Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
anno
autorità
  • Preferenza di ordinamento per data memorizzata

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

42 risultati in 75 ms ordinati dal più recente al meno recentericerca avanzata
1 2 3 4 5 avanti ultima
1 Sentenza
... da una doppia, che ove ripristinata come doveroso impedisce ai veicoli provenienti dal centro abitato di Succivo di immettersi ... di questo Consiglio, l’ammissibilità dell'impugnazione, da parte di un operatore economico, del titolo edilizio correlato ad un'autorizzazione ... l. n. 765 del 1967; art. 9 l. n. 729 del 1961) e dai relativi provvedimenti di attuazione [...]che obbediscono ad esigenze generali ... Carlo Baffico ha chiesto il rilascio di un permesso in sanatoria a titolo di condono in relazione a opere edili eseguite ... unico per l’edilizia comunale, e di successivi controlli, è emerso che l’immobile era adibito abusivamente ad attività ... , ha chiesto, quindi, che venisse definita la domanda di condono edilizio, e a sua volta, Atellana Gas S.a.s. ha chiesto, con istanza ... i titoli edilizi. 1.7.1) Premesso di essere titolare di un impianto per la distribuzione di carburanti (benzina, gasolio e g.p.l ... non poteva rilasciate i permessi di costruire a titolo di condono e sanatoria senza accertare l’avvenuta cessazione dell’attività abusiva ... . Elusione della sentenza del TAR n. 5517/2011 e dell’ordinanza del Consiglio di Stato n. 1160/2012 I titoli edilizi impugnati ... hanno assentito opere edilizie (serbatoio g.p.l. e parte del piazzale) insistenti su particella n. 22 di proprietà aliena. 3-4-5) Violazione...
2 Sentenza
... la necessità del titolo edilizio anche al di fuori del centro abitato; - il motivo allude al fatto che con la legge urbanistica nazionale ... . Stato, sez. VI, 6 febbraio 2019, n. 903) che il manufatto è posto o meno al di fuori del centro abitato, occorre rilevare ... (n. 1150 del 1942) viene introdotto l’obbligo del previo titolo edilizio per i centri abitati, mentre – salve le molteplici ... rilascio della licenza – veniva esteso a tutto il territorio nazionale con la legge n. 765 del 1967; - il motivo, così come articolato ... al titolo edilizio rilasciato nell’anno 1957; - invero, nella stessa perizia di parte (vedi le conclusioni a pagina 6) si afferma ... di titolo di assentimento edilizio e pertanto non esclude il carattere abusivo delle opere. 14. In conclusione, l’appello è infondato ... edilizie realizzate sine titulo. Visti il ricorso in appello e i relativi allegati; Visto l'atto di costituzione in giudizio del Comune ... l’ordine di demolizione di opere edilizie realizzate nell’immobile sito in Grumo Nevano in parziale difformità a quanto autorizzato ... con le licenze edilizie n. 8 del 1957 e n. 32 del 1979. 2. A sostegno dell’impugnativa, la ricorrente evidenziava che: i) le opere ... aprile 2001, titolo in grado di legittimare l’intero fabbricato. 6. In data 26 novembre 2010 il Comune appellato si è costituito...
3 Sentenza
... , la quale escludeva la necessità di titoli edilizi per interventi realizzati fuori dal centro abitato (introdotta soltanto dalla legge n. 765/1967 ... , in quanto realizzato fuori dal centro abitato in epoca antecedente il 1° settembre 1967 (ossia, precedente all’introduzione dell’obbligo ... (anche fuori dal centro abitato), con la conseguenza che, anche a voler accogliere la tesi di parte ricorrente secondo cui il manufatto de ... .. Il ricorrente, a sostegno dell’impugnativa, aveva dedotto motivi di violazione di legge (artt. 10 l. 6 agosto 1967, n. 765, e 31 l. 17 ... di ottenere la licenza edilizia anche per immobili siti al di fuori dei centri abitati), non poteva ritenersi abusivo, come sarebbe emerso ... anteriore alla novella apportata dalla legge n. 765/1967), con la conseguente prevalenza della disciplina legislativa posteriore ... della legge n. 765/1967. Occorre premettere che, in applicazione del principio della vicinanza della prova – per cui l’onere della prova ... del proprio assunto difensivo circa la preesistenza del fabbricato in questione rispetto all’entrata in vigore della legge n. 765/1967 ... , di cui si riserva la presentazione di un titolo autorizzativo inerente un condono edilizio» (v. così, testualmente, il verbale del 29 novembre ... senza alcun titolo abilitativo su area contraddistinta catastalmente al fg. 177 p.lla 683, in Terni, Str. Madonna del Colle...
4 Sentenza
... giova rammentare che, ai sensi dell’articolo 41-septies della legge 17 agosto 1942 n. 1150, introdotto dalla legge n. 765 del 1967 ... . 393/1959 (Codice della strada vigente ratione temporis) – per la sussistenza di un centro abitato, a prescindere dalla circostanza ... . 420/1959). Il fatto che l’area in questione sia stata successivamente catalogata come centro abitato con deliberazione ... raccordo anulare, su cui tra il 1970 e 1971 venne edificato un complesso edilizio a destinazione commerciale con annesso capannone ... , «Fuori del perimetro dei centri abitati debbono osservarsi nella edificazione distanze minime a protezione del nastro stradale». Tale ... -septies – non era sito nell’abitato cittadino, poiché, come osservato dal T.a.r., la zona a quel tempo era caratterizzata ... ed euro 2.000 (duemila/00) per l’Anas s.p.a, per entrambe oltre accessori di legge (I.V.A., C.P.A. e 15% a titolo di rimborso di spese ... in favore dell’Anas s.p.a., per entrambe oltre accessori di legge (I.V.A., C.P.A. e 15% a titolo di rimborso di spese generali...
5 Sentenza
... di titolo abilitativo per essere realizzata al di fuori del centro abitato in epoca antecedente alla legge «ponte» n. 761 del 1967 ... del 1967 e questo è sufficiente per reputarle sottratte alla necessità di apposito titolo edilizio, rimasta indimostrata ... sono complessivamente successive alla soglia temporale dell’anno 1967 e per esse era senz’altro necessario il previo rilascio del titolo edilizio ... . 765 del 1967, di tal che per le opere in questione si poneva la necessità dell’assenso edilizio a prescindere dalla loro effettiva ... ; se è vero, infatti, che con la legge urbanistica nazionale (n. 1150 del 1942) viene introdotto l’obbligo del previo titolo edilizio ... collocazione nel centro abitato al tempo della loro realizzazione; - più precisamente, il verificatore ha accertato che le opere ... del titolo abilitativo al di fuori dei centri abitati, cosicché, nell’incertezza, essa è da escludere, gravando il relativo onere ... lo studio dell’avvocato Valerio Zimatore, in Roma, via Angelo Secchi, n. 9; - il Settore Edilizia Privata (SUE) e lo Sportello Attività ... , concernente un’ordinanza di demolizione di opere edilizie abusive. Visti il ricorso in appello e i relativi allegati; Visto l’atto ... unico edilizia; III) erroneo sarebbe anche il capo della sentenza con cui il Tribunale ha respinto le censure di difetto...
6 Sentenza
... nel centro abitato e fuori dal perimetro con la legge “ponte” n. 765 del 1967; premesso altresì che il fabbricato per cui è causa ... era ubicato al di fuori della perimetrazione del centro abitato (rispetto alle planimetrie risalenti al 1971, redatte in seguito ... all'entrata in vigore della legge n. 765 del 1967), ha precisato che “il Comune di Villa San Giovanni era dotato di Regolamento edilizio ... e che, in relazione all’entità strutturale e morfologica del manufatto realizzato senza titolo edilizio, la cognizione delle censure necessita ... , tipologia e presunta data d’esecuzione delle opere realizzate senza titolo edilizio nell’edificio di proprietà dell’appellante ... relazione su natura, tipologia e presunta data d'esecuzione delle opere realizzate senza titolo edilizio nell'edificio di proprietà ... di cui all’istanza di condono edilizio 21 ottobre 2015 n.20463 del 21.10.2015 e contestualmente ha ordinato la demolizione in quanto abusive ... edilizio al Comune di Villa San Giovanni (prot. n. 6294, pratica n. 720) Nella suddetta istanza si dichiarava che l'immobile, ricadente ... piani fuori terra (compreso il seminterrato), presentava una struttura prevalente in cemento armato, era stato ultimato nel 1965 ... versato a titolo di oblazione, pari ad euro 417,66. Successivamente, il 10 aprile 2014 il Comune chiedeva ancora una volta il deposito...
7 Sentenza
... che il fabbricato ricada fuori dal centro abitato non occorre del pari il rispetto di alcuna distanza ai sensi dell'art. 26 del d.P.R. n. 495 ... di un titolo edilizio i cui lavori erano stati nella sostanza completati, come dimostrato con plurima documentazione fotografica ... del titolo edilizio annullato (ossia il contestato contrasto con il P.U.C., censurato con il secondo motivo di ricorso); e che ciò ... novembre 2007. Per quanto sopra il titolo edilizio in questione risulta in oggi illegittimo esclusivamente per il contrasto ... dei centri abitati, di cui all'art. 19 della legge 6 agosto 1967, n. 765”) non può ritenersi applicabile perché nella fattispecie ... è ”estranea al centro abitato, con che non è neppure possibile asseverare l’ipotesi prospettata, relativa all’applicabilità delle norme ... attualmente nel centro abitato, sicché era inapplicabile il D.M. n. 1404/1968), ha affermato “per quanto riguarda la distanza minima ... o meno all'interno della perimetrazione del Centro abitato ”; e la tesi della Provincia è ribadita nelle difese svolte ... del centro abitato. Pertanto, prosegue l’appello, poiché con il primo motivo si è dedotto che non può trovare applicazione l'art. 4 ... della costruzione rispetto al centro abitato (e cioè se essa vi fosse inclusa o meno); invece, sul punto, il Tar si è limitato ad affermare...
8 Parere PARERE DEFINITIVO
... del fondo e che l'area su cui insistono le opere è ubicata al di fuori del centro abitato, in un contesto ancora oggi non edificato ... agosto 1942 n. 1150 (L.U.), invero, richiedeva la licenza edilizia esclusivamente per gli interventi da realizzare nel centro abitato ... 1967, n. 765) è stato, poi, introdotto l'obbligo di licenza edilizia per l'intero territorio comunale. 4.3 Viene poi dedotta ... applicazione dell'art. 31 della legge 17 agosto 1942 n. 1150, violazione della legge 6 agosto 1967 n. 765, violazione del d.p.r. 6 giugno ... di abusi edilizi del Corpo Forestale dello Stato, Comando Stazione Carabinieri di Camerota (acquisito al ns. prot. 4914 del 31.03.2011 ... dalla legislazione di settore e, si legge nell’ordinanza n. 13/2011, l'accertamento dell'inottemperanza avrebbe costituito titolo ... realizzate su terreni acquisiti al patrimonio dell'Ente Parco a seguito dell'inottemperanza citata e in prosecuzione degli abusi edilizi ... dei presunti abusi edilizi ivi sanzionati. 4. I motivi esposti dalla ricorrente a supporto della domanda di annullamento sono i seguenti ... sono stati in realtà edificati in epoca antecedente al 1° settembre 1967 ed esclusivamente adibiti a locali di deposito a servizio ... e non urbanizzato. All'epoca della realizzazione dei manufatti non necessitava per gli stessi alcun titolo abilitativo. L'art. 31 della legge 17...
9 Sentenza
... in quanto il terreno su cui la nuova costruzione dovrebbe sorgere risulterebbe non già collocata al di fuori del “centro abitato” – come viceversa ... del “centro abitato” non potrebbe essere invocata a supporto la “Direttiva da valere nell’esame delle istanze di concessioni edilizie ... da adibire a deposito, un piano terra con funzione espositiva e un primo piano destinato ad uffici. Tale titolo edilizio è stato ... , all’interno del “centro abitato”, così come perimetrato con deliberazione del Commissario straordinario del Comune di Lecce n. 302 dd. 6 ... Codice della Strada. L’anzidetto titolo edilizio è stato pertanto impugnato dall’ing. Sticchi Damiani con ricorso proposto sub R.G ... in questione, ricadente nel “centro abitato” per effetto della perimetrazione disposta con deliberazione del Commissario straordinario ... sia di malsicura delimitazione, ma non allorquando l’insistenza dell’area da edificare nel centro abitato emerga ictu oculi o dall’impianto ... di Lecce, in quanto emanata da soggetto incompetente a provvedere alla perimetrazione del “centro abitato”, trattandosi di atto ... meramente interno all’amministrazione comunale recante l’individuazione del limite del “centro abitato” medesimo in assenza ... agosto 1942, n. 1150, come aggiunto dall’art. 17 della l. 6 agosto 1967, n. 765, ossia mediante deliberazione del Consiglio Comunale...
10 Sentenza
... , anche se eseguite al di fuori del centro abitato o delle zone di espansione, ove l’obbligo fosse stato previsto dai regolamenti edilizi comunali ... (anticipando così il contenuto della legge n. 765 del 1967) il potere di pianificazione e controllo dell’attività edilizia ... e sessanta del secolo scorso e, in ogni caso, prima della legge n. 765/1967 e dopo la legge urbanistica n. 1150/1942 (questa circostanza ... ha considerato che prima della legge n. 765/1967 (cosiddetta legge ponte) la disciplina di riferimento per la vicenda de qua fosse l’articolo ... per l’edificazione di manufatti all’interno del centro abitato, sicché l’edificazione in area agricola, come nel caso di specie, sarebbe stata ... maggioritaria ha evidenziato l’assoggettamento alla sanzione della demolizione per le costruzioni realizzate in assenza del titolo edilizio ... di un regime autorizzatorio in materia edilizia, stabiliva che: <edilizi le norme concernenti: (…) 3 ... . Ne discende che prima delle legge n. 765/1967, per edificare nuovi manufatti nelle arre agricole del Comune di Venezia, occorreva ... e della conseguente necessità di licenza edilizia fuori dei centri abitati anche nel periodo tra l’entrata in vigore della legge n. 1150/1942 ... e quella della legge n. 765/1967. 12.3. Il sesto motivo del ricorso di primo grado riguarda la mancata allegazione degli atti presupposti...
1 2 3 4 5 avanti ultima