Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
  • Tutti i provvedimenti (6)
  • Sentenze (6)
anno
autorità
  • Preferenza di ordinamento per data memorizzata

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

6 risultati in 35 ms ordinati dal più recente al meno recentericerca avanzata
1 Sentenza
... per essere realizzata al di fuori del centro abitato in epoca antecedente alla legge “ponte” n. 761 del 1967 — grava sul privato ... in quanto gli immobili oggetto di ordinanza sarebbero stati tutti costruiti, all’epoca della realizzazione, fuori del centro abitato e prima ... dell’entrata in vigore della legge 6 agosto 1967 n. 765, ossia quando non era prevista alcuna licenza edilizia per la loro realizzazione ... catastalmente censiti, in quanto privi di titolo edilizio: 1) Ierardi Roberta: f. 43, part. 813, sub.10; 2) Scordamaglia Domenico: fg. 43 ... , sicchè non risulterebbe necessario alcun titolo edilizio abilitativo; 2) violazione ed errata applicazione dell’art. 31, d.p.r. n ... — sia al fine di poter fruire del beneficio del condono edilizio sia al fine di poterne escludere la necessità di titolo abilitativo ... di impugnazione. E’ consolidato il principio secondo il quale <edilizia ... secondo la quale gli immobili sarebbero stati costruiti “ante 1967” sono insufficienti e come tali inidonei a far ritenere assolto ... tra il 2013 e il 2015, e le dichiarazioni del dante causa, in ordine all’anteriorità della realizzazione degli immobili al 1967 ... contiene le indicazioni sufficienti per individuare gli immobili che, essendo abusivi nel loro complesso, per mancanza di titolo...
2 Sentenza
... edilizia determinò, per esclusione, che al di fuori dei centri abitati o nelle zone non comprese nella pianificazione urbanistica ... lo jus aedificandi non fosse soggetto a limiti. Il citato art. 31 fu poi sostituito dall’art. 10 della legge 765/1967 (c.d. legge ... o meno all’interno del centro abitato. In seguito alla richiesta di integrazione formulata dal collegio, il consulente ... dell’immobile all’interno del centro abitato, sulla base di una serie di indici (p. 2 ss. della relazione integrativa, la relativa ... fanno riferimento alla zona qualificandola come abitato o centro abitato (punti nn. 3,4,5); negli anni ‘40 e ‘50 risulta il completamento ... fornita dalla giurisprudenza del “più probabile che non”) che l’immobile si trovasse all’interno del centro abitato e che nella zona ... di parte ricorrente) sul presupposto della realizzazione di un intervento edilizio in assenza di titoli abilitativi. Nel medesimo atto ... si evidenzia che il ricorrente ha proposto un’istanza di condono edilizio che tuttavia non ha avuto esito positivo in quanto il ricorrente ... 16.8.2012). L’immobile in questione risulta realizzato in data anteriore al 1967, con la conseguenza che, come precisato dall’art. 31 ... della l. n. 1150 del 1942, “chiunque intenda eseguire nuove costruzioni edilizie ovvero ampliare quelle esistenti o modificarne...
3 Sentenza
... del centro abitato, ed è stato realizzato prima del 1967: ne consegue che il titolo edilizio abilitativo non era necessario. Gli unici ... collocati al di fuori del centro abitato, in parte di interventi rientranti nell’ambito dell’attività edilizia libera. Possono ... dalla legge n. 765 del 1967 (c.d. legge ponte), sussistendo prima solamente per gli interventi edilizi effettuati nei centri abitati ... del 1942, trattandosi di opere realizzate precedentemente al 1967, ossia quando il titolo abilitativo era richiesto unicamente ... interventi edilizi realizzati successivamente al 1967 sono interventi minori, come l’effettuazione del paramento a faccia vista ... edilizia libera e non richiedono pertanto alcun titolo abilitativo le opere di pavimentazione (cfr. lett. c) del comma 2 dell’art. 6 ... demolitoria non era applicabile al caso di specie, trattandosi in parte di interventi edilizi realizzati, prima del 1967, su edifici ... per gli immobili situati nel centro urbano. Il fabbricato a cui si riferisce l’ordinanza di demolizione, invece, si troverebbe in aperta ... campagna, sarebbe stato realizzato ben prima del 1967 e non avrebbe subito modificazioni, come dimostrato dalle dichiarazioni ... realizzate precedentemente al 1967. Ed invero, come accertato dalla verificazione disposta con ordinanza istruttoria dal Collegio...
4 Sentenza
... che l’area in questione sia collocata al di fuori del centro abitato. Tale presupposto non può considerarsi esatto. La delimitazione ... abitato, effettuata ai sensi dell’art. 17 della legge 6 agosto 1967 n. 765 (T.A.R. Molise, 14 maggio 2010 n. 212; T.A.R. Lombardia ... alla delimitazione del centro abitato, ai sensi dell’art. 4 del Codice della strada, in quanto i procedimenti di delimitazione a suo tempo ... del centro abitato e ciò implicherebbe il contrasto dell’impugnato permesso di costruire con il disposto dell’art. 17 del Codice ... comunale nella relazione inviata in esecuzione dell’ordinanza istruttoria, che il procedimento di delimitazione del centro abitato ... del centro abitato, imposta ai comuni dall’art. 4 del Codice della strada, ha sicuramente rilievo determinante ai fini dell’applicazione ... delle norme che collegano determinati effetti all’inclusione o meno delle aree nel centro abitato. Se l’area in questione fosse stata ... esclusa dal centro abitato in virtù della delimitazione effettuata alla stregua dell’art. 5 del Regolamento di esecuzione, andrebbero ... , a fini urbanistici. Ritiene il Collegio che, in assenza di una delimitazione del centro abitato, non resti che fare riferimento ... che, alla stregua di detta deliberazione, l’area stessa fosse compresa nel centro abitato. Di tale delimitazione, peraltro, ha preso atto...
5 Sentenza
... del centro abitato. Non v’è dubbio, quindi, che le opere di cui si tratta siano state effettuate in assenza del prescritto titolo ... e in epoca anteriore al 1967, cioè allorquando - a differenza di quello che sembra ritenere lo Scavella - era necessario un titolo ... del territorio comunale (e non più solo all’interno del centro abitato). Il luogo (Via dei Cappuccini) in cui si trova l’immobile ... assenza del titolo). Va, inoltre, precisato che il decorso del tempo non è causa sanante di una difformità urbanistico-edilizia ... in cemento armato composto da cinque piani fuori terra delle dimensioni di metri 2,30 per 5,10 e di un corpo di fabbrica ad un solo piano ... realizzate in epoca anteriore al 1967; b) in ogni caso doveva essere comminata la sanzione patrimoniale, atteso il pregiudizio ... autorizzatorio per edificare all’interno dei centri abitati. E’ noto, infatti, che la legge n. 765/1968 ha ridisegnato la formulazione ... edilizio. Salva la facoltà dell’interessato di esperire, se ne sussistono i presupposti, la procedura di cui all’art. 36 del d.p.r. n ... e opere realizzate in parziali difformità dal titolo (mentre nel caso in esame vengono in rilievo delle opere eseguite in totale ... concretizzatasi in via di fatto. Infatti, presupposto per l’emanazione dell’ordinanza di demolizione di opere edilizie abusive è soltanto...
6 Sentenza
... che il manufatto risale ad epoca (anno 1963) precedente all’entrata in vigore della legge 6 agosto 1967 n. 765 ed è ubicato al di fuori ... del centro abitato: ciò che ne comporterebbe la sottrazione al regime concessorio introdotto dalla legge suindicata ed alle correlate ... indagini al fine di verificare che la realizzazione dell’opera edilizia fosse effettivamente avvenuta in epoca successiva all’anno 1967 ... ( ex artt. 10 l. 6 agosto 1967 n. 765 e 31 l. 17 agosto 1942 n. 1150 ). Siffatta carenza istruttoria non può che radicare ... in muratura delle dimensioni di ml 15.30x10.20x3 di altezza circa” realizzato in località “Angilla” in mancanza del titolo concessorio ... la demolizione perché sprovvista delle necessaria concessione edilizia. L’illegittimità del provvedimento demolitorio viene desunta dal fatto ... , con la quale è stata accertata l’edificazione del manufatto in discorso in epoca antecedente all’anno 1967 : dalla relativa motivazione infatti ... : data questa coincidente con l’introduzione dell’obbligo di munirsi del titolo abilitativo ai fini della esecuzione di lavori edili...