demolizione perché sprovvista delle necessaria concessione edilizia. L’illegittimità del provvedimento demolitorio viene desunta dal fatto ... , con la quale è stata accertata l’edificazione del manufatto in discorso in epoca antecedente all’anno 1967 : dalla relativa motivazione infatti ... : data questa coincidente con l’introduzione dell’obbligo di munirsi del titolo abilitativo ai fini della esecuzione di lavori edili...
2 Sentenza
... da parte dei soggetti di cui al successivo art. 8, e che le stesse si trovino al di fuori del centro abitato e del centro edificato ... delimitato ai sensi dell’articolo 17 della legge n. 765/1967 e dell’articolo 18 della legge n. 865/1971” . Dal contenuto ... ; - del provvedimento del Dirigente Divisione Urbanistica –Edilizia Privata – del Comune di Torre del Greco, prot. 31785 del 7.05.2001 di diniego ... di concessione edilizia in sanatoria ex art. 13 legge n. 47/1985; - del parere conforme reso dalla Commissione Edilizia nella seduta ... per gli abusi edilizi - produce l'effetto di rendere improcedibile l'impugnazione stessa, per sopravvenuta carenza di interesse ... carenza di interesse, “spostandosi” l'interesse del responsabile dell'abuso edilizio dall'annullamento del provvedimento sanzionatorio ... dalla amministrazione per la concedibilità del titolo, né è possibile stabilire se vi sia stata o meno una istruttoria da parte ... della legge 29 febbraio 985, n. 47, costituisce atto interno ed intermedio del procedimento edilizio sanzionatorio ... concessione edilizia. Pertanto deve ritenersi illegittima l'acquisizione dell'area disposta dopo il rigetto dell'istanza di sanatoria ... il provvedimento n.prot. 31785 del 7.05.2001 di diniego di concessione edilizia in sanatoria ex art. 13 legge n. 47/1985, ed avverso...
3 Sentenza
... ubicata all’interno del centro abitato secondo quanto riportato nella delibera CC n. 157 del 22.7.1995. (“Perimentrazione dei centri ... e straordinaria e risanamento igienico. Pertanto correttamente è stata esclusa nell’area in questione, rientrante nel centro abitato ... respinta l'istanza di concessione edilizia" relativa a due immobili da adibire a museo e parcheggio. In tale caso viene all’ esame ... e non comporta un divieto assoluto di edificabilità, ma solo l’obbligo di sottoporre gli eventuali progetti edilizi al nulla osta ... una limitata utilizzazione edilizia compatibile con i caratteri monumentali del complesso”. Il ricorrente ha sintetizzato le vicende ... domanda di concessione edilizia perchè in contrasto con la destinazione di PRG e per motivi estetici. Il Torlonia proponeva allora ... giurisdizionale con il quale impugnava il diniego di concessione edilizia. Con DPR 2 marzo 1995, emanato su parere conforme della seconda ... e, con sentenza della seconda Sezione 2 maggio 1996 n.775, il TAR Lazio ha annullato il provvedimento di concessione edilizia. Dopo ulteriori ... il provvedimento (oggetto del presente gravame n.17039/97) con il quale ha respinto la istanza di concessione edilizia per cinque motivi ... degli ultimi anni, successivamente al diniego della concessione edilizia, sono intervenute numerose riunioni del gruppo di lavoro composto...
4 Sentenza
... cubi per metro quadrato) previsto in generale per le edificazioni nelle aree esterne al centro abitato in assenza di previsioni ... .deaprofessionale.it/cgi-bin/FulShow?TIPO=5&NOTXT=1&SSCKEY=4567418&KEY=01LX0000021787&" #20;legge 6 agosto 1967, n. 765#21;, l’edificazione a scopo ... &KEY=01LX0000021787&" #20;legge 6 agosto 1967, n. 765#21;, sono consentite soltanto opere di restauro e di risanamento conservativo ... la loro localizzazione dentro o fuori il perimetro del centro urbano. La questione fu risolta, tuttavia, nel senso che la possibilità di edificare ... chiesto il rilascio di concessione edilizia, per la realizzazione di un complesso produttivo ricettivo, compatibile con i limiti posti ... : nella richiamata sentenza n. 2314/04, la Quarta Sezione di questo T.A.R., oltre a sancire l’illegittimità dei dinieghi edilizi resi dal Comune ... di Quarto, affermando il principio che l’Amministrazione era tenuta a rilasciare la concessione edilizia per la realizzazione ... comunale, nel riesaminare la domanda di concessione edilizia in oggetto, “avrebbe dovuto necessariamente tenere conto della disciplina ... della localizzazione dei medesimi fuori del perimetro dei centri abitati; e l’indicazione era stata, poi, recepita dal legislatore. Secondo ... non potrebbe essere superiore ai 30 cm.”; inoltre le Regioni, in sede di parere reso circa il Testo Unico dell’Edilizia, avevano proposto...
5 Sentenza
... per le edificazioni nelle aree esterne al centro abitato in assenza di previsioni di piano. Infatti la lettera b) del primo comma dell’articolo 9 ... .deaprofessionale.it/cgi-bin/FulShow?TIPO=5&NOTXT=1&SSCKEY=4567418&KEY=01LX0000021787&" #20;legge 6 agosto 1967, n. 765#21;, l’edificazione a scopo ... &KEY=01LX0000021787&" #20;legge 6 agosto 1967, n. 765#21;, sono consentite soltanto opere di restauro e di risanamento conservativo ... la loro localizzazione dentro o fuori il perimetro del centro urbano. La questione fu risolta, tuttavia, nel senso che la possibilità di edificare ... il rilascio di concessione edilizia, per la realizzazione di un complesso produttivo ricettivo, compatibile con i limiti posti dall’art. 4 ... : nella richiamata sentenza n. 2314/04, la Quarta Sezione di questo T.A.R., oltre a sancire l’illegittimità dei dinieghi edilizi resi dal Comune ... di Quarto, affermando il principio che l’Amministrazione era tenuta a rilasciare la concessione edilizia per la realizzazione ... comunale, nel riesaminare la domanda di concessione edilizia in oggetto, “avrebbe dovuto necessariamente tenere conto della disciplina ... della localizzazione dei medesimi fuori del perimetro dei centri abitati; e l’indicazione era stata, poi, recepita dal legislatore. Secondo ... non potrebbe essere superiore ai 30 cm.”; inoltre le Regioni, in sede di parere reso circa il Testo Unico dell’Edilizia, avevano proposto...
6 Sentenza
... di densità fondiaria (0,03 metri cubi per metro quadrato) previsto in generale per le edificazioni nelle aree esterne al centro abitato ... .deaprofessionale.it/cgi-bin/FulShow?TIPO=5&NOTXT=1&SSCKEY=4567418&KEY=01LX0000021787&" #20;legge 6 agosto 1967, n. 765#21;, l’edificazione a scopo ... &KEY=01LX0000021787&" #20;legge 6 agosto 1967, n. 765#21;, sono consentite soltanto opere di restauro e di risanamento conservativo ... la loro localizzazione dentro o fuori il perimetro del centro urbano. La questione fu risolta, tuttavia, nel senso che la possibilità di edificare ... chiesto il rilascio di concessione edilizia, per la realizzazione di un edificio produttivo ed attività connesse, compatibile ... : nella richiamata sentenza n. 15543/03, la Quarta Sezione di questo T.A.R., oltre a sancire l’illegittimità dei dinieghi edilizi resi dal Comune ... di Quarto, affermando il principio che l’Amministrazione era tenuta a rilasciare la concessione edilizia per la realizzazione ... comunale, nel riesaminare la domanda di concessione edilizia in oggetto, “avrebbe dovuto necessariamente tenere conto della disciplina ... della localizzazione dei medesimi fuori del perimetro dei centri abitati; e l’indicazione era stata, poi, recepita dal legislatore. Secondo ... non potrebbe essere superiore ai 30 cm.”; inoltre le Regioni, in sede di parere reso circa il Testo Unico dell’Edilizia, avevano proposto...
7 Sentenza
... per le edificazioni nelle aree esterne al centro abitato in assenza di previsioni di piano. Infatti la lettera b) del primo comma dell’articolo 9 ... .deaprofessionale.it/cgi-bin/FulShow?TIPO=5&NOTXT=1&SSCKEY=4567418&KEY=01LX0000021787&" #20;legge 6 agosto 1967, n. 765#21;, l’edificazione a scopo ... &KEY=01LX0000021787&" #20;legge 6 agosto 1967, n. 765#21;, sono consentite soltanto opere di restauro e di risanamento conservativo ... la loro localizzazione dentro o fuori il perimetro del centro urbano. La questione fu risolta, tuttavia, nel senso che la possibilità di edificare ... il rilascio di concessione edilizia, per la realizzazione di un edificio produttivo, e segnatamente di un magazzino (rectius: mercato ... di questo T.A.R., oltre a sancire l’illegittimità dei dinieghi edilizi resi dal Comune di Quarto, affermando il principio ... che l’Amministrazione era tenuta a rilasciare la concessione edilizia per la realizzazione d’insediamenti produttivi nelle zone sprovviste ... edilizia in oggetto, “avrebbe dovuto necessariamente tenere conto della disciplina sopravvenuta ossia di quanto espressamente sancito ... della localizzazione dei medesimi fuori del perimetro dei centri abitati; e l’indicazione era stata, poi, recepita dal legislatore. Secondo ... non potrebbe essere superiore ai 30 cm.”; inoltre le Regioni, in sede di parere reso circa il Testo Unico dell’Edilizia, avevano proposto...
8 Sentenza
... di densità fondiaria (0,03 metri cubi per metro quadrato) previsto in generale per le edificazioni nelle aree esterne al centro abitato ... &" #20;legge 6 agosto 1967, n. 765#21;, l’edificazione a scopo residenziale non può superare l’indice di metri cubi 0,03, per metro ... .deaprofessionale.it/cgi-bin/FulShow?TIPO=5&NOTXT=1&SSCKEY=4567418&KEY=01LX0000021787&" #20;legge 6 agosto 1967, n. 765#21;, sono consentite ... chiesto il rilascio di concessione edilizia, per la realizzazione di un complesso produttivo ricettivo, compatibile con i limiti posti ... : nella richiamata sentenza n. 2314/04, la Quarta Sezione di questo T.A.R., oltre a sancire l’illegittimità dei dinieghi edilizi resi dal Comune ... di Quarto, affermando il principio che l’Amministrazione era tenuta a rilasciare la concessione edilizia per la realizzazione ... comunale, nel riesaminare la domanda di concessione edilizia in oggetto, “avrebbe dovuto necessariamente tenere conto della disciplina ... della localizzazione dei medesimi fuori del perimetro dei centri abitati; e l’indicazione era stata, poi, recepita dal legislatore. Secondo ... non potrebbe essere superiore ai 30 cm.”; inoltre le Regioni, in sede di parere reso circa il Testo Unico dell’Edilizia, avevano proposto ... conclusione, è d’uopo una breve disamina del provvedimento impugnato. Con esso, prot. 5569 del 10 marzo 2004 (prat. edilizia n. 23/02...
9 Sentenza
... cubi per metro quadrato) previsto in generale per le edificazioni nelle aree esterne al centro abitato in assenza di previsioni ... .deaprofessionale.it/cgi-bin/FulShow?TIPO=5&NOTXT=1&SSCKEY=4567418&KEY=01LX0000021787&" #20;legge 6 agosto 1967, n. 765#21;, l’edificazione a scopo ... &KEY=01LX0000021787&" #20;legge 6 agosto 1967, n. 765#21;, sono consentite soltanto opere di restauro e di risanamento conservativo ... la loro localizzazione dentro o fuori il perimetro del centro urbano. La questione fu risolta, tuttavia, nel senso che la possibilità di edificare ... il rilascio di concessione edilizia, per la realizzazione di un complesso produttivo ricettivo, compatibile con i limiti posti dall’art. 4 ... n. 2314/04, la Quarta Sezione di questo T.A.R., oltre a sancire l’illegittimità dei dinieghi edilizi resi dal Comune di Quarto ... , affermando il principio che l’Amministrazione era tenuta a rilasciare la concessione edilizia per la realizzazione d’insediamenti ... , nel riesaminare la domanda di concessione edilizia in oggetto, “avrebbe dovuto necessariamente tenere conto della disciplina sopravvenuta ... della localizzazione dei medesimi fuori del perimetro dei centri abitati; e l’indicazione era stata, poi, recepita dal legislatore. Secondo ... non potrebbe essere superiore ai 30 cm.”; inoltre le Regioni, in sede di parere reso circa il Testo Unico dell’Edilizia, avevano proposto...
10 Sentenza
... per le edificazioni nelle aree esterne al centro abitato in assenza di previsioni di piano. Infatti la lettera b) del primo comma dell’articolo 9 ... =4567418&KEY=01LX0000021787&" #20;legge 6 agosto 1967, n. 765#21;, l’edificazione a scopo residenziale non può superare l’indice ... agosto 1967, n. 765#21;, sono consentite soltanto opere di restauro e di risanamento conservativo, di manutenzione ordinaria ... la loro localizzazione dentro o fuori il perimetro del centro urbano. La questione fu risolta, tuttavia, nel senso che la possibilità di edificare ... di concessione edilizia, per la realizzazione di un edificio produttivo ed attività connesse, compatibile con i limiti posti dall’art. 4 ... n. 15536/03, la Quarta Sezione di questo T.A.R., oltre a sancire l’illegittimità dei dinieghi edilizi resi dal Comune di Quarto ... , affermando il principio che l’Amministrazione era tenuta a rilasciare la concessione edilizia per la realizzazione d’insediamenti ... , nel riesaminare la domanda di concessione edilizia in oggetto, “avrebbe dovuto necessariamente tenere conto della disciplina sopravvenuta ... della localizzazione dei medesimi fuori del perimetro dei centri abitati; e l’indicazione era stata, poi, recepita dal legislatore. Secondo ... non potrebbe essere superiore ai 30 cm.”; inoltre le Regioni, in sede di parere reso circa il Testo Unico dell’Edilizia, avevano proposto...
1 2 avanti ultima