Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

3452 risultati in 221 msricerca avanzata
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima
1 Sentenza
... . Sardegna 29/5/2013 n. 439); h) che la mera illegittimità del provvedimento lesivo non è sufficiente ad integrare l’elemento soggettivo ... per ciò che attiene al profilo dell’elemento soggettivo, potendo egli limitarsi ad invocare l'illegittimità dell'atto quale indice ... il risarcimento del danno subito a seguito del mancato conferimento dell'incarico di insegnante di danza presso la Scuola di Danza \"Milene ... per un solo anno, il secondo, perdendo la retribuzione relativa alla prima annualità; d) che per ottenere il risarcimento del danno ... ) che, pertanto, con l’odierno ricorso la sig.ra Cappai ha riproposto la domanda risarcitoria in questa sede; g) che la responsabilità ... che ai fini del risarcimento il danneggiato deve dare la prova, ex art. 2697 cod. civ., di tutti gli elementi costitutivi dell’illecito ... : ossia danno e suo ammontare, ingiustizia dello stesso, nesso di causalità, dolo o colpa del danneggiante (cfr, fra le tante, T.A.R ... del dolo o della colpa; i) che è pur vero che, per pacifica giurisprudenza, al privato non è richiesto un particolare sforzo probatorio ... presuntivo della colpa, spettando poi all’amministrazione dimostrare che si è trattato di un errore scusabile (cfr., da ultimo, Cons ... adombrare la sussistenza, quantomeno, di un’ipotetica colpa in capo all’amministrazione; l) che, pertanto, l’istante non ha assolto...
2 Sentenza
... anche il nesso causale tra l'atto e il danno ingiusto e l'esistenza dell'elemento soggettivo della colpa o del dolo in capo ... presuppone, fra i relativi elementi costitutivi, l'elemento soggettivo della colpa, sotto il profilo dell'errata interpretazione di norme ... per escludere, nella specie, la sussistenza dell’elemento soggettivo della colpa dell’amministrazione. In particolare il contrasto ... , il nesso di causalità e l’elemento soggettivo. Il ricorrente ha, pertanto, chiesto la liquidazione del danno patrimoniale consistente ... che la dichiarazione di illegittimità dell'atto amministrativo non è sufficiente a fondare il diritto al risarcimento, dovendosi ricercare ... ). Più in particolare la giurisprudenza ha affermato che la responsabilità della p.a. per i danni derivanti da un provvedimento illegittimo ... giurisprudenziali, pienamente condivise dal Collegio, ci si avvede della infondatezza del ricorso per assenza dell’elemento soggettivo ... nella specie la ricorrenza dell’elemento soggettivo della p.a.. Nella specie, infatti, in presenza di una rubrica come quella dell’art. 704 ... l’assenza dell’elemento soggettivo. Il ricorso deve essere respinto. Le spese possono essere compensate attesa la particolare ... , viale Brigate Partigiane n. 2; per l'accertamento del diritto al risarcimento dei danni patiti in conseguenza dell'adozione...
3 Sentenza
... , ma abbisogna di ulteriori requisiti, tra cui non ultimo la ricorrenza dell’elemento soggettivo, cioè della colpa della p.a. Nel caso ... . Le considerazioni che precedono conducono quindi al rigetto dell’azione risarcitoria proposta per assenza dell’elemento soggettivo della colpa ... dal risarcimento del danno ingiusto, causato dall’atto illegittimo e non reintegrato in forma specifica dalla sentenza di annullamento, venendo ... , configurando ipotesi di errore scusabile da parte della p.a., con il risultato di ritenere insussistente l’elemento soggettivo necessario ... della illegittimità dell’atto amministrativo, ritenendo al contrario che ai fini della responsabilità della p.a. fosse necessario uno specifico ... complessità del fatto, contrasti interpretativi ecc., mentre è configurabile la colpa e quindi la responsabilità in presenza di gravi ... , con l’effetto che l’azione risarcitoria deve essere rigettata per carenza dell’elemento soggettivo. È infatti innegabile ... , siano tali da giustificare, sul piano dell’esame dell’elemento soggettivo, la condotta della p.a., non risultando a suo carico una grave ... al risarcimento del danno ex art. 7 L. n. 1034 del 1971, modificato dall’art. 7 L. 205 del 2000 ed art. 2043 c.c. del danno ingiusto subito ... veneziano; - di aver quindi chiesto al Ministero dell’Interno con raccomandata del 31 agosto 2006 il risarcimento dei danni subiti...
4 Sentenza
... possa essere sufficiente per ritenere sussistente la prova dell’elemento soggettivo della colpa dell’amministrazione (Cass. SS.UU ... . 22 luglio 1999 n. 500, C.S., IV, 19 dicembre 2003, n. 8364; C.S. V 1° marzo 2003, n. 1133). L’elemento soggettivo della colpa ... difensiva, da escludere l’elemento soggettivo della colpa dell’amministrazione. Tale impostazione difensiva appare al Collegio ... che il privato danneggiato, al fine di provare l'elemento soggettivo della colpevolezza dell'amministrazione, può fare ricorso ... al risarcimento danni conseguiti all’emissione di ordinanza di sospensione per un periodo di tempo di mesi 1 (uno) di licenza di pubblico ... Il ricorso ha per oggetto la domanda di risarcimento del danno derivante dall’esecuzione dell’ordinanza di sospensione della licenza ... , come la giurisprudenza abbia escluso come l’accertamento dell’illegittimità del provvedimento impugnato, con conseguente annullamento dello stesso ... collocarsi l’illegittimità del provvedimento impugnato. Una volta dedotta l’illegittimità del provvedimento impugnato è onere ... della amministrazione dimostrare l’assenza di colpa adducendo tutti gli elementi che ritiene utili in tal senso. È stato così affermato ... alle presunzioni semplici di cui agli art. 2727 e 2729 c.c., con la conseguenza che, acquisiti gli indici rivelatori della colpa spetta poi...
5 Sentenza
... come dolo o colpa grave del funzionario preposto all’adozione dell’atto che è stato dichiarato illegittimo. La responsabilità della p.a ... del Collegio ciò vale ad escludere l’elemento soggettivo della condotta e, pertanto, l’esistenza del diritto al risarcimento del danno fino ... legato da nesso di causalità alla condotta dell’Amministrazione intimata, ma anche il requisito dell’elemento soggettivo, inteso ... . non è quindi una responsabilità di tipo oggettivo, derivante dalla semplice esistenza di un atto illegittimo, ma è una responsabilità ... di tipo soggettivo, connessa al dopo o alla colpa del comportamento sotteso all’adozione dell’atto illegittimo. Nel caso di specie ... di risarcimento danni per il ritardo nell’assunzione e nell’avviamento al lavoro della ricorrente; e per l’accertamento del diritto ... al risarcimento del danno e la conseguente condanna al pagamento della somma di € 202.381,66, oltre interessi legali e rivalutazione monetaria ... al pagamento delle somme asseritamente spettanti a titolo di risarcimento danni per il ritardo nell’assunzione e nell’avviamento al lavoro ... stata assunta nel 2008, senza riconoscimento di arretrati. Deduce in ricorso la seguente censura: Diritto al risarcimento del danno ... della posizione assicurativa ed assistenziale) e della colpa grave (violazione delle norme sulla tutela della maternità). Conclude...
6 Sentenza
... di risarcimento del danno da provvedimento illegittimo richiede, in adesione alla giurisprudenza che inquadra tale responsabilità ... e dal punto di vista soggettivo la sussistenza del dolo o colpa. Tale ultimo elemento soggettivo è in particolare contestato ... il Ministero dell’Interno e la Prefettura hanno chiesto il rigetto della domanda per difetto di elemento soggettivo. All’udienza pubblica ... , la giurisprudenza riteneva essere in ipotesi di provvedimento illegittimo la colpa in re ipsa. Le sezioni Uniteritennero, invece ... , non sufficiente l’illegittimità provvedimentale richiedendo il riscontro ulteriore della colpa come apparato inteso come violazione ... in Catanzaro, via G.Da Fiore, 34; per la condanna al risarcimento dei danni derivanti dagli atti emessi dalla Prefettura di Vibo Valentia ... il concettodi colpa come apparato, è approdata alla soluzione secondo la quale il privato che invoca il danno nel dar prova del requisito ... possa limitarsi ad allegare l’illegittimità del provvedimento ed i requisiti “di contorno” cui essa si accompagna, ponendo poi ... della circostanza che la Direttiva 665/89 come modificata da 92/50 osta a normativa nazionale che subordini il risarcimento dei concorrenti lesi ... il riscontro della illegittimità. Il G.a., tenuto conto che la pronuncia del Giudice europeo si fonda sulla peculiarità della disciplina...
7 Sentenza
... attinente all'elemento soggettivo della responsabilità; in proposito la giurisprudenza amministrativa ha recentemente ribadito ... , ma è altresì necessario che sia configurabile la sussistenza dell'elemento soggettivo del dolo ovvero della colpa, dovendo quindi ... dell'Amministrazione resistente idonei ad integrare l'elemento soggettivo necessario per configurare la responsabilità della P.A ... la colpa, sia perché non appare ragionevole dare rilevanza, al fine dell'accertamento dell'elemento soggettivo, ad un fatto successivo ... nel caso in esame l'elemento soggettivo della colpa dell'Amministrazione, costituente necessario presupposto per l'accoglimento ... di conseguire il risarcimento dei danni patiti in conseguenza dell’illegittima, ritardata assunzione, nonché per la condanna 1) a titolo ... il privato danneggiato può \"invocare l'illegittimità del provvedimento quale indice presuntivo della colpa o anche allegare circostanze ... di risarcimento, delle somme corrispondenti alle retribuzioni e alle indennità contrattualmente dovute al ricorrente per il periodo 1/9/1989 ... dell’anzianità sugli stipendi percepiti dal 2001; 4) al risarcimento del danno non patrimoniale. Sul ricorso numero di registro generale ... che l’illegittimo comportamento dell'Amministrazione ha comportato un ritardo nella sua assunzione di 12 anni il prof. Chellini ha nuovamente...
8 Sentenza
... soffermare la propria indagine sull’elemento soggettivo della responsabilità. Un più datato orientamento giurisprudenziale, riteneva ... del provvedimento illegittimo, tenuto conto che, ai sensi dell’art. 1218 cod. civ., l’elemento soggettivo dell’illecito si presume, fatta salva ... , come si ricava dalla sentenza di appello. Ciò che conta, ai fini della verifica dell’elemento soggettivo della responsabilità ... risarcitoria. Afferma, infatti, che la responsabilità in cui incorre la pubblica amministrazione per l’emanazione di un atto illegittimo ... che la colpa della pubblica amministrazione fosse, di per sé, ravvisabile nella stessa illegittimità del provvedimento amministrativo (cfr ... della colpa in re ipsa, traeva spunto dalla considerazione che la mera adozione del provvedimento illegittimo da parte del soggetto ... ”, e ad affermare - con l’ormai nota sentenza 22/7/1999 n°500 - che la sussistenza dell’elemento soggettivo debba essere concretamente ... al giudice del risarcimento>> (citata sentenza n°5012/2004). Secondo altro orientamento alla colpa dell’amministrazione dovrebbe ... riconoscersi una dimensione oggettiva. La sussistenza dell’elemento soggettivo dovrebbe apprezzarsi tenendo presenti i vizi che inficiano ... di superare l’inaccettabile equazione illegittimità dell’atto-“colpa” dell’apparato pubblico, surrettiziamente reintrodotta...
9
C.G.A., Sez. 1, 2007, n. Registrati o effettua il login per vedere i dettagli.
Sentenza
... dell’elemento soggettivo della colpa in capo all’Amministrazione (regionale, in cui è incardinato il CO.RE.CO.), “ricorrendo gli elementi ... sull’art. 2236 cod. civ. la colpa grave quale presupposto normativo della responsabilità dell’amministrazione da atto illegittimo ... per l’imputazione di responsabilità alla colpa grave) e dagli artt. 2050 a 2054 cod. civ. (che, per le attività ivi indicate, responsabilizzano ... semplice di sussistenza dell’elemento soggettivo; nonché, comunque, il fatto che non si sia dato adeguato rilievo – al fine ... , la colpa grave. Siffatta responsabilità si ascrive in quella extracontrattuale (cfr., sul punto, C.G.A. 18 aprile 2006, n. 153, nonché ... ; con le note eccezioni costituite dall’art. 2236 cod. civ. (che, in certi casi, eleva l’elemento soggettivo necessario e sufficiente ... anche per la c.d. colpa lievissima o, secondo altra tesi, configurano casi di mera responsabilità oggettiva). Sicché risulta destituita di ogni ... fondamento la tesi dell’appel-lante, secondo cui la responsabilità civile dell’Amministrazione per attività illegittima richiederebbe ... ; dell’odierna parte appellante per la condanna della Regione appellata al risarcimento dei danni derivanti dall’annullamento, ad opera ... in decisione. D I R I T T O 1. – La parte ricorrente reitera le doglianze relative al mancato risarcimento dei danni derivati...
10 Sentenza
... dall'elemento soggettivo del dolo o della colpa. Difatti, in tema di responsabilità civile della P.A., (Cass. n. 22508 del 2011 ... . Nella specie il Collegio ritiene insussistente l’elemento soggettivo del dolo e della colpa in capo alla P.A., sia quanto alla richiesta ... soggettivo della colpa. 3.2. L’elemento soggettivo citato non sussiste neppure in relazione al secondo aspetto, quanto al dedotto ritardo ... non risulta affatto fornita). In ogni caso, non sussiste neppure l’elemento soggettivo del dolo o della colpa. A tal proposito ... non solo del dato obiettivo dell'illegittimità del provvedimento, ma anche del requisito soggettivo del dolo o della colpa. 3 ... di risarcimento del danno inerente la acclarata illegittimità dell’atto di diniego del richiesto finanziamento per il fabbricato rurale ... Cavallari, Presidente Patrizia Moro, Consigliere, Estensore Claudia Lattanzi, Referendario per il risarcimento - di tutti i danni ... subiti e subendi dall’Impresa ricorrente in conseguenza dell'illegittimità degli atti annullati dalla sentenza n. 4185/2005 del TAR ... (per un importo di Euro. 228.790,41). 1.1. Con il ricorso all’esame la ricorrente chiede quindi il risarcimento dei danni ... che le sarebbero derivati dai provvedimenti ritenuti illegittimi con la sentenza citata, nonché dal ritardo con cui le Amministrazioni hanno ottemperato...
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima