Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

4 risultati in 66 msricerca avanzata
1
C.G.A., Sez. 1, 2019, n. Registrati o effettua il login per vedere i dettagli.
Parere PARERE DEFINITIVO
... ». I ricorrenti sostengono che l'immobile di cui trattasi è stato realizzato prima del 1967, «in un'area fuori dal centro abitato ... , quando affermano che la costruzione è stata realizzata e completata prima dell’anno 1967, «in un'area fuori dal centro abitato ... dell'immobile, insistente su area posta al di fuori del perimetro del centro urbano, non esisteva l'obbligo del previo rilascio del titolo ... edilizio essendo stati realizzati in epoca anteriore alla c.d. “legge ponte” n. 765 del 1967; diversamente, le opere di ampliamento ... e a tutt'oggi sprovvista di strumento urbanistico», per cui non occorreva alcun titolo edilizio per l'edificazione. Soltanto l'ampliamento ... di legge che imponesse il rilascio di un titolo abilitativo di tipo urbanistico per l'edificazione (c.d. licenza edilizia ... del secondo piano, realizzate nel 1972, avrebbero richiesto il previo rilascio del titolo edilizio. Nell’atto impugnato non risulta ... cautelare, del provvedimento del 28 febbraio 2017, n. 12452, di diniego della domanda di sanatoria edilizia chiesta per una unità ... dello stato dei luoghi. I ricorrenti premettono che l'immobile di cui trattasi, a tre elevazioni fuori terra, è stato realizzato ... di diniego della sanatoria edilizia chiesta per l'immobile suddetto, per la carenza dei pareri favorevoli della Soprintendenza...
2
C.G.A., Sez. 1, 2017, n. Registrati o effettua il login per vedere i dettagli.
Parere PARERE
... antecedentemente all'entrata in vigore della l. 6 agosto 1967 n. 765, che ha introdotto l'obbligo generalizzato di preventivo titolo edilizio ... , essendo successiva alla legge n. 765/1967 soggiace al preventivo ottenimento del titolo edilizio (cfr. documento 8 della produzione del Comune ... /2011). La contrada Fiori, ove insiste il bene, è posta al di fuori del centro abitato di Menfi. 2) Violazione delle regole ... il rigetto della domanda di concessione edilizia in sanatoria ex art. 36 d.P.R. n. 380/2001, relativamente al fabbricato sito in contrada ... in assenza di concessione edilizia. Pertanto, il ricorrente, con istanza prot. n. 587 dell’11/01/2016, ha chiesto il permesso ... . Nel periodo antecedente, sussisteva l'obbligo di preventiva licenza edilizia solo per edificare nei centri abitati o nelle zone ... e ingiustizia manifesta. Il fabbricato risulta realizzato prima del 1967, cosi come si evince dalla dichiarazione resa dal donante nell'atto ... sono state realizzate in assenza di concessione edilizia. Ed invero, come risulta dalla relazione tecnica prodotta dal Comune ... la constatata abusività dell'opera. L'ordinanza di demolizione è atto dovuto e vincolato e l'illecito edilizio ha carattere permanente ... per la zona per attività turistico ricettive, nonché assicurati gli adempimenti prescritti dalla normativa edilizia antisismica. 8...
3
C.G.A., Sez. 1, 2017, n. Registrati o effettua il login per vedere i dettagli.
Sentenza
... al prot. n.4320) relativa ad un fabbricato delle dimensioni di mq.321,47, realizzato in assenza di titolo edilizio in un’area ... lamentava: a) con il primo motivo, che l’edificio era stato realizzato nel 1965 al di fuori del centro urbano; che in base ... di munirsi di licenza per edificare anche fuori del centro urbano era già vigente - e la data (del 28 giugno 1968) in cui fu effettuata ... con sufficiente chiarezza che il fabbricato (realizzato in mancanza di qualsiasi titolo autorizzatorio edilizio) è localizzato ad una distanza ... che appare ictu oculi non superiore a seicento metri dal più vicino centro abitato, ne consegue che - quand’anche potesse essere ... alla normativa illo tempore vigente non occorreva, in effetti, alcun titolo per edificare; di aver comunque chiesto il condono a scopo ... comunque essere considerata irrilevante; b) con il secondo motivo, di aver pagato l’oblazione, ciò che gli aveva dato titolo ... prot.3214 del 24 febbraio 2005 l’Ufficio Sanatoria Edilizia del Comune di Villabate trasmetteva all’Ufficio Tecnico dello stesso ... della giurisprudenza, l’Amministrazione non può adottare il provvedimento sanzionatorio edilizio se non si sia preventivamente pronunziata ... era “libera” e non esisteva alcun obbligo di munirsi di titolo autorizzativo per costruire); e che la circostanza dell’avvenuta...
4
C.G.A., Sez. 1, 2019, n. Registrati o effettua il login per vedere i dettagli.
Sentenza
... aerea del 22/6/1968 ed in vigenza quindi della Delimitazione del Centro Urbano (ex l. 765/1967) di cui alla delibera del Consiglio ... del perimetro del centro abitato. La limitazione applicativa di cui alla lettera e) dal medesimo art. 22, che nella memoria conclusionale ... "Provvedimenti per la prevenzione dell'abusivismo edilizio e per la destinazione delle costruzioni edilizie abusive esistenti", ancorché ... nella sua attuale consistenza, a parte la cabina elettrica, non risulta conforme al progetto di cui al titolo edilizio rilasciato nel 1966 ... in vigore della 765/1967, la sanatoria richiesta non avrebbe, comunque potuto essere denegata […] le opere risultano essere ... di cui al relativo titolo abilitativo edilizio (C.E. del 10 maggio 1979)”. Parimenti conforme alla normativa vigente (l.r. 4/2003, art. 20 ... bensì dall'insieme delle opere nel loro contestuale impatto edilizio e nelle reciproche interazioni. L'opera edilizia abusiva va ... regolarità delle opere edilizie (danno quantificato il €. 800.000,00). 1.1. La società allora ricorrente ha esposto dinanzi al Tar ... alla demolizione delle opere descritte. L’allora ricorrente ha, a titolo cautelativo, presentato (in data 15.05.2012, prot. 11083) domanda ... dall’approvazione del progetto (doc. 5) per la costruzione di una cabina elettrica, di cui alla concessione edilizia n. 144/1979: onde...